COTTICA Daniela

Position
Associate Professor
Telephone
041 234 6315
E-mail
cottica@unive.it
Fax
041 234 6370
Scientific sector (SSD)
ARCHEOLOGIA CLASSICA [L-ANT/07]
Website
www.unive.it/persone/cottica (personal record)
Office
Department of Humanities
Website: https://www.unive.it/dep.humanities
Where: Malcanton Marcorà
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento
11/02/2018 - 10/02/2021
Afferenza
Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo
Professori Associati
A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2017/2018ARCHEOLOGIA DELLE PROVINCE ROMANEFT00092.93.3
2017/2018ARCHEOLOGIA DELLE PROVINCE ROMANE SP.FM00163.13.3
2018/2019ANALISI E CLASSIFICAZIONE DELLE CERAMICHE ANTICHE SP.FM00012.63.3
2018/2019ARCHEOLOGIA DELLE PROVINCE ROMANEFT00093.53.3
2019/2020ARCHEOLOGIA DELLA PRODUZIONE SP.FM04775.98.3
2019/2020ARCHEOLOGIA DELLE PROVINCE ROMANEFT00097.68.3
2019/2020ARCHEOLOGIA DELLE PROVINCE ROMANE SP.FM00167.88.3
2019/2020ARCHITETTURA E URBANISTICA DEL MONDO GRECOFT052198.3
Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2018Corso di laurea magistrale21
2019Corso di dottorato1
2019Corso di laurea1
2019Corso di laurea magistrale21
2020Corso di laurea2
2020Corso di laurea magistrale1
  • Aquileia Porto Romano sponda orientale 2018
  • Aquileia porto romano sponda orientale 2017
  • Aquileia porto romano sponda orientale 2019
  • Aquileia porto romano sponda orientale 2020
  • Vivere d'Acqua Archeologia fra Lio Piccolo e Altino (2019)
  • Archeologia della laguna Nord di Venezia in età romana
  • Archeologia, paleodemografia e paleobiologia: il caso della necropoli di Piazza Corrubbio a Verona
  • Architettura privata civile e militare in Britannia
  • Cultura materiale e archeometria
  • Metodologie integrate per la ricerca archeologica
  • Missione Archeologica Italiana a Hierapolis (Turchia) scavi e ricerche
  • Progetto "Aquileia porto romano sponda orientale"
  • Progetto Costanziaco: scavi e ricerche nelle isole di S Ariano e La Cura e nella Laguna Nord di Venezia
  • Progetto italo-spagnolo "Lo sfruttamento delle risorse del mare in area vesuviana"
  • Uomo e ambiente
  • D. Calaon; D. Cottica (2021), Tutta un’altra storia? Spazi e funzioni tra Altino e il litorale in epoca antica , Archeologi nelle terre di bonifica Paesaggi stratificati e antichi sistemi da riscoprire e valorizzare in TERREVOLUTE, Padova, Cooperativa libraria editrice Università di Padova, vol. 2, pp. 35-61 (ISBN 9788854953581) (Articolo su libro)
  • Dario Bernal Casasola; Daniela Cottica (2020), Dalla pesca al garum: riflessioni sul ciclo alieutico in Campania , Thalassa meraviglie sommerse dal Mediterraneo. Saggi., Electa, pp. 206-221 (ISBN 9788891828552) (Articolo su libro)
  • D. Bernal Casasola; D. Cottica (2020), Pompeii and the fermented fish in D. Bernal Casasola, D. Cottica, Bound for disaster POMPEII & HERCULANEUM, Moesgaard Museum, pp. 109-115 (ISBN 978-87-93251-17-5) (Articolo su libro)
  • D. Cottica, E. Cappelletto, L. Millo, F. Morandini, A. Sanavia (2020), Ceramiche fini di produzione pompeiana: i dati dal progetto di recupero ed edizione dei materiali dai saggi Impianto Elettrico 1980-81 , Fecisti Cretaria. Dal frammento al contesto: studi sul vasellame ceramica del territorio vesuviano, L'Erma di Bretschneider, Convegno: Fecisti Cretariae, giugno 2016 (ISBN 9788891319296) (Articolo in Atti di convegno)
  • Daniela Cottica; Alessandro Sanavia (2020), Continuity and Change in Central Anatolia: An Overview of the Fine Wares from the Konya Plain Survey Project , Exploring the Neighborhood. The Role of Ceramics in Understanding Place in the Hellenistic World in IARPotHP, Phoibos Verlag, vol. 3, pp. 623-630, Convegno: 3rd Conference of IARPotHP,, June 2017, 1st – 4th (Articolo in Atti di convegno)
  • Enrique García-Vargas; Darío Bernal-Casasola; Daniela Cottica; Luana Toniolo (2020), Epigrafia della pila di anfore della Bottega del garum di Pompei (I 12, 8) , Fecisti Cretaria. Dal frammento al contesto: studi sul vasellame ceramico del territorio vesuviano, L'ERMA di BRETSCHNEIDER, pp. 135-142, Convegno: Fecisti Cretaria (ISBN 9788891319296) (Articolo in Atti di convegno)
