CIARAVOLO Massimo

Qualifica Professore Associato
Telefono 041 234 5717
E-mail massimo.ciaravolo@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/massimo.ciaravolo (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: https://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bembo

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/06/2014 - 31/05/2017
Afferenza Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo Professori associati

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore

Finanziamenti

  • Scandlit. Le letterature scandinave in Italia. Traduzione, editoria, ricezione

Ricerche sviluppate e in corso

  • L'autobiografia nelle letterature scandinave
  • L'opera di August Strindberg
  • La contemporanea letteratura della migrazione in Svezia e Scandinavia
  • La figura del flâneur, l'esperienza della modernità e della grande città nelle letterature scandinave tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento
  • La letteratura della Shoah in Scandinavia
  • La letteratura infantile in Svezia e Scandinavia
  • La letteratura proletaria svedese nel Novecento
  • La rappresentazione della storia nelle letterature scandinave
  • La storiografia letteraria scandinava in Scandinavia e nel mondo
  • Ricezione e traduzione delle letterature scandinave in Italia

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Ciaravolo, Massimo (2017), La narrativa di Marjaneh Bakhtiari tra Malmö e Teheran: multiculturalità e memoria intergenerazionale in ANNALI - ISTITUTO UNIVERSITARIO ORIENTALE. SEZIONE GERMANICA, vol. N.S. XXVII (2017), 1/2, pp. 41-59 (ISSN 1124-3724) (Articolo su rivista)
  • Ciaravolo, Massimo (2017), Harry Martinson’s Prose Nomadism. A Comparative Reading of Resor utan mål, Kap Farväl!, and Vägen till Klockrike , Le avanguardie dei Paesi nordici nel contesto europeo del primo Novecento. The Nordic Avant-gardes in the European Context of the Early 20th Century, Bari, Edizioni di Pagina, pp. 226-242 (ISBN 978-88-7470-580-1) (Articolo su libro)
  • Ciaravolo, Massimo (2017), Postfazione in Dag Solstad, Romanzo 11. Libro 18, Milano, Iperborea, pp. 181-187 (ISBN 978-88-7091-478-0) (Prefazione/Postfazione)
  • Massimo Ciaravolo (2016), Between Literature and Politics. Strindberg and Scandinavian Radicalism as Seen through his Relationship with Edvard Brandes, Branting and Bjørnson , Strindberg across Borders, Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, pp. 93-124 (ISBN 978-88-95868-20-2) (Articolo su libro)
  • Massimo Ciaravolo (2016), Introduction , Strindberg across Borders, Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, pp. 7-11 (ISBN 978-88-95868-20-2) (Breve introduzione)
  • (a cura di) Massimo Ciaravolo (2016), Strindberg across Borders, edited by Massimo Ciaravolo in Gancheva Vera; Adams Ann-Charlotte Gavel; Tegelberg Elisabeth; Alexander Künzli and Gunnel Engwall; Dahlkvist Tobias; Ciaravolo Massimo; Carlander Cecilia; Bourguignon Annie; Dementavičiūtė-Stankuvienė Deimantė; Lisovskaya Polina; Regnell Astrid; Lombardi Maria Cristina; Wahlberg Andreas; Lysell Roland; Hellström Martin; Perrelli Franco; Padegimas Gytis; Markevičiūtė Elvyra; Bark Richard; Rosen Astrid von; Gedin David, Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, pp. 3-379 (ISBN 978-88-95868-20-2) (Curatela)
