BUZZONI Marina

Position Full Professor
Telephone 041 234 5721
E-mail mbuzzoni@unive.it
Fax 041 234 5706
Scientific sector (SSD) FILOLOGIA GERMANICA [L-FIL-LET/15]
Website www.unive.it/persone/mbuzzoni (personal record)
Office Department of Linguistics and Comparative Cultural Studies
Website: https://www.unive.it/dep.dslcc
Where: Ca' Bembo
Research Institute Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento 02/05/2017 - 01/05/2020
Afferenza Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo Professori ordinari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2016/2017ELEMENTI DI EDITORIA DIGITALELM16103.73.2
2016/2017FILOLOGIA GERMANICALT00803.53.2
2016/2017FILOLOGIA GERMANICA 1LM03503.43.2
2017/2018DIGITAL PHILOLOGYM77026
2017/2018ELEMENTI DI EDITORIA DIGITALELM16103.23.2
2017/2018FILOLOGIA GERMANICALT00803.43.2
2017/2018FILOLOGIA GERMANICA 1LM03503.23.2
2017/2018FILOLOGIA GERMANICA 2LM03603.43.2
2018/2019ELEMENTI DI EDITORIA DIGITALELM16103.63.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICALT00803.23.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 1LM55503.33.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 2LM55603.23.2

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2017Corso di dottorato1
2017Corso di laurea8
2017Corso di laurea magistrale61
2018Corso di dottorato1
2018Corso di laurea6
2018Corso di laurea magistrale8
2019Corso di laurea7
2019Corso di laurea magistrale85

Finanziamenti

  • ALIM 2 (PRIN-2015)
  • Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches

Ricerche sviluppate e in corso

  • Computer-assisted stemmatology
  • Edizioni elettroniche di testi del medioevo germanico
  • ICT e informatica umanistica
  • Linguistica storica
  • Traduzioni e riscritture nel e del medioevo germanico
  • Word order change and the development of determiners in Germanic and Romance languages

