SCIENZA DELLE FINANZE

Anno accademico 2015/2016 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese PUBLIC FINANCE
Codice insegnamento ET0057 (AF:222695 AR:86264)
Modalità Per la modalità didattica vedi gli orari delle lezioni
Crediti formativi universitari 6
Partizione Cognomi Lb-Z
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare SECS-P/03
Periodo 3° Periodo
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
L'obiettivo principale e quello di offrire una sintetica conoscenza dei problemi legati all'intervento dello Stato nell'economia. Sono illustrate le basi teoriche per l'analisi economica delle motivazioni dell'intervento pubblico e del suo finanziamento mediante tributi.
Prerequisiti
Economia politica
Contenuti
1.La finanza pubblica in Italia
2. Le ragioni dell'intervento pubblico
3. Il finanziamento delle attivita del settore pubblico
3.1 Teoria dell'imposta: definizioni, classificazioni, struttura
3.2 Criteri di ripartizione del carico tributario
3.3 Problemi di disegno dell'imposta personale sul reddito
3.4 Effetti distorsivi delle imposte
3.5 L'incidenza delle imposte in equilibrio parziale
4. Il sistema tributario italiano

Testi di riferimento
- H.S. Rosen - T. Gayer, Scienza delle finanze, McGraw-Hill CREATE CUSTOM PUBLISHING, Quarta Edizione 2014 (EDIZIONE RIDOTTA PER CA' FOSCARI).
- P. Bosi - M. C. Guerra, I tributi nell'economia italiana, Il Mulino, Bologna, Edizione 2015.
- Eventuali dispense a cura del docente.

Lettura consigliata:
Autori vari, Evoluzione e riforma dell'intervento pubblico, G. Giappichelli Editore, Torino, 2013
Modalità di esame
scritto
Metodi didattici
Convenzionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
L'esame è scritto, consiste in circa 4 quesiti (domande di tipo teorico e definitorio, affermazioni VERO/FALSO, esercizi analitici e numerici) da svolgere in 1 ora e 15 minuti.
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 1