STORIA DELLA FILOSOFIA E DELLE RELIGIONI DEL GIAPPONE ANTICO

Anno accademico
2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
HISTORY OF ANCIENT JAPANESE PHILOSOPHY AND RELIGIONS 1
Codice insegnamento
LM1030 (AF:245976 AR:138580)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
L-OR/20
Periodo
II Semestre
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Fornire una analisi critica dello sviluppo del pensiero e della pratiche meditative e rituali del Buddhismo esoterico in Giappone.
La conoscenza della storia del Giappone antico e dei principi basilari del Buddhismo.
Il corso trattera' della formazione e dello sviluppo storico della tradizione del buddhismo esoterico, le concezioni fondanti e la complessa ritualità delle scuole Shingon e Tendai, mettendo in luce anche le tendenze devianti delle pratiche tantriche. Il corso tratterà anche dell'influenza dell'esoterismo nella tradizione Shinto e il fiorire della trazione ascetica dello Shugendo. Verrà inoltre analizzata la crisi dell'episteme esoterica di fronte all'impatto con la modernità e la ripresa del discorso tantrico nei movimenti di rinnovamento religioso del Giappone contemporaneo.
Yamasaki Taikō, Shingon: Japanese Esoteric Buddhism, Shambala, Boston and London 1988.

I seguenti articoli, pubblicati nel volume Esoteric Buddhism and the Tantras in East Asia, a cura di C. Orzech - H. Sorensen - R. Payne, E.J. Brill, Leiden 2010.
1. A. Drakakis, “Onmyōdō and Esoteric Buddhism”, pp. 683-690.
2. E. Tinsley, “Kūkai and the Development of Shingon Buddhism”, pp. 691-708.
3. L. Dolce, “The Esoteric Buddhism and the Tendai School”, pp. 744-767.
4. F. Rambelli, “Shintō and Esoteric Buddhism”, pp. 835-844.

J. Sanford, “The Abominable Tachikawa Skull Ritual”, Monumenta Nipponica, 46, 1, 1991, pp. 1-20.
M. Raveri, “Il problema del sé nel Buddhismo esoterico contemporaneo, in A. Cislaghi e K. Del Toso (a cura di), Intrecci filosofici. Pensare il sé a Oriente e a Occidente, Mimesis Edizioni, Milano 2012, pp. 47-66.

Si consiglia anche la lettura dei testi di Kūkai in Hakeda Yoshito, Kūkai. Major Works, Columbia University Press, New York 1972
orale
L'esame è composto di due parti:
1. la presentazione orale da parte dello studente (con eventuale ausilio di powerpoint) di una sua ricerca monografica su un argomento, a sua scelta, attinente alle tematiche del corso. Questo per valutare la capacità di studio autonomo e di approfondimento dello studente, la sua capacità di esprimere in maniera sintetica ed efficace le proprie argomentazioni.
2. domande attinenti alle tematiche del corso, con riferimento alla bibliografia consigliata.
Lezioni frontali, con uso di audiovisivi
Italiano
In presenza di studenti stranieri, il corso sarà tenuto in inglese
  • Insegnamento sostenibile
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
Data ultima modifica programma: 11/06/2018