PALEOGRAFIA GRECA SP

Anno accademico 2015/2016 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese GREEK PALAEOGRAPHY
Codice insegnamento FM0394 (AF:210719 AR:102164)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare M-STO/09
Periodo 3° Periodo
Obiettivi Formativi
Imparare a leggere le grafie dei copisti che hanno tramandato la cultura greca da Omero a Platone, da Aristofane ai Padri della Chiesa, imparare a datare un manoscritto osservando il tipo di scrittura e il tipo di carta, imparare a seguire le tracce lasciate da un codice che nei secoli è passato di biblioteca in biblioteca, rimanere abbagliati dalla brillantezza dei colori delle miniature e inebriarsi del profumo della pergamena. Questo è un corso di paleografia greca.


Alla fine del corso gli studenti avranno acquisito conoscenze fondamentali di Paleografia Greca (in particolare la scrittura minuscola ed un quadro dello sviluppo della storia della scrittura greca) e sapranno utilizzare le fonti e le tecniche necessarie per analizzare manoscritti e scritture.



Prerequisiti
Greco classico
Contenuti
Storia della scrittura greca dall’antichità ai primi libri a stampa.





Testi di riferimento
Gli studenti potranno approfondire i temi trattati a lezione utilizzando il manuale:

Perria, L. (2011) Γραφίς: per una storia della scrittura greca libraria, secoli IV a.C.-XVI d.C (Rome and Vatican).


Altri testi di riferimento di cui è caldamente consigliata la consultazione sono

• Wilson, N. (1973) Mediaeval Greek Bookhands: Examples Selected from Greek Manuscripts in Oxford Libraries (Cambridge, Mass.).
• Barbour, R. (1981) Greek Literary Hands A.D. 400-1600 (Oxford).
• Easterling, P. and C. Handley (eds.) (2001) Greek Scripts. An Illustrated Introduction (London).
• Wilson, N. (2008) “Palaeography,” in Oxford Handbook of Byzantine Studies (New York) 101-114.
• Crisci, E. and P. Degni (2011) La scrittura greca dall’antichità all’epoca della stampa: una introduzione (Rome).

***Strumenti e curiosità online:

BIBLIOGRAFIA di Stratis Papaioannou:
https://www.academia.edu/14070939/Papaioannou_Greek_Palaeography_and_Byzantine_Book_Culture_A_Bibliographical_Essay_Version_3_Updated_and_Revised_June_2015_along_with_Descriptions_of_Minuscule_Hands

Byzantine Greek minuscule script - the alphabet & varied letter forms:
https://www.youtube.com/watch?t=21&v=A24NuGvK5cc

Le ultime novità:
http://paleografia-greca.blogspot.de/2014/06/oxford-nuovi-manoscritti-del-fondo.html

Alcuni grandi classici:
http://pinakes.irht.cnrs.fr/
http://www.mss.vatlib.it/guii/scan/link.jsp
https://www.bl.uk/manuscripts/
http://teca.bmlonline.it/TecaRicerca/index.jsp


Modalità di esame
scritto
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni in classe (lettura guidata di riproduzioni di manoscritti). E’ fondamentale la frequenza (costante) per imparare a leggere i manoscritti!
Lingua di insegnamento
Inglese
Altro
Il corso sarà tenuto in inglese, ma si terrà conto del livello di comprensione dei partecipanti.
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 6
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
  • Utilizzo strumenti open-source