DEGNI Marcello

Position Adjunct Professor
E-mail marcello.degni@unive.it
Website www.unive.it/persone/marcello.degni (personal record)
Office Department of Economics
Sito web struttura: http://www.unive.it/dep.economics

ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dal 12 ottobre 2017
Consigliere della Corte dei conti presso la sezione di controllo della Lombardia e presso la sezione delle Autonomie
Dall’ A.A 2017 – 2018  
Università Ca’ Foscari (Venezia)

Direttore del master in Pubblica amministrazione – Livello II

Professore a contratto in “ PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE” nella laurea magistrale (DM270), settore scientifico-disciplinare  SECS-P/07

 

Dal 1 febbraio 2013 al 31 gennaio 2016

Scuola Nazionale dell’Amministrazione, SNA Presidenza del Consiglio dei Ministri, Professore stabile della Scuola Nazionale dell’Amministrazione Materie di insegnamento: Bilancio Pubblico, Programmazione strategica e Analisi della Spesa).

 
Dall’A.A. 2008-2009 al 2017

 
Università di Roma 1 – La Sapienza, Ha svolto, con continuità, l’incarico di Professore a contratto del Corso di Contabilità dello Stato presso il Master in Economia Pubblica diretto dal Prof. Roberto Pizzuti.

Nel 2017 ha insegnato contabilità pubblica nei seguenti corsi di Corsi di formazione tenuti presso la facoltà di economia dell’Università la Sapienza:

Contabilità e fiscalità pubblica (coordinatore, Silvia Fedeli)

La razionalizzazione della spesa pubblica: obiettivi e metodi (coordinatore, Maurizio Franzini)

Valutazione dell’impatto e dell’efficacia delle politiche pubbliche (coordinatore, Michele Morciano)

 

Dall’A.A. 1999 - 2000 al 2017

 Università di Pisa, Ha svolto, con continuità, l’incarico di Professore a contratto del Corso di Contabilità pubblica (IUS 10) presso l’Accademia Navale di Livorno, Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa. (dal 2010)

Ha svolto l’insegnamento di Contabilità di Stato e dell’impresa presso la scuola di specializzazione per le professioni legali della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pisa. (2010-11)

Ha svolto con continuità l'incarico di Professore a contratto del Corso di Contabilità pubblica, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Pisa.(dal 2002 al 2007)

Ha svolto un corso integrativo nell'ambito dell'insegnamento di Contabilità di Stato presso la Facoltà di Economia dell'Università di Pisa. (dal 2000 al 2002)

Ha svolto con continuità l'incarico di Professore a contratto del Corso di Contabilità pubblica, presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Pisa. (dal 1999 al 2001)

Ha svolto un corso integrativo nell'ambito dell'insegnamento di Contabilità di Stato preso la Facoltà di Economia dell'Università di Pisa. (1999)

Dal giugno 2012 al 15 gennaio 2014, Comune di Rieti, Ha svolto l’incarico di Assessore al Bilancio, Tributi e Patrimonio del Comune. Nel corso di questa esperienza ha approfondito: le problematiche connesse alla decisione di bilancio dell’ente locale e alla strutturazione dei tributi locali; le criticità delle connessioni tra indirizzo politico-amministrativo e gestione (PEG); il rapporto tra l’amministrazione locale e le aziende partecipate. Ha coordinato la messa a punto del piano di riequilibrio finanziario predisposto dal comune sulla base del decreto-legge 174 del 2012 e approvato dalla Corte dei Conti con decisione del 16 dicembre 2013.

Dal maggio 2012 al settembre 2013, Società StudiareSviluppo, Ministero dell’Economia e Finanze, Ha svolto la funzione di Esperto Senior in Finanza Pubblica per il supporto allo sviluppo di modelli integrati di valutazione della performance degli Enti Locali, attraverso tecniche di benchmarking, nell’ambito del progetto di Sviluppo delle capacità e delle funzioni delle Regioni e degli Enti Locali dell’Obiettivo Convergenza, nella prospettiva del federalismo fiscale.

