CERVELLATI Enrico Maria

Qualifica Professore Associato
Telefono 041 234 9310
E-mail enrico.cervellati@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/enrico.cervellati (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Management
Sito web struttura: http://www.unive.it/management
Sede: San Giobbe

ENRICO MARIA CERVELLATI

 

 

POSIZIONE ACCADEMICA CORRENTE

 

Università Ca’ Foscari Venezia

Professore Associato di Finanza Aziendale presso il Dipartimento di Management.

Email: enrico.cervellati@unive.it

 

 

INCARICHI ACCADEMICI PASSATI

 

1.     Università di Bologna

Ricercatore confermato di Finanza Aziendale presso il Dipartimento di Scienze Aziendali.

 

2.     Johns Hopkins School of Advanced International Studies (SAIS) Europe at Bologna

Adjunct Professor di Corporate Finance

 

3.     LUISS Guido Carli, Roma

Professore a contratto di Corporate Finance presso il Dipartimento di Economia e Finanza.

 

4.     Università degli Studi di Tor Vergata

Professore a contratto di Finanza Comportamentale

 

5.     John Cabot University (Tiber Campus) Rome

Adjunct Professor di Behavioral Finance

 

 

ABILITAZIONE SCIENTIFICA NAZIONALE

Abilitazione Scientifica Nazionale Settore Concorsuale “13/B4 Economia degli Intermediari Finanziari e Finanza Aziendale” per la Prima Fascia conseguita il 31/12/2014 e valida fino al 31/12/2020.

 

 

FORMAZIONE – PRINCIPALI TITOLI CONSEGUITI

 

1.     Dottorato in Economia Politica - Università Politecnica delle Marche (gen 1999 - feb 2002). Titolo tesi: Financial Supervision and Regulation in Europe(Supervisore Prof. M. Onado). Titolo di Dottore di Ricerca in Economia Politica conseguito l’8 febbraio 2002.

2.     Master of Science (M.Sc.) in Finance “with Merit”- Birkbeck College - University of London, UK (set 1999 – ago 2000) conseguito in data 1 novembre 2000 a Londra (UK).

3.     Master of Science (M.Sc.) in Economics – Università degli Studi di Ancona (novembre 1998 – agosto 1999). Conseguito in data 31 ottobre 1999 ad Ancona.

4.     Laurea in Economia Politica con votazione 110 e lode - Università di Bologna (ottobre 1994 – luglio 1998), conseguita in data 1 luglio 1998.

 

Partecipazione a corsi di formazione/Aggiornamento e summer schools

o   Corso “Big Data in Accounting” presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia dal 15 al 23 maggio 2018. Docente: Prof.ssa Nancy Jones, San Diego State University.

o   Scuola Estiva di Econometria (CidE) Bertinoro, 31 maggio – 11 giugno 1999.

o   Summer School Universitat Pompeu Fabra Barcelona (Spagna) “Recent Development in Macroeconomics”, 27 giugno – 2 luglio 1999.

 

 

A)   ATTIVITA’ DIDATTICA

 

A1) INCARICHI CORRENTI (A.A. 2017/18)  presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari di Venezia

A1.1) CORSI UNIVERSITARI TRIENNALI:

Ø  Finanza Aziendale

A1.2) CORSI UNIVERSITARI MAGISTRALI:

Ø  Advanced Corporate Finance

Ø  Financial Policies and Investment Strategies

Ø  Politiche Finanziarie e Strategie di Investimento

 

A2) CORSI ACCADEMICI TENUTI IN PASSATO

A2.1) CORSI UNIVERSITARI (TRIENNALI O MAGISTRALI)

o   Università degli Studi di Bologna (sede di Rimini):

Ø  Finanza Aziendale

Ø  Finanza Aziendale LM (Laurea Magistrale)

Ø  Corporate Finance (corso magistrale in inglese)

 

o   Università degli Studi di Tor Vergata:

Ø  Finanza Comportamentale

 

o   LUISS Guido Carli Roma:

Ø  Advanced Corporate Finance presso il Dipartimento di Economia e Finanza

Ø  Corporate Finance (in inglese) presso il Dipartimento di Economia e Finanza

Ø  Finanza Aziendale presso il Dipartimento di Impresa e Management

 

o   John Cabot University (Tiber Campus) Rome:

Ø  Behavioral Finance

 

A2.2) CORSI A DOTTORATI DI RICERCA TENUTI IN PASSATO

o   Corso di Finanza Comportamentale al Dottorato in Mercati e Intermediari finanziari -Università di Bologna.

o   Corso di Finanza Comportamentale al Dottorato in Mercati e Intermediari finanziari - Università Cattolica di Milano.

 

A2.3) CORSI MASTER/ALTRI CORSI DI FORMAZIONE PASSATI

 

o   CORSI IN INGLESE

1.     Alma Graduate School (ora Bologna Business School): Master in Business Administration in Finance and Banking, corso di Behavioral Finance (finanza comportamentale)

2.     Bologna Summer Program for Cooperative Studies: corso di finanza per imprese cooperative

3.     Master CESPEM (Università di Bologna, sede di Forlì): corso di finanza aziendale

4.     Master in Law and Economics (Università di Bologna): corso di finanza aziendale

5.     MIEX Master in SMEs and International Management (Università di Bologna, sede di Forlì): corso di international finance

 

o   CORSI IN ITALIANO su temi di: analisi e pianificazione finanziaria, capital budgeting, corporate governance, derivati, finanza comportamentale, finanza immobiliare, finanza imprenditoriale, finanza internazionale, finanza straordinaria, gestione dei rischi finanziari, gestione della liquidità, struttura finanziaria delle imprese, IPO, valutazione degli investimenti e delle aziende.

1.     Alma Graduate School: MGRU - Master in Gestione delle Risorse Umane

2.     Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Emilia-Romagna: Corso finanza comportamentale

3.     Luiss Business School:

  • “Analisi di bilancio avanzata e valutazione degli investimenti e d’azienda” per ISA
  •  “Corporate Finance” per Abbot Italia
  • EMPA - Executive Master in Pharmaceutical Administration
  • General Management per la Direzione Vendite Italia” presso Alitalia
  • “L’analisi delle condizioni di equilibrio finanziario” presso Bristol-Myers Squibb Roma
  • “La gestione della produzione cinematografica e televisiva”
  • MAREF – Master in Real Estate Finance
  • Master UGF (Unipol Gruppo Finanziario), Bologna
  • MPA - Master in Pharmaceutical Administration
  • “Titoli derivati e operazioni di finanza straordinaria” al corso “Giurista d’Impresa”

4.     Profingest Management Business School, Bologna: Graduate Management Program

5.     SDA Bocconi, Milano: Master in Corporate Finance

6.     Sinnea International: Corso di finanza aziendale post-laurea

7.     UniRimini: Corso di Alta Formazione di preparazione all’Esame di Stato per Commercialisti

8.     Università di Bologna: Master Previcomp

9.     Università di Macerata, Macerata: Master in Finanza Quantitativa

10.  Università di Modena e Reggio Emilia: Master in Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione

 

A2.4) CORSI IN INGLESE PRESSO ATENEI O ISTITUZIONI STRANIERE

o   Corso di corporate finance al Master in International Relations della Johns Hopkins School of Advanced International Studies SAIS Europe, Bologna Center.

o   Corsi di Investments all’Executive Master in Business Administration come Visiting Professor alla Leavey School of Business, Santa Clara University, USA (gen-mar 2010).

o   Corso di Corporate Finance al Master in Gestione Finanziaria e Gestione dei Rischi, all’interno del Programma congiunto Università di Bologna - Università Nostra Signora del Buon Consiglio di Tirana, Albania (11-19 giugno 2009; 25 febbraio - 1 marzo 2008; 7-12 maggio 2007).

o   Corso di “Financial Management of Investments, “Programma di assistenza tecnica alle istituzioni albanesi nel settore della cooperazione allo sviluppo mediante la costituzione di un supporto tecnico presso il Ministero dell’Economia”, Tirana, Albania (2-5 dicembre 2003).

