RAINES Dorit

Position
Associate Professor
Telephone
041 234 5653
E-mail
raines@unive.it
Scientific sector (SSD)
ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA [M-STO/08]
Website
www.unive.it/persone/raines (personal record)
Office
Department of Humanities
Website: https://www.unive.it/dep.humanities
Where: Malcanton Marcorà
Office
University Library Services (President)
Website: https://www.unive.it/libraries
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento
01/11/2017 - 31/10/2020
Afferenza
Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo
professori associati

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2017/2018ARCHIVISTICA GENERALE IFT002333.3
2017/2018HISTORICAL DATA ANALYSIS AND ARCHIVAL SCIENCESM77002
2017/2018STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03842.83.3
2018/2019ARCHIVISTICA GENERALE IFT00233.23.3
2018/2019INTRODUZIONE ALLE DIGITAL HUMANITIESFT0510
2018/2019STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03843.33.3
2018/2019STORIA E CATALOGAZIONE DEL LIBRO ANTICO SPFM04652.13.3
2019/2020ARCHIVISTICA GENERALE IFT00236.48.3
2019/2020INTRODUZIONE ALLE DIGITAL HUMANITIESFT05108.28.3
2019/2020STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03848.18.3
2019/2020STORIA E CATALOGAZIONE DEL LIBRO ANTICO SPFM04657.38.3

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2017Corso di laurea1
2017Corso di laurea magistrale811
2018Corso di laurea1
2018Corso di laurea magistrale42
2019Corso di laurea3
2019Corso di laurea magistrale64

Finanziamenti

  • Gli archivi segreti del nunzio: diplomazia papale e società multiconfessionale europea prima della Guerra dei Trent’anni” (2017JMPYTA)
  • Interdisciplinarity in research programming and funding cycles TD1408 INTREPID
  • Venice Time Machine
  • •Time Machine H2020-FETFLAG-2018-2020

Ricerche sviluppate e in corso

  • Gli archivi politici privati del patriziato veneziano e la preparazione al potere (XIV-XVIII sec.)
  • La famiglia patrizia veneziana - modelli e sviluppo (XIV-XVIII sec.)
  • Le biblioteche veneziane (XIV-XX secoli)
  • • Gli archivi segreti del nunzio Graziani: estrazione, architettura e configurazione dati per la creazione di un portale dedicato tramite la piattaforma open source OMEKA S