Dall’aprile 2012 al maggio 2013, Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio, E’ stato componente dell’Unità per la Semplificazione e la Qualità della Regolazione per lo svolgimento di attività di alta consulenza in materia di contabilità pubblica ed in particolare nella quantificazione degli oneri dei disegni di legge, per la predisposizione di atti normativi connessi alle iniziative di semplificazione e riassetto normativo. In questo ambito ha partecipato al gruppo di lavoro sulla c.d. “spending review”.

Dal 1 gennaio 2007 al 31 dicembre 2009, Regione Lazio, Ha diretto il Servizio Studi di Sviluppo Lazio. Ha curato: la pubblicazione del Rapporto annuale sulla società e l’economia del Lazio (quattro edizioni), del Rapporto sulla finanza locale del Lazio (due edizioni), della collana dei Quaderni di economia regionale (pubblicati, dal 2007 al 2009, quattordici quaderni), l’acquisizione di un modello econometrico regionale; la costruzione di una banca dati regionali (con la pubblicazione di un bollettino statistico); la stipula di convenzioni con i dipartimenti di economia delle principali università regionali, per l’attivazione di collaborazioni di ricerca e stage di giovani laureati.

Nella VIII legislatura regionale ha, inoltre, collaborato con l’Assessorato al Bilancio, Programmazione e Partecipazione, curando la redazione del Documento di Programmazione Economico-finanziaria regionale (DPEFR), la riorganizzazione delle procedure di bilancio, la ristrutturazione del sistema dei pagamenti della sanità regionale, l’attuazione della parte finanziaria del piano di rientro sanitario, le transazioni con i fornitori di beni e servizi e con i cessionari dei crediti, il rapporto con le agenzie di rating (S&P e Moodys).

Dall’ottobre 1999 al marzo 2002, Presidenza della Repubblica, Ha fatto parte dell’Unità di Valutazione Finanziaria degli atti normativi, istituita dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi, presso la Presidenza della Repubblica. L’Unità ha sviluppato metodologie e procedure per fornire supporto all’attività di verifica dei profili di costituzionalità delle leggi di spesa connesse all’articolo 81 della Costituzione.

 
Dal 1997 al 2000, Ministero del Tesoro, Ha fatto parte della segreteria tecnica della Commissione Tecnica della Spesa Pubblica, presieduta dal Prof. Alessandro Petretto. In questo ambito ha seguito, in collegamento con il Capo di Gabinetto del Ministro dell’Economia Carlo Azeglio Ciampi, Cons. Paolo De Ioanna, l’attuazione della riforma del bilancio definita con la legge n. 94 del 1997, attraverso la partecipazione a vari gruppi di lavoro composti da esperti del settore ed uffici dell’amministrazione.

Ha fatto parte del “Gruppo di monitoraggio dei flussi di cassa del settore statale”, coordinato dal Sottosegretario Prof. Piero Giarda.

Dal 1980 al 2006, Senato della Repubblica, Consigliere parlamentare del Senato (in quiescenza dal 1 gennaio 2007), Nella qualità di Consigliere Parlamentare è stato assegnato alla Commissione Lavoro e Previdenza Sociale del Senato e all'Ufficio dei Resoconti Parlamentari.

Presso l’ufficio dei resoconti parlamentari ha coordinato una struttura complessa, composta di circa 100 unità, impegnate in un lavoro di line molto integrato, organizzato in più turni di lavoro, in funzione dei lavori dell’Assemblea del Senato. In quest’ambito è stata svolta una complessa attività di gestione del personale, incluso il procedimento di valutazione degli obiettivi preventivamente stabiliti.

In precedenza, ha lavorato al Servizio del Bilancio fin dalla sua istituzione (1990). Nell'ambito delle attività del servizio si è occupato del ciclo del bilancio in Parlamento e della quantificazione degli oneri dei disegni di legge di spesa.

Dall’A.A. 1993-1994 all’A.A. 1999-2000, Università di Napoli “Federico II”, Ha svolto l’incarico di Professore a contratto del Corso di Contabilità di Stato della Facoltà di Economia e Commercio. In quest’ambito, oltre allo svolgimento delle lezioni, ha coordinato l’organizzazione di attività seminariali, l’attività di assistenza agli studenti, presieduto la commissione di esami e partecipato come relatore a numerose sessioni di laurea (2000).