 

A2.5) PRIMI INCARICHI ACCADEMICI - ASSISTENTE PER I CORSI DI:

o   Finanza Aziendale (Prof. S. Sandri), Facoltà di Economia - Università di Bologna (ottobre 2002 – settembre 2005)

o   Finanza Aziendale (Prof. M. Bigelli), Facoltà di Economia Rimini- Università di Bologna (marzo – settembre 2002)

o   Finanza Aziendale (Prof. M. Spisni), Facoltà di Economia Forlì- Università di Bologna (ottobre 2001 – febbraio 2002)

o   Economia degli Intermediari Finanziari e Economia del Mercato Monetario (Prof. R. Tasca), Facoltà di Economia Forlì- Università di Bologna (maggio – luglio 2001)

o   Gestione Finanziaria e Valutaria (Prof.ssa P. Brighi), Facoltà di Economia Rimini, Università di Bologna (marzo – luglio 2001)

 

A2.6) CORSI PASSATI A CONSULENTI FINANZIARI E PRIVATE BANKERS

Docente su temi di finanza comportamentale e previdenza comportamentale per (tra le altre): Accademia Anima di Anima Sgr, Amundi Sgr, Assicurazioni Generali, Aviva, Banca Generali, Banca Intermobiliare, Biverbanca, Credit Agricole, Federazione BCC, Intesa Private, Fineco, Cassa di Risparmio di Asti, PF Academy di Professione Finanza, Teseo Srl.

 

 

 

A2.7) CORSI DI FORMAZIONE E-LEARNING PER CONSULENTI FINANZIARI

  • Realizzazione del progetto di e-learning per Anima Sgr “Le regole di base della finanza”: contenuti, del materiale a supporto, test di valutazione e video-docenze.
  • Corsi online per conto di Teseo Srl Società di Formazione, per i seguenti committenti:

·      Fideuram: Busta arancione, Delega gestionale e tutela dei rischi finanziari, Previdenza comportamentale, Scenari di mercato e scelte di investimento, Tax Harvesting (in preparazione), TIC (Tipi di Investitori Comportamentali), Tutela  Patrimoniale (in preparazione)

·      Fineco: Previdenza comportamentale; TIC (Tipi di Investitori Comportamentali)

  • Sceneggiature per video interni di Fideuram su temi di: Finanza comportamentale e previdenza comportamentale; TIC (Tipi di Investitori Comportamentali).

 

 

B) ATTIVITA’ DI RICERCA E SCIENTIFICA

 

B1) AMBITI E TEMI DI RICERCA

Analisti finanziari, decisioni imprenditoriali, efficienza di mercato, enterprise risk management, finanza comportamentale, finanza immobiliare, metodi di valutazione aziendale, profilatura comportamentale e temperamentale degli investitori, regolamentazione finanziaria, scelte assicurative degli imprenditori e delle PMI, scelte previdenziali, supervisione finanziaria.

 

B2) AFFILIAZIONI A CENTRI DI RICERCA

o   Centro Arcelli per gli Studi Monetari e Finanziari (CASMEF) LUISS: Fellow dal 2011.

o   Centro Studi di Banca e Finanza (CEFIN) Università di Modena e Reggio Emilia: membro dal 2011.

o   Osservatorio Bitcoin LUISS: membro del comitato scientifico dal 2014.

o   Reggio Emilia Behavioral and Experimental Laboratory (R.E.B.E.L.) - Laboratorio di Studi Comportamentali e Sperimentali di Reggio Emilia: membro del comitato scientifico dal 2015.

 

B3) PROGETTI DI RICERCA CASMEF LUISS SPONSORIZZATI DA ASSORETI

·      2012-2013: “I questionari per la profilatura della clientela: dall’analisi dei regolatori alle proposte dell’accademia” nell’ambito dell’accordo di collaborazione CASMEF-Assoreti.

·      2016: “L’asset allocation in presenza di tassi a breve negativi” nell’ambito dell’accordo di collaborazione CASMEF-Assoreti.

 

B4) ORGANIZZAZIONE, DIREZIONE E COORDINAMENTO DI CENTRI O GRUPPI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI O PARTECIPAZIONE AGLI STESSI

o   PRIN 2017: Partecipazione al Proposta PRIN “Implementing Risk Appetite: how risk awareness, measurement, management and reporting can foster good corporate decisions”, in collaborazione con le università di Firenze, Sassari e Torino. Responsabile: Prof.ssa Chiara Mio. Ruolo: partecipante e responsabile redazione budget insieme con Marco Fasan.

 

o   PRIN 2007-2010: Responsabile dell’unità di ricerca locale dell’Università di Bologna per il progetto “Raccomandazioni e previsioni degli analisti finanziari: valore informativo e strategie di investimento”, parte del Progetto di Ricerca di Rilevanza Nazionale PRIN 2007-2010 “Qualità della disclosure, previsioni degli analisti finanziari e strategie di investimento” insieme con Saverio Bozzolan (Università di Padova, responsabile del progetto PRIN), Ugo Rigoni (Università di Venezia). Coordinatore dell’unità di ricerca di Bologna composta da, oltre il sottoscritto: Pierpaolo Pattitoni (Università di Bologna), Elena Beccalli (Università di Macerata), Giancarlo Giudici (Politecnico d Milano), Hersh Shefrin (Santa Clara University).

 

o   PRIN 2004-06: Partecipazione al Progetto di Ricerca di Rilevanza Nazionale PRIN 2004-06 “Profili, scelte e comportamenti degli insiders e degli amministratori nelle società quotate”, Responsabile: Prof. Marco Bigelli, in collaborazione con il Politecnico di Milano.

 

o   Responsabile e titolare dei seguenti progetti di Ricerca Fondamentale Orientata (RFO – ex-60%) presso il Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna su temi di analisi finanziaria, efficienza dei mercati, finanza comportamentale:

Ø  2005/08: coordinamento del gruppo composto da me, Antonio Carlo Francesco Della Bina e Pierpaolo Pattitoni su temi riguardanti gli analisti finanziari

Ø  2006/10: coordinamento del gruppo composto da me e Pierpaolo Pattitoni su temi di finanza comportamentale e imprenditoriale

Ø  2007/11: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

Ø  2008/12: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

Ø  2010/14: coordinamento del gruppo composto da me, Enrica Bolognesi e Pierpaolo Pattitoni, su temi di finanza comportamentale

Ø  2011/15: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

Ø  2012/16: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

Ø  2013/17: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

Ø  2014/18: progetto individuale su temi di finanza comportamentale

 

 

B5) CONSEGUIMENTO DI PREMI E RICONOSCIMENTI PER L’ATTIVITA’ SCIENTIFICA

o   Premio di 10.000 euro ottenuto come “Fondi di primo insediamento” dall’Università Ca’ Foscari di Venezia a supporto dell’attività di ricerca da svolgere presso il Dipartimento di Management della stessa nel biennio 2018-2019 sul progetto di ricerca intitolato “Un approccio integrato alla finanza e alla gestione dei rischi d’impresa”.