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Dorit Raines (2020), Le collectionnisme des Aldine en France aux XVIIe-XVIIIe siècles in Chiara Lastrioli; Massimo Scandola, Poco a poco. L’apport de l’édition italienne dans la culture francophone Actes du LXe Colloque international d'études humanistes (CESR, 27-30 juin 2017) in ÉTUDES RENAISSANTES, Turnhout, Brepols, vol. 32, pp. 301-341 (ISBN 978-2-503-59028-8) (ISSN 1783-0389) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2020), Nobili scaduti? The Return of Cretan Patricians to Venice in the Seventeenth Century in Georg Christ, Franz-Julius Morche, Cultures of Empire: Rethinking Venetian Rule, 1400–1700. Essays in Honour of Benjamin Arbel in THE MEDIEVAL MEDITERRANEAN, Leiden, Koninklijke Brill NV, vol. 122, pp. 153-175 (ISBN 9789004427600; 9789004428874) (ISSN 0928-5520) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2020), The Canonici Collection , Jewish Treasures from Oxford Libraries, Oxford, Bodleian Library, University of Oxford, pp. 159-182 (ISBN 978-1-85124-502-4) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2019), Les réseaux de mariage du patriciat et la « corruption » du système électoral à Venise: l’arrivée au pouvoir du doge Domenico Contarini en 1659 in ZEITSPRÜNGE, vol. 23, pp. 32-62 (ISSN 1431-7451) (Articolo su rivista)
  • Dorit Raines (2019), Le Prince de Fra Paolo. Romain Borgna, ed. Libre pensée et littérature clandestine 67. Paris: Honoré Champion, 2017. 220 pp. €45. in RENAISSANCE QUARTERLY, vol. 72, pp. 373-374 (ISSN 1935-0236) (Recensione in rivista)
  • Dorit Raines (2019), Repositories del futuro , La storia in digitale. Teorie e metodologie in TRACCE, Milano, edizioni Unicopli, pp. 307-312 (ISBN 9788840020914) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines; Henrik von Wehrden, Maria Helena Guimarães, Olivia Bina, Marta Varanda, Daniel J. Lang, Beatrice John, Fabienne Gralla, Doris Alexander, Allen White, Roderick John Lawrence (2018), Interdisciplinary and transdisciplinary research: finding the common ground of multi-faceted concepts in SUSTAINABILITY SCIENCE, vol. 13, pp. 1-14 (ISSN 1862-4057) (Articolo su rivista)
  • Raines Dorit (2018), Becoming collectable: collecting and selling Aldines in early-modern Venice , Five centuries later. Aldus Manutius: culture, typography and philology in Biblioteca di bibliografia. Documents and Studies in Book and Library History, Firenze, Leo S. Olschki editore-Biblioteca Ambrosiana, vol. 207, pp. 103-168 (ISBN 978 88 222 6601 9) (Articolo su libro)
  • Raines, Dorit (2018), Venetian chronicle writing: from factual compilation to event telling in Sebastian Kolditz; Markus Koller, The Byzantine-Ottoman Transition in Venetian Chronicles, Roma, Viella-Centro Tedesco di Studi Veneziani, pp. 31-56 (ISBN 978-8-86728-917-2) (Articolo su libro)
  • Raines, Dorit (2017), Diversità e originalità regionale degli archivi in Italia (イタリア地方文書館の多様性と独自性 / ドリット・ライネス、湯上 良 訳) in SHAKAI KAGAKU KENKYū, vol. 37, pp. 217-237 (ISSN 0285-1407) (Articolo su rivista)
  • Albertin, F.; Balliana, E.; Pizzol, G.; Colavizza, G.; Zendri, E.; Raines, D. (2017), Printing materials and technologies in the 15 th − 17 th century book production: an undervalued research field in MICROCHEMICAL JOURNAL, vol. 138, pp. 147-153 (ISSN 0026-265X) (Articolo su rivista)
  • Raines, Dorit (2017), «Occidente» e «Oriente» nella storiografia pubblica veneziana in ANNUARIO DELL'ISTITUTO ROMENO DI CULTURA E RICERCA UMANISTICA DI VENEZIA, vol. xiv-xv (2012-2013), pp. 37-53 (ISSN 1454-6620) (Articolo su rivista)
  • Albertin, F.; Romito, M.; Peccenini, E.; Bettuzzi, M.; Brancaccio, R.; Morigi, M. P.; del Rio, M.; Raines, D.; Margaritondo, G.; Psaltis, D. (2017), From closed testaments to books: Virtual X-ray Reading as an alternate digitization technology for fragile documents , IS&T Archiving Conference 2017 (Archiving 2017). Proceedings of the meeting held 8-10 May 2017, Riga, Latvia, Riga, Society for Imaging Science and Technology (IS&T), pp. 14-18, Convegno: Archiving 2017, 08-10/05/2017 (ISBN 978-0-89208-326-8) (Articolo in Atti di convegno)
  • Wehrden, Henrik von; Guimarães, Maria Helena; Bina, Olivia; Varanda, Marta; Lang, Daniel J.; John, Beatrice; Gralla, Fabienne; Alexander, Doris; Lawrence, Roderick J.; Raines, Dorit; White, Allen (2017), Interdisciplinary and transdisciplinary research: Finding the common ground of multi-faceted concepts , Lisbona, INTREPID-cost.eu, pp. 1-24 (Working paper)

Tesi di laurea/dottorato anno solare

2016-2018 - A linked open data discovery platform for semantic web - Lukas Klic, Ph.D. in Computer Science, DAIS (supervisor con Andrea Torsello e Salvatore Orlando)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

