STORIA CONTEMPORANEA I

Anno accademico
2018/2019 Programmi anni precedenti
Titolo corso in inglese
CONTEMPORARY HISTORY I
Codice insegnamento
FT0269 (AF:285431 AR:161468)
Modalità
In presenza
Crediti formativi universitari
6 su 12 di STORIA CONTEMPORANEA
Partizione
Livello laurea
Laurea
Settore scientifico disciplinare
M-STO/04
Periodo
1° Periodo
Sede
VENEZIA
Il corso ha un carattere propedeutico, utile a studenti di vari indirizzi per inquadrare le grandi trasformazioni globali nell'età contemporanea. E' una introduzione alla storia contemporanea. Il corso, composto di due moduli, ha un carattere propedeutico per dare un quadro generale dei secoli XIX e XX, inoltre per mostrare alcuni aspetti della ricerca storica in età contemporanea. Il primo modulo tratta del lungo XIX secolo, dalle rivoluzioni di fine XVIII secolo alla Belle Epoque. Questo modulo è previsto caratterizzante per i corsi di Storia, Lettere, Scienze del testo e Antropologia con indirizzo storico. L'insegnamento risulta inserito anche nel corso di Beni Culturali (come mutuazione) tra gli esami di base comuni a tutti i percorsi, tranne quello archeologico.
Riconoscere i fattori di un evento storico, cogliere le caratteristiche di un’epoca, elaborare schemi interpretativi di un avvenimento o di un periodo storico, osservare ed interpretare i più importanti fenomeni di rilevanza mondiale, conoscere aspetti e strutture dei processi storici italiani, europei e mondiali, usare le conoscenze apprese per comprendere problemi ecologici, interculturali, di convivenza civile, comprendere e usare i termini storici, argomentare su conoscenze e concetti appresi usando il linguaggio specifico della disciplina.
Nessun prerequisito richiesto, al di là di una generica capacità di inquadrare le epoche storiche.
Il corso intende introdurre allo studio della storia sociale e culturale in epoca contemporanea, nel "lungo" XIX secolo anche mettendo a confronto la sfera pubblica e la sfera privata. Sia per il XIX che per l'inizio del XX secolo, accanto agli avvenimenti storici si prenderanno in considerazione i dati strutturali alla base della crisi e trasformazione della società contemporanea.

Per frequentanti e non frequentanti:
1 - Alberto Mario Banti, L’età contemporanea. Dalle rivoluzioni settecentesche all’imperialismo, Roma-Bari, Laterza, 2009.
Per i non frequentanti (la stessa scelta per chi facesse sia il primo che il secondo modulo): Marc Bloch, Apologia della storia . Il mestiere di storico, Torino, Einaudi, 2006. Oppure: Marco Meriggi, L'Europa dall'Otto al Novecento, Roma, Carocci, 2013.

Quesiti su vari aspetti toccati dal corso e discussione in merito ai contenuti appresi. Durante la prova orale lo studente deve dimostrare non solo di conoscere gli argomenti svolti durante il corso, ma anche di saperli esporre in forma adeguata.
Lezioni frontali e discussioni di taglio seminariale. Analisi di alcune fonti.
Il docente riceve secondo l'orario indicato nella propria pagina web personale. Può essere sempre contattato via email, all'indirizzo: fincardi@unive.it

orale

Questo insegnamento tratta argomenti connessi alla macroarea "Povertà e disuguaglianze" e concorre alla realizzazione dei relativi obiettivi ONU dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Programma definitivo.
Data ultima modifica programma: 14/04/2019