LINGUA RUSSA PER LE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Anno accademico
2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
RUSSIAN LANGUAGE FOR INTERNATIONAL RELATIONS
Codice insegnamento
LM603X (AF:256714 AR:145320)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6
Livello laurea
Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare
L-LIN/21
Periodo
II Semestre
Anno corso
1
Spazio Moodle
Link allo spazio del corso
Il corso è destinato agli studenti del corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali Comparate.

L'insegnamento è costituito da un modulo docente di 30 ore e mira a consolidare la competenza della lingua russa al livello B2 del Quadro Comune Europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER). Il corso si pone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti necessari per la comprensione, l'interpretazione e l’analisi critica di testi in russo di vario tipo, scritti e orali, su temi inerenti alle relazioni internazionali.

Conoscenza e capacità di comprensione:

Conoscenza e comprensione sia teorica sia applicata del russo in contesti d'uso specialistici di ambito politico internazionale, economico, sociale e culturale, con particolare attenzione alla morfologia, alla sintassi e alla struttura organizzativa del discorso.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:

Capacità di comprendere e analizzare testi in lingua russa collocati nel proprio contesto, riconoscendone il registro linguistico e l'ambito disciplinare, e produrre in modo autonomo testi in lingua russa applicando le strategie comunicative proprie degli ambiti settoriali di specializzazione.

Autonomia di giudizio:

Capacità di selezionare testi in lingua russa su temi riguardanti il proprio indirizzo; capacità di interpretare e analizzare testi complessi, dimostrando di saper verificare e valutare l’adeguatezza del proprio lavoro di interpretazione, analisi e presentazione.

Abilità comunicative:

Capacità di interagire appropriatamente in lingua russa nell'ambito delle relazioni internazionali, mettendo in atto strategie comunicative a livello B2 del QCER per la preparazione, autonoma o in piccoli gruppi, di testi scritti e presentazioni orali.

Capacità di apprendere:

Consolidamento delle competenze linguistiche nell'ambito delle relazioni internazionali, attraverso la rielaborazione autonoma delle informazioni acquisite, la preparazione di contributi propri alla discussione e la partecipazione a dibattiti.
Superamento dell’esame di Lingua russa 3 del corso di laurea triennale.
Analisi sintattica e lessicale e traduzione in italiano di testi russi su temi di politica internazionale e di ambito economico-sociale.
Per la traduzione:
Dobrovolskaja Ju., Il russo: l’abc della traduzione, Cafoscarina, Venezia 1997.
Malinin N., Tradurre il russo, Carocci, Roma 2012.
Kovalev V., Il Kovalev, Dizionario russo-italiano/italiano-russo, Bologna, Zanichelli 2014 (quarta edizione).
Dobrovolskaja Ju., Grande dizionario russo-italiano/italiano russo, Hoepli, Milano 2001.
Per il lessico specifico:
Basko N.V., Obsuždaem global’nye problemy, povtorjaem russkuju grammatiku, Russkij Jazyk Kursy, Moskva 2013.
Lebedev V., Petuchova E., Delovaja poezdka v Rossiju, Zlatoust, San Pietroburgo 2012.
Moskvitina L., V mire novostej 1, Zlatoust, San Pietroburgo 2009.
Per la grammatica:
Cevese C., Dobrovolskaja Ju., Magnanini E., Grammatica russa. Morfologia: teoria ed esercizi, Hoepli, Milano 2000 (o altra edizione).
Cevese C., Dobrovolskaja Ju., Sintassi russa. Teoria ed esercizi, Milano, Hoepli 2005.
Nikitina N., Eserciziario di russo. Livelli B1-B2, Hoepli, Milano 2016.
Altri materiali integrativi verranno indicati a lezione.
scritto e orale
L'esame si divide in due parti, una scritta e l'altra orale.
La PARTE SCRITTA consiste nella traduzione dal russo all'italiano di un testo su tema specifico trattato durante il corso (durata 2 ore, con dizionario bilingue).
La PARTE ORALE consiste nella lettura e traduzione, con commento linguistico, di un brano tratto dalle 100 pagine in russo che gli studenti devono preparare autonomamente (durata indicativa: 30 min.).
Le 100 pagine di lettura, equivalenti a 100 cartelle di 2000 battute ciascuna (spazi inclusi), saranno indicate dalla docente all’inizio del corso.
Il voto finale dell'esame corrisponde alla media dei voti conseguiti nella prova scritta e orale.
Lezioni frontali, attività in piccoli gruppi.
Italiano
Si raccomanda agli studenti la frequenza, a partire dal primo semestre, delle esercitazioni tenute dalle CEL di madrelingua per il corso di Lingua russa – Lingua e traduzione 1 dei corsi di laurea magistrale LLEAP e SL.

Orario delle esercitazioni nel secondo semestre:

LUNEDÌ
8:45-10:15 Ermakova Ca’ Dolfin 2

MERCOLEDÌ
10:30-12:00 Ermakova Ca’ Dolfin 2

GIOVEDÌ
10.30-12.00 Khejfits Rio Novo 5
  • Insegnamento sostenibile
  • CFU sostenibili: 6
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
  • Piattaforme e-learning, moodle
Data ultima modifica programma: 07/02/2018