 

o   Borsa Marco Polo dell’Università degli Studi di Bologna a finanziamento del progetto di ricerca: “Behavioral Corporate Finance” (Supervisor Prof. Terrance Odean) svolto in qualità di visiting scholar presso la Haas School of Business - UC Berkeley, Berkeley (USA).

o   Borsa di studio di dottorato di ricerca, Università Politecnica delle Marche, gennaio 1999-febbraio 2002.

 

 

B6) VISITING PER RICERCA PRESSO ATENEI STRANIERI

o   Visiting Scholar – Department of Finance, Leavey School of Business, Santa Clara University, Santa Clara, California, USA (set - dic 2009). Titolo del progetto di ricerca: Behavioral Corporate Finance and Financial Analysts’ Over-optimism(Supervisor Prof. Hersh Shefrin)

o   Visiting Scholar - UC Berkeley Haas School of Business, Berkeley, California, USA (gen - giu 2004). Titolo del progetto di ricerca: “Behavioral Corporate Finance” (Supervisor Prof. Terrance Odean ). Borsa Marco Polo dell’Università degli Studi di Bologna.

 

B7) ALTRE ATTIVITA’ SCIENTIFICHE

o   PARTECIPAZIONE A COMITATI EDITORIALI DELLE SEGUENTI RIVISTE

Ø  Journal of Governance and Regulation (p-ISSN - 2220-9352; e-ISSN - 2306-6784)

Ø  Rivista Bancaria - Minerva Bancaria (ISSN 1594-7556)

 

B8) PRINCIPALI COLLABORAZIONI CON DOCENTI DI ALTRE UNIVERSITA’

o   ESTERO 

Ø  California State University (USA) – Rassoul (Russell) Yazdipour

Ø  Santa Clara University (USA) – Hersh Shefrin, Meir Statman

Ø  UC Berkeley – Terrance Odean

Ø  Universidade da Coruña – David Peon

Ø  University of Bath (UK) – Richard Fairchild

Ø  Warwick University (UK) – Richard Taffler

 

o   ITALIA

Ø  LUISS Guido Carli – Nicola Borri, Domenico Curcio, Giorgio Di Giorgio, Marco Spallone

Ø  Università del Salento – Marco Savioli

Ø  Università di Bologna – Pierpaolo Pattitoni, Roberto Tasca

Ø  Università di Cagliari – Luca Piras

Ø  Università di Modena e Reggio Emilia – Riccardo Ferretti

Ø  Università di Padova – Enrico Rubaltelli

Ø  Università di Perugia – Duccio Martelli

Ø  Università di Udine – Enrica Bolognesi e Luca Grassetti

 

B9) AFFILIAZIONI PRESENTI E PASSATE

Academy of Behavioral Finance and Economics; Academy of Entrepreneurial Finance; Behavioral Finance Working Group; European Financial Management Association; Financial Management Association (US & European), Multinational Finance Society, World Finance Conference.

 

B10) ATTIVITA’ COME REFEREE per Eurasian Business Review, Journal of Management and Governance, Rivista Bancaria - Minerva Bancaria, Strategic Entrepreneurship Journal.

 

 

B11) PUBBLICAZIONI

 

LIBRI

1.     Cervellati E. M., Pattono, A. (2017) Investire con testa e cuore. Come conciliare ragione e sentimento per decisioni di investimento migliori, Franco Angeli editore. 

2.     Cervellati E. M. (2015) Financial Regulation & Supervision in Europe. How Banks, Insurers and Securities Markets are supervised at European level and in Member Countries, Virtus Interpress, Sumy, Ukraine, ISBN 978-966-96872-3-4.

3.     Cervellati E. M. (2012) Finanza comportamentale e investimenti. Oltre l’approccio tradizionale per comprendere gli investitori, McGraw-Hill Italy, Milano.

4.     Alemanni, B., Cervellati E. M., Rocca S., Rocco, G. (2013) La previdenza comportamentale, Quaderno Mefop (Sviluppo Mercato Fondi Pensione) n. 18, allegato alla pubblicazione Mefop Newsletter n. 52, Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 198 del 9/5/2000.

5.     Cervellati E. M., Piras, L. (2012) Inform and Deform. Do Financial Analysts mean what they say?, Virtus Interpress, Sumy, Ukraine.

6.     Borsa Italiana, Cervellati E. M. e Rigoni U. (2011) Finanza comportamentale. Un approccio alternativo per risparmio e investimenti, a cura di Borsa Italiana e Brown Editore, distribuito nell’aprile 2011 con Panorama Economy (tiratura 60.000 copie) e distribuito al Salone del Risparmio 2011. Insieme con Ugo Rigoni ho curato la seconda parte del volume dedicate alla “Finanza Comportamentale”, pp. 26-63.

7.     Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P., Tasca R. (2007), Earnings Forecasts Bias and Accuracy in Italian Stock Market, Libro della collana Working Paper Newfin Series, n. 207, Newfin, Università L. Bocconi, Milano.

 

CURATELE

8.     Cervellati, E.M. (2007) curatela dell’edizione italiana del libro Behavioral Corporate Finance di Hersh Shefrin (2006), editore Apogeo: Shefrin, H. (2007) Finanza Aziendale Comportamentale.

 

CAPITOLI IN LIBRI

9.     Cervellati E. M. (2018) “Behavioral Re-Evolution: How Behavioral Economics has Evolved and is Evolving”, in “The Behavioural Finance Revolution: A New Approach to Financial Policies and Regulations”, Elgar Publishing, pubblicazione prevista entro il 2018.

10.  Cervellati E. M. (2016) “La finanza comportamentale”, capitolo 9 del Trattato di Private Banking e Wealth Management, Vol. 2 Il Wealth Management, a cura di Marco Oriani e Bruno Zanaboni, edito da Hoepli, pp. 221-241.

11.  Cervellati E. M. (2012) “La finanza comportamentale”, Sezione 3.2 del capitolo 3 “Attenzione al cliente”, pp. 27-39 del manuale Promotori, come sopravvivere alla crisi, a cura della Redazione ADVISOR, Francesco D’Arco (coordinatore), volume allegato ad ADVISOR, Newsmagazine della consulenza finanziaria n. 7 luglio 2012 (registrato presso il Tribunale di Milano n. 53 del 24/09/03), Open Financial Communication Srl editore.

12.  Mengoli S., Bigelli M., Cervellati E. M. (2003) “Prime riflessioni sul finanziamento allo sviluppo delle imprese cooperative alla luce della recente riforma sul Diritto Societario”, in Boari C. (2003), a cura di, L’impresa tra vent’anni. Stakeholders, strategie e risorse per la creazione del valore, Carocci editore.

 

ARTICOLI SU RIVISTE INTERNAZIONALI

13.  Corea F. e Cervellati E. M. (2015) “The Power of Micro-Blogging: How to Use Twitter to Predict the Stock Market”, Eurasian Journal of Economics and Finance, 3 (4), pp. 1-7.

14.  Corea F. e Cervellati E. M. (2015) “Stock Jumps: Analyzing Traditional and Behavioral Perspectives” Risk Governance & Control: Financial Markets & Institutions, Vol. 5, Issue 3, pp. 15-25.

15.  Cervellati E. M., Ferretti R., Pattitoni P. (2014) “Market Reaction to Second-Hand News: Inside the Attention Grabbing Hypothesis” Applied Economics, 46:10, pp. 1108-1121, DOI: 10.1080/00036846.2013.866206. Impact Factor: 0,46; 5-year Impact Factor: 0,77.

