ARCHEOLOGIA GRECA SP.

Anno accademico 2016/2017 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese GREEK ARCHAEOLOGY
Codice insegnamento FM0332 (AF:228694 AR:124740)
Modalità Per la modalità didattica vedi gli orari delle lezioni
Crediti formativi universitari 6 su 12 di ARCHEOLOGIA CLASSICA SP.
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-ANT/07
Periodo 3° Periodo
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
I santuari: architettura e arte dei luoghi di culto in Grecia tra l’età arcaica e l’Ellenismo.
Prerequisiti
E' preferibile ma non obbligatorio che lo studente sostenuto l'esame di Archeologia e storia dell'arte greca e romana (laurea triennale).
Contenuti
L’origine dei santuari. Due santuari panellenici: Olimpia e Delfi. Delo e il culto di Apollo nelle Cicladi. Un culto misterico: il santuario dei Grandi Dei a Samotracia. Offerte votive, programmi scultorei e tipologie monumentali: templi e thesauroi.
Testi di riferimento
Appunti dalle lezioni. Tra i lavori di riferimento sui santuari greci v. F. GRAF, Gli déi greci e i loro santuari, in I Greci 2, una storia greca, I, formazione, Torino 1996, pp. 343-380; J. PEDLEY, Sanctuaries and the sacred in the ancient Greek world, Cambridge University Press 2005; M. EMERSON, Greek Sanctuaries. An introduction, Bristol 2007. Sulle offerte votive: Doni agli dei. Il sistema dei doni votivi nei santuari, seminario di studi, Napoli 2006, a cura di G. Greco, B. Ferrara, Pozzuoli 2008. Ulteriori informazioni bibliografiche verranno fornite all’inizio del corso.

Modalità di esame
scritto e orale
Modalità di verifica dell'apprendimento
Il corso si svolge in forma seminariale: ogni studente dovrà sviluppare una tesina scritta su un argomento assegnato. L’esame verte sugli appunti dalle lezioni, su alcune letture integrative, e sulla valutazione della tesina stessa. L’elaborato scritto è obbligatorio anche per gli studenti impossibilitati a frequentare, che sono invitati a concordare un programma con il docente.


Metodi didattici
Lezioni frontali
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Il corso avra forma seminariale, e verra assegnata ad ogni studente una tesina che sara parte integrante dell'esame.
Sostenibilità
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 6
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book