CHIMICA ORGANICA 3 E LABORATORIO - MOD.2

Anno accademico
2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
ORGANIC CHEMISTRY LABORATORY AND 3 -MOD.2
Codice insegnamento
CM0331 (AF:247355 AR:135478)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di CHIMICA ORGANICA 3 E LABORATORIO
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
CHIM/06
Periodo
II Semestre
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Scopo del corso è quello di acquisire la capacità di utilizzare a scopi sintetici le reazioni di base della chimica organica. Verranno presentate metodologie atte alla formazione distereoselettiva di centri stereogenici. Verranno fornite conoscenze più specifiche di stereochimica. Inoltre verrà dettagliatamente discussa la chimica dei composti eterociclici, in particolare quelli aromatici, con particolare riferimento a furano, tiofene, pirrolo, piridina, e ad una selezione di composti polieterosostituiti monociclici, policiclici e benzoderivati.
Chimica Organica 1, Chimica Organica 2, Chimica Organica 3 Mod 1.
Promotori Chirali Organici, Metallici e Bimetallici, Reazioni Stechiometriche e Catalitiche, Metodi Chimici e Biochimici, Catalisi, Amplificazione Chirale, Sintesi Asimmetriche Industriali. Stereochimica, Simmetria e Proprietà Molecolari. Dissimmetrizzazione. Discriminazione Stereoisomerica. Stereoprevedibilità. Separazione di Stereoisomeri. Proprietà Chiroottiche. Chimica dei Composti Eterociclici Aromatici: Sintesi, Struttura, Proprietà Elettroniche, Reattività. Derivati bioattivi e acidi nucleici. Carboidrati. Amminoacidi,peptidi e proteine.
Il materiale didattico verrà fornito dal docente. Verranno inoltre suggeriti testi e articoli specifici.

Solo per le conoscenze di base sono suggeriti i testi seguenti:
J. McMurry, Chimica Organica, Piccin
K. Peter; c. Vollhardt, N. E. Schore, Chimica Organica, Zanichelli
J. G. Smith, Chimica Organica, McGraw-Hill
M. Loudon, Chimica Organica, Edises
R.T.Morrison-R.N.Boyd, Chimica Organica, Zanichelli

Chimica dei composti etereociclici:
J. A. Joule, K Mills, Heterocyclic Chemistry, Wiley

Composti bioattivi e naturali:
P. M. Dewick, Medicine natural Products: a Biosynthetic approach 3rd ed.; Wiley Ed.
versione in italiano: Piccin Ed.
orale
I candidati devono dimostrare di conoscere gli argomenti svolti durante il corso e di saperli esporre in modo formale.

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

Italiano
L'insieme dei contenuti dei moduli 1 e 2 di Chimica Organica 3 e laboratorio costituiscono parte integrante di un unico esame finale. La frequenza alle lezioni e alle esercitazioni della parte concernente il laboratorio è obbligatoria.
Programma di Laboratorio:
Trasformazione di gruppi funzionali. Sintesi di molecole complesse polifunzionalizate attraverso processi multistadio. Sintesi stereoselettive di molecole chirali stereopure.
  • CFU sostenibili: 6
Data ultima modifica programma: 08/04/2018