16.  Cervellati E. M., Di Sandro A., Piras L. (2013) “The Need for Transparency, Responsibility and Accountability: The Case of Facebook IPO” Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 11, Issue 1, Fall 2013, Continued – 3, pp. 447-470.

17.  Cervellati E. M., Piras L., Scialanga M. (2013) “Corporate Culture and Frauds: A Behavioral Finance Analysis of the Barclays-LIBOR Case” Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 11, Issue 1, Fall 2013, Continued – 3, pp. 316-325.

18.  Cervellati E. M. (2012) “Analysts’ Distorted Valuation of Hi-Tech Stocks”, Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 10, Issue 1, Continued – 3, pp. 380-395.

19.  Piras, L., Denti, O., Cervellati E. M. (2012) “Analyst reluctance in conveying negative information to the market”, Journal of Governance and Regulation, vol. 1 (4), pp. 7-22.

20.  Cervellati E. M., Fattori P., Pattitoni P. (2011) “Individual Investor Behavior: Evidence from the Clients of a Small Credit Cooperative Bank”, International Journal of Behavioural Accounting and Finance, Vol. 2, n. 3-4, pp. 191-207.

21.  Shefrin, H., Cervellati E. M. (2011) “BP’s Failure to Debias: Underscoring the Importance of Behavioral Corporate Finance”, Quarterly Journal of Finance, Vol. 1, n. 1, pp. 127-168.

22.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P. (2008) “The efficiency of the Italian stock exchange: market reaction following changes in recommendations”, Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 5, Issue 2, Winter 2008 – Special Issue, pp. 432-48.

23.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P. (2007a) “Equity research credibility in the Italian Stock Market”, Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 4, Issue 4, Summer (Corporate Governance in Italy), pp. 59-77.

24.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P. (2007b) “Investment value of recommendation in the Italian stock exchange”, Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 4, Issue 4, Summer (Corporate Governance in Italy), pp. 78-91.

25.  Cervellati E. M., Fioriti E. (2007) “Financial Supervision in EU countries”, Corporate, Ownership & Control Journal, Vol. 5, Issue 1, Fall 2007 - Continued – 3, pp. 432-39.

 

ARTICOLI PUBBLICATI SU WORKING PAPER SERIES

26.  Cervellati E. M., Pattitoni, P., Savioli, M., Yazdipour, R. (2016) “Cognitive Biases and Entrepreneurial Under-Diversification”, RCEA Working Paper 16-24

27.  Cervellati E. M., Pattitoni, P., Savioli, M., Yazdipour, R. (2013) “Entrepreneurial Under-Diversification: Overoptimism And Overconfidence”, RCEA Working Paper 13-09.

28.  Cervellati E. M., Ferretti R., Pattitoni P. (2011) “Market Reaction to Second-Hand News: Attention Grabbing or Information Dissemination?”, Cefin Working Paper n. 24.

29.  Castellani M., Cervellati E. M. (1999) “Un’introduzione all’equilibrium business cycle”, Appunti, Note e Ricerche – n. 99/11, University of Bologna at Rimini.

 

 

ARTICOLI SU RIVISTE NAZIONALI

30.  Cervellati E. M. (2017) “One size does not fit all. The importance of investors’ personality in financial education”, in “Le sfide dell'educazione finanziaria - La rilevazione di conoscenze e bisogni formativi, l’individuazione dei destinatari delle iniziative, la definizione di una comunicazione efficace. (Challenges in ensuring financial competencies - Essays on how to measure financial knowledge, target beneficiaries and deliver educational programmes),  Quaderni di finanza Consob, vol. 84, p. 75-86, ISSN: 1121-3795, doi: 10.2139/ssrn.3067333.

31.  Cervellati E. M., Parrella F., Spallone M. (2013) “Una proposta di revisione dei questionari per la profilatura della clientela”, Rivista Bancaria, n. 1-2, gen-apr, pp. 43-74.

32.  Cervellati E. M., Fattori P., Pattitoni P. (2012) “Caratteristiche socio-demografiche e trading degli investitori individuali: nuove evidenze sul caso italiano”, Analisi Giuridica dell’Economia, n. 1, pp. 149-165.

33.  Cervellati E. M., Rigoni U. (2011) “L’accuratezza delle previsioni degli analisti e la reazione di mercato ai cambi di raccomandazione e di target price”, Rivista Bancaria, editoriale al numero speciale intitolato “Analisti finanziari: previsioni, raccomandazioni e rapporto con il mercato”, n. 2, marzo-aprile, pp. 3-5.

34.  Cavezzali E., Cervellati E. M., Pattitoni P., Rigoni U. (2011) “Report degli analisti e impatto delle variazioni delle raccomandazioni e dei target price: evidenze sul mercato italiano”, Rivista Bancaria, numero speciale intitolato “Analisti finanziari: previsioni, raccomandazioni e rapporto con il mercato”, n. 2, marzo-aprile, pp. 51-67.

35.  Cervellati E. M., Fattori P., Pattitoni P. (2010) “L’operatività degli investitori individuali: il caso di una banca cooperativa”, Banche e Banchieri, n. 1, pp. 5-15.

36.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P., Tasca R. (2008) “Accuratezza e ottimismo nelle stime degli utili per azione. Evidenze per il mercato azionario italiano”, Banca Impresa Società, Anno XXVII, n. 1, pp. 113-139.

37.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P. (2007c) “La trasmissione delle informazioni price sensitive: efficienza di mercato e implicazioni regolamentari”, Banche e Banchieri, n. 4, pp. 282-294.

38.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Giulianelli S. (2005) “Il valore dell’informazione prodotta dagli analisti finanziari. La reazione del mercato azionario italiano ai cambi di raccomandazione”, Banca Impresa Società, Anno XXIV, n. 2, pp. 175-210.

39.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F., Pattitoni P. (2005) “Strategie di portafoglio basate sul consenso medio degli analisti finanziari”, Banche e Banchieri, vol. 6, n. 6, pp. 477-492.

40.  Cervellati E. M., Della Bina A. C. F. (2004) “Analisti finanziari: conflitti d’interesse o eccessivo ottimismo. Evidenza empirica dal mercato italiano delle IPO”, Banca Impresa Società, Anno XXIII, n. 2, pp. 367-399.

 

ARTICOLI IN ATTI DI CONFERENZE/CONVEGNI/WORKSHOP

41.  Cervellati E. M., Pattitoni P. (2009), “Misurare e gestire i rischi per l’impresa”, in: Oltre Basilea 2: Nuove Sfide Competitive per le PMI, Bonomia University Press, Bologna, pp. 59 - 62 (Atti del Convegno: Oltre Basilea 2: Nuove Sfide Competitive per le PMI, Università di Bologna, Facoltà di Economia-Rimini, 21 settembre 2007).

42.  Cervellati E. M., Della Bina, A. C. F. (2007) “Analisti finanziari ed eccessivo ottimismo. Evidenza empirica dal mercato italiano delle IPO” atti Workshop: “Il comportamento degli operatori nei mercati finanziari ed assicurativi”, Facoltà di Economia “G. Fuà”, Ancona, 28 ottobre 2005.

43.  Cervellati E. M. (2004) “Behavioral Finance e Knowledge Management”, atti del 26° convegno annuale dell’AIDEA sul tema “Knowledge Management e Successo Aziendale”, Udine, 14-15 novembre 2003.

