BALDO Maria Antonietta

Qualifica Ricercatrice Universitaria
Telefono 041 234 8646
E-mail toni@unive.it
cafoscarisport@unive.it - Ca' Foscari Sport
Fax 041 234 8594
Sito web www.unive.it/persone/toni (scheda personale)
 http://venus.unive.it/toni/
Struttura Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsmn
Sede: Campus scientifico via Torino
Stanza: studio 514 A (edificio Alfa, 5° piano) / laboratorio di ricerca 4 (edificio Beta, 3° piano)
Research Institute Research Institute for Green and Blue Growth

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/03/2014 - 28/02/2017
Afferenza Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Ruolo Ricercatori universitari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2013/2014CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA E LABORATORIOCT001433.1
2013/2014CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE E LABORATORIOCT00183.13.1
2014/2015CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA E LABORATORIOCT00143.13.1
2014/2015CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE E LABORATORIOCT00183.33.1
2015/2016CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA E LABORATORIOCT00143.33.1
2015/2016CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE E LABORATORIOCT00183.23.1

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore

Finanziamenti

  • PRIN prot.2010AXENJ8_001, area 03: "Sensori chimici e tecniche strumentali accoppiate in spettrometria di massa per il controllo e la sicurezza alimentare"

Ricerche sviluppate e in corso

  • Impiego della microscopia elettrochimica a scansione (SECM)
  • sviluppo di 'Lingue' voltammetriche elettroniche per la discriminazione di alimenti
  • sviluppo di sensori elettrochimici e loro applicazioni in matrici reali
  • sviluppo ed applicazione di strategie analitiche innovative per la determinazione di sostanze componenti e contaminanti in matrici reali

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Baldo, Maria Antonietta; Stortini, Angela Maria; Ongaro, Michael; Moretto, Ligia Maria; Roman, Marco; Ugo, Paolo (2017), Electrochemical preparation of standard solutions of Pb(II) ions in ionic liquid for analysis of hydrophobic samples: The olive oil case in TALANTA, vol. 172, pp. 133-138 (ISSN 0039-9140) (Articolo su rivista)
  • Baldo, Maria Antonietta; Oliveri, Paolo; Malegori, Cristina (2017), Quick Determination of Olive Oil Acidity by Voltammetry and Partial Least Square Regression , Atti XXVI Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana, Roma, Società Chimica Italiana, vol. II, pp. 356-356, Convegno: XXVI Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana, 10-14 settembre 2017 (ISBN 9788886208802; 9788886208826) (Articolo in Atti di convegno)
  • Baldo, Maria Antonietta; Stortini, Angela Maria; Moretto, Ligia Maria; Ugo, Paolo (2017), 31st EFFoST International Conference 2017 , Food Science and Technology Challenges for the 21st Century - Research to Progress Society, Elsevier, Convegno: 31st EFFoST International Conference 2017 Food Science and Technology Challenges for the 21st Century - Research to Progress Society, 13-16 November 2017 (Poster in Atti di convegno)
  • Baldo, Maria Antonietta; Oliveri, Paolo; Simonetti, Remo; Daniele, Salvatore (2016), A novel electroanalytical approach based on the use of a room temperature ionic liquid for the determination of olive oil acidity in TALANTA, vol. 161, pp. 881-887 (ISSN 0039-9140) (Articolo su rivista)
  • Baldo, Maria Antonietta (2016), A Combined Electrochemical and Spectroscopic Approach for Trace Lead Analysis in olive Oils using RTIL Electrolyte in S. Sammartano, C. De Stefano, L.Mondello, Atti XXVI Congresso della Divisione di Analitica della Società Chimica Italiana, Messina, Società Chimica Italiana 2016, pp. 254-254, Convegno: XXVI Congresso della Divisione di Analitica della Società Chimica Italiana, 18-22 Settembre, 2016 (ISBN 978-88-86208-91-8) (Abstract in Atti di convegno)
  • Baldo, Maria Antonietta; Ongaro, Michael; Stortini, Angela Maria; Cozzi, Giulio; Roman, Marco; Moretto, Ligia Maria; Daniele, Salvatore; Ugo, Paolo (2015), A novel analytical strategy for the assessment of trace heavy metal contamination in olive oils , Atti del XXV Congresso della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana, Rossi Antonella, pp. 205-205, Convegno: XXV Congresso della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana, 13-17 settembre 2015 (ISBN 9788890767029) (Articolo in Atti di convegno)
  • Baldo, M.A.; Oliveri, P.; Simonetti, R.; Daniele, S. (2015), Determination of olive oil acidity: a novel electroanalytical approach , "Atti del XXV Congresso della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana", Rossi Antonella, pp. 204-204, Convegno: XXV Congresso della Divisione di Chimica Analitica della Società Chimica Italiana", 13-17 settembre 2015 (ISBN 9788890767029) (Articolo in Atti di convegno)
  • Maria Antonietta Baldo; Paolo Oliveri; Remo Simonetti; Salvatore Daniele (2014), Voltammetric behaviour of ferrocene in olive oils mixed with a phosphonium-based ionic liquid in JOURNAL OF ELECTROANALYTICAL CHEMISTRY, vol. 731, pp. 43-48 (ISSN 1572-6657) (Articolo su rivista)
  • BALDO, Maria Antonietta; OLIVERI, Paolo; SIMONETTI, Remo; DANIELE, Salvatore (2014), Voltammetric behaviour of ferrocene as probe molecule in olive oils using a phosphonium-based ionic liquid as electrolyte , 15th International Conference on Electroanalysis, Malmo, The 2014 ESEAC >Organizing Committee, pp. 115-115, Convegno: 15th International Conference on Electroanalysis, 11-15 June 2014 (Articolo in Atti di convegno)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