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Roelli, Philipp; Buzzoni, Marina; Goransson, Elisabet; Haugen, Odd Einar; Macè, Caroline; Andrews, Tara; Hoenen, Armin; Conti, Aidan; van Zundert, Joris. (2020), Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches in DE GRUYTER REFERENCE, Berlin, Walther de Gruyter, pp. 1-700 (ISBN 9783110674170; 978311068438-4; 9783110684391) (ISSN 2698-1998) (Monografia o trattato scientifico)
  • Marina Buzzoni (2020), 6.2 Text-critical analysis , Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches in DE GRUYTER REFERENCE, De Gruyter, pp. 379-404 (ISBN 9783110674170; 9783110684384; 9783110684391) (ISSN 2698-1998) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2019), Rec. a Vittorio Formentin, Baruffe muranesi. Una fonte giudiziaria medievale tra letteratura e storia della lingua, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2017, pp. x-166. in STUDI MEDIEVALI, vol. LX, pp. 940-944 (ISSN 0391-8467) (Recensione in rivista)
  • Marina Buzzoni (2019), "Intersectiones". La dimensione europea delle filologie medievali tra metodi qualitativi e quantitativi , La filologia medievale. Comparatistica, critica del testo e attualità. in FILOLOGIA CLASSICA E MEDIEVALE, Roma, L'Erma di Bretschneider, pp. 237-252 (ISBN 978-88-913-1902-9; 978-88-913-1905-0) (ISSN 2612-470X) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2019), Lombard terms and Latin glosses from the Codex Eporedianus of the Edictum Rothari , Studies on Late Antique and Medieval Germanic Glossography and Lexicography in Honour of Patrizia Lendinara, Pisa, ETS, pp. 1-14 (ISBN 978-884675417-2) (Articolo su libro)
  • Odd Einar Haugen, Massimiliano Bampi, Marina Buzzoni, Andrea Meregalli, Luca Panieri (2018), Le lingue nordiche nel medioevo. Vol. 1: Testi. , Oslo, Novus Press, pp. 1-312 (ISBN 9788283900026; 9788283900033) (Monografia o trattato scientifico)
  • Marina, Buzzoni (2018), Rec. a Pierre Courroux, L’Écriture de l’histoire dans les chroniques françaises (XIIe-XVe siècle) in STUDI MEDIEVALI, vol. LIX, pp. 852-856 (ISSN 0391-8467) (Recensione in rivista)
  • Marina Buzzoni (2018), Gli occhi di Laura , Le lingue occidentali nei 150 anni di storia di Ca' Foscari, Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Digital Publishing, pp. 411-426 (ISBN 978-88-6969-263-5; 978-88-6969-262-8) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2018), Le elegie anglosassoni tra metrica ed ermeneutica: alcuni spunti interpretativi , Lettura del Codex Exoniensis: Le elegie anglosassoni in BIBLIOTHECA GERMANICA. STUDI E TESTI, Edizioni dell'Orso, pp. 3-17 (ISBN 978-88-6274-863-6) (ISSN 2240-6530) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2018), Reconstruction vs Documentation: A Survey of Editorial Conundrums and (Ir)reconcilable Positions , Digital Phiology: New Thoughts on Old Questions, Padova, Libreriauniversitaria.it, pp. 41-60 (ISBN 978-88-6292-982-0) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2018), Swā hwæt? Percorsi interpretativi e scelte traduttive di una ‘parola fantasma’ , Tradurre: un viaggio nel tempo in FILOLOGIE MEDIEVALI E MODERNE. SERIE OCCIDENTALE, Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Digital Publishing, vol. 17, pp. 77-92 (ISBN 978-88-6969-248-2; 978-88-6969-250-5) (ISSN 2610-9441) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni; Roberto Rosselli Del Turco (2018), Voci germaniche nel medioevo latino , Il ruolo delle lingue e letterature germaniche nella formazione dell'Europa medievale, Lecce, Edizioni Milella, pp. 1-34 (ISBN 978-88-3329-033-1) (Articolo su libro)
  • (a cura di) Federico Boschetti; Marina Buzzoni (2018), Selected Papers AIUCD 2016 in UMANISTICA DIGITALE, Bologna, AlmaMater, vol. 2, pp. 1-234 (ISSN 2532-8816) (Curatela)
  • Boschetti, Federico; Buzzoni, Marina (2017), Edizioni digitali: rappresentazione, interoperabilità, analisi del testo e infrastrutture. Venezia, convegno AIUCD 7-9 settembre 2016 in ECDOTICA, vol. 13 (2016), pp. 269-274 (ISSN 1825-5361) (Recensione in rivista)
  • Buzzoni, Marina (2017), A Note on the Runes in "The Lover's Message" , Dat dy man in alla landen fry was in SAGGI E STUDI, Pisa, Pisa University Press, pp. 55-69 (ISBN 978-88-6741-815-2) (Articolo su libro)
  • Marina, Buzzoni (2017), The "Orrmulum": English or Anglicized Norse? , La letteratura di istruzione nel medioevo germanico in TEXTES ET ÉTUDES DU MOYEN AGE, Barcellona-Roma, Turnhout, Fédération Internationale des Instituts d'études médiévales, vol. 87, pp. 31-50 (ISBN 978-2-503-57927-6) (ISSN 1378-3882) (Articolo su libro)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • Marina Buzzoni L'infanzia e il gioco nelle fonti inglesi medievali , L'infanzia nell'Akto medioevo, Spoleto, CISAM (Articolo su libro)

Tesi di laurea/dottorato anno solare

Tesi LM SL (Seduta 11 marzo 2020, ore 14:00):

SL 871459 Bellini Eleonora, Buzzoni (relatrice)
SL 844858 Zamberlan Federica, Buzzoni (correlatrice)
SL 854220 Tubiana Elisa, Buzzoni (correlatrice)

Tesi LM FM9 (seduta 23 marzo 2020):

FM9 851773 LEPORESI ELEONORA, Buzzoni (correlatrice)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

Attualmente e negli ultimi cinque anni:
Referee Miur
Referee Vqr
Sub-referee riviste Classe A.
Referee "Schweizerischer Nationalfonds zur Förderung der wissenschaftlichen Forschung"
Referee "Newton International Fellowship - The Royal Society"

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Partecipazione al comitato scientifico di "Filologie medievali e moderne - serie occidentale" (ECF).
Partecipazione all'Editorial Board del dizionario enciclopedico "Parvum Lexicon Stemmatologicum" (editors-in-chief: Caroline Macè, Philipp Roelli).
Partecipazione a comitati editoriali/scientifici di collane/riviste di settore (tra le più recenti: "Germanic Philology/Filologia germanica"; "Umanistica digitale").

