TRADUZIONE IN ITALIANO DALL'INGLESE

Anno accademico
2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
TRANSLATION FROM ENGLISH TO ITALIAN
Codice insegnamento
LT5080 (AF:255913 AR:158150)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
L-LIN/12
Periodo
I Semestre
Anno corso
2
Sede
TREVISO
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L’insegnamento di Traduzione dall’Inglese in Italiano appartiene alle attività formative caratterizzanti del corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale. Il corso accompagnerà gli studenti nell’acquisizione delle conoscenze e abilità traduttologiche di base che consentirà loro di svolgere traduzioni di testi generici dall’inglese in italiano. L’insegnamento è costituito da un modulo semestrale in cui verranno impartiti insegnamenti sia a livello teorico metodologico sia pratico, per mezzo di esercitazioni pratiche di traduzione. Obiettivo generale dell’insegnamento è l’apprendimento di base delle tipologie testuali in prospettiva contrastiva nelle due lingue italiana e inglese, per permettere agli studenti una prima riflessione autonoma sulla varietà di approcci alla traduzione dall’inglese all’italiano.
Risultati di apprendimento attesi
A conclusione del corso gli studenti sapranno distinguere le principali tipologie testuali e la loro applicazione nella lingua italiana e in quella inglese; sapranno valutare la necessità di utilizzare approcci specifici alla traduzione di testi specifici e infine saranno in grado di tradurre testi generici dall’inglese in italiano. Inoltre apprenderanno le basi della terminologia meta-traduttologica per imparare a motivare la scelta degli approcci alla traduzione utilizzati.
Saranno inoltre in grado di elaborare e studiare il materiale fornito dal docente nel corso dell’insegnamento con un buon livello di autonomia e buona capacità di autovalutazione rispetto all’acquisizione dei contenuti metalinguistici e traduttologici.
Prerequisiti
Prerequisiti dell’insegnamento sono una buona conoscenza di base della lingua inglese (almeno livello B2) e un'ottima conoscenza della propria lingua madre, di solito l’italiano. Un livello già acquisito di autonomia nel metodo di studio e un consistente bagaglio culturale di base favoriranno una acquisizione più celere delle conoscenze impartite nel corso dell’insegnamento.
Contenuti
Il modulo semestrale si prefigge di trasmettere e consolidare i seguenti contenuti:
1. Illustrazione delle principali tipologie testuali in italiano e in inglese.
2. I principali approcci alla traduzione connessi alla natura specifica del testo.
3. Analisi della funzione o skopos della traduzione.
4. Analisi del contesto di ricezione della traduzione.
Testi di riferimento
Oltre agli appunti della lezione:
Mirella Agorni, Translating for Progress, Milano: EDUCatt, 2016, ISBN: 978-88-6780-941-7
Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica dell’apprendimento avviene attraverso una prova scritta della durata di 75-120 minuti che consiste in una traduzione scritta di un testo appartenente ad una delle tipologie affrontate in classe.
La verbalizzazione dei 6 CFU del corso di Traduzione dall’Inglese in Italiano avverrà solo a seguito del superamento della prova scritta.
Metodi didattici
Lezione frontale; esercitazioni pratiche di traduzione dall’inglese in italiano.
Esercizi di autovalutazione
Lingua di insegnamento
Inglese
Altre informazioni
Lezioni in italiano e inglese. La frequenza alle lezioni e alle esercitazioni è obbligatoria (75%).
Modalità di esame
scritto
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
19/09/2018