L'attività di ricerca svolta nel triennio 2014-17 è stata condotta nell'ambito del gruppo di Elettroanalitica del dipartimento DSMN, in collaborazione anche con altri gruppi di ricerca italiani.
L'attività svolta – in accordo anche con le linee di ricerca del programma di ricerca nazionale PRIN prot.2010AXENJ8_001, area 03, (coordinatore scientifico prof P.Ugo, periodo dall’01/03/2014 all’01/02/2016) titolo: "Sensori chimici e tecniche strumentali accoppiate in spettrometria di massa per il controllo della sicurezza alimentare" - è stata principalmente indirizzata a:

-Studio del comportamento voltammetrico di composti idrofobici –quale ad es il ferrocene - addizionati in qualità di “molecole probe” a campioni di olio di oliva miscelati con il seguente liquido ionico a temperatura ambiente (RTIL): trihexyl(tetradecyl)phosphonium bis(trifluoromethylsulfonyl)imide [P14,6,6,6]+[NTf2]-, impiegato come elettrolita di supporto per poter condurre misure elettrochimiche direttamente in alimenti poco conduttori quali appunto gli oli vegetali. La caratterizzazione voltammetrica di tali matrici reali complesse è stata effettuata utilizzando, come microsensori, i microelettrodi a disco di platino.
Mediante tali indagini preliminari sono state ottenute informazioni utili riguardo le caratteristiche del trasporto di massa delle varie miscele olio d’oliva/RTIL studiate, con l’obiettivo di individuare le condizioni sperimentali ottimali e successivamente mettere a punto strategie analitiche per la rapida rivelazione e la determinazione quantitativa di analiti presenti come componenti e/o inquinanti in tali matrici alimentari.
-Sviluppo ed applicazione di una strategia elettroanalitica innovativa, rapida e a basso costo per monitorare il grado di acidità libera negli oli d’oliva, parametro analitico di routine molto importante per il controllo qualità e per la definizione delle classi commerciali ed il valore economico di questo prezioso alimento. La metodologia voltammetrica/amperometrica messa a punto in questo studio è stata poi applicata all'analisi di varie tipologie di oli di oliva, utilizzando piccoli volumi di campione (500 uL circa).
-Sviluppo di un nuovo approccio analitico – basato sull’accoppiamento di una fase di preconcentrazione elettrochimica dell’analita direttamente nell’alimento con la successiva determinazione di tipo spettroscopico (ICP-MS o GF-AAS) – per l'analisi di contaminanti metallici in tracce in matrici reali idrofobiche come gli oli vegetali, focalizzando l’attenzione sul piombo come caso di studio. A tale scopo,e' stata preliminarmente messa a punto una procedura elettrochimica per la produzione di soluzioni standard di ioni metallici in RTIL, da applicare successivamente all'analisi di matrici idrofobiche. L'efficienza di tale metodo, sviluppato per il caso di ioni Pb(II), è stata validata mediante analisi ICP-QMS degli standards ottenuti e sottoposti ad una procedura di digestione messa punto specificatamente per la matrice costituita dal liquido ionico.

come obiettivi futuri, ci si propone innanzitutto di:
- ottimizzare ulteriormente le strategie analitiche proposte, implementandole anche mediante l'applicazione di opportuni metodi chemiometrici avanzati, quali ad es. analisi di regressione multivariata e modelli di experimental design.

- studiare il rilascio di ioni Ag+ in matrici alimentari da parte di materiali impiegati nel settore del packaging alimentare e contenenti nanoparticelle di Ag come agenti antimicrobici, impiegando tecniche voltammetriche e la microscopia elettrochimica a scansione(SECM).

- mettere a punto ed applicare nuove metodologie di indagine per la caratterizzazione e l’analisi di pigmenti inorganici di uso pittorico, focalizzando in particolare l'attenzione sull'impiego e l'ottimizzazione di tecniche elettrochimiche allo stato solido.