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Gli studi effettuati da Marina Buzzoni nel triennio di riferimento
riguardano, in particolare, tre ambiti di ricerca, testimoniati anche
dalle pubblicazioni prodotte (vd. sopra):
1. linguistica delle lingue germaniche medievali;
2. metrica germanica;
3. metodi quantitativi e critica del testo (specialmente – anche se non
esclusivamente – all'interno del paradigma digitale: digital scholarly
editing e computer-assisted stemmatology).
Per quanto attiene al primo ambito, Marina Buzzoni si è occupata, in
particolare, di aspetti linguistici dell'inglese antico e medio (vd. Buzzoni 2017, The "Orrmulum"...; Buzzoni 2017, A Note on the Runes...; Buzzoni 2018, Swā hwæt?...), di lingue nordiche antiche (vd., in particolare, Buzzoni et al. 2018, Le lingue nordiche...) e di lessico longobardo (Buzzoni/Rosselli Del Turco 2018; Buzzoni 2019, Lombard terms...).
Per quanto attiene al secondo ambito, Marina Buzzoni si è occupata di aspetti metrico-ritmici nelle elegie anglosassoni(Buzzoni 2018, Le elegie anglosassoni tra metrica ed ermeneutica...).
Per quanto attiene al terzo ambito, Marina Buzzoni è inserita in network di ricerca nazionali e internazionali (per esempio: Studia Stemmatologica, http://cosco.hiit.fi/stemmatologica/) ed è stata coordinatrice e co-curatrice di vari progetti di edizioni digitali, tra cui "L'editto di Rotari digitale" nell'ambito del PRIN 2015 ALIM-Archivio della Latinità Italiana del Medioevo.
Nel trennio di riferimento, si segnalano soprattutto i seguenti risultati di ricerca:
- relativamente al succitato progetto PRIN, in cui Marina Buzzoni è stata responsabile dell'Unità di Ricerca veneziana, la ricerca condotta a Ca' Foscari ha contribuito sia alla produzione di nuove edizioni digitali confluite nell'Archivio (http://alim.unisi.it/), sia allo sviluppo di "features" specifiche del software di visualizzazione EVT (https://github.com/evt-project/evt-viewer/);
- integrazione con il progetto "Corpus Corporum: repositorium operum latinorum apud universitatem Turicensem" (http://www.mlat.uzh.ch/MLS/xanfang.php?corpus=21&lang=0), la più ampia raccolta di testi mediolatini ad oggi esistente. Questo risultato è stato possibile grazie a una revisione dei metadati XML-TEI volta ad allineare i due progetti, ALIM e CC.
- collaborazione con l’infrastruttura di ricerca CLARIN (https://www.clarin.eu/) e, nello specifico, con il Centro CLARIN italiano, coordinato da Monica Monachini (CNR-ILC, Pisa), che ha reso possibile la conversione dei metadati dei TEI-Header dei testi letterari di ALIM nello standard previsto da CLARIN, rendendo così tali testi più visibili e più facilmente disponibili alla comunità scientifica. I risultati del processo di conversione verranno presentati nel dettaglio al Convegno CLARIN 2020 che si svolgerà a ottobre 2020.
La ricerca in ambito ecdotico ha prodotto anche un prestigioso volume sulla stemmatologia, pubblicato per i tipi di De Gruyter (https://www.degruyter.com/view/title/569065), di cui Marina Buzzoni è stata co-promotrice, co-curatrice e co-autrice (vd. Buzzoni 2020). Il volume ha ricevuto un finanziamento da parte della Swiss National Science Foundation (su bando competitivo).
Marina Buzzoni sta attualmente lavorando, insieme con il collega Eugenio Burgio del DSU, alla finalizzazione di un innovativo progetto di edizione digitale dal titolo "Digital Marco Polo" (più di 140 manoscritti, 14 redazioni dell'opera in diverse lingue).
Gli obiettivi futuri, a breve e medio termine, consistono nel
consolidare ulteriormente e possibilmente espandere i network di ricerca, in particolare per quanto concerne la filologia digitale, portando a compimento i progetti ancora in corso.
In questi anni Marina Buzzoni ha cercato di perseguire una ricerca virtuosamente interdisciplinare, come dimostrano le collaborazioni internazionali con colleghi provenienti da vari ambiti disciplinari (per es. biologi e informatici per gli studi filogenetici) nonché, relativamente a Venezia, le collaborazioni con colleghi di altri dipartimenti, DSU e DAIS in particolare. Le attività e i prodotti della ricerca presentati costituiscono testimonianza di tali collaborazioni.

