LINGUA COREANA 2 MOD. 1

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese KOREAN LANGUAGE 2 MOD. 1
Codice insegnamento LT003J (AF:246254 AR:137078)
Modalità In presenza
Crediti formativi universitari 9 su 18 di LINGUA COREANA 2
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-OR/22
Periodo I Semestre
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Spazio Moodle Link allo spazio del corso
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L'insegnamento ricade tra gli insegnamenti caratterizzanti del curriculum Corea del corso di "Lingue, Culture e Società dell'Asia e dell'Africa Mediterranea".
I suoi obiettivi formativi rientrano nell'area di apprendimento delle competenze linguistiche.

Risultati di apprendimento attesi
1. Conoscenza e comprensione:
Completare la conoscenza delle strutture grammaticali della lingua coreana di livello elementare-intermedio.
Conoscere e comprendere il funzionamento delle strutture grammaticali della lingua coreana di
livello elementare-intermedio (LIVELLO CEFR B1/B1+)

2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Saper identificare le diverse categorie grammaticali e le loro proprietà
Dimostrare una comprensione generale delle strutture grammaticali della lingua coreana, livello elementare-intermedio
Saper descrivere le costruzioni e i fenomeni grammaticali studiati durante l'insegnamento usando
correttamente la terminologia e gli strumenti di base dell’analisi sintattica acquisiti
Prerequisiti
Aver superato Lingua coreana 1.1 e 1.2.
Contenuti
Durante il primo modulo vengono illustrate le seguenti forme:

1 lezione – la forma ‘-고’ (uso, significato, forme negative)
2 lezione - due tipi di '-아서/어서/여서',
3 lezione – la forma causale '-거든요', trasformazione dei verbi descrittivi in verbi processivi, verbi composti
4 lezione - verbo composto (2) (stati risultanti), forma progressiva presente
5 lezione – la forma passiva
6 lezione – la forma nominale in ‘-기’
7 lezione - anche se, chiedendo e dando il permesso
8 lezione - espressione 'prendere/ diventare', la forma decisionale
9 lezione - modificatore '-(으)ㄴ/는/(으)ㄹ',
10 lezione - il modificatore retrospettivo, termini di paragone
11 lezione – la forma causativa
12 lezione – nominalizzazione, forma esclamativa
13 lezione – forma condizionale, supposizione, richiesta gentile
14 lezione – la forma di intenzione, la forma di obbligo, la forma di trasferimento
15 lezione - Simulazione d'esame
Testi di riferimento
Libro di testo
Ross King, Jae-Hoon Yeon and Insune Lee, Continuing Korean, Tuttle Publishing, Rutland, Vermont & Tokyo: 2002.

Testi consigliati:
- Ihm Ho Bin et al., Korean Grammar for International Learners, Yonsei University Press, Seoul: 2001
- Lee Iksop and Ramsey Robert S., The Korean Language, SUNY Press, New York: 2000.
- Martin, Samuel E., A Reference Grammar of Korean, Tuttle Publishing, Rutland Vermont & Tokyo: 1992.
- Sohn Ho-Min, Korean, Routledge, London and New York:1994.
- Sohn Ho-Min, The Korean Language, Cambridge University Press, Cambridge: 1999.

Ulteriori materiali verranno distribuiti in classe o all'inizio delle lezioni.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Test scritto e verifica orale, con domande di grammatica, forme colloquiali, piccole composizioni. Il test dura minimo un'ora.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni con madrelingua
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
L'esame (parziale) è considerato superato se tutte le parti hanno almeno la sufficienza (18). Il risultato finale sarà la media dei voti ottenuti al modulo 1 e 2.
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
24/07/2018