Altre attività scientifiche

Referee per varie riviste internazionali di Chimica Analitica, quali ad es. Talanta, Journal of Electroanalytical Chemistry, Analytical Bioanalytical Chemistry

Altre attività didattiche

ALTRE ATTIVITA'INSEGNAMENTO periodo 2014-17 (che non risultano inserite piu' sopra nel campo precompilato della scheda)

2013/2014
-CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA, MOD 2 [CT0014-2] CFU 3, 30 h (attività integrativa)
-LAB.CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE:oltre all'affidamento degli insegnamenti MOD.1 CLA2 [CT0018-1 ]e MOD.2 CLA2 [CT0018-2 ],60 h (vedi sopra) le seguenti attivita' integrative:
LAB. CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE -MOD 1 CLA 1 [CT0018-1 ]30 h
LAB. CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE- MOD 2 CLA 1 [CT0018-2 ]30 h

2014/2015
-CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA, MOD 2 [CT0014-2] CFU 3, 20 h (attività integrativa)
-LAB.CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE:oltre all'affidamento degli insegnamenti:
MOD.1 [CT0018-3],33 h; MOD.2 [CT0018-4],33 h; MOD.2 [CT0018-4],33 h
le seguenti attivita' integrative:
LAB.CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE-MOD 1 CLA 1[CT0018-1]22 h

2015/2016
- CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA, MOD 2 [CT0014-2] CFU 3, 20 h (attività integrativa)
- LAB.CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE: nell'a.a.2015/16, tutti i moduli delle classi relative al'insegnamento sono stati dati in AFFIDAMENTO(vedi sopra):
MOD.1 CLA 1[CT0018-3],33h; MOD.1 CLA 2[CT0018-3],33h; MOD.2 CLA 1[CT0018-4],33h; MOD.2 CLA 2 [CT0018-4], 33h.

A.A. 2016/17, I semestre -
INSEGNAMENTI IN AFFIDAMENTO:
-CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA, MOD 1 [CT0014-1] CFU 6, 60 h
-LABORATORIO CHIMICA ANALITICA STRUMENTALE: i 4 moduli: MOD.1 CLA 1 [CT0018-3],30h; MOD.1 CLA 2[CT0018-3],30h; MOD.2 CLA 1[CT0018-4],30h;
MOD.2 CLA 2 [CT0018-4],30h.
ATTIVITA'INTEGRATIVA:
- CHIMICA ANALITICA E ARCHEOMETRIA, MOD 2 [CT0014-2],CFU 3,20 h

ALTRE ATTIVITA'DIDATTICHE

- Attività insegnamento online "MOOC": prepazione ed avvio attivita' formativa: ANALISI STATISTICA E VALUTAZIONE DEL DATO SPERIMENTALE, UD3 (1°anno)

- TESI LAUREA triennale CTS a.a. 2016/17(Ceolotto Nicola matr. 852078)
- CORRELATORE TESI LAUREA triennale CTS a.a. 2016/17(Giacomo Mario matr. 849092)
- CORRELATORE TESI laurea magistrale in chimica e tecnologie farmaceutiche,dip. di Farmacia Universita'di Genova, a.a.2015/16 (laureanda: Silvia MOIO)
- TUTOR TIROCINIO studenti laurea triennale TCR;
- REVISORE interno tesi dottorato (Mardegan Andrea)

Incarichi accademici e attività organizzative

INCARICHI ISTITUZIONALI DI ATENEO
da novembre 2011 a tutt'oggi(nomina diretta del Rettore):
-DELEGATA DEL RETTORE dell’Università Ca’ Foscari per le Attività Sportive;
-PRESIDENTE dell’organo collegiale: Comitato per lo Sport Universitario
-DELEGATA DEL RETTORE nel Consiglio Direttivo del C.U.S. Venezia.

ATTIVITA' ORGANIZZATIVE
- organizzazione e partecipazione alle attività di orientamento del dipartimento (”Open Day”, “Notte dei Ricercatori, “Ve Night”)
- partecipazione alle attività organizzative e didattiche svolte nell’ambito del Progetto Nazionale Lauree Scientifiche (Area Chimica) – Orientamento e formazione insegnanti; in particolare affidamento e coordinamento del seguente incarico: Azione 2: “Progettazione e realizzazione di laboratori per gli studenti con uso di kit forniti dall’Università”
-fino al 2016: Docente Referente coordinamento e gestione dei Laboratori didattici di area Chimica Analitica

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

Fino a dicembre 2015 : membro della Giunta del Dipartimento DSMN

Altre informazioni

NOTE:
segnalo che nel campo "Altre attivita' didattiche, attivita' integrative", ho inserito e specificato le varie attivita' nel periodo 2014-2017( altri Insegnamenti in affidamento, attivita'integrative, attivita' formative online, tesi ) non incluse nei relativi campi precompilati della scheda.