BENEDUZI Luis Fernando

Qualifica Professore Ordinario
Telefono 041 234 9467
E-mail luis.beneduzi@unive.it
Fax 041 234 9482
SSD STORIA E ISTITUZIONI DELLE AMERICHE [SPS/05]
Sito web www.unive.it/persone/luis.beneduzi (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: https://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/11/2016 - 31/10/2019
Afferenza Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo Professori associati

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2016/2017ISTITUZIONI DEI PAESI DI LINGUA SPAGNOLALT50503.23.2
2016/2017RELAZIONI INTERNAZIONALILT224033.2
2016/2017STORIA E ISTITUZIONI DELL'AMERICA LATINALM06703.23.2
2017/2018LE AMERICHE NELLA POLITICA INTERNAZIONALENL001B
2017/2018RELAZIONI INTERNAZIONALILT224033.2
2017/2018STORIA E ISTITUZIONI DELL'AMERICA LATINALM06702.93.2
2018/2019LE AMERICHE NELLA POLITICA INTERNAZIONALENL001B
2018/2019RELAZIONI INTERNAZIONALILT22402.83.2
2018/2019STORIA E ISTITUZIONI DELL'AMERICA LATINALM06703.43.2

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2016Corso di laurea7
2016Corso di laurea magistrale64
2017Corso di laurea5
2017Corso di laurea magistrale95
2018Corso di laurea11
2018Corso di laurea magistrale56

Finanziamenti

  • PGCI (Program of International Cooperation) Call 055/2014
  • Progetti Erasmus+ - Key Action 1 – International Credit Mobility (1/6/2015 - 1/6/2017)

Ricerche sviluppate e in corso

  • Ritorno alle radici: genere, identità e integrazione nell'immigrazione brasiliane contemporanea in Italia
  • The Making of the Washington Consensus (1979-91)
  • Un Italia immaginata: le esperienze di italo-brasiliani nelle Università della Penisola (1990-2012)

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Beneduzi, Luís Fernando (2019), Identidades em transformação: desde a Itália e até a Itália, percepções de um pertencimento in ANUARIO DE ESTUDIOS AMERICANOS, vol. 76, pp. 79-100 (ISSN 1988-4273) (Articolo su rivista)
  • BENEDUZI Luis Fernando (2019), Italianità e politica estera fascista nel Brasile meridionale: una lettura sulla guerra in Abissinia in VENETICA, vol. 57, pp. 235-255 (ISSN 1125-193X) (Articolo su rivista)
  • BENEDUZI Luis Fernando (2019), Accettare la violenza per integrarsi: dilemmi dell’immigrazione in Italia , Viajes y escrituras: migraciones y cartografías de la violencia in COLLOQUIA, Parigi, Séminaire Amérique Latine, vol. 8 (ISBN 9789508452719) (ISSN 2605-8723) (Articolo su libro)
  • Beneduzi (2018), Entre duas Pátrias: a Grande Guerra dos imigrantes ítalo-brasileiros 1914-1918 in ALTREITALIE, vol. 57, pp. 1-2 (ISSN 2385-0752) (Recensione in rivista)
  • Beneduzi (2018), Júlio Pimentel Pinto, Crimes do texto, crimes verdadeiros: a máfia na voz de Leonardo Sciascia in TODOMODO, vol. 8, pp. 430-431 (ISSN 2240-3191) (Recensione in rivista)
  • Beneduzi, Luis Fernando; Pagnotta, Chiara (2017), Migrazioni ed identità in trasformazione tra Europa ed America Latina in CONFLUENZE, vol. 9, pp. 1-5 (ISSN 2036-0967) (Articolo su rivista)
  • Beneduzi, Luís Fernando (2017), Quando a imigração se transforma em colonização: algumas leituras sobre a presença italiana no sul do Brasil in REVISTA LATINO-AMERICANA DE HISTÓRIA, vol. 6, pp. 35-58 (ISSN 2238-0620) (Articolo su rivista)
  • Beneduzi (2017), I. Rachum, The Dismantling Of Brazil’s Old Republic. Early Twentieth Century Cultural Change, Intergenerational Cleavages, and the October 1930 Revolution, Up Of America, 2016. in RICERCHE DI STORIA POLITICA, vol. 3, pp. 1-2 (ISSN 1120-9526) (Recensione in rivista)
  • Beneduzi, Luís Fernando (2017), Pietro Colbacchini con gli emigrati negli stati di S. Paolo, Paraná e Rio Grande do Sul 1884-1901. Corrispondenza e scritti in ALTREITALIE, vol. 54 (ISSN 1120-0413) (Recensione in rivista)
  • BENEDUZI, Luis Fernando (2016), A festa como patchwork: Indício e laboratório da memória coletiva , Imigração, práticas culturais e sociabilidade: novos estudos para a América, São Leopoldo, Oikos/Editora Unisinos, vol. 4, pp. 102-134 (ISBN 978-85-7843-593-6) (Articolo su libro)
  • BENEDUZI, Luis Fernando (2016), Entre o tempo perdido e o tempo recuperado: as expressões da distância no processo de imigração italiana no sul do Brasil , Fronteiras móveis : territorialidades, migrações, Belo Horizonte, Fino Traço, vol. 1, pp. 11-29 (ISBN 978-85-8054-296-7) (Articolo su libro)

