TEATRO PENINSULAR

Anno accademico
2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
IBERIAN THEATRE
Codice insegnamento
LMI910 (AF:231601 AR:156260)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
L-LIN/05
Periodo
I Semestre
Anno corso
2
Obiettivi Formativi
Il corso vuole offrire un quadro del teatro di Miguel de Cervantes nel contesto teatrale della Spagna del Cinquecento, epoca della formazione del teatro professionale in Spagna e della nascita della cosiddetta "Commedia Nuova". Verranno analizzati tanto i testi quanto i diversi elementi che caratterizzano il fenomeno teatrale in questo periodo: attori, spazi di rappresentazione, repertorio delle compagnie e pubblico.
Prerequisiti
Conoscenza della lingua spagnola.
Contenuti
0. Introduzione: la professione teatrale in Europa e il caso spagnolo.
1. La nascita del teatro professionale.
2. Verso il consolidamento del teatro professionale: la proliferazione di compagnie spagnole, l'arrivo delle compagnie italiane, gli attori-drammaturghi e i poeti-drammaturghi.
3. Il Teatro di Miguel de Cervantes.
Testi di riferimento
Opere:
Cervantes, Miguel de, Comedias y tragedias, Luis Gómez Canseco, coord., Madrid, RAE, 2015 (selezione).
Testi critici:
Canavaggio, Jean, Cervantes dramaturgue. Un theatre a naitre, Presses Universitaires de France, Paris, 1977.
Canavaggio, Jean, ?Cervantes dramaturge?, veinticinco a?os despues>, en El teatro de Miguel de Cervantes, en El teatro de Miguel de Cervantes ante el IV Centenario de la edicion del Quijote 1605-2005, ed. J. Gonzalez Maestro, Pontevedra: Mirabel Editorial (Theatralia, 5, num. monografico), 2003, pags. 453-466.
Meregalli, Franco, <Aproximaciones al teatro de Cervantes>, Boletin de la Real Academia Espa?ola, LX (1980), pp. 429-442.
Granja, Agustin de la, <Apogeo, decadencia y estimacion de las comedias de Cervantes>, en Claudio Guillen et al., Cervantes, Centro de Estudios Cervantinos, Madrid, 1995, pp. 225-254.
Ojeda Calvo, Maria del Valle, "Perspectivas de estudios del teatro del ultimo tercio del siglo XVI)", Edad de Oro, XXX (2011), pp. 209-245.
Oleza, Joan, "El nacimiento de la comedia: estado de la cuestion", in La comedia, a cura di J. Canavaggio, Madrid, Casa de Velazquez, 1995, pp.181-226.
Oleza, Joan, "Hipotesis sobre la genesis de la comedia barroca", Cuadernos de Filologia, III-1 y 2, 1981, pp 9-45 (ed. riv.: Teatro y practicas escenicas, I. El Quinientos valenciano, 1984).
Rubiera Fernandez, Javier, <El concepto de teatralidad cervantina en las Ocho comedias de 1615>, en Actas de V Congreso Internacional de la Asociacion Internacional Siglo de Oro: Munster 1999, ed. Christoph Strosetzki, Iberoamericana / Vervuert, Madrid / Frankfurt am Main, 2001, pp. 1160-1165.

Ulteriore bibliografia specifica verra fornita come materiale didattico on line durante il corso.
Modalità di esame
orale
Metodi didattici
Il corso combinera lezioni teoriche e pratiche (analisi del testo teatrale). Nelle lezioni pratiche, lo studente partecipera attivamente, discutendo le analisi letterarie realizzate seguendo le indicazioni del docente.
Lingua di insegnamento
Spagnolo
Sostenibilità
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
Data ultima modifica programma
16/06/2017