Ha svolto l’incarico di supplenza del corso di Contabilità di Stato presso la cattedra di Contabilità di Stato della Facoltà di Economia e Commercio (1999).

Ha svolto l'incarico di Professore a contratto del corso integrativo di Contabilità di  Stato presso la Facoltà di Economia e Commercio sul tema "Procedure regolamentari e prassi nella discussione del bilancio dello Stato" (dal 1996 al 1999).

Ha svolto l'attività di cultore della materia presso la cattedra di Contabilità di Stato della Facoltà di Economia e Commercio dell'università di Napoli della Prof.ssa Giovanna Colombini (dal 1993 al 1995).

ISTRUZIONE E FORMAZIONE
 
1993, Ha partecipato ad uno stage di formazione presso Prometeia sui modelli di previsione della finanza pubblica.

Ha frequentato il corso di specializzazione in econometria, organizzato da Prometeia (Prof. Guido Gambetta e Prof. Roberto Golinelli) acquisendo un’esperienza specifica sui modelli di simulazione macro e micro simulazione delle entrate.

1986, Si è laureato presso la facoltà di Economia e Commercio dell'Università di Roma "La Sapienza" con voto 110/110 e lode. Nella tesi di laurea ha trattato la riforma del processo di bilancio, relatore il Prof. Antonio Pedone, titolare della cattedra di Scienza delle Finanze. Alla tesi di laurea è stato conferito il riconoscimento del Ministero del Bilancio per le tesi inerenti la programmazione economica.

 

Principali pubblicazioni

 

·        2018, “Le criticità finanziarie dei comuni italiani: aspetti quantitativi”, (con Giaime Gabrielli, Raffaele Lagravinese, Massimo Paradiso), paper presentato alla XXX conferenza della società italiana di economia pubblica, Padova, 19-20 settembre 2018

·        2018, “La decisione di bilancio”, “La governance europea di finanza pubblica”, “Le regole della decisione di bilancio”, “Il nuovo strumentario della programmazione di bilancio”, capitoli da 1 a 4, parte III, pagine 575 – 728, in Manuale di Scienza delle finanze, diritto finanziario e contabilità pubblica (a cura di A. Uricchio, V. Peragine, M. Aulenta), Nel diritto editore (ISBN 978-883270-154-8)

·        2017, “Le criticità finanziarie dei comuni: profili contabili”  in rivista web della Corte dei conti, fascicolo n.20 dicembre 2017, ISSN 2038-517X http://www.rivistacorteconti.it/export/sites/rivistaweb/RepositoryPdf/2017/fascicolo_20_2017/56-CONVEGNO-CaFOSCARI-Degni.pdf

·        2017, “Crescita e investimenti”, in La Finanza territoriale – Rapporto 2017, Rubettino (ISBN 978-88-498-5292-9)

·        2017, “Il bilancio è un bene pubblico”, in EticaeEconomia Menabò, Rivista on line, n. 67 del 4 luglio 2017, https://www.eticaeconomia.it/il-bilancio-e-un-bene-pubblico/

·        2017, “Il bilancio è un bene pubblico – Potenzialità e criticità delle nuove regole del bilancio dello Stato” (con Paolo De Ioanna), Castelvecchi (ISBN 978-88-6944-825-6)

·        2017, “Le fusioni dei comuni in Italia: un fenomeno in crescita”, (con Dario Cirillo, Fabio Massimo Lanzoni, Concetta Rau), paper presentato alla XXIX conferenza della società italiana di economia pubblica, Catania, 21-22 settembre 2017

·        2016, “La governance europea della finanza pubblica nella grande crisi finanziaria”, in Federalismi.it, Rivista (on line) di diritto pubblico italiano, comunitario e comparato (www.federalismi.it), numero speciale 26/2016,   ISSN 1826-3534, http://www.federalismi.it/nv14/articolo-documento.cfm?Artid=33051

·        2016, “Debiti e disavanzi degli enti territoriali con particolare riguardo ai vincoli comunitari e alle modalità temporali di copertura”, in Rivista della Corte dei Conti, n 3-4, 2016, Rubettino (ISBN 978-88-498-5016-1)