44.  Cervellati E.M. (2004)Finanza etica. Un ossimoro?”, in numero speciale di Quaderni di Sistema Economico dal titolo Quale finanza etica?, pp. 5 – 7.

 

RECENSIONI

45.  Cervellati E. M. (2012) recensione di Crisi Finanziarie. Banche e Stati. L’insostenibilità del rischio di credito, di Fabiano Colombini e Andrea Calabrò, per Rivista Bancaria, sezione Recensioni, pp. 129-132.

 

ARTICOLI SU QUOTIDIANI O MENSILI

46.  “Le cinque regole d’oro per non sbandare”, 20 settembre 2008, Il Sole 24 Ore, Plus (p. 4).

47.  “Dimmi chi sei e ti dirò come investi”, Advisor, n. 2, febbraio 2011.

 

WORKING PAPER

·       “Cognitive Biases and Entrepreneurial Under-Diversification” con Pierpaolo Pattitoni e Marco Savioli.

·      “Entrepreneurial Overconfidence and Illusion of Control: The Effect on Companies’ Under-Insurance” con Francesco Corea e Paolo Zanghieri.

·      “Individual Investors’ Risk Appetite Under Financial Advisory” con Enrica Bolognesi, Luca Grassetti e Roberto Tasca.

 

LIBRI IN PROGRESS

·      Finanza aziendale comportamentale

·      Wealth management e finanza comportamentale, con Antonello Di Mascio.

·      Profilazione comportamentale e temperamentale degli investitori, con Mario Noera.

 

SOCIAL SCIENCE RESEARCH NETWORK (SSRN): http://ssrn.com/author=330864  

 

RESEARCHGATE https://www.researchgate.net/profile/Enrico_Cervellati?ev=hdr_xprf  

 

B12) PARTECIPAZIONE A COMITATI SCIENTIFICI DI CONFERENZE INTERNAZIONALI QUALE KEYNOTE SPEAKER, DISCUSSANT, AUTORE DI PAPER

1.     Presentazione del paper Behavioral Biases and Entrepreneurial Under-Diversificationcome autore e discussant del paper “Behavioural Patterns of Italian Financial Intermediaries: A Multivariate Mixture Approach” all’Annual Meeting 2018 della Multinational Finance Conference, Budapest, 24-27 giugno 2018.

2.     Presentazione del paper “Entrepreneurial Overconfidence and Illusion of Control: The Effect on Companies’ Under-Insurance” come autore alla conferenza annuale del Behavioural Finance Working Group 2016, London (UK), 13-14 giugno 2016.

3.     Presentazione del paper “Individual Investors’ Risk Appetite Under Financial Advisory” come autore (coautori Enrica Bolognesi e Roberto Tasca). Academy of Behavioral Finance and Economics, Annual Meeting 2015, Philadelphia (USA), 16-18 settembre 2015.

4.     Presentazione del paper “How Biases Affect the Investment Banking Industry: The Barclays-LIBOR Case” come autore. Behavioural Finance Working Group Conference 2014 su Emotional Finance. London (UK), 23-24 giugno 2014.

5.     Presentazione del paper “Entrepreneurial Under-Diversification: Over Optimism and Overconfidence” come autore. Academy of Behavioral Finance and Economics 2012, New York City (USA), 18-21 settembre 2012

6.     Presentazione del paper “Analysts’ Reluctance to Convey Negative Information” come autore e discussant del paper “Are Analysts Really Too Optimistic?” di Jean-Sébastien Michel e J. Ari Pandes. Annual Meeting Multinational Finance Society (MFS) 2012 – Cracovia (Polonia), 24-27 giugno 2012

7.     Presentazione del paper “Scores, Bets and Abnormal Returns. Evidence from the European Soccer Teams” come autore. Academy of Behavioral Finance and Economics Annual Meeting 2011 – Los Angeles (USA), 21-23 settembre.

8.     Presentazione del paper “BP’s Failure to Debias: Underscoring the Importance of Behavioral Corporate Finance” come autore alla conferenza annuale della Multinational Finance Society (MFS) 2011 – Roma, 26-29 giugno. Discussant del lavoro “Validity of Capital Asset Pricing Model: Evidence from Indian Capital Market” di Daniel Lazar e K.M. Yaseer.

9.     Presentazione del paper “BP’s failure to Debias: Underscoring the importance of behavioral corporate finance” come autore al meeting annuale della World Finance Conference (WFC), Rodi, 22-25 giugno 2011. Discussant del lavoro di Costas Lambrinoudakis “An Explicit Test for Capital Structure Convergence”.

10.  Presentazione dei paper “Market reaction to second-hand news: Attention-grabbing or information dissemination?” e “BP’s failure to Debias: Underscoring the importance of behavioral corporate finance” come autore al meeting annuale della European Financial Management Association (EFMA), Braga, Portogallo, 15-17 giugno 2011. Discussant del lavoro di Stephanie Kremer “Herding of institutional traders: New evidence from daily data”.

11.  Presentazione dei paper “Tell me more. Analysts’ Recommendations and the Market Impact of the Valuation Methods” come autore al Final Workshop del PRIN 2007 “Beyond analyst forecasts. Properties of the reports and market reactions”, Venezia, 29 aprile 2011.

12.  Presentazione del paper “Individual Investors’ Behavior: Are Small Investors Different?” come autore alla conferenza “Fairness, Trust and Emotions in Finance”, organizzata dal Behavioural Finance Working Group della Cass Business School, City University London – Londra (UK), 1-2 luglio 2010.

13.  Presentazione del paper “Individual Investors’ Behavior: Are Small Investors Different?” come autore alla conferenza annuale della Multinational Finance Society (MFS) 2010 – Barcellona (Spagna), 27-30 giugno 2010.

14.  Presentazione del paper “Value of Analyst Recommendations: Why International Evidence Finds an Italian Anomaly that Does Not Exist” come autore all’American Annual Meeting della Financial Management Association (FMA), Orlando, Florida (US), 17-20 ottobre 2007.

15.  Presentazione del paper “Earnings Forecasting Bias and Accuracy in the Italian Stock Market” come autore al meeting annuale 2007 della European Financial Management Association (EFMA), Vienna, Austria, 27-29 giugno 2007. Session Chair della sessione: “Market Microstructure and Efficiency”.

16.  Presentazione del paper “Market reaction to the issuance of analysts’ recommendations” come autore al meeting annuale 2006 della European Financial Management Association (EFMA), Madrid, Spagna, 25-28 giugno 2006. Discussant del lavoro di Phillip J. McKnight and Steven K. Todd “Market Responses to Buy Recommendations Issued by German Personal Finance Magazines: Effects of Information, Price-Pressure, and Company Characteristics”. Session Chair della sessione “Market Efficiency and Anomalies I”.

17.  Partecipazione alla Financial Management Association (FMA) - European Conference 2006, Stockholm, Svezia, 6-9 giugno 2006 con il paper “The Reaction of the Italian Stock Market to Changes of Recommendations”, presentato dal mio coautore Antonio Carlo Francesco Della Bina (mio coautore insieme con Pierpaolo Pattitoni). Discussant di “Forecast Bias and Analyst Independence” di Phillip J. McKnight and Steven K. Todd.

18.  Presentazione dei paper “Portfolio strategies based on analysts’ consensus” e “Financial analysts: market reaction to recommendation changes” come autore alla International Conference on Finance, University of Copenhagen, 2-4 settembre 2005.

