NARDON Martina

Position
Researcher
Telephone
041 234 7413 / 041 234 6664
E-mail
mnardon@unive.it
Fax
041 234 7444
Scientific sector (SSD)
METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIE [SECS-S/06]
Website
www.unive.it/persone/mnardon (personal record)
Office
Department of Economics
Website: https://www.unive.it/dep.economics
Where: San Giobbe
Office
Interdepartmental School of Economics, Languages and Entrepreneurship
Website: https://www.unive.it/sele
Where: Treviso - Palazzo San Paolo
Research Institute
Research Institute for Complexity

Dati relazione

Periodo di riferimento
02/01/2016 - 01/01/2019
Afferenza
Dipartimento di Economia
Ruolo
Ricercatrice universitaria

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2015/2016COMPUTATIONAL FINANCEEM500433.1
2015/2016MATEMATICA PER L'ECONOMIA E LA FINANZAET30092.23.1
2016/2017COMPUTATIONAL FINANCEEM50042.53.1
2016/2017MATEMATICA PER L'ECONOMIA E LA FINANZAET30092.83.1
2017/2018COMPUTATIONAL FINANCEEM50043.13.1
2017/2018MATEMATICA PER L'ECONOMIA E LA FINANZAET30092.83.1
2017/2018METODI E MODELLI QUANTITATIVI PER LE SCELTE FINANZIARIEEM10132.23.1

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2016Corso di laurea4
2016Corso di laurea magistrale410
2017Corso di laurea5
2017Corso di laurea magistrale27
2018Corso di laurea10
2018Corso di laurea magistrale67

Finanziamenti

  • SYstemic Risk TOmography: Signals, Measurements, Transmission Channels, and Policy Interventions

Ricerche sviluppate e in corso

  • Approcci di finanza comportamentale per la valutazione di opzioni finanziarie
  • Metodi quantitativi per la valutazione di opzioni con caratteristiche esotiche e in ipotesi non standard
  • Rischio di credito
  • Volatilità e derivati sugli indici di volatilità

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • (a cura di) Barro, Diana; Igor Bykadorov; Corazza, Marco; Fasano Giovanni; Ferretti, Paola; Funari, Stefania; Nardon, Martina (2019), MATHEMATICAL METHODS IN ECONOMICS AND FINANCE in Barro, Diana; Igor Bykadorov; Corazza Marco; Fasano Giovanni; Ferretti, Paola; Funari Stefania; Nardon Martina in MATHEMATICAL METHODS IN ECONOMICS AND FINANCE, Venezia, Dipartimento di Economia, Università di Venezia, vol. 11/12 (ISSN 1971-6419) (Curatela)
  • Nardon, Martina; Pianca, Paolo (2018), European option pricing under cumulative prospect theory with constant relative sensitivity probability weighting functions in COMPUTATIONAL MANAGEMENT SCIENCE, vol. 16, pp. 249-274 (ISSN 1619-697X) (Articolo su rivista)
  • Nardon, Martina; Pianca, Paolo (2018), A Note on the Shape of the Probability Weighting Function , Mathematical and Statistical Methods for Actuarial Sciences and Finance, Springer, pp. 477-481 (ISBN 978-3-319-89823-0; 978-3-319-89824-7) (Articolo su libro)
  • Nardon, Martina; Pianca, Paolo (2017), Covered Call Writing and Framing: A Cumulative Prospect Theory Approach , Mathematical and Statistical Methods for Actuarial Sciences and Finance, Springer, pp. 143-155 (ISBN 978-3-319-50233-5; 978-3-319-50234-2) (Articolo su libro)
  • Nardon, Martina; Pianca, Paolo (2016), Indici di volatilità in IL RISPARMIO, vol. LXIV, pp. 69-92 (ISSN 0035-5615) (Articolo su rivista)
  • Nardon, Martina; Pianca, Paolo (2016), Covered call writing in a cumulative prospect theory framework in Martina Nardon, Paolo Pianca, University Ca' Foscari of Venice, Dept. of Economics Research Paper Series in WORKING PAPER-DEPARTMENT OF ECONOMICS, CÀ FOSCARI. UNIVERSITY OF VENICE, Venice, University Ca' Foscari of Venice, Department of Economics, vol. 35/WP/2016, pp. 1-23 (ISSN 1827-3580) (Articolo su libro)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Membro dell'Editorial Board della rivista Mathematical Methods in Economics and Finance MMEF.

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

L’attività di ricerca si è sviluppata sui temi inerenti alla valutazione di rischi finanziari e assicurativi, approcci comportamentali e metodi quantitativi per la finanza.
I punti principali sono descritti di seguito.