• 2014-2019 – Advisor scientifico all’ERC-funded project The 15th-century Book Trade (diretto da Cristina Dondi, Lincoln College, Oxford University)
• Dicembre 2017-marzo 2018 – membro dello Steering Committee del “Time Machine Project” della Boston Consulting Group, Univeresità Ca’ Foscari – Ecole Polytechnique Fédérale de Lausanne
• Peer reviewing per le riviste scientifiche: “Ateneo Veneto”, “Archivio Veneto”, “Nuova rivista storica”, “Umanistica digitale”, “The European Journal of Creative Practices in Cities and Landscapes”
• Dal 2012 membro della giuria del Premio Achille e Laura Gorlato (Ateneo Veneto) assegnato a un lavoro inedito e originale su un argomento riguardante uno dei molteplici aspetti della storia del Veneto e dell’Istria
• Dal 2017 membro della giuria del Premio Maria Cavallarin (Ateneo Veneto) assegnato a uno studio inedito e originale, su argomenti di storia sociale, istituzionale, artistica e culturale, di antropologia e di geografia economica e umana riguardanti la Dalmazia e le isole del Levante veneto.
• 2019 - Membro del Comitato scientifico della conferenza: Una chiesa al centro della città: San Polo tra devozione, arte e feste popolari, parte del progetto Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca, Save Venice-Chorus-Viella

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

• Membro del comitato editoriale della nuova collana a cura di Fabienne Henryot, “Patrimoines écrits/Written heritages”, Brepols editors
• Dal 2012 sono co-direttrice con la collega Flavia De Rubeis della collana "studi di Archivistica, Bibliografia, Paleografia", di Edizioni di Ca’ Foscari – Digital Publishing, oggetto della convenzione tra la Regione Veneto e il Corso di Laurea Magistrale di Storia e Gestione del patrimonio archivistico e bibliografico

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Le mie ricerche future si snoderanno lungo due filoni principali:
• Il collezionismo librario veneziano. E’ in preparazione una monografia dedicata alle lettere di Matteo Luigi Canonici e il collezionismo librario veneziano nel XVIII secolo
• Metodologia di estrazione dati da documenti seriali archivistici, specialmente le genealogie.

Altri prodotti scientifici

IN CORSO DI STAMPA
• Dorit Raines (2021), I patrizi e il controllo del territorio: San Polo e la lotta al potere realtino nel Medioevo, in Gabriele Matino; Dorit Raines, La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico, Roma, Viella, vol. 7, pp. 61-78 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Articolo su libro)
• Dorit Raines (2021), Un uomo e il suo archivio: Francesco Semi (1910-2000) e gli studi sull’Istria in Roberto Cassanelli; Rossella Scopas Sommer, Francesco Semi, L’arte in Istria, Trieste, Editreg editore, vol. numero speciale, pp. 19-33 (ISBN 978-88-3349-034-2) (ISSN 2612-0240) (Articolo su libro)
• Dorit Raines; Gabriele Matino (2021), Introduzione in Gabriele Matino; Dorit Raines, La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico, Roma, Viella, vol. 7, pp. 1-14 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Breve introduzione)
• (a cura di) Gabriele Matino; Dorit Raines (2021), La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico, Roma, Viella, vol. 7 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Curatela)

Menzioni e premi ricevuti

• Premio del progetto di eccellenza per la collaborazione all’avvio e l’attivazione del Centro VeDPH - 350 euro
• Premio dell’Ateneo alla ricerca 1° semestre 2019 – 1.000 euro

