LETTERATURA EBRAICA

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese JEWISH LITERATURE
Codice insegnamento LM001K (AF:277259 AR:139002)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea magistrale (DM270)
Settore scientifico disciplinare L-OR/08
Periodo I Semestre
Anno corso 1
Sede VENEZIA
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
La letteratura ebraica di viaggio e di pellegrinaggio dalla tarda antichità all'età moderna. Lettura in lingua originale e analisi storico-critica di testi dal Sefer Eldad ha-Dani, Binyamin da Tudela, Petahyah da Regensburg, 'Ovadyah da Bertinoro.
Studio della lingua ebraica moderna (Prof.ssa Tsipora Baran).
Risultati di apprendimento attesi
Mediante lezioni frontali, condotte anche in maniera seminariale, i laureati acquisiscono un grado elevato di comprensione delle civiltà dei paesi dell'area prescelta, sviluppando maggiori competenze in ambito contemporaneo e/o classico a seconda dell'interesse sviluppato; sono in grado di produrre testi orali e scritti attinenti a diversi settori della cultura e civiltà dei paesi oggetto di studio. Inoltre, i laureati possiedono una conoscenza approfondita della realtà sociale e culturale, della letteratura, del pensiero e della cultura visuale dell'area linguistica prescelta, e sanno maneggiare con sicurezza e competenza le fonti e gli strumenti di ricerca a essa relativi. Tali conoscenze e capacità sono verificate durante le lezioni, tramite prove finali scritte e/o orali e tramite l'elaborazione della tesi richiesta come prova finale.
Prerequisiti
Due annualità di ebraico classico e moderno.
Contenuti
1. Introduzione all'ebraismo rabbinico: formazione, storia, letteratura, spiritualità. L'etica ebraica classica. Lettura e analisi (nell'originale ebraico) del trattato "Pirqe Avot" ("Capitoli dei Padri"), il testo di morale e di "sapienza del vivere" più importante e più diffuso nella storia dell'ebraismo. (Prof. Piero Capelli)
2. Lettorato di ebraico moderno. (Prof.ssa Tsipora Baran)
Testi di riferimento
1) G. Stemberger, "Introduzione agli studi ebraici", trad.ital. Morcelliana, Brescia 2013.
2) U. Eco, "Come si fa una tesi di laurea. Le materie umanistiche", Bompiani, Milano 1977 e ristampe.
3) M. Centanni - C. Daniotti - A. Pedersoli, "Istruzioni per scrivere una tesi,
un paper, un saggio", Bruno Mondadori, Milano 2004.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Modalità di verifica dell'apprendimento
Gli studenti dovranno a) sostenere una prova scritta e una orale di ebraico moderno e b) redigere un paper di 10/20 cartelle [in formato Word] su un argomento a scelta da una lista che verrà resa disponibile on line all'inizio del corso. Il paper deve essere redatto secondo le indicazioni e le norme di citazione bibliografica contenute nel manuale di M. Centanni e aa. indicato nei testi di riferimento (lettura obbligatoria).

La valutazione finale sarà articolata come segue:
25 % - frequenza alle lezioni del Prof. Capelli e partecipazione alla discussione in classe;
25 % - paper, con la massima considerazione per la forma italiana e per il rispetto delle norme redazionali indicate nei manuali di Eco e di Centanni;
25 % - voto della prova scritta di ebraico moderno;
25 % - voto della prova orale di ebraico moderno.
Metodi didattici
Parte monografica: lettura domestica dei testi assegnati e discussione seminariale in classe.
Lettorato di lingua moderna: lezione frontale.
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di esame
scritto e orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
27/10/2018