·        2016, “La finanza territoriale nella crisi” in La Lega delle autonomie 1916 – 2016, a cura di Oscar Gaspari, Il Mulino (ISBN 978-88-15-26657-6)

·        2016, “La sanità in Italia nella grande crisi finanziaria” (con Raffaele Lagravinese e Massimo Paradiso), paper presentato alla XXVIII conferenza della società italiana di economia pubblica, Lecce, 22 e 23 settembre 2016

·        2016, “Il ritardo nei pagamenti nelle Amministrazioni Pubbliche – Da cosa è determinato e cosa si deve fare per pagare nei tempi giusti” (con Pasquale Ferro), Castelvecchi, (ISBN 978-8869444128)

·        2015, “Metodologie di calcolo e criticità del saldo strutturale” (con Paolo De Ioanna), paper presentato alla XXVII conferenza della Società Italiana di Economia pubblica, Ferrara 24 – 25 settembre 2015

·        2015, “L’orologiaio e il tagliaboschi”, (con Paolo De Ioanna), in Economia Pubblica n.1/ 2015, (ISSN: 0390-6140)

·        2015, “Costruire una comunità di Stati”, Articolo 33, n 7-8, luglio-agosto 2015, (ISSN 2280-4315)

·        2015, “Europa tedesca o Germania europea?” in Cultura giuridica e diritto vivente, Rivista on line del Dipartimento di Giurisprudenza, Università di Urbino Carlo Bo, numero speciale 2015, ISSN 2384-8901 (Online), http://ojs.uniurb.it/index.php/cgdv/issue/view/87 

·        2015, “Il vincolo stupido. Europa e Italia nella crisi dell’euro”, (con Paolo De Ioanna), Castelvecchi, (ISBN: 978-8868267)

·        2014, “I provvedimenti per il pagamento dei debiti commerciali delle Amministrazioni pubbliche nel biennio 2013-2014”, (con Pasquale Ferro), CNEL, (http://www.cnel.it/53?shadow_documenti=235702014),

·        2014, “Analisi della spending review” (con Paolo De Ioanna), paper presentato alla 55° riunione scientifica della Società Italiana degli Economisti, Trento 23 -25 ottobre 2014

·        2013, “I tempi e le procedure dei pagamenti delle amministrazioni pubbliche”, (con Pasquale Ferro), CNEL, Roma dicembre 2013

·        2013, “Towards the introduction of Performance-based Budgeting: a DEA application to Italian nursery schools” (con Calogero Guccio e Marco Martorana), paper presentato alla XXV conferenza della Società Italiana di Economia pubblica, Pavia 26 – 27 settembre 2013

·        2013, “L’armonizzazione dei bilanci degli enti della pubblica amministrazione”, in Rivista giuridica del Mezzogiorno, n. 1-2/2013, (ISBN 978-88-15-24388-1);

·        2013, “Gli strumenti innovativi per la gestione del bilancio in fase di tagli lineari e prolungata contrazione dei finanziamenti”, in Spending Review: dai tagli lineari alle idee nuove in sanità, inserto Sanità de Il Sole 24 ore, Febbraio 2013

·        2012, “I tempi e le procedure dei pagamenti delle amministrazioni pubbliche”, (con Pasquale Ferro), CNEL, Roma dicembre 2012

·        2012,”Istruzione e federalismo in Italia”, Profili storici, documenti, dati, leggi, prospettive (con Raffaele Lagravinese), Edizioni conoscenza, (ISBN 978-88-95920-52-8)

·        2012, “Il ritardo dei pagamenti nella pubblica amministrazione”, paper Glocus (http://www.glocus.it/wp-content/uploads/2012/06/PaperGlocusRitardoPagamentiPA-definitivo.pdf)

·        2012, “La voragine: inghiottiti dal debito pubblico”, (con Paolo De Ioanna), Castelvecchi editore (ISBN: 978-88-7615-648-9).

