LINGUA CINESE 3 MOD. 2

Anno accademico 2015/2016 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese CHINESE LANGUAGE 3 MOD.2
Codice insegnamento LT009I (AF:196542 AR:89852)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 12
Partizione Classe 2 A-E
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-OR/21
Periodo II Semestre
Anno corso 3
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
Il corso è indirizzato agli studenti di LICSAAM (Cinese, curriculum economico-giuridico, CLASSE 2 A-E). Gli obiettivi del corso sono i seguenti: (a) sviluppare la capacità di comprensione di testi in lingua cinese di media difficoltà; (b) sviluppare le capacità di analisi e traduzione di testi in lingua cinese di media difficoltà (traduzione da cinese a italiano); (c) sviluppare le capacità di traduzione di semplici testi in lingua italiana (traduzione da italiano a cinese); (d) raggiungere una discreta padronanza della lingua cinese orale.
Prerequisiti
Le prove d’esame sono riservate agli studenti che abbiano superato l'esame di Lingua cinese 3.1.
Contenuti
Comprensione e traduzione di brani in cinese moderno, relativi a politica, economia e società - 30 ore - DANIELE BROMBAL.
Esercitazioni A: conversazione in cinese, focalizzata sulla lingua cinese per gli affari - 60 ore.
Esercitazioni B: traduzione in cinese - 60 ore - NIU GUOQIANG.
Esercitazioni C: tutorato di conversazione per piccoli gruppi.
Esercitazioni D: tutorato di traduzione per piccoli gruppi - NIU GUOQIANG.
Testi di riferimento
COMPRENSIONE TESTI E TRADUZIONE CINESE-ITALIANO (Daniele Brombal):

I testi affrontati nelle lezioni saranno resi disponibili online, accessibili dalla pagina personale del docente a: http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=82514&pid=5668673

CONVERSAZIONE IN CINESE:

1. Zhang Hong, Wang Bo, 《Jingliren Hanyu: shangwu pian》, Shangce [Volume 1], Waiyu jiaoxue yu yanjiu chubanshe, Beijing, 2005. ISBN:9787560050034.
Lezioni No. 1, 2, 5, 6, 7
Il testo è corredato da due DVD.

2. Zhang Jingxian, 《Hanyu waimao kouyu 30 ke》, Beijing yuyan daxue chubanshe, Beijing, 2001. ISBN:756190480.
Lezioni No. 1, 2, 3, 4
Il testo è corredato da cassette audio, da acquistarsi separatemente.

3. Liu Yanhui, Liu Yeqing, 《Shangmao qiatan 500 ju》,Huayu jiaoxue chubanshe, Beijing, 2008. ISBN:9787802004016.
Lezioni No. 1, 2, 4, 5, 22

4. Huang Weizhi, 《Jingmao zhongji hanyu kouyu》, Shangce [Volume 1], Beijing yuyan daxue chubanshe, Beijing, 2008, ISBN:9787561919453
Lezioni No. 1, 2, 3, 19, 20
Il testo è corredato da MP3.

Durante lo svolgimento del corso verrà indicato quali testi di ciascuna delle lezioni sopra elencate saranno oggetto di studio e di esame. I testi sono disponibili in Libreria Cafoscarina.

TRADUZIONE ITALIANO-CINESE (Niu Guoqiang):

1. Niu Guoqiang, 《Yi-Han fanyi jiaocheng》, Venezia, Cafoscarina, 2005.

DIZIONARI E STRUMENTI INFORMATICI DI SUPPORTO ALLA TRADUZIONE:

1. Zhao Xiuying, 《Il dizionario di Cinese. Dizionario Cinese-Italiano, Italiano-Cinese》, Zanichelli, Bologna 2013.

2. Wu Guanghua (editor), 《Han-ying da cidian - Chinese-English Dictionary》, Shanghai jiaodong Daxue chubanshe, Shanghai 1993.

3. Wenlin Software for Learning Chinese, Wenlin Institute (www.wenlin.com), 1997-2012 (last release: 4.1.1, available for Windows and Mac)

4. Casacchia, Giorgio, Bai, Yukun, 《Dizionario Cinese-Italiano》, Venezia, Cafoscarina, 2013. [Consigliato/Recommended]

5.《Xinhua zidian》, Shangwu yinshuguan, Beijing, 1971 e succ. [Consigliato/Recommended]

6.《Dizionario italiano-cinese - Yi-han cidian》, Shangwu yinshuguan, Beijing, 1985 e succ. [Consigliato/Recommended]

7. Wenlin Software for Learning Chinese, Wenlin Institute (www.wenlin.com), 1997-2012 (last release: 4.1.1, available for Windows and Mac) [Consigliato/Recommended]
Modalità di esame
scritto e orale
Metodi didattici
Convenzionali (lezione frontale, esercitazioni in classe)
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
L'esame consiste in: (a) una prova di conversazione in cinese; (b) un test scritto di traduzione in italiano di un breve testo in lingua cinese; (c) un test scritto di traduzione di brevi frasi dal cinese all’italiano. Per superare l’esame è necessario ottenere almeno 6 punti in ciascuna delle sue tre parti. Eventuali piccoli cambiamenti alle modalità delle prove saranno comunicati per tempo tramite avvisi sul Web.
Per gli esami corrispettivi e/o equipollenti di ordinamenti precedenti all’attuale vigono le stesse modalità e gli stessi contenuti delle prove d’esame relative a questo corso (leggi classe Lingua cinese 3.2 - Classe 1) solo per i corsi di laurea triennali LISAO e LICSAO indirizzo economico-giuridico. Gli esami di LICAO e LICSAO indirizzo culturale corrispondono invece alle prove previste per i corsi per la Classe 1 (titolare prof. Greselin). In ogni caso non è prevista alcuna deroga all’obbligo di prepararsi sul programma previsto per il presente anno accademico.
Sostenibilità
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book