ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE ROMANA

Anno accademico 2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese ARCHAEOLOGY AND HISTORY OF ROMAN ART
Codice insegnamento FT0015 (AF:280935 AR:160246)
Modalità Convenzionale
Crediti formativi universitari 6
Livello laurea Laurea
Settore scientifico disciplinare L-ANT/07
Periodo 4° Periodo
Inquadramento dell'insegnamento nel percorso del corso di studio
L’insegnamento è uno di quelli caratterizzanti del CdS in Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali e ha lo scopo di fornire agli studenti i primi strumenti metodologici per l’interpretazione dei contesti archeologici del mondo romano.
Il corso intende fornire gli elementi base di archeologia e di storia dell'arte greca dall'inizio dell'età arcaica alla fine dell'Ellenismo a studenti che sono interessati alla conoscenza della storia, della letteratura e della cultura figurativa e architettonica del mondo romano.





Risultati di apprendimento attesi
1. Conoscenza e comprensione
- Conoscere la terminologia archeologica e tecnica di base
- Conoscere le basi e i fondamenti dell’inquadramento cronologico del mondo romano
- Conoscere i principali modelli di riferimento teorici per l’analisi dell’arte e dell’architettura romana
2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione
- Saper utilizzare correttamente la terminologia archeologica di base
- Saper fare riferimenti cronologici per il mondo romano
- Saper operare una semplice analisi di aspetti della cultura artistica romana
3. Capacità di giudizio
- Sapere formulare ed argomentare semplici ipotesi su tematiche di archeologia romana.
4. Abilità comunicative
- Sapere comunicare aspetti del patrimonio archeologico romano, con una terminologia appropriata
5. Capacità di apprendimento
- Saper consultare criticamente i testi di riferimento e la bibliografia in essi contenuta.
Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di comprendere i principali elementi che caratterizzano la storia dell’arte e dell’architettura romana, di acquisire una terminologia di base, e di inserire i dati acquisiti nel più vasto campo della cultura della Roma di età imperiale.


Prerequisiti
Si valutano prerequisiti generali, come conoscenza di un buon inquadramento geografico e storico del mondo romano.




Contenuti
Storia dell'arte e dell'architettura romana dall'epoca tardorepubblicana al tardoantico: arte e architettura pubblica (rilievo di Stato, complessi monumentali); le forme della propaganda per immagini in età imperiale.
Testi di riferimento
Appunti dalle lezioni; P. Zanker, Arte romana, Laterza, Bari 2008, o edizioni successive. In alternativa: Storia Oxford dell’arte classica, a cura di J. Boardman, Laterza, Bari 1995, o edizioni successive, pp. 217-344. Letture facoltative di approfondimento: M. Papini (a cura di), Arte romana, Mondadori, Milano 2016.


Modalità di verifica dell'apprendimento
La verifica avviene in forma orale: per gli studenti frequentanti comporta alcune domande sugli argomenti esposti a lezione e su uno dei manuali consigliati; per i non frequentanti le domande vertono sui manuali indicati tramite mail. Agli studenti sono richiesti una conoscenza di base sullo sviluppo storico dell’arte e dell’architettura romana, l’acquisizione di un lessico corretto e di una metodologia d’indagine aggiornata.


Metodi didattici
Il corso prevede lezioni frontali
Lingua di insegnamento
Italiano
Altre informazioni
Il corso corrisponde alla seconda parte dell'esame a 12 CFU. Gli studenti non frequentanti devono concordare con il docente un programma apposito.


Modalità di esame
orale
Programma definitivo.
Data ultima modifica programma
15/10/2018