·        2011, “Una sola gestione finanziaria per Roma capitale”, (http://www.obiettivocomune.it/?p=541)

·        2011, “I tempi e le procedure dei pagamenti delle amministrazioni pubbliche”, (con Pasquale Ferro), CNEL, Roma novembre 2011

·        2011, “Le società in house. Il caso della Regione Lazio: governance e percorsi di riforma” (curatore), Edizioni Lavoro (ISBN 978-88-7313-255-4);

·        2011, “Una rassegna delle principali esperienze aziendali nelle regioni italiane”, (con Valerio Strinati), Edizioni Lavoro in Marcello Degni (curatore) Le società in house. Il caso della Regione Lazio: governance e percorsi di riforma” (curatore), Edizioni Lavoro (ISBN 978-88-7313-255-4;

·        2011, “Società ed enti regionali nel Lazio”, Edizioni Lavoro in Marcello Degni (curatore) Le società in house. Il caso della Regione Lazio: governance e percorsi di riforma” (curatore), Edizioni Lavoro (ISBN 978-88-7313-255-4);

·        2011,”Sviluppo Lazio: la holding mancata”, Edizioni Lavoro in Marcello Degni (curatore) Le società in house. Il caso della Regione Lazio: governance e percorsi di riforma” (curatore), Edizioni Lavoro (ISBN 978-88-7313-255-4);

·        2011,         “Populismo e diritto del bilancio” in Democrazia e Diritto, n.3/2010 (ISSN: 0416-9565);

·        2010,          “La finanza locale: struttura, finanziamento e regole” (curatore con Antonio Pedone), Franco Angeli (ISBN: 978-88-568-1625-9).

·        2010,”La sanità”, (con Giaime Gabrielli), in Marcello Degni, Antonio Pedone (curatori), La finanza locale: struttura,finanziamento e regole Franco Angeli, (ISBN/ISSN: 978-88-568-1625-9)

·        2010,         “Marrazzo bocciato anche in politica” in Micromega n.3/2010 (ISSN: 0394-7378).

·        2007, “Rapporto sulla società e sull’economia del Lazio 2007”, (curatore) Ediesse, (ISBN 978-88-230-1216-5)

·        2006, “Rapporto sulla società e sull’economia del Lazio 2006”, (curatore) Ediesse (ISBN: 88-230-1137-X)

·        2004,          “La decisione di bilancio nel sistema maggioritario - Attori, istituti e procedure nell'esperienza italiana”, (presentazione di Paolo De Ioanna), Ediesse, Collana saggi (ISBN: 88-230-1015-2).

·        2004,         “Aspetti economici del finanziamento dei servizi pubblici", in Alberto Massera (curatore), Il diritto amministrativo dei servizi pubblici tra ordinamento nazionale e ordinamento comunitario" , Plus, Pisa (ISBN 9788884922472)

·        2004,         “Costituzione europea, BCE e Patto di stabilità", in Giovanna Colombini, Francesca Nugnes (curatori), Istituzioni, Diritti, Economia. Dal Trattato di Roma alla Costituzione Europea, Plus, Pisa (ISBN 88-8492-182-1)

·        2004,         “Il potere di bilancio e il governo dell’economia” in Federico Petrangeli (curatore), Una Costituzione per l'Europa?, Potenzialità e limiti del nuovo ordinamento dell’Unione, Ediesse, Roma (88-230-0594-9)

·        2004,          “Riforma costituzionale e finanza pubblica: elusioni e confusioni”,  in Democrazia e Diritto n. 2/2004 (ISSN: 0416-9565);

·        2004,          ”La politica economica del centrodestra. Un bilancio a metà legislatura (II)” , in Democrazia e Diritto, n. 1/2004 (ISSN: 0416-9565);

·        2003,          “La politica economica del centrodestra. Un bilancio a metà legislatura (I)”, in Democrazia e Diritto, n. 4/2003 (ISSN: 0416-9565);

·        2003,         “State subsidies to firms: a form of non labour welfare” in Robert Leonardi and Marcello Fedele (curatori) Italy: Politics and policy (volume two) (ISBN 1 84014 055 0)

·        2003,         “Il Patto di stabilità interno: da vincolo esterno a espressione dell’autonomia delle amministrazioni locali”, in Maria Luisa Bassi (curatore), I conti dei sistemi delle autonomie, Franco Angeli (ISBN 9788846448651)

·        2003,          “Forme di governo e decisione di bilancio”, in  Democrazia e Diritto n. 1/2003 (ISSN: 0416-9565);

