LINGUA CINESE CLASSICA 1 MOD. 1

Anno accademico 2017/2018 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese CLASSICAL CHINESE LANGUAGE 1 MOD.1
Codice insegnamento LT010I (AF:262735 AR:155258)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6 su 12 di LINGUA CINESE CLASSICA 1
Partizione Cognomi A-L
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-OR/21
Periodo I Semestre
Anno corso 2
Sede VENEZIA
Obiettivi Formativi
Il corso mira a fornire i rudimenti della lingua cinese classica attraverso la lettura e l’analisi testuale di alcuni brani della letteratura filosofica.
Prerequisiti
Conoscenza della storia e del pensiero dell’epoca pre-imperiale. Conoscenza elementare della lingua cinese moderna.
Contenuti
Introduzione allo studio della lingua cinese classica: grammatica, lettura e commento di alcuni brani scelti dal Mengzi e da altre fonti classiche.
Testi di riferimento
Testi obbligatori:

Scarpari, M., Avviamento allo studio del cinese classico, Venezia, Cafoscarina, 1995.
Id., Il Confucianesimo. I fondamenti e i testi, Torino, Einaudi, 2010.


Per approfondire le radici culturali della Cina contemporanea, raccomando caldamente:
Scarpari, M, Ritorno a Confucio. La Cina di oggi fra tradizione e mercato, Bologna, Il Mulino, 2015.


Dizionari:

1) L’opzione migliore resta il Grand Ricci (disponibile in versione cartacea nella Nostra biblioteca). La consultazione del Grand Ricci Online è possibile per tutti gli studenti di Ca’ Foscari:

Link diretto: http://chinesereferenceshelf.brillonline.com/grand-ricci

Il dizionario è accessibile anche dal catalogo delle banche dati: http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=32451

Di seguito, alcune informazioni importanti per poter comunque acquisire il dizionario a un prezzo ottimo:

“As of today, the Grand Ricci is available on iOS (iPhone, iPad) and Android devices (smartphones and tablets) as a module of the well known (free) Pleco Dictionary that can be bought as an in-app add-on. This "Grand Ricci" module includes the entire content of the Dictionary, but it cannot display yet the very old glyphs (the jiaguwen) which will be added in an upcoming (free) upgrade.

To get the new mobile application:

iOS (iPhone/iPad): <http://itunes.com/apps/PlecoChineseDictionary> ;
(or search Pleco Chinese Dictionary in the App Store)

Android: <https://play.google.com/store/apps/details?id=com.pleco.chinesesystem> ;
(or search Pleco Chinese System in the Google Play Store)

Once the Pleco engine has been installed, select the "add-ons" tab and buy the Grand Ricci (US$ 59.95). The dictionary is automatically downloaded and can be used immediately through the Pleco App. (A number of other free and paid dictionaries can also be obtained in the same manner for use in Pleco).


2) Kroll, Paul W., A Student's Dictionary of Classical and Medieval Chinese, Leiden, Brill, 2014.
Disponibile anche su Pleco.

3) TLS - Thesaurus Linguae Sericae
http://tls.uni-hd.de/
(cominciate da “Basic Search”…)

4) http://www.zdic.net/
(sforzatevi di usarlo come un dizionario monolingua, non vi limitate alle traduzioni in inglese delle voci)

5) John Cikoski, NOTES FOR A LEXICON OF CLASSICAL CHINESE (v. tra il materiale online)



Altri testi di riferimento:
Andreini, A., e Biondi, M. (a cura di), Sun tzu (L'arte della Guerra), Torino, Einaudi, 2011.
Andreini, A. (a cura di), Trasmetto, non creo. Percorsi tra filologia e filosofia nella letteratura cinese classica, Venezia, Cafoscarina, 2012.
Lippiello, T. (a cura di), Confucio, Dialoghi, Einaudi, Torino, 2006.
Id., Il confucianesimo, il Mulino, Bologna 2009.
Id. (a cura di), La costante pratica del giusto mezzo, Marsilio, Venezia 2010.
Mengzi, with Selections from Traditional Commentaries. Translated, with Introduction and Notes, by B.W. Van Norden, Hackett Publising Company, Indianapolis, Cambridge 2008.
Pulleyblank, E.G., Outline of Classical Chinese Grammar, UBC Press, Vancouver 1995.
Scarpari, M., Avviamento allo studio del cinese classico, Venezia, Cafoscarina, 1995.
Modalità di esame
scritto
Modalità di verifica dell'apprendimento
La prova d'esame durerà 30 minuti


Le prime 3 domande sono aperte, a “sbarramento”:
3 risposte sufficienti: proseguo nella correzione
1 risposta non sufficiente e 2 sufficienti: proseguo nella correzione
2 risposte non sufficienti e 1 sufficiente: la prova non risulta superata


La prova vera e propria consiste in:

a) 3 domande a scelta multipla (1 punto ciascuna)
b) 3 domande aperte che richiedono una risposta succinta (3 punti ciascuna)
c) 3 domande aperte che richiedono una traduzione commentata
o una risposta articolata
(6 punti ciascuna)
Metodi didattici
ex cathedra
Lingua di insegnamento
Italiano
Altro
Data la difficoltà della materia si raccomanda la costante frequenza delle lezioni nonché la preparazione delle singole lezioni.
Sostenibilità
  • Dispense e materiali di approfondimento e di autovalutazione disponibili online; testi di riferimento in formato e-book
Data ultima modifica programma
10/09/2017