Altri prodotti scientifici

Marina Buzzoni è membro eletto:
- del Direttivo dell'Associazione di Informatica Umanistica e Cultura Digitale (AIUCD)
- del Direttivo dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica (AIFG)

Menzioni e premi ricevuti

Marina Buzzoni è membro designato del Comitato Scientifico (Scientific Advisory Board - SAB) dell'Infrastruttura di Ricerca CLARIN (https://www.clarin.eu/governance/scientific-advisory-board)

Relazioni invitate presso convegni o workshops

CLARIN 2020 dal 2020-10-05 al 2020-10-07 (presentazione)
Venezia - Convegno ALIM dal 2020-01-27 al 2020-01-28 (presentazione)
Venezia - Convegno Humboldt 2020-01-29 (su invito)
Milano dal 2020-01-15 al 2020-01-17 (presentazione)
Torino dal 2019-09-17 al 2019-09-18 (su invito)
Bergen dal 2019-08-28 al 2019-08-30 (su invito)
Venezia 2019-04-11 (Scholarly Editing and the Digital Facsimile) (su invito)
Cambridge - Corpus Christi College dal 2019-04-03 al 2019-04-06 (su invito)
Udine dal 2019-01-23 al 2019-01-25 (su invito)
Belfast dal 2018-11-09 al 2018-11-11 (su invito)
Viterbo dal 2018-09-26 al 2018-09-28 (su invito)
Vienna dal 2018-09-20 al 2018-09-22 (su invito)
Torino dal 2018-09-18 al 2018-09-18 (su invito)
Venezia 2018-07-11 (Table Ronde: Éditions numériques critiques entre Moyen Âge et Première Modernité :retour d’expériences, enjeux et perspectives) (su invito)
Verona dal 2018-05-28 al 2018-05-30 (su invito)
Firenze - sede SISMEL dal 2018-02-08 al 2018-02-08 (su invito)
Bari dal 2018-01-31 al 2018-02-02 (su invito)
Venezia dal 2018-01-11 al 2018-01-12 (Workshop sull'Apparato critico) (su invito)
Zurigo dal 2017-10-05 al 2017-10-07 (su invito)
Budapest dal 2017-09-18 al 2017-09-20 (su invito)
Lecce dal 2017-05-28 al 2017-05-31 (presentazione)

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

Udine 2020-04-02 webinar presso l'Università di Udine
Roma - La Sapienza 2019-06-14
Rende (Università della Calabria) dal 2019-04-01 al 2019-04-03
Roma - La Sapienza 2019-02-15
Firenze - SISMEL 2019-02-08
Parigi - CNRS / Ecole normale supérieure dal 2019-01-14 al 2019-01-16
Roma - UAN (Unione Accademica Nazionale) 2018-11-16
Napoli (Università Suor Orsola Benincasa) dal 2018-05-07 al 2018-05-08
Bologna 2017-11-10
Verona 2017-10-26
Firenze - sede SISMEL 2017-10-13
Bologna - DLLSM 2017-09-22

Altre attività scientifiche

- Comitati scientifici di convegni/conferenze principali:
CLiC 2020, PC member (NLP for Digital Humanities)
Milano dal 2019-11-19 al 2019-11-20 "Filologia e formazione" (comitato scientifico convegno)
CLiC 2019, PC member (NLP for Digital Humanities)
Leipzig dal 2019-10-01 al 2019-10-03 CLARIN Annual Conference (Scientific Advisory Board)
AIFG XLVI, Palermo 2019: Il mondo magico e le sue rappresentazioni nel Medioevo germanico -- regola, trasgressione, trasformazione(comitato scientifico convegno).
AIFG XLV, Verona 2018: La letteratura storiografica nel Medioevo germanico (comitato scientifico convegno).
AIFG XLIV, Lecce 2017: Il ruolo delle lingue e letterature germaniche nella formazione dell’Europa medievale (comitato scientifico convegno).

- Varie peer review di articoli presentati a riviste, e di proposte presentate a convegni nazionali e internazionali.