·        2003, “Il bilancio dell'Europa”, in Democrazia e Diritto n. 2/2003 (ISSN: 0416-9565);

·        2003, “Il ruolo del Parlamento” (con Massimo Paradiso), in Giancarlo Salvemini (curatore), I guardiani del bilancio, Marsilio, (ISBN/ISSN: 88-317-8354-8)

·        2003,         “Regole di bilancio e riforma del Titolo V della Costituzione”, in Giuseppe Volpe (curatore), Alla ricerca dell'Italia federale, Plus, Pisa (ISBN 9788884920508).

·        2002,  “Regole di bilancio, Patto di stabilità interno e autonomia delle amministrazioni locali” (con Fabrizio Balassone e Giancarlo Salvemini), in Rassegna Parlamentare n. 3/2002

·        2001,         “Patto di stabilità interno, costituzione finanziaria, strumenti contabili: ipotesi di riforma dei titoli IV e V della 468/78”, in Rassegna Parlamentare n.3/2001, (ISSN 0486-0373);

·        2001,         “Il riequilibrio della finanza pubblica negli anni novanta” in Studi e note di economia, Banca Toscana, Quaderni n.7/2001 (ISSN 1590-0401)

·        2001,         “Gli aiuti statali alle imprese tra decentramento territoriale e separazione funzionale” in Rivista giuridica del Mezzogiorno, n. 3/2001, (ISSN 1120-9542);

·        2001,         “L’evoluzione del processo di bilancio dalla legge 468/78 alla riforma del 1999”, in Maria Luisa Bassi (curatore), Le nuove regole del bilancio Statale  Franco Angeli (ISBN 9788846432605).

·        2000,         “Procedure di bilancio e controllo della finanza pubblica” (con Claudio Virno e Giancarlo Salvemini) in Bernardi L. (curatore) La finanza pubblica italiana,  Il Mulino (ISBN 978-88-15-07739-4)

·        1999,         “La “decisione” di bilancio tra vincoli esterni e riorganizzazione dei poteri” in Economia pubblica n.5/1999 (ISSN: 0390-6140)

·        1998,          “Analisi delle condizioni di economicità ed efficienza nella gestione dei servizi pubblici locali” (con Alessandra di Giovambattista) in  Istituto di studi giuridici del Lazio “Arturo Carlo Jemolo”, Servizi pubblici locali verso il mercato, Franco Angeli, (ISBN: 9788846406361)

·        1998,         “Il sostegno statale alle imprese: tra privatizzazioni e risanamento della finanza pubblica” (con Nicoletta Emiliani) in Silvia Giannini e Franco Osculati (curatori) La finanza pubblica dall’aggiustamento degli anni ’90 alle riforme per l’Unione monetaria, Franco Angeli (ISBN 88-464-1094-7).

·        1995,          “Il principio federativo. Federalismo e Stato sociale” (curatore con Antonio Cantaro), Meridiana Bari (ISBN 88-85221-46-7).

·        1995, “Questo volume”, in “Il principio federativo. Federalismo e Stato sociale” (a cura di Marcello Degni e Antonio Cantaro), Meridiana Bari (ISBN 88-85221-46-7).

·        1995,          “Federalismo modello Germania” (curatore con Gennaro Iovinella) Ediesse (ISBN 88-230-0188-9);

·        1995, “Il federalismo finanziario tedesco: indicazioni utili per il caso italiano” (con Gennaro Iovinella) in “Federalismo modello Germania” (a cura di Marcello Degni e Gennaro Iovinella) Ediesse (ISBN 88-230-0188-9);

·        1995,          ”I fondi speciali nella riforma introdotta con la legge 362/88”, in Bassanini Franco, Merlini Stefano (curatori) Crisi fiscale e indirizzo politico, Bologna, Il Mulino (ISBN 88-15-05027-2).

·        1995,          ”Federalismo sovranazionale e federalismo infranazionale” in Democrazia e Diritto n.3/4/1995 (ISSN: 0416-9565)

·        1993,          ”Le privatizzazioni in Italia” in Democrazia e Diritto n. 1/1993 (ISSN: 0416-9565)

·        1988,         “Il Bilancio dello Stato in 250 voci: una ipotesi di riclassificazione”, Senato della Repubblica.

