LINGUA GIAPPONESE 2 MOD. 2

Anno accademico 2016/2017 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese JAPANESE LANGUAGE 2 MOD.2
Codice insegnamento LT005N (AF:209687 AR:100076)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 9 su 18 di LINGUA GIAPPONESE 2
Partizione Cognomi A-C
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-OR/22
Periodo II Semestre
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
Il corso mira a fornire strumenti per lo studio della lingua giapponese di livello elementare.
Prerequisiti
Aver superato l'esame di lingua giapponese 1.
Contenuti
Nozioni di grammatica di livello elementare, comprensione scritta ed esercitazioni di traduzione (30 ore: Pierantonio Zanotti);
Esercitazioni di scrittura MOD. 2A (30 ore: Sugiyama Ikuko);
Produzione orale MOD. 2B (30 ore: Nishioka Yoshie);
Esercitazioni di grammatica MOD. 2C (60 ore: Uemura Kaori);
Conversazione libera MOD. 2D (30 ore: Yoshida Momoko).
Testi di riferimento
① Mastrangelo M., Ozawa N., Saito M., GRAMMATICA GIAPPONESE (second edition), Milano, Hoepli, 2016
② Grammatica di Giapponese Moderno (Kubota), Venezia, Cafoscarina, 1989
③ Shin Shokyu Nihongo Lingua Giapponese, Corso introduttivo I, ed. italiana a cura di S. Dalla Chiesa, Venezia, Cafoscarina, 2005
(http://jplang.tufs.ac.jp/account/login )
④ Shin Bunka Shokyu Nihongo (vol. II), ed. italiana a cura di S. Dalla Chiesa, Venezia, Cafoscarina, 2004.
⑤ Dispensa: Shin perapera (Suzuki A.), Venezia, Cafoscarina (2016/2017)
⑥ Dispensa: Shin surasura (Suzuki A.), Venezia, Cafoscarina (2016/2017)
⑦ Dispensa: Yoi doooooon (Uemura) Venezia, Cafoscarina (2016/2017)
⑧ Dispensa: Jan Ken Pon! (Uemura) Venezia, Cafoscarina (2016/2017).
Modalità di esame
scritto e orale
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'insegnamento si articola in due semestri.

A chiusura del I semestre avrà luogo una verifica intermedia consistente in:
1. un test scritto di scrittura e di grammatica;
2. una prova orale di conversazione.

A chiusura del II semestre avrà luogo una verifica finale consistente in:
1. un test scritto di scrittura e grammatica (con 2 frasi di traduzione italiano-giapponese);
2. una traduzione scritta giapponese-italiano;
3. una prova orale di lettura su manuale, conversazione libera e role play.

I 18 cfu associati all’insegnamento verranno conseguiti dopo il superamento della verifica intermedia e dell'esame finale.
L'esame della parte I (intermedia) sara' valido fino al superamento della parte II (finale) entro e non oltre il I appello di gennaio dell'anno seguente.
In caso di mancato superamento della parte II al I appello di gennaio, lo studente dovrà risostenere l'esame della I parte e potrà farlo sin dal II appello di gennaio.
Metodi didattici
Lezioni di grammatica e traduzione. Conversazione in giapponese in piccoli gruppi.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 9
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
  • Utilizzo strumenti open-source