DIDATTICA

Anno accademico 2015/2016 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese TEACHING
Codice insegnamento FT0044 (AF:214483 AR:98314)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare M-PED/03
Periodo 1° Periodo
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
Analizzare criticamente i modelli didattico-metodologici finalizzati alla promozione del pensiero rielaborativo, ermeneutico e riflessivo nello studente che intende intraprendere attività di insegnamento.
Analizzare gli intrecci trasformativi e le correlazioni formative tra i processi dell'apprendimento dello studente all'agire intenzionale e organizzato del docente.
Assumere l'insegnamento secondo principi di autonomia e responsabilità, come un processo integrato, proattivo ed esplicativo, di riflessione e azione, di valutazione e decisione, di riconoscimento del talento e di orientamento al progetto personale.
Agire il transfer: costruzione di curricoli e simulazione riflessiva di pratiche didattiche; dalla percezione del problema autentico alle strategie e alle prassi formative, al learning assessment, alla system evaluation.
Esaminare lo sviluppo, l'implementazione e la valutazione dei percorsi formativi.
Prerequisiti
Nessuno. Possono frequentare il corso anche gli studenti degli altri corsi di laurea dell'Ateneo, interessati per il futuro, all'insegnamento e ai processi formativi.
Contenuti
Fondamenti concettuali e principi metodologici dell'insegnamento. La mediazione didattica per la personalizzazione dei saperi. Fattori di qualita dei processi di insegnamento e di apprendimento. Modelli di progettazione didattica e organizzazione del curricolo, centrati su: a) obiettivi, b) contenuti, c) mappe concettuali, d) epistemologie e processi disciplinari, e) situazioni e problemi reali, f) progettazione e implementazione. Metodi esperti di insegnamenti e tecniche attive per l'apprendimento situato. Testing, valutazione e certificazione delle competenze.
Testi di riferimento
1) M. Castoldi, Didattica generale, Mondadori Universita, Milano 2010

2) F. Tessaro, La progettazione educativa e didattica, Anicia , Roma 2013

3) Un testo a scelta tra:
- M. Baldacci (a cura di), I profili emozionali dei modelli didattici. Come integrare istruzione e affettivita, Franco Angeli, Milano 2009
- E. Damiano, Il sapere dell'insegnare. Introduzione alla Didattica per Concetti con esercitazioni, Franco Angeli, Milano 2007
- S. C. Negri, Il lavoro di gruppo nella didattica, Carocci, Roma 2005.
- M. Santi, Ragionare con il discorso, Il pensiero argomentativo nelle discussioni in classe, Liguori, Napoli 2006
- F. Tessaro, La valutazione degli apprendimenti, Anicia, Roma 2013
Modalità di esame
orale
Metodi didattici
Lezioni e didattica laboratoriale. Tecniche attive analitiche e decisionali (studio di caso, incident, autobiografia), simulative (role play, drammatizzazione, copione, in basket), in situazione (action learning, dimostrazioni e esercitazioni), sociali (brainstorming, cooperative learning, peer tutoring).
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Durante il corso ogni studente, individualmente o in collaborazione, sviluppera un argomento e lo presentera al gruppo con le modalita delle tecniche didattiche attive.
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 6
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
  • Forum virtuali, blog, wikis
  • Piattaforme e-learning, moodle
  • Utilizzo strumenti open-source