  • Daniela Cottica; Andrea Cipolato (2020), Il processo di lavorazione della canapa nel mondo romano: Novità archeologiche e approcci transdisciplinari , Purpureae Vestes VII: Redefining Ancient Textile Handcraft. Structures, Tools And Production Processes,, Merida, Artes Graficas Rejas,, pp. 363-374, Convegno: Purpureae Vestes VII (ISBN 978-84-338-6776-6) (Articolo in Atti di convegno)
  • Giuseppe Indino; Daniela Cottica (2020), La ceramica a vernice nera come marker della “romanizzazione” nel Grande Sud della Francia: dal Mediterraneo occidentale all’Atlantico meridional , Exploring the Neighborhood. The Role of Ceramics in Understanding Place in the Hellenistic World in IARPotHP, Vienna, Phoibos Verlag, vol. 3, pp. 119-132, Convegno: 3rd Conference of IARPotHP,, June 2017, 1st – 4th (ISBN 978-3-85161-237-0) (Articolo in Atti di convegno)
  • Darío Bernal-Casasola; Daniela Cottica; Antonio Manuel Sáez Romero; Luana Toniolo; Macarena Bustamante Álvarez; Francesca Marucci; Gerald Finkielsztejn; Angel Zamora López (2020), Las anforas del proyecto "impianto elettrico" de Pompeya: novedades y perspectivas , Fecisti Cretaria. Dal frammento al contesto: studi sul vasellame ceramico del territorio vesuviano, L'ERMA di BRETSCHNEIDER, pp. 111-130, Convegno: Fecisti Cretaria (ISBN 9788891319296) (Articolo in Atti di convegno)
  • Darío Bernal-Casasola; Daniela Cottica; Enrique García Vargas; Luana Toniolo; Antonio Manuel Sáez; Macarena Bustamante; Erika Cappelletto; Alessandra Pecci; Jose Angel Expósito; Macarena Lara; Jose Juan Díaz; José Manuel Vargas; Ricard Marlasca; Carmen Gloria Rodríguez (2020), Ánforas, dolios y cerámica de la Bottega del Garvm (I 12, 8) de Pompeya: reflexiones funcionales y socio-económicas , Fecisti Cretaria. Dal frammento al contesto: studi sul vasellame ceramico del territorio vesuviano, 9788891319296, pp. 211-225, Convegno: Fecisti Cretaria (ISBN 9788891319296) (Articolo in Atti di convegno)
  • Dario Bernal-Casasola; Daniela Cottica (2019), Scambi e commerci in area vesuviana. I dati delle anfore dai saggi stratigrafici I.E. (Impianto Elettrico) 1980-81 nel Foro di Pompei , Oxford, Archaeopress (Edizione critica di testi/Edizione critica di scavo)
  • Daniela Cottica; Andrea Cipolato (2019), Aquileia porto fluviale - sponda orientale: nuovi dati e riflessioni sui depositi di anfore da allume in HEROM, vol. 8, pp. 13-41 (ISSN 2294-4273) (Articolo su rivista)
  • Dario Bernal -Casasola; Daniela Cottica (2019), Alcune riflessioni sui flussi di scambio a Pompei attraverso lo studio delle anfore dagli scavi I.E. del Foro , Scambi e commerci in area vesuviana. I dati delle anfore dai saggi stratigrafici I.E. (Impianto Elettrico) 1980-81 nel Foro di Pompei, Oxford, Archaeopress, pp. 191-209 (ISBN 9781789693249; 9781789693232) (Articolo su libro)
  • Daniela Cottica (2019), Dal frammento al suo significato: genesi, limiti e potenzialità del progetto di recupero ed edizione dei reperti ceramici dagli scavi stratigrafici Impianto Elettrico (I.E.) 1980-1981 presso il Foro di Pompei , Scambi e commerci in area vesuviana. I dati delle anfore dai saggi stratigrafici I.E. (Impianto Elettrico) 1980-81 nel Foro di Pompei, Oxford, Archaeopress, pp. 7-15 (ISBN 9781789693232; 9781789693232) (Articolo su libro)
  • Valentina Goti Vola; Daniela Cottica (2019), Gli affreschi della villa romana di Lio Piccolo , Vivere d'acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino, Antiga Edizioni, pp. 50-54 (ISBN 978-88-8435-164-7) (Articolo su libro)
  • Daniela Cottica; Valentina Goti Vola (2019), La villa romana di Lio Piccolo , Vivere d'acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino, Antiga Edizioni, pp. 40-49 (ISBN 9788884351647) (Articolo su libro)
  • Dario Bernal Casasola; Daniela Cottica (2019), Pescado itálico en el Impianto Elettrico Reflexiones sobre la filiación de las ánforas Dressel 21-22 , Scambi e commerci in area vesuviana. I dati delle anfore dai saggi stratigrafici I.E. (Impianto Elettrico) 1980-81 nel Foro di Pompei, Oxford, Archaeopress, pp. 117-143 (ISBN 9781789693232; 9781789693249) (Articolo su libro)
