Studenti iscritti al Conservatorio

Violino con spartito

Contemporanea iscrizione Università - Conservatorio

In base all'articolo 29, comma 21 della Legge 240 del 30/12/2010 e al D.M. 28/09/2011 è possibile la contemporanea iscrizione a corsi di studio presso le Università e presso gli Istituti Superiori di Studi Musicali e Coreutici (Conservatori).

Gli studenti interessati potranno dichiarare, all'atto di iscrizione, l'intenzione di avvalersi della contemporanea iscrizione presso tali istituzioni, presentando i piani di studio previsti dai rispettivi ordinamenti.

Potranno beneficiare della contemporanea iscrizione gli studenti regolarmente iscritti in entrambe le istituzioni, a prescindere dal livello dei corsi di studio a cui sono iscritti.

Gli studi in entrambe le istituzioni dovranno essere programmati in modo da acquisire, attraverso lo svolgimento di attività formative nelle due istituzioni, i relativi crediti formativi che non potranno comunque superare il limite complessivo di 90 CFU per anno, fatti salvi quelli conseguiti per le discipline valutabili in entrambi gli ordinamenti.


Immatricolazione

L'immatricolazione ai corsi di laurea e laurea magistrale avviene con le modalità e tempistiche previste per tutti gli studenti e descritte nelle apposite pagine web. Si fa presente che:

  • per i corsi ad accesso programmato, l'immatricolazione prevede il superamento di una prova selettiva secondo quanto previsto dai bandi di ammissione pubblicati all'interno dei siti dei corsi di laurea. Gli studenti dovranno ottenere l'approvazione del piano di studio da parte del Collegio didattico prima di effettuare l'accettazione del posto;
  • per tutti i corsi di laurea e laurea magistrale, oltre alla normale documentazione richiesta, durante la compilazione della domanda di immatricolazione gli studenti dovranno inserire:

    • un'autocertificazione di iscrizione presso un istituto Superiore di Studi Musicali e Coreutici (specificare nome e indirizzo dell'Istituto; anno di iscrizione);
    • il piano di studio del corso dell'Istituto Superiore di Studi Musicali e Coreutici di iscrizione.

Una volta perfezionata l'immatricolazione, il piano di studio del corso dell'Istituto Superiore di Studi Musicali e Coreutici verrà presentato, a cura del Settore Immatricolazioni, al Collegio didattico del corso di studio di iscrizione. Contestualmente, lo studente immatricolato avrà la possibilità di accedere all'Area riservata e compilare il piano di studio previsto dal corso di laurea di iscrizione a Ca' Foscari.

Il Collegio didattico verifica i piani di studio presentati, nonché la loro compatibilità con la contestuale frequenza e con l'impegno richiesto allo studente per ciascun anno di corso. A seguito di tale verifica, i piani di studio sono approvati da entrambe le Istituzioni. Eventuali modifiche ai piani di studio, richieste dallo studente, sono approvate con le medesime modalità.

In caso di parere negativo da parte del Collegio didattico e solo per i corsi di studio ad accesso libero, lo studente può ritirarsi dagli studi chiedendo il rimborso della rata versata.


Agevolazioni diritto allo studio

Gli studenti potranno beneficiare di riduzioni sul pagamento delle tasse e dei contributi universitari sulla base della condizione economica del nucleo familiare e/o sulla base del merito acquisito. Inoltre possono accedere all'assegnazione di borse per il diritto allo studio universitario e ai concorsi per lo svolgimento delle collaborazioni studentesche (di carattere generico o mirato).

La riduzione sul pagamento delle tasse in base alla condizione economica del nucleo familiare dello studente deve essere richiesta con le modalità ed entro i termini indicati nelle disposizioni amministrative pubblicate al seguente indirizzo del sito web di Ateneo: www.unive.it/tasse.

La riduzione sul pagamento delle tasse in base al solo merito non deve essere richiesta in quanto viene applicata d'ufficio in fase di elaborazione della seconda rata.

La borsa di studio e le collaborazioni studentesche non possono essere richieste in entrambi gli enti: lo studente iscritto dovrà scegliere in quale Ateneo intende richiedere i benefici per il diritto allo studio. Le modalità ed i termini di presentazione delle domande sono riportati alla pagina web www.unive.it/dirittoallostudio.


Studenti iscritti ad anni successivi al primo

Ogni anno accademico, gli studenti dovranno compilare il piano di studi nei termini e nei modi stabiliti dall'Ateneo e dovranno inoltre consegnare al Settore Carriere Studenti L e LM un'autocertificazione degli esami sostenuti presso il Conservatorio ed eventuali modifiche al piano.

Il Settore Carriere Studenti L e LM verificherà la carriera svolta in entrambe le Istituzioni per accertare il limite complessivo di 90 crediti acquisiti per anno, fatti salvi quelli conseguiti per le discipline valutabili in entrambi gli ordinamenti.