Altre attività didattiche

- Nel triennio di riferimento Marina Buzzoni è stata supervisore di una decina di Project Works del corso di Master in Digital Humanities.
- Sempre nel triennio di riferimento, Marina Buzzoni ha svolto 2 seminari per il Dottorato di Ricerca in LCSMSL. Nell'a.a. 2019-20 il seminario si è svolto a distanza.
- Lund, dal 2019-05-13 al 2019-05-26 (Visiting Professor), registrazione corso online e lezioni in presenza, Workshop DIGITAL TOOLS FOR TEXT TRANSCRIPTION, ENCODING & VISUALIZATION.

Incarichi accademici e attività organizzative

• Ateneo (Decreti rettorali)
- dicembre 2018 ad oggi: membro del Nucleo di Valutazione d'Ateneo [Decreto del Rettore n. 1142 del 20.12.2018].
- ottobre 2016 ad oggi: Presidente della Biblioteca di Area Linguistica-BALI [Decreto del Rettore n. 632/2016 e successivo rinnovo] e vicepresidente del Sistema Bibliotecario di Ateneo-SBA [Decreto del Rettore n. 910/2018].
• Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati [DSLCC]
- 2016-gennaio 2019: membro del Gruppo AQ del Corso di Laurea Magistrale in Scienze del Linguaggio. In particolare, nel triennio di riferimento Marina Buzzoni ha lavorato con i colleghi del Gruppo AQ alla preparazione della visita CEV (ottobre 2018).
• Dottorato di Ricerca
- settembre 2017 ad oggi: Vicecoordinatrice del Corso di Dottorato in “Lingue, culture e società moderne, e Scienze del Linguaggio”, Università Ca’ Foscari Venezia.

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

- Il Nucleo di Valutazione di Ateneo, di cui Marina Buzzoni fa parte da dicembre 2018, soprintende costantemente ai processi relativi alla valutazione della ricerca cafoscarina, in ogni suo aspetto.
- La valutazione dei progetti di ricerca in qualità di referee è indicata sopra, in un campo dedicato.
- Fino a ottobre 2017, Marina Buzzoni è stata tutor dell'assegno d'area per il ssd L-FIL-LET/15 - FILOLOGIA GERMANICA attribuito al Dott. Dario Bullitta.

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

- 2016-gennaio 2019: membro del Collegio didattico della Laurea magistrale in Scienze del Linguaggio
- Membro di varie commissioni, non permanenti, di Dipartimento (per esempio: commissione per l'attribuzione dell'incarico di Teaching Assistant, a.a. 2019-20; commissioni per l'attribuzione di contratti).
- Membro della commissione per l'ammissione al Dottorato di Ricerca (cicli 34° e 36°).
- Membro della commissione per l'esame finale della dottoranda Chiara De Bastiani (Decreto del Rettore n. 1092 / 2018 - Prot. n. 68883 del 12/12/2018).

Attività e incarichi esterni

- Università di Firenze: Membro della PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE ORDINARIO PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/M1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINAREL-FIL-LET/15(Decreto del Rettore n. 1152/2018, Prot. n. 137060 del 5 settembre 2018 -avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 80-4a Serie Speciale -Concorsi ed Esami –del9 ottobre 2018)
- Università di Messina: Membro della PROCEDURA VALUTATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE DI PRIMA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/M1 - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE L-FIL-LET/15 (FILOLOGIA GERMANICA) PRESSO IL DIPARTIMENTO DI CIVILTÀ ANTICHE E MODERNE DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA, MEDIANTE CHIAMATA AI SENSI DELL’ART. 18, COMMA 1, DELLA LEGGE 240/2010 (D.R. n. 2021/2018 del 03/10/2018 – avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 06/11/2018 - IV Serie Speciale Concorsi ed Esami).

Altre informazioni

- Università Ca' Foscari Venezia: Membro della Procedura valutativa per la copertura di 1 posto di professore universitario di I fascia, da coprire mediante chiamata ai sensi dell’art. 24 comma 6 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati, Settore concorsuale 10/M1(Lingue, Letterature e Culture Germaniche, Settore scientifico disciplinare L-LIN/14
- Missione Roma c/o Miur, 2020-01-30 (Riunione AREA 10)
- Marina Buzzoni è referente di 4 scambi Erasmus.