  • Dora Berton; Marianna Bressan; Diego Calaon; Andrea Cipolato; Daniela Cottica; Massimo Dadà; Simona Gargano; Valentina Goti Vola; Matteo Scatola (2019), I reperti in mostra , Vivere d'acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino, Antiga Edizioni, pp. 95-106 (ISBN 978-88-8435-164-7) (Schede di Catalogo, repertorio o corpus)
  • D. Cottica, A.M. De Francesco, A. Sanavia, R. Scarpelli (2019), Archeologia e Archeometria di una nuova produzione di ceramica sovraddipinta a Pompei , OPERA FICTILES . Estudios transversales sobre ceramicas antiguas de la Peninsula Iberica., Madrid, La Ergástula ediciones, pp. 477-486, Convegno: IV Congreso Internacional de la SECAH (Valencia, 2017) (ISBN 978-84-16242-65-8) (Articolo in Atti di convegno)
  • D. Cottica, E. Tomasella (2019), Nuovi dati sulla produzione locale di lucerne in età repubblicana a Pompei: materiali dagli scavi I.E. (Impianto Elettrico) presso il foro , Greek, Roman and Byzantine lamps from the Mediterranean to the Black Sea. Acts from the 5th Lychnological Congress ("LVMEN!", Sibiu, 15th-19th of September, 2015) in MONOGRAPHIES INSTRUMENTUM, Autun, Editions Mergoil, vol. 63, pp. 22-29, Convegno: 5th Lychnological Congress "LVMEN!",, 15th-19th of September, 2015 (ISSN 1278-3846) (Articolo in Atti di convegno)
  • D. Cottica, P. Ventura (2019), Spunti per uno studio dell’interazione uomo e fiume in antico: il caso delle sponda orientale del Natiso cum Turro ad Aquileia , Roman settlements along the Drava River in AGER AGUNTINUS, Wiesbaden, Harrasssowitz Verlag, vol. 3, pp. 11-34, Convegno: Römische Siedlungen an der Drau. Waren- und Ideentransfer entlang der Flußroute/Roman settlements along the Drava River. Transfer of commodities and ideas along the river route, 03-04 novembre 2016 (ISSN 2567-7764) (Articolo in Atti di convegno)
  • Calaon Diego, Bressan Marianna, Daniela Cottica (2019), Vivere d’acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino , Crocetta del Montello, Treviso, Antiga Edizioni, vol. 3, pp. 1-111, Convegno: Vivere d'Acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino., 2 Agosto 2019 - 13 OTTOBRE 2019 (ISBN 978-88-8435-164-7) (Catalogo di Mostra)
  • Alessandra Pecci, Salvador Domínguez-Bella, Mauro Paolo Buonincontri, Domenico Miriello, Raffaella De Luca, Gaetano Di Pasquale, Daniela Cottica, Dario Bernal - Casasola (2018), Combining residue analysis of floors and ceramics for the study of activity areas at the Garum Shop at Pompeii in ARCHAEOLOGICAL AND ANTHROPOLOGICAL SCIENCES, vol. 10, pp. 485-502 (ISSN 1866-9557) (Articolo su rivista)
  • Daniela Cottica, Marco Marchesini, Silvia Marvelli, Marta Novello, Paola Ventura (2018), PER UNO STUDIO INTEGRATO DI UOMO E AMBIENTE AD AQUILEIA: ALCUNE RIFLESSIONI A PARTIRE DA RECENTI INDAGINI ARCHEOLOGICHE in RIVISTA DI ARCHEOLOGIA, vol. 41, pp. 99-123 (ISSN 0392-0895) (Articolo su rivista)
  • D. Cottica, G. Indino (2018), Riflessioni e nuove prospettive di studio sulla diffusione delle ceramiche a vernice nera nel Sud-Ovest della Francia in REI CRETARIAE ROMANAE FAUTORUM ACTA, vol. 45, pp. 171-179 (ISSN 0484-3401) (Articolo su rivista)
  • Daniela Cottica, Marco Marchesini, Silvia Marvelli (2018), Novità archeologiche sull’uso dell’acqua ad Aquileia (e nel mondo romano): le vasche per la macerazione della canapa sulla sponda orientale del Natiso cum Turro in Daniela Cottica, Marco Marchesini, Silvia Marvelli, Cura Aquarum Adduzione e distribuzione dell’Acqua nell’Antichità in ANTICHITÀ ALTOADRIATICHE, Trieste, Editreg di Fabio Prenc, vol. 88, pp. 419-431, Convegno: 48 Settimana di Studi Aquileiesi (ISBN 978-88-3349-005-2) (ISSN 1972-9758) (Articolo in Atti di convegno)
Croatian Science Foundation (HRZZ)
Progetti SIR
Rivista di Archeologia (Bretschneider, rivista di classe A)
Nel triennio le attività di ricerca si sono concentrate sui seguenti ambiti di ricerca:

A) Archeologia della produzione con particolare attenzione per:
- Lo sfruttamento delle risorse mare, con particolare focus sullo studio interdisciplinare di casi di studio nell’area vesuviana (Pompei ed Ercolano);
- La filiera della produzione tessile ed in particolare canapa con focus sull'eccezionale scoperta dei più antichi maceri noti, intercettati durante le attività di scavo e ricerca ad Aquileia ( cfr.: https://www.unive.it/pag/14024/?tx_news_pi1[news]=5742&tx_news_pi1[controller]=News&tx_news_pi1[action]=detail&no_cache=1);
- Lo sfruttamento, utilizzo e commercializzazione dell’allume nel mondo romano.

B) Approcci interdisciplinari alla definizione del paesaggio socio-economico antico, con particolare attenzione ad archeometria e ceramica, produzione e commerci (casi studio: Pompei, Laguna di Venezia, Sud-Ovest della Francia, Aquileia, Piana di Konya/Anatolia).

C) Interazione fiume - uomo – ambiente, con particolare riferimento ai seguenti casi di studio:
- Aquileia ex fondo Sandrigo,
- Laguna Nord di Venezia e progetto Vivere d’Acqua.

D) Archeologia della morte, caso di studio: Necropoli di Piazza Corrubbio Verona, dove la sottoscritta coordina (con F. Bertoldi) lo studio di una vasta necropoli romana, tardo antica ed alto medievale.

E) “Alibi archaeologies” - recupero e valorizzazione di “ vecchi dati”, con particolare focus su Pompei (scavi I.E. 1980-1981 presso il Foro ), la Laguna Nord di Venezia e la sponda orientale del Natiso cum Turro ad Aquileia.

F) Digital Archaeology. Nel 2020 la sottoscritta ha avviato due nuovi progetti di digitalizzazione dati:
-Progetto "Digital Flow - Aquileia porto romano – sponda orientale: dall’archivio digitale alla divulgazione delle memorie sepolte” cofinanziato dal centro VePDH nel 2020;
- (con D Calaon) Progetto "Storie di lagune. Storie di Persone
La Laguna di Venezia nell’antichità, crowdsourcing partecipativo e memoria dell’antico", cofinanziato dal centro VePHH nel 2020.