19.  Presentazione del paper “Financial analysts: market reaction to recommendation changes” come autore alla conferenza internazionale organizzata dalla Association Française de Finance (AFFI), Paris, 27-28 giugno 2005.

20.  Presentazione del paper “Financial Regulation and Supervision in EU Countries” come autore al Meeting Annuale della European Financial Management Association (EFMA), Helsinky, Finlandia, 25-28 giugno 2003. Discussant del lavoro di Ugo Rigoni “Investor Profile And Asset Allocation Advice”. Session Chair della sessione “Banking I”.

 

Presentazioni a convegni/tavole rotonde nazionali

21.  Keynote speaker all’evento “La serenità dell’investitore tra finanza comportamentale e consulenza avanzata” organizzato presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Salerno, 5 maggio 2010.

22.  Presentazione del paper “Biases and heuristics: the lessons of behavioral corporate finance”, convegno AEDEM “Creativity and Survival of the Firm Under Uncertainty”, Roma 10-11 settembre 2009.

23.  Presentazione dell’articolo “Misurare e gestire i rischi per l’impresa”, scritto con Pierpaolo Pattitoni all’evento intitolato “Oltre Basilea II nuove sfide competitive per le piccole e medie imprese”, Facoltà di Economia di Rimini, 21 settembre 2007.

24.  Presentazione dell’articolo “Analisti finanziari ed eccessivo ottimismo. Evidenza empirica dal mercato italiano delle IPO” come autore al Workshop “Il comportamento degli operatori nei mercati finanziari ed assicurativi”, Facoltà di Economia “G. Fuà”, Ancona, 28 ottobre 2005.

25.  Relatore dell’intervento dal titolo “Finanza etica: un ossimoro?” alla tavola rotonda sul tema “Quale finanza etica?” di cui sono stato responsabile scientifico e organizzatore svoltasi presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, 31 marzo 2004.

26.  Presentazione dell’articolo “Behavioral Finance e Knowledge Management” come autore al convegno AIDEA sul tema “Knowledge Management e Successo Aziendale”, Udine, 14-15 novembre 2003.

27.  Relatore dell’intervento dal titolo La gestione professionale del risparmio in Italia. Intervento intitolato “I comportamenti e gli errori tipici del risparmiatore” all’incontro di studio “La gestione professionale del risparmio in Italia” organizzato, Facoltà di Economia di Padova, 24 maggio 2011.

28.  Presentazione dell’articolo “Caratteristiche individuali e overconfidence: l’impatto sul trading dei piccoli investitori” come autore al workshop organizzato da Associazione Disiano Preite e Consob “Scelte di investimento e regole di tutela Il ruolo della Finanza Comportamentale tra economia, psicologia e diritto”, Milano, 30 novembre 2010:

http://www.consob.it/main/documenti/Pubblicazioni/Convegni_seminari/convegno_finanza_comportamentale_20101130.html.

29.  Keynote speaker al corso di alta formazione “Parlare alla pancia. Il meccanismo di scelta previdenziale tra emozioni e razionalità”, Roma, 9 luglio 2013: Presentazione “Previdenza e comportamenti. I fondamenti della previdenza comportamentale”.

30.  Presentazione della ricerca “Una proposta di revisione dei questionari per la profilatura della clientelacome autore, svolta con Filippo Parrella e Marco Spallone in collaborazione con il Casmef della Luiss Guido Carli di Roma, Milano, 8 febbraio 2013, Assoreti.

31.  Panelist alla tavola rotonda del workshop “Hedge Fund: i dati di fatto e le opportunità nel dopo tsunami” organizzato da Hedge Invest S.g.r. presso Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte, Milano, 20 novembre 2008.

32.  Relatore al convegno organizzato da Monte dei Paschi Banca Personale su temi di finanza comportamentale, Serino (Avellino), 31 ottobre 2008.

33.  Relatore al convegno organizzato da Monte dei Paschi Banca Personale su temi di finanza comportamentale, Ancona, Jolly Hotel, 8 maggio 2008.

34.  Relatore al convegno Annuale di Hedge Invest S.g.r. “Tra volatilità ed emotività: la bussola per investire in hedge fund” con una relazione intitolata “In favore di vento nei mercati instabili: il freno delle reazioni emotive”, Milano, Four Seasons Hotel, 16 aprile 2008.

 

Partecipazione a conferenze/workshop internazionali da uditore

o   Conferenza annuale organizzata dall’Academy of Behavioral Finance and Economics Chicago (USA), 15-17 settembre 2010.

o   International Risk Management Conferece (IRMC) 2010 “Financial Stability and Value. Will the Capital Markets Recover Permanently? An interdisciplinary perspective of today’s risk scenario” – Firenze, 3-5 giugno 2010.

o   Annual meeting della Financial Management Association (FMA) 2009, Reno, Nevada (USA), 21-24 ottobre 2009.

o   Conferenza su “Behavioral Finance”, Swiss Stock Exchange Zurich (CH), 14 novembre 2006.

o   Conferenza della Gamma Foundation: “Behavioral Finance”, Zurich (CH), 6 dicembre 2005.

o   EFMA Annual Meeting 2001 – Lugano (CH), 27-30 giugno 2001.

o   Conferenza sul tema “Credit Risk Modellling: Theory, Applications and Capital Regulation”, Gamma Foundation – Lugano (CH), novembre 2000.

 

KEYNOTE SPEECHES, TAVOLE ROTONDE ROADSHOW

1.     Anima Sgr, Keynote Speaker per Accademica Anima, dall’aprile 2013.

2.     Conferenza Assoreti-MF/Milano Finanza “Siete Pronti per la MiFid 2? La formazione del consulente e il legame con il cliente. Verso una nuova relazione tra intermediari e risparmiatori”, 4 marzo 2016: presentazione intitolata “I bias cognitivi nella prospettiva della finanza comportamentale”.

3.     Salone del Risparmio 2016, Milano: presentazione intitolata “Investire con Anima e Cervello. Le lezioni della finanza comportamentale”.

4.     Salone del Risparmio 2015, Milano, 25 marzo 2015: presentazione intitolata “L’evoluzione della finanza comportamentale: diversi approcci per diverse personalità”

http://www.salonedelrisparmio.com/web/salone/scheda-conferenza/-/detail/60/L_evoluzione_della_finanza_comportamentale__diversi_approcci_per_diverse_personalit_

5.     PF Expo 2015, Milano 30 gennaio 2015, organizzata da Professione Finanza sulla Gestione dell’emotività del cliente.

6.     IT Forum 2014, Rimini 23 maggio 2014: Pianificazione finanziaria e contabilità mentale del cliente: http://www.itforum.it/rimini2014/programma?mode=corso&idcorsi=108

7.     PF Expo 2014, Roma 9 settembre 2014, organizzata da Professione Finanza.

8.     Salone del Risparmio 2014, Milano:

·      “Investitori più consapevoli con la finanza comportamentale” (27 marzo 2014)

http://www.salonedelrisparmio.com/web/salone/scheda-conferenza/-/detail/70/Promozione_finanziaria_e_consulenza

·        “Promuovere la crescita del risparmio previdenziale: il contributo della previdenza comportamentale” (28 marzo 2014) http://www.salonedelrisparmio.com/web/salone/scheda-conferenza/-/detail/129/Promuovere_la_crescita_del_risparmio_previdenziale__il_contributo_della_previdenza_comportamentale

9.     PF Expo 2014, Milano 28 gennaio 2014, organizzata da Professione Finanza:

http://www.pfexpo.it/relatori.php?Dettagli&entry_id=1389785166&title=enrico-maria-cervellati

10.  Roadshow UBS, 8 maggio 2013 Modena, 30 maggio 2013 Padova.

11.  IT Forum 2011, Rimini, 20 maggio 2011: intervento su temi di finanza comportamentale: http://www.cattolicanews.it/news-dalle-sedi-itforum-2011-quest-anno-tra-i-partecipanti-anche-universita-cattolica-e-cetif.