  • Ciaravolo, Massimo (2015), Self-Translation and Transnational Strategy: The Case of Strindberg’s French Poem Battant les rues toute la journée… in SCANDINAVICA, vol. Vol 54 No 2 2015, pp. 40-60 (ISSN 0036-5653) (Articolo su rivista)
  • Ciaravolo Massimo (2015), INTRODUZIONE / INTRODUCTION , Forme di narrazione autobiografica nelle letterature scandinave. Forms of Autobiographical Narration in Scandinavian Literature, FIRENZE, Firenze University Press, pp. 10-65 (ISBN 978-88-6655-804-0) (Articolo su libro)
  • Ciaravolo Massimo (2015), Kvarstadsresan by August Strindberg: Letters as Autobiographical Space, Self-Defence and Reassessment of Views , Forme di narrazione autobiografica nelle letterature scandinave. Forms of Autobiographical Narration in Scandinavian Literature, FIRENZE, Firenze University Press, pp. 143-157 (ISBN 978-88-6655-804-0) (Articolo su libro)
  • (a cura di) Massimo Ciaravolo, Sara Culeddu, Andrea Meregalli, Camilla Storskog (2015), Forme di narrazione autobiografica nelle letterature scandinave. Forms of Autobiographical Narration in Scandinavian Literature in Zuliani Federico; Iuliano Angela; Carbone Elettra; Berardini Andrea; Taglianetti Luca; Ferrari Alessia; Ciaravolo Massimo; Perrelli Franco; Finco Davide; Nygård Stefan; Berni Bruno; Canu Paola; Putignano Elena; Culeddu Sara; Muscarello Maria Pia; Bassini Alessandro; Bampi Massimiliano; Villani Bruno; Segala Anna Maria; D’Amico Giuliano; Lombardi Maria Cristina; Storskog Camilla; Borsotti Valeria; Hallberg Ulf Peter, FIRENZE, Firenze University Press, pp. 1-396 (ISBN 978-88-6655-804-0) (Curatela)
  • Massimo Ciaravolo (2014), Gunvor Hofmo. Un mondo senza Ruth in POESIA, vol. 299, pp. 2-15 (ISSN 1123-4849) (Articolo su rivista)
  • Ciaravolo Massimo (2014), Giuliano d’Amico. Domesticating Ibsen for Italy: Enrico and Icilio Polese’s Ibsen Campaign in SCANDINAVICA, vol. 53, pp. 100-103 (ISSN 0036-5653) (Recensione in rivista)
  • Massimo Ciaravolo; Ulf Peter Hallberg; Carl-Henning Wijkmark (2014), Den evige flanören , Flanörens världsbild, Stoccolma, Kungl. Vitterhets Historie och Antikvitets Akademien, pp. 143-151 (ISBN 9789174024234) (Articolo su libro)
  • Massimo Ciaravolo (2014), I paragrafi "Stadens rum", "Sjukdom och sundhet", "Runar Schildt" e "Förlorarrollen" nel capitolo "Dagdrivare och engagemang" , Finlands svenska litteratur 1900-2012, Helsinki / Stoccolma, SVENSKA LITTERATURSÄLLSKAPET I FINLAND / Atlantis, pp. 51-62 (ISBN 9789515832726) (Articolo su libro)
  • Massimo Ciaravolo (2014), Storstaden och flanören som finlandssvenskt problem. Runar Schildt, Arvid Mörne och Erik Grotenfelt , Flanörens världsbild, Stoccolma, Kungl. Vitterhets Historie och Antikvitets Akademien, pp. 93-106 (ISBN 9789174024234) (Articolo su libro)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • Ciaravolo, Massimo Formazione individuale e memoria collettiva nei romanzi autobiografici di Eyvind Johnson e Harry Martinson , Forme ed espressioni della biografia e dell'autobiografia tra cultura popolare e cultura d'elite, FUP - Firenze University Press (Articolo su libro)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