G) ATTIVITA' DI SCAVO E RICERCA SUL CAMPO ED ELABORAZIONE DATI POST SCAVO:
Nel triennio sono proseguite le attività di scavo, ricerca e/o studio post scavo nell'ambito dei progetti di cui la sottoscritta è responsabile scientifico ovvero:
• Progetto di recupero ed edizione dei reperti ceramici relativi agli scavi I.E. 1980/81 nel foro di Pompei.
• Progetto “Dalla pesca al garum: lo sfruttamento delle risorse del mare in area vesuviana”.
• Progetto di scavo e ricerca "Aquileia il porto romano, sponda orientale", con campagna di scavo e ricerca svoltesi regolarmente nel 2018, 2019 e 2020. A partire dalla campagna 2020, onde implementare la ricerca interdisciplinare, ed in particolare le ricerche geo-paleo-ambientali, sono state coinvolte nel progetto in qualità di partner le seguenti istituzioni: Università di Aix-Marseille, Università di Pisa, Università di Bologna, CAA (Centro Agricoltura Ambiente) di S. Giovanni in Persiceto.

I risultati ottenuti nell'ambito di questi tre progetti sono stati divulgati a livello scientifico nazionale ed internazionale attraverso scritti ed interventi a convegni e workshops.

Obiettivi della ricerca futura in sintesi:
A) Prosecuzione ed implementazione dei filoni di ricerca sopra indicati e delle attività di indagine sul campo ad Aquileia e nella laguna Nord di Venezia (Lio Piccolo).
B) Completamento della pubblicazione in corso degli scavi sino ad ora condotti ad Aquileia ex fondo Sandrigo.
C) Completamento della pubblicazione in corso delle indagini presso la Necropoli di Piazza Corrubbio a Verona, e avvio di indagini archeometriche (C14, isotopi, DNA).
D) Prosecuzione dei progetti di digitalizzazione Digital Flow (avviato nel 2020) e PCOR Digital Bones (avviato nel 2021).
Durante il triennio ha regolarmente partecipato alle attività di terza missione organizzate dalla Fondazione Aquileia, con eventi di archeologia pubblica e partecipata (open day) nell'area dello scavo presso l'ex Fondo Sandrigo.
-2018 2nd European Meeting of the Paleopathology Association, Zagreb August 28th to September 1st, dove ha presentato un poster dal titolo: “HEALTH STATUS OF A LATE ANTIQUITY HUMAN POPULATION FROM PIAZZA CORRUBBIO-VERONA, ITALY”.
-2018 International Aerial Archaeology Conference AARG 2018 Venice, Italy Tuesday 11th to Friday 14th September 2018 dove ha presentato un poster dal titolo: “From the sky, over water and land: integrated methods for determining the archaeological potential of the Saint Ariano Island (Venice Lagoon)”.
-2018 Parteciapzione alla 24th Annual Meeting of the European Association of Archaeologists -Reflecting futures, Barcelona 5-8 September 2018, presentando SU INVITO un intervento dal titolo: “From fragment to meaning, from storerooms to new interpretations: reconstructing dynamics of interaction using the ceramics from 1980-1981 excavations at the Forum of Pompeii”, nella sessione: Alibi Archaeologies: Excavating in Archives, Museums and Storerooms.
-2019 Partecipazione al VII simposio internazionale Purpurae Vestes, Granada 2-4 ottobre 2019, con una presentazione dal titolo: “La coltivazione e lavorazione della canapa nel mondo romano: riflessioni interdisciplinari, novità archeologiche e prospettive di ricerca”.
-2019 Partecipazione al 2019 European Meeting on Ancient Ceramics, Barcelona, 16-18 September, con un poster dal titolo “Food in context: interdisciplinary research on the dolia from the so called “wine-cellar” of thermopolium V 4, 6-8 at Pompeii”.
-2019 Partecipazione SU INVITO alla giornata di studi Aquileia e il suo suburbio, Aquileia 12-13 aprile 2019, con una presentazione dal titolo: Fiume, uomo e ambiente: nuovi dati dalla sponda orientale del porto fluviale di Aquileia.
-2019 Partecipazione SU INVITO al workshop “The ports and port environments of the Ancient Mediterranean”, Napoli 17-18 giugno 2019 con una presentazione dal titolo: “Spunti per un approccio integrato allo studio della funzionalità delle due sponde del porto fluviale di Aquileia”.
-2019 Partecipazione SU INVITO alla giornata di studi: “Viaggi nel tempo: le archeologie di Ca’ Foscari”, Venezia 7 maggio 2019 con una presentazione dal titolo: “Fluid Pasts - ricostruire l’interazione uomo e fiume in antico: il caso di Aquileia”.
-2019 Partecipazione SU INVITO al VI convegno nazionale di Archeologia Subacquea, Taormina 10-12 ottobre 2019 con un poster dal titolo: “Archaeology of flow: il caso delle sponda orientale del porto fluviale di Aquileia”.
-2019 organizzazione scientifica e partecipazione alla giornata di studi "Vivere d'Acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino. Spazi emersi e spazi liquidi tra Età Romana e Alto Medioevo”, Venezia 16 ottobre 2019 con un intervento dal titolo: “Vivere fra terra e acqua: dati e riflessioni dal Progetto Costanziaco – segmento dedicato al recupero e studio dei materiali Canal”.
A) Partecipazione a comitato scientifico di conferenze:
- 2018 Membro della Local Organising Committee di International Aerial Archaeology Conference AARG 2018 Venice, Italy, 11-14 September 2018, evento organizzato da: The Aerial Archaeology Research Group e Ca’ Foscari University of Venice.(cfr. www.unive.it/aarg2018).
- 2019 Organizzazione della Giornata di Studi "Vivere d'Acqua. Archeologie tra Lio Piccolo e Altino. Spazi emersi e spazi liquidi tra Età Romana e Alto Medioevo”, Venezia 16 ottobre 2019.

