Agenda

09 Set 2020 10:00

“Inclusive Science and European Democracies”: un nuovo progetto europeo H2020 al DFBC.

Il progetto “Inclusive Science and European Democracies” (ISEED), di cui è responsabile scientifico la Prof.ssa Eleonora Montuschi, propone un approccio originale: verrà utilizzata l’esperienza concreta sviluppata dalla cosiddetta citizen science – dove semplici cittadini vengono coinvolti nella ricerca scientifica – come modello per ripensare i modi tramite cui incardinare nel dispositivo della democrazia rappresentativa processi partecipativi e deliberativi realmente funzionali ed efficaci. L’idea di fondo è comprendere e analizzare i meccanismi che innescano il coinvolgimento e l’esigenza di partecipazione dal basso a partire da questioni in ambito scientifico.

“Esploreremo e sperimenteremo le condizioni entro le quali determinate pratiche di cittadinanza partecipativa e deliberativa su temi nella fattispecie scientifici, possano essere trasferite ed implementate con successo nell’impianto di una governance basata sulla conoscenza - spiega Eleonora Montuschi - e studieremo come tutto questo possa essere integrabile e organico al sistema rappresentativo delle attuali società democratiche”.

Nel quadro sempre più marcato di consolidamento della relazione tra scienza e politica (pensiamo all’emergenza Covid-19), verrà selezionato un ampio spettro di casi studio che coinvolgono opinione pubblica, cittadinanza attiva, scienziati e decisori politici, prestando attenzione ai nuovi spazi aperti a pratiche partecipative e deliberative potenzialmente replicabili su scala più ampia, e immaginando una nuova idea di ‘sfera pubblica’ integrabile alla pluralità delle forme del discorso pubblico.

La proposta progettuale ISEED si è sviluppata grazie al finanziamento SPIN “Supporting the Principal Investigator” di Ca’ Foscari allocato al progetto di ricerca “Trust in Science - the pragmatic and ontic debates”, permettendo in tal modo di impostare il quadro concettuale e di costruire il partenariato internazionale. Il consorzio di ricerca del progetto ISEED, coordinato da Cà Foscari, è formato da 12 partner europei ed extra europei e lavorerà al progetto di ricerca per 3 anni a partire da Febbraio 2021.

Cerca in agenda

Rimuovi filtri