1) Approcci comportamentali per la valutazione di opzioni finanziarie e strategie di trading

Un primo filone di ricerca riguarda l'applicazione di approcci comportamentali per la valutazione di opzioni finanziarie e strategie di trading con opzioni. Si è analizzato come in base alla Prospect Theory nella sua versione Cumulata e alla considerazione degli aspetti di hedonic-framing e intertemporal-framing, la valutazione soggettiva delle opzioni possa differire da quella teorica. È noto che empiricamente si riscontrano sistematiche differenze fra i prezzi di mercato delle opzioni finanziarie e i corrispondenti prezzi teorici. Di norma si cerca di migliorare la performance dei modelli considerando dinamiche più complesse per i prezzi dei titoli sottostanti, ma lasciando invariate le preferenze del decisore nei confronti del rischio. Una tecnica alternativa consiste nel prezzare le opzioni considerando aspetti comportamentali degli operatori. Seguendo tale direzione, sono state valutate opzioni finanziarie nell’ambito della teoria del prospetto.

Successivamente, si è analizzato come l'avversione e propensione al rischio, l'avversione alle perdite e la percezione distorta delle probablità, assieme all'effetto di framing alternativi, influenzano le scelte di un investitore relativamente alle strategie di trading, in particolare, la strategia covered call writing.
L'attività di ricerca futura interesserà l'estensione del modello al caso di dividendi discreti e applicazioni alla valutazione di prodotti strutturati.


2) Approcci comportamentali per la valutazione di premi assicurativi

Un secondo tema di ricerca ha per oggetto i principi di calcolo dei premi assicurativi. Il principio dell'utilità equivalente (o zero-utility principle), in base al quale l'assicuratore è indifferente se accettare il rischio o meno, è stato esteso nell'ambito della Rank Dependent Expected Utility e della Cumulative Prospect Theory per distribuzioni continue.
Sono state prese in considerazione diverse funzioni peso (probability weighting functions) per il calcolo delle probabilità distorte, e framing alternativi.
Sono stati definiti principi "comportamentali" di calcolo del premio assicurativo.
L'attività futura continuerà su questa linea di ricerca.

3) Probability weighting functions

Per lo studio delle funzioni peso (funzioni per il calcolo dei pesi decisionali) è stata fatta una ricognizione estesa delle funzioni proposte in letteratura e loro proprietà.
Tali funzioni sono state utilizzate nei punti 1) e 2).

Lo sviluppo di software ad hoc è parte importante della ricerca descritta nei punti precedenti.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

Presentazioni a convegni e conferenze:

XLII AMASES Annual Meeting, Napoli, September 13-15, 2018;
International Conference MAF2018, Mathematical and Statistical Methods for Actuarial Sciences and Finance, Madrid, Spain, April 2018;
19th Joint Czech-German-Slovak Conference on Mathematical Methods in Economy and Industry, Jindřichův Hradec (Czech Republic) September 4–6, 2017;
Conference on Computational Management Science, Bergamo, Italy, 30 May – 1 June 2017;
International Conference MAF2016, Mathematical and Statistical Methods for Actuarial Sciences and Finance, Parigi, March 2016.

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

Invited seminar presso Université Aix-Marseille, Aix-en-Provence, 13 marzo 2018;
invited seminar presso Université Aix-Marseille, Aix-en-Provence, 12 dicembre 2017;
invited seminar presso Université Aix-Marseille, Aix-en-Provence, 13 dicembre 2016.

Altre attività scientifiche

Membro del comitato organizzativo della International Conference "Mathematical and Statistical Methods for Actuarial Sciences and Finance", MAF2016.

Ad hoc refereeing: Annals of Operations Research, Journal of Cleaner Production, Journal of Systems Science and Systems Engineering, Mathematical Methods in Economics and Finance.

Altre attività didattiche

Corsi di laurea magistrale presso università estere:

Theory and econometrics of insurance, Aix-Marseille School of Economics, Université Aix-Marseille, France (2016, 2017, 2018);
Financial options theory, Aix-Marseille School of Economics, Université Aix-Marseille, France (2016, 2017, 2018).

Corsi di Master di secondo livello:

Mathematics, Differential Equations, International Master in Economics and Finance (IMEF), Ca' Foscari University of Venice (2016, 2017, 2018);
Stochastic Processes for Finance, International Master in Economics and Finance (IMEF), Ca' Foscari University of Venice (2016, 2017, 2018);
Financial Risk management, Master in Insurance and Risk Management programme, MIB School of Management, Trieste (2016).

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

Membro del Collegio Didattico del corso di laurea triennale in Commercio Estero;
membro del Collegio Didattico del corso di laurea magistrale in Sviluppo Economico d'Impresa/Global Development and Entrepreneurship.
Membro del Comitato per la Ricerca del Dipartimento di Economia.
Membro della Commissione calendario lauree.

Altre informazioni

Affiliazioni scientifiche: AMASES, Associazione Italiana per la Matematica Applicata alle Scienze Economiche e Sociali.