Relazioni invitate presso convegni o workshops

• 25-27 ottobre 2017 – Dubrovnik: partecipazione come membro del Management Committee al meeting di COST Action TD1408 INTREPID (Interdisciplinarity in research programming and funding cycles) e al 3° action workshop con relazione: “The role of the facilitator of inter- and transdisciplinarity”
• 23-26.11.2017 – Oxford University: partecipazione al convegno: Two Hundred Years of Italian Manuscripts in Oxford. Exploring the Canonici Collection, organizzato da Bodleian Libraries & Lincoln College, con relazione: The Canonici modus operandi: acquiring rare manuscripts in 18th-century Venice
• 27-28 novembre 2017 – Parigi: partecipazione come membro del Steering Committee del CSA, FET Flagship alla General Assembly of the Time Machine consortium members, Ecole nationale des Chartes, con relazione: “Identifying topics for the Time Machine advancing science and technology – Pillar 1”
• 22-23 gennaio 2018 – Università di Amsterdam: partecipazione come membro del Steering Committee del CSA, FET Flagship alla General Assembly of the Time Machine consortium members, con relazione: “Pillar 3: Exploitation avenues – tourism”
• 5-7.7.2018 - Aix-Marseille université TELEMME UMR 7303, Aix en Provence: partecipazione a Colloques Archives en bibliothèques, con relazione : « Les documents de Teodoro Correr à la Bibliothèque du Musée Communale de Venise - un fonds archivistique ou une collection manuscrite? »
• 18 ottobre 2018 – Università Ca’ Foscari Venezia: partecipazione al convegno Hate speech and big data. Odycceus Conference in Digital History and Digital Humanities, con relazione: (assieme a Stephen White), “Word segmentation and audio dictation for semi-automatic transcription of Venetian wills: a pilot project”
• 30-31.10.2018 - EPFL, Lausanne: partecipazione alla conferenza Time Machine consortium, con relazione (assieme ai membri della Steering Committee): “Presentation of the Time Machine Fet Flagship”
• 18-19.3.2019 - Bruxelles, Archivio di Stato: partecipazione al kick-off meeting Time Machine LSRI, con introduzione: “Setting the scene for WP4 – Exploitation Avenues through 3 workshops”
• 8-10.5.2019 - Università di Amsterdam: partecipazione al Time machine general meeting and workshops, con relazione: “Business models for Open Data”
• 16-17.5.2019 Ljubliana, Biblioteca Nazionale: partecipazione alla conferenza Social and Economic Impact of the Use of Digitized Cultural Heritage in Slovenia, con relazione: “The TIME MACHINE EU Large-Scale Research Initiative: a game changer for cultural heritage and GLAM”
• 5-6.6.2019 Università di Zurigo - partecipazione a Cinquièmes Journées suisses d'histoire con una relazione nel panel Reich durch Ämter (15.–21. Jhd.). Ämterbewirtschaftung zwischen Ressource und Korruption: "Wealth accumulation, office holding and service to the State – the Venetian governing élite and Republican virtue in the early-modern period”
• 7-8.6.2018 Londra, London College University: partecipazione al convegno Seventeenth-century libraries: problems and perspectives, organizzato dal Centre for Editing Lives & Letters (CELL), con relazione: “The Architecture of Knowledge in Seventeenth-Century Italian Libraries”
• 3-4.10.2019 – Rovereto, Accademia Roveretana degli Agiati: partecipazione al convegno Benni privati e interessi pubblici. Storia e attualità delle biblioteche accademiche italiane con relazione: “Lo specchio della società. La biblioteca dell’Ateneo Veneto di Venezia e la conservazione della memoria di una città”
• 8-12.10.2019 Dresda, Technische Universität Dresden: partecipazione alla conferenza finale “Time Machine consortium”, con relazione conclusiva sul WP Exploitation Avenues
• 24-26.10.2019 – Londra, ExCeL London: partecipazione alla sessione “The power og big data – let’s build a Time Machine” nella conferenza annuale di RootsTech (Family Search International), con relazione: “Unveiling power lobbies through the big data of genealogy”

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

• 27.1.2020 – Università di Parma: conferenza alla Scuola dottorandi dell'Università di Parma su Digital Humanities