12.  Giornata di Approfondimento sulla Finanza Comportamentale. Intervento su “Behavioral Finance”, organizzato da ISIDE, Istituto Internazionale di Documentazione Economica, Milano 24 Febbraio 2009.

 

C) INCARICHI ACCADEMICI DI TIPO ISTITUZIONALE-ORGANIZZATIVO

 

C1) INCARICHI ACCADEMICI CORRENTI

·      Direttore del Master in Real Estate Sostenibile, Challenge School, Università Ca’ Foscari di Venezia (avvio previsto per l’A.A. 2018-19).

·      Membro Commissione Erasmus Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari di Venezia.

·      Tutor per tirocini extra-curriculari studenti Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari di Venezia.

·      Referente domanda alla Regione Veneto di Assegni di Ricerca finanziati su fondi POR-FSE sul progetto intitolato “Soluzioni tecniche e finanziarie innovative per la riqualificazione urbana in ottica sustainable living” preparato insieme al Professor Giorgio Stefano Bertinetti del Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari di Venezia, con la collaborazione di ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Veneto.

 

C2) INCARICHI ACCADEMICI PASSATI

·      Direttore Master in Business Administration America Latina-Europa A.A. 2012-13. Il master non è partito, ma ho acquisito esperienza nell’organizzazione di un master, nella programmazione dei corsi, nei colloqui in spagnolo con i docenti argentini.

·      Partecipazione al gruppo di lavoro all’interno del progetto “Basilea 2” di collaborazione fra la Facoltà di Economia, la Camera di Commercio e la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini per assistere le PMI (Piccole Medie Imprese) riminesi e supportare lo sviluppo imprenditoriale a fronte della regolamentazione prevista dagli accordi di Basilea 2.

 

C3) PARTECIPAZIONE A COMMISSIONI UNIVERSITARIE

o   Membro della Commissione di valutazione comparativa a un posto di ricercatore nel settore scientifico-disciplinare SECS P/09 (Finanza Aziendale) per l’Università di Padova.

o   Commissione borse di studio per tesi all’estero della sede di Rimini - Scuola di Economia, Management e Statistica, Università di Bologna (dal 2015).

 

C4) ATTIVITA’ DI SUPPORTO A TESISTI E DOTTORANDI

Tesisti Attuali: al momento (15 maggio 2018) sto seguendo 34 tesisti presso il Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari di Venezia, di cui 18 magistrali e 16 triennali.

Tesisti Passati: da quando ho preso servizio nel 2002 come ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Aziendali dell’Università di Bologna ho seguito decine di studenti nella stesura dell’elaborato finale per la tesi di laurea triennale e magistrale, come pure dottorandi, con particolare riferimento a Pierpaolo Pattitoni e Antonio Carlo Francesco Della Bina, oggi entrambi ricercatori di finanza aziendale presso lo stesso dipartimento. Per loro ho organizzato un periodo di visiting presso la Haas School of Business, University of California at Berkeley, come pure per Donatella Taurasi, in precedenza dottoranda a Bologna e ora lecturer a Berkeley.

 

C5) DESIGN E SVILUPPO DI CORSI MASTER, POST-LAUREA E A COMMESSA

Ho anni di esperienza nel design e nello sviluppo di corsi master, corsi post-laurea e corsi a commessa oggi per la Challenge School dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e, in passato, sia per la LUISS Business School che per la Bologna Business School dell’Università di Bologna.

 

C6) INCARICHI DI INSEGNAMENTO O DI RICERCA UFFICIALI PRESSO ATENEI O ISTITUTI DI RICERCA, ESTERI E INTERNAZIONALI, DI ALTA QUALIFICAZIONE

o   Visiting Professor – Department of Finance, Leavey School of Business, Santa Clara University, Santa Clara, California, USA (gen - mar 2010)

Insegnamento di due corsi di Investments all’Executive Master in Business Administration.

o   Visiting Scholar – Department of Finance, Leavey School of Business, Santa Clara University, Santa Clara, California, USA (set - dic 2009).

Incarico per progetto di ricerca dal titolo: Behavioral Corporate Finance and Financial Analysts’ Over-optimism(Supervisor Prof. Hersh Shefrin)

o   Visiting Scholar - UC Berkeley Haas School of Business, Berkeley, California, USA (gen - giu 2004). Incarico per progetto di ricerca dal titolo: “Behavioral Corporate Finance” (Supervisor Prof. Terrance Odean ) finanziato tramite Borsa Marco Polo dell’Università degli Studi di Bologna.

 

C7) ORGANIZZAZIONE DI CONFERENZE, WORKSHOP E TAVOLE ROTONDE

o   Organizzatore del workshop “Il peggior nemico del risparmiatore. Le lezioni della finanza comportamentale per le scelte previdenziali” (20 giugno 2013), con interventi di accademici e professionisti del settore finanziario. Keynote speaker: prof. Terrance Odean, Haas School of Business, University of California, Berkeley. 

o   Chair del local organizing committee della conferenza 2011 della Multinational Finance Society, (26-29 giugno 2011) insieme con Giorgio Di Giorgio, preside facoltà di economia, Luiss e Ugo Rigoni dell’Università Cà Foscari di Venezia.

o   Co-organizzatore del Final Workshop del PRIN 2007 “Beyond analyst forecasts. Properties of the reports and market reactions”, Venezia, 29 aprile 2011. Keynote Speaker: Richard Taffler, Warwick University (UK).

o   Co-organizzatore dell’evento intitolato “Oltre Basilea II nuove sfide competitive per le piccole e medie imprese” (21 settembre 2007). L’evento si è svolto all’interno del progetto di collaborazione della Facoltà con la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e la Camera di Commercio di Rimini. Relazione dal titolo “Misurare e gestire i rischi per l’impresa” insieme con Pierpaolo Pattitoni. Moderatore: Ilaria Vesentini (Il Sole 24 Ore).

o   Organizzatore della tavola rotonda su Behavioral Finance Al di là dell’avidità e della paura. L’importanza della Behavioral Finance nelle scelte d’investimento: l’esperienza di Unicredit Banca” (23 marzo 2007) organizzata presso Alma Graduate School, con la collaborazione di Unicredit e nel panel dei relatori. Keynote Speaker: Hersh Shefrin (Santa Clara University). Moderatore: Alessandro Merli (Il Sole 24 Ore).

o   Organizzatore del workshop su Behavioral Finance (27 marzo 2007): Organizzazione del workshop presso la Facoltà di Economia di Bologna, Univesità degli Studi di Bologna, e presentazione dell’intervento: “How Psychology Affects Investors’ and Managers’ Decisions”. Keynote speaker: Prof. Hersh Shefrin (Santa Clara University). Moderatore: Maximilian Cellino (Il Sole 24 Ore, Plus).

o   Organizzatore della tavola Rotonda sul tema “Quale finanza etica?” (31 marzo 2004) Organizzazione della tavola rotonda svoltasi presso la Fondazione CARIM. Responsabile Scientifico e relatore dell’intervento dal titolo “Finanza etica: un ossimoro?”.

