TRADUZIONE CINESE SPECIALISTICA E PER I MEDIA

Anno accademico 2016/2017 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese SPECIALIZED CHINESE AND MEDIA TRANSLATION
Codice insegnamento LM7210 (AF:218964 AR:102730)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-OR/21
Periodo II Semestre
Anno corso 2
Sede TREVISO
Obiettivi Formativi
Il corso si propone di fornire le basi teoriche e affinare le competenze degli studenti nell’ambito specifico della traduzione specialistica e multimediale.
Prerequisiti
Competenza medio-alta nella pratica della traduzione specializzata e possesso degli elementi teorici di base.
Contenuti
Durante le lezioni, a una riflessione teorico-critica sulle caratteristiche della traduzione specialistica e per i media si affiancherà la pratica della traduzione, sollecitando la discussione e il confronto sui problemi traduttivi che questi testi pongono e sulle strategie migliori per risolverli. A questo scopo verranno anche sottoposti ad analisi critica esempi di traduzioni esistenti, in un’ottica comparativa.
Particolare attenzione verrà data alla traduzione per il cinema e la televisione (sottotitolazione), alla traduzione di siti web (localizzazione) e alla traduzione della pubblicità.

Si richiedono agli studenti partecipazione attiva durante le lezioni e regolare lavoro a casa.
Testi di riferimento
I seguenti testi costituiscono una bibliografia di riferimento per approfondire i temi, gli approcci, le tecniche che verranno discussi durante il corso:

Bernal-Merino Miguel Á., Translation and Localisation in Video Games. Making Entertainment Software Global, London & New York, Routledge, 2015 (in particolare cap. 2, pp. 45-100).

Chiaro, Delia; Heiss, Christine; Bucaria, Chiara (a cura di), Between Text and Image. Updating Research in Screen Translation, Amsterdam/Philadelphia, John Benjamins, 2008.

Díaz Cintas, Jorge; Anderman, Gunilla, Audiovisual Translation. Language Transfer on Screen, Basingstoke, Palgrave Macmillan, 2008.

Díaz Cintas, Jorge; Matamala, Anna; Josélia Neves (a cura di), New Insights into Audiovisual Translation and Media Accessibility, Amsterdam & New York, Rodopi, 2010.

Gambier, Yves, “The Position of Audiovisual Translation Studies”, in Carmen Millán & Francesca Bartrina (a cura di), The Routledge Handbook of Translation Studies, London & New York, Routledge, 2013, pp. 45-69.

Gambier, Yves; Gottlieb, Henrik (a cura di), (Multi)Media Translation. Concepts, Practices, and Research, Amsterdam/Philadelphia, John Benjamins, 2001.

Jiménez-Crespo, Miguel A., Translation and Web Localization, London & New York, Routledge, 2013.

Kaindl, Klaus, “Multimodality and Translation”, in Carmen Millán & Francesca Bartrina (a cura di), The Routledge Handbook of Translation Studies, London & New York, Routledge, 2013, pp. 257-269.

Pellat, Valerie; Liu, Eric T., Thinking Chinese Translation: A Course on Translation Method: Chinese to English, London & New York, Routledge, 2010.

Perego, Elisa, La traduzione audiovisiva, Roma, Carocci, 2005.

Pérez-González, Luis, Audiovisual Translation. Theories, Methods and Issues, New York & London, Routledge, 2014.

Il seguente manuale costituisce un testo di riferimento generale nel campo dei TS in generale, non soltanto per la traduzione specialistica o multimediale:

Gambier, Yves; van Doorslaer, Luc (a cura di), Handbook of Translation Studies, voll. 1-2, Amsterdam/Philadelphia, John Benjamins, 2010.

Ulteriori indicazioni bibliografiche e materiali didattici saranno forniti durante il corso.
Modalità di esame
scritto
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame consiste nella traduzione dal cinese all'italiano di un testo specialistico (circa 600-700 caratteri) appartenente a una delle tipologie testuali affrontate in classe.
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni in classe, lavoro a casa.
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Per poter sostenere l'esame finale è necessario aver consegnato al docente la traduzione di tutti i materiali affrontati durante il corso. Alla valutazione del lavoro svolto durante il corso si aggiungerà l'esame finale, che comprenderà 1) una parte di traduzione cinese-italiano di un testo affine a quelli affrontati durante il corso e 2) una parte di verifica di contenuti teorici sulla traduzione specialistica e per i media.
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 3
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
  • Utilizzo strumenti open-source