Altre attività scientifiche

• 2014-2019 – Advisor scientifico all’ERC-funded project The 15th-century Book Trade (diretto da Cristina Dondi, Lincoln College, Oxford University)
• Dicembre 2017-marzo 2018 – membro dello Steering Committee del “Time Machine Project” della Boston Consulting Group, Univeresità Ca’ Foscari – Ecole Polytechnique Fédérale de Lausanne
• Peer reviewing per le riviste scientifiche: “Ateneo Veneto”, “Archivio Veneto”, “Nuova rivista storica”, “Umanistica digitale”, “The European Journal of Creative Practices in Cities and Landscapes”
• Dal 2012 membro della giuria del Premio Achille e Laura Gorlato (Ateneo Veneto) assegnato a un lavoro inedito e originale su un argomento riguardante uno dei molteplici aspetti della storia del Veneto e dell’Istria
• Dal 2017 membro della giuria del Premio Maria Cavallarin (Ateneo Veneto) assegnato a uno studio inedito e originale, su argomenti di storia sociale, istituzionale, artistica e culturale, di antropologia e di geografia economica e umana riguardanti la Dalmazia e le isole del Levante veneto.
• 2019 - Membro del Comitato scientifico della conferenza: Una chiesa al centro della città: San Polo tra devozione, arte e feste popolari, parte del progetto Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca, Save Venice-Chorus-Viella

Altre attività didattiche

• A.a. 2017-2018 – 2019-2020 – insegnamento del corso: “Historical Data Analysis and Archival Sciences” nel Master in Digital Humanities, Università Ca’ Foscari Venezia

Incarichi accademici e attività organizzative

• Da novembre 2015 - Presidente del consiglio SBA (Sistema Bibliotecario d’Ateneo) (D.R. 903/2015 del 6 novembre 2015)
• Da dicembre 2015 - delegata del Rettore al Consorzio CIPE - Consorzio Interistituzionale per Progetti Elettronici, Bibliotecari, Informativi, Documentari (in liquidazione dal marzo 2018)
• Da febbraio 2017 – Delegata di Ca’ Foscari al COAR – Confederation of Open Access Repositories

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

• Dall’ottobre 2017 – Valutatrice per l’assegnazione dell’ADiR (in qualità di membro del Comitato per la ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici)
• Dal 2017 - Project reviewer per COST Action
• Dal 2019 – Project reviewer per AEI – Agenzia di ricerca nazionale di Spagna

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

• Dal 2017 – membro del Comitato ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici
• Dal 2020 – membro del Comitato didattica del Dipartimento di Studi Umanistici
• Dal 2020 – Coordinatrice della Laurea Magistrale in Scienze archivistiche e biblioteconomiche
• Dal 2020 – membro del Collegio didattico di Storia
• Dal 2014 – membro del Collegio docenti del Corso di dottorato interateneo in Studi storici, geografici e antropologici

Altre informazioni

PARTECIPAZIONE AI BANDI NAZIONALI ED EUROPEI
• 2020 - Partecipazione a H2020-SC6-TRANSFORMATIONS-2020 (DT-TRANSFORMATIONS-12-2018-2020_RIA), con il progetto “Book CT: From heritage to knowledge” (PI: Prof. Andreas Maier, Friedrich-Alexander-Universitaet Erlangen Nuerenberg), punteggio finale: 12.50/15 (non finanziato)
• 2019 - Partecipazione al call FISR (Fondo integrativo speciale per la ricerca), con il progetto “CLOVOR – Closed Volume Reading: una nuova metodologia per leggere volumi manoscritti senza aprirli, dalla chimica degli inchiostri alla tomografia a raggi X” (PI: Prof. Fabio Vitali, Università di Bologna), punteggio finale: 53/60, giudicato idoneo al finanziamento (ma non finanziato)
SUPERVISIONE MARIE CURIE FELLOWSHIPS
• 2017 – H2020-MSCA-IF-2017 – proposta di Sandra Toffolo, University of St. Andrews, “CPRV: The circulation of pilgrims in Renaissance Venice” (non finanziata)
• 2018 - H2020-MSCA-IF-2018 – proposta di Serban Marin, National Archives of Romania, “MEEVVC: The Muslims through European Eyes. The Viewpoint of the Venetian Chronicles” (non finanziata)
• 2020 - H2020-MSCA-IF-2020 (GLOBAL – con CESTA’s Graduate Research Fellows program in Digital Humanities, University of Stanford USA) – proposta di Valentina Dal Cin, “NapApps: Napoleonic Job Applications: from Personal Pleas to Modern Curriculum Vitae in Early 19th-Century Europe” (finanziata)