ORIGINI GRECHE DELLA TRADIZIONE FILOSOFICA EUROPEA II SP.

Anno accademico
2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
GREEK ORIGINS OF EUROPEAN PHILOSOPHICAL THOUGHT
Codice insegnamento
FM0398 (AF:256129 AR:145640)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di ORIGINI GRECHE DELLA TRADIZIONE FILOSOFICA EUROPEA SP.
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
M-FIL/07
Periodo
4° Periodo
Anno corso
1
Sede
VENEZIA
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Il corso tende a fornire agli studenti una conoscenza approfondita del pensiero filosofico antico attraverso la lettura, l'analisi e la discussione comune di un'opera fondamentale della filosofia greca.
Il corso prevede la conoscenza della storia del pensiero antico, l'aver superato l'esame di Storia della filosofia antica ed avere seguito la prima parte dell'insegnamento magistrale.
La dottrina aristotelica del bene umano e della felicità. Letture dall'Etica Eudemia e dalla Politica. Seconda parte.


Aristotele. Politica, trad. Laurenti, ed. Laterza, oppure trad. Radice e Gargiulo. ed. Valla-Mondadori, libri VII e VIII.
Aristotele. Etica Eudemia, trad. Donini, ed. Laterza.

Due dei libri seguenti:

In generale:
R. Laurenti, Introduzione alla Politica di Aristotele, L’Officina, capitoli 3 e 5.
E. Berti, Il pensiero politico di Aristotele, Laterza, cap. 7 e testi relativi


La politica e la situazione storica:
G. Cambiano, Come nave in tempesta. Il governo della città in Platone e Aristotele. LAterza, capitoli 5,6,7.
J. Ober, Political dissent in Democrati Athens. Intellectual critics of popular rule. Princeton University Press, capitolo 6.

Educazione e cultura:
E. Barker, The political thought of Plato and Aristotle, Methuen, cap. 10.
C. Lord, Education and culture in the political thought of Aristotle, Cornell Univ.
Press, capitoli 1, 4, 5.
D.J. DePew, Politics, music and contemplation in Aristotle’s ideal state, in: D. Keyt
– F.D. Miller, A companion to Aristotle’s Politics, Blackwell, pp. 346-80.

Le passioni:
S. Gastaldi, Aristotele e la politica delle passioni, Tirrenia, capitoli 1, 5, 6, 7.

La scholê:
L. Bertelli, La scholê aristotelica tra norma e prassi empirica, In: Poetica e politica
fra Platone e Aristotele, Ed. dell’Ateneo, pp. 97-130.
F. Solmsen, Leisure and play in Aristotle’s ideal state, “Rheinisches Museum” 107,
1964, pp. 193-220.
scritto e orale
Partecipazione alle relazioni ed alle discussioni in classe. Tesine scritte. Discussione dei testi di Aristotele in sede di esame.
Lettura seminariale di testi antichi e di studi critici moderni, analisi e discussione comune.
Italiano
La frequenza al corso è fortemente consigliata. Gli studenti non frequentanti dovranno prendere contatto con il docente in orario di ricevimento per farsi assegnare un programma aggiuntivo.
  • Insegnamento sostenibile
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
Data ultima modifica programma: 16/04/2018