·        1988,          ”Considerazioni sul processo di bilancio” in Democrazia e Diritto n.6/1988 (ISSN: 0416-9565)Ricerche, progetti e altri incarichi

 

§   Referee del Rapporto 2017 sulla Finanza territoriale curato da Ires, Irpet, Srm, Eupolis, Ipres, Liguria ricerche (2017)

§   Partecipa come esperto senior al progetto MIPA Consiglio Regionale della Puglia sull’impatto finanziario delle proposte di legge e tecniche di quantificazione degli oneri (2017)

§   Coordinatore della ricerca sul tema del dissesto e riequilibrio degli enti locali, organizzata dal Dipartimento di Economia dell’Università Ca’ Foscari e il Dipartimento della Finanza Locale del Ministero dell’interno (dal 2015 – in corso)

§   Componente del Comitato scientifico del progetto sulla riorganizzazione delle Corti di appello, svolto dalla Fondazione Ca’ Foscari per il Consiglio Nazionale Forense (dal 2015 – in corso).

§   Componente del board del Corso di Laurea Magistrale in Governance delle Organizzazioni Pubbliche, organizzato dall’Università Ca’ Foscari, coordinato dal Professor Stefano Campostrini (dal 2015 in corso).

§   Coordinatore del progetto di digitalizzazione e pubblicazione in rete dei lavori della Commissione Tecnica per la Spesa Pubblica, promosso dalla Ragioneria Generale dello Stato, MEF (dal 2015 – 2016)

§   Partecipa come esperto senior al progetto di “riorganizzazione istituzionale, in vista della fusione, relativo agli otto comuni aderenti all’Unione delle Terre di Castelli e al comune di Montese”, realizzato da MIPA e NOMISMA (2015 – 2016)

§   Fa parte dell’elenco degli esperti di analisi economica dell’Ufficio Parlamentare del Bilancio (dal 2015 – in corso).

§   Coordinatore della ricerca “La sanità in Italia e nel Lazio nella grande crisi finanziaria”, AIOP Lazio, edizione (2016).

§   Partecipa al progetto PRIN “Prospettive europee e governance finanziaria”, coordinato dal Professor Rolando Tarchi, dell’Università di Pisa (2014 – 2016)

§   Componente del Consiglio di Programma del dottorato di diritto pubblico dell’economia, presso il Dipartimento di giurisprudenza dell’Università di Pisa (dal 2013 – in corso)

§   Coordinatore, per la SNA, del Master Universitario di secondo livello in “Innovazione e Management nelle Amministrazioni pubbliche – MIMAP”, Prof. Marco Meneguzzo (dal 2013 – 2017)

§   Coordinatore della ricerca “Criticità finanziarie (e non solo) del sistema sanitario” dell’AIOP Lazio (2013)

§   Consulente della Commissione Parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale (2011-2012)

§   Partecipa alla redazione della relazione annuale del CNEL, per la Conferenza sulla qualità dei servizi pubblici, prevista dall’art.9, comma c) della legge 15 del 2009 (2011 – in corso)

§   Coordinatore della ricerca della FLC-CGIL nazionale, “Istruzione e federalismo fiscale” (2012)

§   Coordinatore della ricerca CISL Lazio “Le società in-house” (2011)

§   Coordinatore del gruppo di lavoro per la riorganizzazione del sistema dei pagamenti sanitari della Regione Lazio (2007 – 2009)

§   Partecipante alla ricerca MIUR “Il diritto amministrativo dei servizi pubblici tra ordinamento nazionale e ordinamento comunitario” (2004)

§   Partecipante alla ricerca MIUR “La Costituzione economica europea”  (2003)

§   Partecipante alla ricerca MIUR “Diritto amministrativo nei paesi europei in omogeneizzazione comunitaria e diversità nazionali” (2002)

§   Curatore della ricerca per la Commissione tecnica della Spesa pubblica “La legislazione di spesa nella XIII legislatura: analisi quantitativa, procedure di spesa, meccanismi allocativi” (2001)