 

 

D) CITAZIONI SUI MEDIA

 

INTERVISTE O CITAZIONI DI LAVORI DI RICERCA SU QUOTIDIANI O MENSILI

 

Financial Times

“Nuclear meltdowns are bad for returns”, di Raj Thamotheram and Maxime Le Floc’h in cui si cita l’articolo scritto con Hersh Shefrin “BP’s Failure to Debias: Underscoring the Importance of Behavioral Corporate Finance”. Articolo disponibile all’url:

http://www.ft.com/cms/s/0/b0b35b42-73c1-11e0-b788-00144feabdc0.html#axzz1zg71EWKc

 

Il Sole 24 Ore

o   “Il risparmiatore, internet e gli errori causati dall’istinto” di Vittorio Carlini, intervista sugli errori comportamentali commessi dai trader online, 20 maggio 2011 (p. 38). Su News 24:

o   http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-05-19/risparmiatore-internet-errori-causati-220950.shtml?uuid=AaLL2jYD.

o   “Con le Borse instabili l’istinto è un handicap” di Vittorio Carlini, intervista sugli errori causati dai metodi intuitivi nel fare trading, 4 aprile 2011 (p. 23).

o   “Strategie e risparmio: con le Borse instabili l’istinto è un cigno nero” di Vittorio Carlini, intervista sugli errori causati dai metodi intuitivi nel fare trading, 5 aprile 2011. Su News 24:

o   http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-04-05/borse-instabili-istinto-risparmiatore-105854.shtml?uuid=AaDwELMD

o   “Il trader rischia l’overconfidence” di Vittorio Carlini, intervista sugli errori comportamentali commessi dai trader online, 18 dicembre 2010 (p. 27).

o   “Il mercato delle monete supera i 4mila mld di dollari al giorno. Il signor Rossi ci punta, ma rischia” di Vittorio Carlini, 18 dicembre 2010. Su News 24:

o   http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2010-12-18/monetario-mercato-4mila-miliardi-162303.shtml?uuid=AY6DwxsC

o   “Così si crea l’effetto sorpresa” di Maximilian Cellino, intervista e recensione della ricerca sull’accuratezza degli analisti finanziari, 3 maggio 2008 (p. 4). Su News 24:

o   http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2008/05/stime-analisti-effetto-rialzo-plus24-0305.shtml?uuid=bf0b66a8-1870-11dd-b84b-00000e25108c&DocRulesView=Libero

o   “Attenti alla maxi-cedola: crea illusioni” di Maximilian Cellino, intervista sul tema dei dividendi in ottica comportamentale, 26 gennaio 2008 (p. 4).

o   “Se il broker si muove in anticipo” di Maximilian Cellino, recensione della ricerca sulla reazione del mercato ai cambi di raccomandazione degli analisti, 5 agosto 2006 (p. 19).

o   “Attenti a quei “buy” facili” di Maximilian Cellino, intervista e recensione della ricerca sui conflitti d’interesse degli analisti finanziari, 6 maggio 2006 (p. 4):

o   http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2006/05/plus_matricole060506.shtml?uuid=3a7ca37e-dc2d-11da-a7c5-00000e25108c&DocRulesView=Libero

 

Advisor (mensile di informazione finanziaria)

o   Advisor Online: “Promotori e clienti, è ora di cambiare le regole” di Francesco D’Arco (11 febbraio 2013), articolo/intervista sulla ricerca in collaborazione con il Casmef della Luiss Guido Carli di Roma presentata al seminario Assoreti dell’8 febbraio 2013 sui questionari per la profilatura della clientela: http://www.advisoronline.it/albo/consob/19248-promotori-e-clienti-e-ora-di-cambiare-le-regole.action

o   “Ottimisti sì, non troppo”, intervista di Edoardo Romano (sul workshop da me organizzato presso la Facoltà di Economia di Bologna, 27 marzo 2007), settembre 2007.

o   “Oltre avidità e paura”, intervista di Paolo Maleo (sulla tavola rotonda da me organizzata ad Alma Graduate School, Bologna, 23 marzo 2007), maggio 2007.

o   Intervista sulla Behavioral Finance, di Francesco D’Arco, giugno 2006.

 

PATRIMONI (mensile di informazione finanziaria di Class CNBC)

“Investire con la testa giusta”, intervista uscita nel numero di aprile 2016.

 

Altri:

·      Argomenti del Sole, Il Sole 24 Ore: http://argomenti.ilsole24ore.com/enrico-maria-cervellati.html

·      Consulenza Finanziaria: MIFID il profilo dell’investitore: http://bepilippolis.blogspot.it/2013/02/mifid-il-profilo-del-l.html

·      “The Finance Professionals’ Post. A publication of the New York Society of Security Analysts”, citazione del paper insieme con Hersh Shefrin sul caso British Petroleum: http://post.nyssa.org/nyssa-news/bps-failure-to-debias-page-6-of-6.html.

·      Preventable Surprises, citazione del paper insieme con Hersh Shefrin sul caso British Petroleum: http://www.preventablesurprises.com/resources/evidence/

 

INTERVISTE VIDEO

1.     Morningstar: intervista di Valerio Baselli all’IT Forum 2015 di Rimini su temi relativi alla finanza comportamentale.

·      PF Expo 2015: intervista sul tema “Gestione emotiva del cliente” alla PF Expo 2015 di Milano, organizzata da Professione Finanza su temi relativi al ruolo della finanza comportamentale: https://www.youtube.com/watch?v=ukUYlHjGXJQ

·      Morningstar: intervista di Valerio Baselli all’IT Forum 2014 di Rimini sulla contabilità mentale: http://www.morningstar.it/it/news/125223/video-un-contabile-nel-cervello.aspx

·      Anima Sgr, Milano, 19 giugno 2013: intervistato su temi di finanza comportamentale insieme con il prof. Terrance Odean dell’università di Berkeley [video riservati].

·      Class CNBC – Milano Finanza: Partita Doppia del 31 maggio 2013 “UBS incontra 2013”, insieme con Loris Centola (UBS Wealth Management), Fabrizio Fornezza (GFK Eurisko) http://video.milanofinanza.it/classcnbc/partita-doppia/Ubs-incontra-2013-14126/  

Class Editori e MPS BP Channel (Gruppo Monte Paschi Siena): interviste di Barbara Serafini su temi di finanza comportamentale; febbraio-dicembre 2008 [video riservati].

2.     Class CNBC – Milano Finanza: Missione Risparmio del 27 febbraio 2014 “Governo Renzi, parlano i risparmiatori. Come influiranno gli impegni di Renzi sui portafogli”, intervista di come i primi interventi del governo Renzi avrebbero potuto impattare i risparmiatori da un punto di vista psicologico e della finanza comportamentale.

3.     Class Editori e MPS BP Channel (Gruppo Monte Paschi Siena): interviste di Barbara Serafini su temi di finanza comportamentale; febbraio-dicembre 2008.

4.     Anima Sgr, Milano, 19 giugno 2013: intervistato su temi di finanza comportamentale insieme con il prof. Terrance Odean dell’università di Berkeley.

 

 

LINGUE STRANIERE: Inglese eccellente; Spagnolo buono; Francese base.

 

LIBERATORIA PRIVACY Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge n. 675 del 1996 e successive modifiche.

 

VERIDICITA’ INFORMAZIONI CURRICULUM: Tutto quanto dichiarato nel presente curriculum vitae corrisponde a verità ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 445/2000.

 

Questo curriculum è aggiornato al: 12 giugno 2018

Ultima modifica: 18/10/2018
Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.