MODELLI COMUNICATIVI DELLA CONTEMPORANEITA' (EBRAICO)

Anno accademico
2016/2017 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
CONTEMPORARY COMMUNICATION MODELS (HEBREW)
Codice insegnamento
LM209K (AF:224478 AR:107458)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
12
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
L-OR/08
Periodo
I Semestre
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Obiettivi Formativi
Il corso intende presentare tematiche relative ai diversi aspetti che hanno contribuito alla formazione della identità e della nazione israeliana.
Prerequisiti
Conoscenza di ebraico, inglese e francese
Contenuti
l corso presenta e analizza le principali tematiche che si ritrovano nella costruzione della identità israeliana: nascita dell'ebraico moderno, le feste civili, l'identità costruita attraverso le opere letterarie ( autori principali entrati nel canone israeliano), produzione cinematografica a partire dai romanzi, musei ufficiali e musei etnici
Testi di riferimento
E. Trevisan Semi, Dario Miccoli, Tudor Parfitt eds, Memory and ethnicity, Ethnic museums in Israel and Diaspora, New Castle, Cambridge Scholars Publishing, 2013 ( 2 capitoli a scelta)

Keren Mock, Hebreu du sacré au maternel, Paris, CNRS, 2016 ( 2 capitoli a scelta)
D. Handelman, E. Katz, "State ceremonies of Israel" in Sh.Deshen, Ch. Liebman, M. Shokeid, The Sociology of religion in Israel, Israeli Judaism, New Brunswich and London, p.75-85.
Idith Zertal, Israele e la shoah, Einaudi ( 2 capitoli a scelta)
E.Trevisan Semi ( a cura di) Leggere Yehoshua, Einaudi ( 1 capitolo)



Lettura di 6 romanzi e visione di 6 films

Modalità di esame
orale
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'apprendimento verrà verificato in itinere, attraverso una prova orale finale e tramite presentazioni orali
Metodi didattici
lezione frontale e seminariale
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Gli studenti che portano le traduzioni in ebraico potranno portare le opere di Bouganim, Sidony, Shiran in francese in alternativa a quelle di Alhadeff e i due di Somekh in inglese.