Attività di referee per riviste di scandinavistica italiane e internazionali

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Membro del Comitato Scientifico Internazionale della Collana "Biblioteca di Studi di Filologia Moderna", diretta dal Beatrice Töttössy, dell'Università degli Studi di Firenze.

Presidente di ASTRI. Associazione Italiana di Studi Strindberghiani (2019-21)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Attività svolta:

1) Studi sull'opera di August Strindberg; organizzazione della International Strindberg Conference a Roma (2014) e pubblicazione del volume (2016). 2) Storiografia letteraria: lavoro, come coautore e curatore dell'opera, alla Storia delle letterature scandinave (pubblicazione febbraio 2019). Il libro, di ca. 1200 pp., è opera di 15 autori (in pratica tutta la scandinavistica italiana, che ho coordinato in questo progetto pluriennale) e tratta della storia letteraria norrena, islandese, faroese, norvegese, danese, svedese e svedese di Finlandia dalle origini a oggi. 3) Studi sulla letteratura svedese di Finlandia di inizio '900. 4) Studi sull'autobiografia e sulla letteratura proletaria svedese. 5) Studi sulla letteratura della migrazione in Scandinavia. 6) Attività di traduzione letteraria.

Obiettivi:

1) Convegno internazionale a Ca' Foscari (novembre 2019) sulla storiografia letteraria negli studi scandinavi; 2) portare a termine la monografia su August Strindberg e le sue "Notti di sonnambulo" (1884, 1889); 3) continuare gli studi e le pubblicazioni su August Strindberg, sulla letteratura proletaria svedese e il genere autobiografico, la letteratura scandinava della migrazione. E' in corso di pubblicazione anche un articolo su Astrid Lindgren, la letteratura per l'infanzia svedese e il tema della genitorialità adottiva.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

- “Strindberg and the Scandinavian Political Radicalism in the 1880s seen through his relationship with Branting, E. Brandes and Bjørnson”, Strindberg över gränserna / Strindberg across Borders, 19th International Strindberg Conference, Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma, 5-7 giugno 2014. Con relazione

- “Identità letterarie tra Svezia e Iran. I casi di Azar Mahloujian e Marjaneh Bakhtiari”, Lingue, letterature e culture migrant, Sala Comparetti, Piazza Brunelleschi 4, Università degli Studi di Firenze, 29-30 ottobre 2014. Presentazione

- “Harry Martinson. Modernism and Nomadism”, Le avanguardie nei Paesi nordici nel contesto europeo del primo Novecento. The Nordic Avant-gardes in the European Context of the Early 20th Century, Sapienza Università di Roma, 22-24 ottobre 2015. Relazione

- “The First Edition of August Strindberg’s Chamber Plays in Italian (1944): Relay Translation and Cultural Reconstruction after Fascism”, Translating Scandinavia. Scandinavian Literature in Italian and German Translation, 1918-1945, Accademia di Danimarca e Istituto Italiano di Studi Germanici, Roma, 20-21 ottobre 2016. Relazione

- “Le autobiografie proletarie di Harry Martinson ed Eyvind Johnson”, Forme ed espressioni della biografia e dell’autobiografia tra cultura popolare e cultura d’élite, 24-25 gennaio 2017, Università degli Studi di Firenze, Aula magna di via Laura 48, Firenze. Relazione

- “Idealism, Historicism and Modernism. Understanding Strindberg in the Italian Literary System after World War II”, 20th International Strindberg Conference. Strindberg and the Western Canon, Jagiellonian University, Krakow, Poland, 1-4 June 2017. Relazione

Altre attività scientifiche

Attività di referee per varie riviste di scandinavistica italiane e internazionali

Partecipazione a comitato scientifico dei convegni:

- Strindberg across Borders (2014)
- Forme ed espressioni della biografia e dell’autobiografia tra cultura popolare e cultura d’élite (2017)

Altre attività didattiche

Il triennio di cui si chiede qui la Relazione si è svolto tutto all'Università degli Studi di Firenze, avendo io preso servizio a Ca' Foscari nel maggio 2017.

Gli ambiti della mia attività didattica nel triennio 2014-17 sono stati:
1) corsi istituzionali di storia delle letterature scandinave dalle origini a oggi: dopo la prima parte sulla letteratura norrena in Islanda, il corso si concentra sulla produzione letteraria di lingua svedese, danese e norvegese in Svezia-Finlandia, Danimarca e Norvegia; 2) corsi monografici su temi e autori delle letterature scandinave (svedese, svedese di Finlandia, norvegese e danese) moderne e contemporanee, dal XIX secolo a oggi; 3) Corsi istituzionali di culture scandinave, su storia politica, sociale e culturale della Scandinavia dalle origini a oggi; tutti i corsi di letteratura e cultura hanno un taglio comparatistico e si rivolgono a discenti di svedese, norvegese e danese riuniti nella stessa classe; 4) corsi di lingue scandinave: a) coordinamento delle attività di lettorato dei Collaboratori Esperti Linguistici di madrelingua svedese, norvegese e danese; b) didattica sulla storia comparata delle lingue scandinave e sull’odierno sistema di rapporti tra le lingue germanico-settentrionali, con esercitazioni di comparazione e comprensione interscandinava; c) esercitazioni di traduzione letteraria dallo svedese, il norvegese e il danese verso l’italiano; anche le lezioni di Lingue Nordiche si rivolgono a discenti di svedese, norvegese e danese riuniti nella stessa classe. 5) Partecipazione alle commissioni per gli esami di profitto in: Lingue Nordiche, Letterature Nordiche, Lingue e Letterature Nordiche, Laboratorio di Lingua Danese, Laboratorio di Lingua Norvegese, Laboratorio di Lingua Svedese. 6) Tutoraggio, e partecipazione a commissioni per tesi di Laurea Quadriennale, Triennale, Magistrale in Lingue e Letterature Nordiche.