§   Curatore della ricerca “Indirizzo politico e gestione amministrativa: un riesame critico delle riforme amministrative dell’ultimo decennio” per la Commissione Tecnica della Spesa Pubblica (2001)

§   Componente della Commissione di studio istituita dalla SVIMEZ sull’analisi del sistema di finanziamenti delle aree economiche svantaggiate (2001)

§   Coordinatore della ricerca “Gli aiuti statali alle imprese" a cura del Servizio del Bilancio del Senato, CTSP, ISPE e Polity (1997 – 2000)

§   Componente del gruppo di lavoro su “Efficienza ed economicità della spesa per acquisto di beni e servizi", istituito con decreto del Ministro del Tesoro (1998)

§   Componente del gruppo di lavoro su "Dismissione e gestione delle partecipazioni azionarie dello Stato", istituito con decreto del Ministro del Tesoro, coordinato dal Prof. Filippo Cavazzuti (1998)

§   Componente del gruppo di lavoro sulla "Gestione degli immobili della Pubblica Amministrazione”, istituito con decreto del Ministro del tesoro (1998)

§   Componente dell’osservatorio del CNEL sull’attuazione del decreto legislativo 112 del 1998 (1998)

§   Partecipante alla ricerca “La politica dei beni comuni: la pesca“ dell'Osservatorio istituzionale del Dipartimento di Sociologia dell'Università di Roma - La Sapienza (1996 – 1998)

§   Coordinatore della ricerca “Aiuti statali al sistema bancario” dell'Associazione Bancaria Italiana (1996).

§   Partecipante alla ricerca “Assetti istituzionali e modelli organizzativi-gestionali dei servizi pubblici locali. Esperienze nella regione Lazio” dell'Istituto di Studi giuridici del Lazio (1996)

§   Partecipante alla ricerca “La fiscalità nei trasporti”  di CER e Ferrovie dello Stato (1995)

§   Componente del gruppo di studio per la riclassificazione del bilancio comunale, il controllo di gestione e le modifiche al regolamento di contabilità istituito dal comune di Roma con deliberazione n.813 dell'8 marzo 1994 (1994).

§   Coordinatore dell’attività di ricerca “Finanza pubblica e questione fiscale: rapporto tra i livelli di governo, privatizzazioni, analisi delle politiche pubbliche” per il Centro per la Riforma dello Stato (1993-1996)

§   Partecipante alla attività di ricerca “La classificazione funzionale della spesa per investimenti e la costruzione di una banca dati”, del Servizio del Bilancio del Senato e l'ISPE (1992-1996)

§   Partecipante al progetto di ricerca “Analisi congiunturale degli andamenti di finanza pubblica“ della Fondazione CESPE (1992-1995)

§   Partecipante alla ricerca dell’'Università degli Studi di Urbino “Regole, organi e funzioni del "nuovo" processo di bilancio” (1991)

§   Partecipante al Progetto Finalizzato CNR "Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione", sotto-progetto "Finanza ed amministrazione pubblica", sezione coordinata dal Prof. Stefano Merlini, dell'Università di Firenze. (1989) In quest’ambito, ha prodotto i seguenti elaborati: "Le innovazioni introdotte nel processo di bilancio dalla legge n.362 del 1988"; "La riclassificazione del bilancio per programmi e progetti"; "I fondi speciali".

 

Appartenenza a gruppi e associazioni

 

§   Socio della Società italiana di Economia Pubblica (dal 1995).

§   Socio dell’Institute for Fiscal Study di Londra (IFS) (dal 2011).

§   Socio dell’Institute for Public Policy Research di Londra (IPPR) (dal 2011).

§   Socio della Società italiana degli economisti (dal 2014)

§   Componente del Comitato scientifico del Centro per la riforma dello Stato (1996 – 2008)

 

Premi e riconoscimenti

 

Ha vinto  il Premio Internazionale Santa Margherita Ligure per l'Economia 2012 "Gozzo d'Argento" con il libro “La Voragine”.  Lo stesso libro è stato selezionato per il Festival dell’Economia di Trento (edizione 2012)

 

Il libro “Il vincolo stupido” è stato selezionato per la manifestazione pordenonelegge (edizione 2015).