B)Mostre ed eventi per il grande pubblico:
-2019 Membro del comitato scientifico ed organizzatore della mostra "Vivere d'Acqua"- dal 02.08.2019 al 13. 09.2019, Centro culturale Manin, Ca' Savio (Cavallino-Treporti).
-2019 Consulente scientifico per l'allestimento della sezione "Un mare di risorse" della mostra "Thalassa meraviglie sommerse dal Mediterraneo" presso il MANN Museo Archeologico Nazionale di Napoli dal 12 dicembre 2019 al 9 marzo 2020.
- 2019 Collaboratrice scientifica per la redazione del catalogo mostra "Bound for disaster - Pompeii and Herculaneum" al Moesgaard Museum Aarhus dal 7.11. 2019 al 19.05.2020, Danimarca.

C) Peer review
-Referee per "La Rivista di Engramma'.
-Revisore di contributi per gli atti del workshop finale del progetto Lanifica (Antenor Quaderni).

D) Altre attività scientifiche
Partecipazione attiva alle seguenti edizioni di Venetonight:
- 27 settembre 2019 (laboratorio "Prepariamo i cosmetici degli antichi romani")
- 24 settembre 2021 (laboratorio Archeo-puzzle: conosciamo gli oggetti degli antichi!).
A) Insegnamenti:
In qualità di docente di archeologia classica presso la SISBA-Scuola Interateneo di Specializzazione in Beni Archeologici (Università di Venezia, Udine e Trieste) è stata titolare nel triennio dei seguenti corsi curricolari:
A.A. 2017/2018 Archeologia delle province romane (maggio 2018)
A.A. 2018/2019 Archeologia delle province romane (maggio 2019)
A.A. 2019/2020 Archeologia delle province romane (maggio 2020)
-E' stata relatrice/tutor delle seguenti tesi di Scuola di Specializzazione presso la SISBA:
-Andrea Cipolato (discussione nel 2018 maggio);
-Silvia Ritondale, Simona D’Arcangelo, Alessandra Francesconi, Marianeve Vallone (discussione 2019);
-Giacometti Valentina, Renis Giulia (discussione 2020).

B) Altre attività didattiche:
-A.A.2017/2018 ha tenuto nell’ambito del progetto ASL del DSU “LA PROFESSIONE DELL’ARCHEOLOGO ” le seguenti lezioni:
6 marzo 2018, Metodologie e percorsi della ricerca archeologica in ambito classico;
13 marzo 2018, Laboratorio teorico‑pratico per conoscere la ceramica romana.
-A.A.2018/2019 ha tenuto nell’ambito del progetto ASL del DSU “LA PROFESSIONE DELL’ARCHEOLOGO. ESPERIENZE DI METODO E DI RICERCA” la lezione/laboratorio dal titolo "Dopo lo scavo: Laboratorio teorico‑pratico di find processing" (31.01.2019).