I corsi nel triennio in oggetto sono stati nello specifico:

a.a. 2014/15: Letterature Nordiche per LM-37: “Contadini e vagabondi scandinavi sulla soglia della modernità” (12 cfu); Lingue e Letterature Nordiche per L-11: “Periodi, correnti e autori delle letterature scandinave dalle origini alla fine del Novecento” (12 cfu); Lingue Nordiche per L-11: “Storia culturale e linguistica del Nord. Le lingue nordiche e i loro rapporti oggi” (12 cfu).

a.a. 2015/16: Letterature Nordiche per LM-37: “Forme di narrazione autobiografica nelle letterature scandinave” (12 cfu); Letterature Nordiche per L-11: “Periodi, correnti e autori delle letterature scandinave dalle origini alla fine dell’Ottocento” (12 cfu); Lingue Nordiche per L-11: “Storia culturale e linguistica del Nord. Le lingue nordiche e i loro rapporti oggi” (12 cfu).

a.a. 2016/17: Letterature Nordiche per LM-37: “Letterature scandinave e migrazioni” (12 cfu); Letterature Nordiche per L-11: “Periodi, correnti e autori delle letterature scandinave nel Novecento” (12 cfu); Lingue Nordiche per L-11: “Storia culturale e linguistica del Nord. Le lingue nordiche e i loro rapporti oggi” (12 cfu).

Le valutazioni degli studenti sono state tutte allegate nella mia domanda per la valutazione comparativa a un posto di PA all'Università Ca' Foscari di Venezia, svoltasi nel 2017. Ho il file pdf e posso allegarlo a questa documentazione su Vostra richiesta (non posso allegarlo in questo modulo elettronico).

Le tesi di laurea di cui sono stato relatore sono:

Rolandi Dhamo, Dag Solstad: un'anitra selvatica contemporanea, Laurea Triennale, a.a. 2013/14

Bernardo Mattioni, Prospettive narratologiche in Enten-Eller di Søren Kierkegaard, Laurea Magistrale, a.a. 2013/14.

Lorenzo Lo Vasco, Hans-Jørgen Nielsen e la neoavanguardia danese, Laurea Magistrale, a.a. 2013/14.

Simone Guida, Da Schefferus a Kerstin Ekman: colonialismo e scontro tra culture nel Sameland attraverso la letteratura svedese, Laurea Triennale, a.a. 2013/14.

Denise Brinkmann, Gunvor Hofmo: La letteratura come lutto e testimonianza, Laurea Triennale, a.a. 2013/14.

Fabio Tosti, August Strindberg: l'intimità del teatro, Laurea Triennale, a.a. 2013/14.

Andrea Sarchielli, Lasermannen di Gellert Tamas: tra reportage e romanzo di investigazione, Laurea Triennale, a.a. 2013/14.

Francesca Capurso, La traduzione della letteratura per l'infanzia dal norvegese e dal finlandese all'italiano: Aurora på Hurtigruten di Anne-Cath. Vestly e Uppo-Nalle di Elina Karjalainen, Laurea Triennale, a.a. 2013/14.

Caterina Bignardi, La crudeltà che muta l'uomo: analisi del romanzo Kimen di Tarjei Vesaas, Laurea Triennale, a.a. 2014/15.

Vittoria Rosati, Uno sguardo sul flaneur. L'osservatore urbano in due romanzi di Hjalmar Söderberg, Laurea Triennale, a.a. 2014/15.

Annalisa Curcio, Bambino, natura e società contadina nell'autobiografia Nässlorna blomma di Harry Martinson, Laurea Triennale, a.a. 2014/15.

Marco Nunziati, Insegnare e apprendere lo svedese in Italia: la lingua svedese all'università, Laurea Triennale, a.a. 2014/15.

Emilio Calvani, Le tracce che portano al grande Nord: natura, religione e aspetti culturali nel romanzo giallo Solstorm di Åsa Larsson, Laurea Triennale, a.a. 2015/16.

Ellen Bartumioli, La memoria del Kindertransport in Svezia e Gran Bretagna tra letteratura e cinema, Laurea Magistrale, a.a. 2015/16.

Isabella Mannini, Radicalismo politico, patriottismo e tradizionalismo nell’opera di Arnulf Øverland, Laurea Triennale, a.a. 2015/16

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

Sono stato membro, nei tre anni in oggetto, della Commissione Ricerca del mio Dipartimento a Firenze.

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

Sono stato membro, nei tre anni in oggetto, della Commissione Ricerca del mio Dipartimento a Firenze.

Altre informazioni

Sono membro del Collegio del Dottorato di Ricerca in Lingue, Letterature e Culture Comparate presso l’Università degli Studi di Firenze.