Perché Ca' Foscari

Ca’ Foscari tra i primi 200 atenei nel QS World University Ranking

Il QS World University Ranking by subject ha inserito l'Università Ca' Foscari tra i primi 200 atenei del mondo per le discipline Economics / Econometrics e Modern Languages.

L’Ateneo è inoltre la terza università statale in Italia per qualità della ricerca secondo la Valutazione dell’ANVUR, l’Agenzia nazionale per la valutazione del sistema universitario e della ricerca.

Ca’ Foscari è anche il primo Ateneo d’Italia per merito per quanto riguarda l’assegnazione del Fondo di Finanziamento Ordinario 2016: l'Ateneo ha ottenuto un aumento del 2,43 per cento rispetto al 2015 sul totale assegnato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e si posiziona al primo posto in Italia nella classifica di merito che valuta il rapporto tra quota premiale e quota base. Internazionalizzazione, numero di studenti attivi, qualità della ricerca e politiche di reclutamento sono gli indicatori che hanno premiato Ca’ Foscari.

Anche in tema di sostenibilità Ca’ Foscari ha saputo raggiungere importanti traguardi: secondo il GreenMetric World University Ranking l’Ateneo non solo è il più ‘green’ d’Italia ma sale ancora rispetto alle precedenti edizioni posizionandosi al 64° posto della classifica internazionale.

Didattica interdisciplinare

Ca’ Foscari offre percorsi formativi di taglio innovativo e interdisciplinare, corsi in lingua inglese, doppi diplomi con atenei internazionali, ambiti di studio d’eccellenza: puoi specializzarti in relazioni e politiche internazionali oppure dedicarti allo studio della conservazione e gestione dei beni culturali o agli studi umanistici o ancora intraprendere la formazione linguistica con lo studio delle culture e delle lingue occidentali e orientali scegliendo all'interno di un’offerta di oltre 40 lingue.

In ambito scientifico puoi spaziare dagli studi sui cambiamenti climatici a computer science o allo studio delle nanotecnologie e dei nano materiali. È possibile scegliere gli indirizzi di area economica, manageriale e giuridica con percorsi e curricula in lingua inglese.

Guarda alcune storie cafoscarine raccontate da docenti e studenti.


Ricerca d'eccellenza

Ca’ Foscari investe in ricerca oltre 15 milioni di euro l’anno, supporta e favorisce l’attività di giovani ricercatori, partecipa ai più importanti bandi di finanziamento europei, investe nella Scuola Dottorale di Ateneo con corsi di dottorato in lingua inglese e stage all’estero, sviluppa innovative linee di ricerca attente alle tendenze del mondo scientifico, produttivo e professionale

Lavoro: occupazione sopra la media nazionale

Ca’ Foscari si riconferma ai vertici sul fronte occupazionale con gli ottimi dati dei laureati cafoscarini nel mercato del lavoro: secondo l’ultima indagine Almalaurea il tasso di occupazione è di 5 punti sopra la media nazionale, sia nel breve che nel medio termine.
La qualità della didattica, le competenze trasversali e le numerose iniziative e attività offerte dal Servizio Placement sia durante che dopo il percorso di studi offrono ai laureati di Ca’ Foscari l’opportunità di inserirsi in contesti professionali di tutto il mondo.

Sostegno al merito

Ca’ Foscari sostiene gli studenti meritevoli con numerose iniziative: riduzioni sulla contribuzione studentesca sulla base del merito, incentivi alla velocità, agevolazioni finanziarie.
Ai tre migliori studenti del primo anno di ogni corso di laurea triennale Ca’ Foscari assegna i Premi al merito - un contributo in denaro - in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico.

Servizi

Rete wi-fi di Ateneo, procedure di immatricolazione completamente on line, Housing Office per la ricerca di un alloggio, servizio di tutorato per orientare e facilitare i processi di apprendimento, servizio disabilità, ampia apertura delle biblioteche d’ateneo, corsi gratuiti di formazione linguistica per l'accesso ai corsi, servizio stage e placement per l'inserimento lavorativo, Competency Centre per lo sviluppo delle soft skills.

Good practice, Ca' Foscari in vetta

Ca’ Foscari al top dell’ultima classifica Good Practice, che misura le performance degli atenei sui servizi universitari: il giudizio degli studenti cafoscarini del I anno e degli anni successivi premia i servizi bibliotecari di Ca’ Foscari, l’ampiezza degli orari di apertura e la soddisfazione rispetto al prestito librario con valutazioni ben al di sopra della media nazionale.
L’indagine si è soffermata inoltre sul focus dell'internazionalizzazione, misurando la soddisfazione degli studenti che partecipano a programmi di mobilità relativamente ai servizi di supporto: anche su questo fronte Ca' Foscari si posiziona al di sopra dei valori medi.