C) Attività integrative:
-Fra novembre e dicembre 2018 ha organizzato e svolto i seminari "Introduzione alla ceramica romana" 1 e 2 (A.A. 2018/2019).
- 2019 Ha organizzato nell'ambito della SISBA, il seminario internazionale "International Seminar “Archeologia quo vadis? Reflecting on the future agenda of a discipline”, Casa Bertoli – Aquileia, 17-18 May 2019.
- 2019 Ha organizzato il workshop “LA PROFESSIONE DELL’ARCHEOLOGO: QUALI PROSPETTIVE PER IL FUTURO?”, Venezia, 10 APRILE 2019 ORE 10.00-12.00, Ca’ Dolfin, Aula Magna Silvio Trentin, Calle de la Saoneria, 3829.
- 2018 Ha organizzato e condotto con studenti di vario ordine e grado la campagna di scavo didattico e post scavo 2018 ad Aquileia ex Fondo Sandrigo.
-2019 Ha organizzato e condotto con studenti di vario ordine e grado la campagna di scavo didattico e post scavo 2019 ad Aquileia ex Fondo Sandrigo.
-2020 Ha organizzato e condotto con studenti di vario ordine e grado la campagna di scavo didattico e post scavo 2020 ad Aquileia ex Fondo Sandrigo.
A) Incarichi accademici
-Dall’A.A. 2008/2009 ad oggi membro del collegio docenti della Scuola Interateneo di Specializzazione in Beni Archeologici (Università di Venezia, Udine e Trieste).
-A partire dall’a.a. 2003/2004 ad oggi: membro del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in Storia Antica e Archeologia, Storia dell’Arte, in essere presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Università Ca’ Foscari Venezia, variamente rinominato ed ora Dottorato di ricerca Interateneo in Scienze dell’Antichità.
-2019 Membro della Commissione per l'ammissione ai corsi di dottorato 35 ciclo (A.A. 2019/2020) Università Ca’ Foscari Venezia.

B)Attività organizzative:
-marzo 2018 ha partecipato attivamente all'organizzazione dell'Open Day dell'LM Scienze dell'Antichità con una presentazione orale in presenza (16.03.2018).
-A.A. 2018/2019 Ha organizzato e curato come referente (con C. Beltrame) il progetto ASL del DSU: “LA PROFESSIONE DELL’ARCHEOLOGO. METODOLOGIE E APPROCCI DI RICERCA”.
-A.A. 2020/2021 Ha coordinato e curato come referente (con I. Caloi e M. Ferri) il progetto PCTO del DSU: "Archeologie a Ca' Foscari".
A) Valutatore in Commissioni dottorali (esame finale):
•2018 Membro della Commissione esaminatrice per gli esami finali delle dottorande Lavinia Del Basso e Francesca Minen, Dottorato in Scienze dell’Antichità, ciclo 30°, Ca’ Foscari Venezia, seconda sessione a. a. 2017/2018 (dottorande Francesca Minen e Lavinia Del Basso).
•2019 luglio Membro Commissione esaminatrice per l’esame finale della dottoranda Gloria Bolzoni (Università di Salerno).
•12 Dicembre 2019 membro della commissione esaminatrice per la prova finale del dottorando Giuseppe Indino (Università di Pau)
•15 gennaio 2021 membro della commissione esaminatrice della tesi dottorale di Maurizio Musio (Università di Salerno) (telematica).

B) La sottoscritta è inoltre stata valutatore delle seguenti tesi dottorali:
-03.12.2019 École Doctorale SCIENCES SOCIALES ET HUMANITÉS - ED481 SSH, dottoranda LETICIA TOBALINA PULIDO, cotutela fra Università di Pau et des Pays de l’Adour e Università di Navarra.
-21.12.2020 Dottorato di ricerca in Scienze per il patrimonio e la produzione culturale XXXIII ciclo (Università di Catania) dottoranda Claudia Panellaro.
- 21.12.2020 Dottorato di ricerca in Scienze per il patrimonio e la produzione culturale XXXIII ciclo (Università di Catania) dottoranda Nicoletta Di Carlo.

C) Altre attività di valutazione dei prodotti della ricerca:
-Settembre 2020 valutatore di saggi presentati per il Premio Pubblicazioni di alta qualità indetto dall'Università Cattolica di Milano per l’anno 2020.
-Dal novembre 2014 ad oggi membro della Commissione Paritetica Docenti Studenti del Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari Venezia.