Tesi di laurea/dottorato anno solare

Tesi relatore:
- Cristine Tedesco (PhD in History, Federal University of Rio Grande do Sul), 2018;
- Heloisa Sousa Pinto Neto (PhD in Literature, Federal University of Rio Grande do Sul), 2019

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Riviste

1. Confluenze. Rivista di Studi Iberoamericani, Italia (ISSN 2036-0967)
2. Fênix. Revista de História e Estudos Culturais UFU/Brasile (ISSN: 1807-6971)
3. Métis. Revista de História da Universidade de Caxias do Sul, Brasile (ISSN 2236-2762)
4. Mouseion, Unilasalle/Brasile (ISSN 1981-7207)
5. Agenda Social - Revista do Programa de Pós-Gradução em Políticas Sociais, Brasile (ISSN: 1981-9862)
6. Revista Ágora, Vitória/Brasile (ISSN: 1980-0096)


Collane
Diaspore. Quaderni di Ricerca, Italia (ISBN 978-88-97735-43-4)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Il lavoro di ricerca sviluppato negli ultimi tre anni si divide in tre percorsi, sempre considerato il rapporto fra l'Europa e l'America Latina, dalla fine dell'Ottocento al Ventunesimo secolo: (1) l'immigrazione latinoamericana contemporanea in Italia, con particolare attenzione al gruppo degli italo-brasiliani, (2) il processo di trasformazioni nelle idee politiche latinoamericane e anche l’impatto nella politica estera dei paesi del subcontinente, dai processi di indipendenza al XXI secolo, (3) le rappresentazioni dell'America Latina di primi Novecento negli studi accademici italiani (in particolar modo Brasile e Argentina). Il primo percorso riguarda un gruppo interdisciplinare (antropologi, sociologi e storici) dal quale partecipano anche alcune Università brasiliane (Statale di Santa Catarina, Federale di Santa Maria, Federale do Espírito Santo) ma anche portoghese (Università di Lisbona) e spagnole (Università di Barcellona), così come l’Istituto Universitario Europeo (EUI), in Italia, e l’Università di Rosario in Argentina. In relazione al secondo percorso, è in processo di costruzione di una rete con il CNRS francese, l’Università del Litoral in Argentina, The New School for Social Research, begli Stati Uniti, e Università di Barcellona in Spagna). Il terzo percorso invece è un progetto individuale in fase di costruzione, appena iniziato con una raccolta di fonti presenti nelle università italiane e nelle biblioteche nazionali.

Il primo percorso cerca di analizzare in particolar modo i processi di inclusione dei latinoamericani nel sud dell’Europa, con un’enfasi speciale – in relazione alla mia partecipazione al progetto - agli italo-brasiliani in Italia e le dinamiche di trasformazione identitaria fra questi “italiani” in Brasile che si scoprono “brasiliani” in Italia. A partire da una lettura fondata sul concetto di “identità ibride”, considerate anche le sue diverse sfaccettature, è possibile identifica alcuni elementi che indicano un singolare processo di inclusione sociale e culturale di questo gruppo (allo stesso tempo italiani e brasiliani) in relazione agli altri gruppi di immigrati, anche se proveniente dallo stesso Brasile. La questione chiara, è che un’appartenenza di diritto, la cittadinanza italiana riconosciuta per diritto di sangue, non significa un percorso naturale di inclusione e può comunque creare spazi di esclusione. In questi tre anni di progetto sono state raccolte, nei paesi coinvolti, più di 150 interviste, trascritte e inserite in una banca dati del progetto, e in parte anche nell’audio-archivio sulle migrazioni fra l’Europa e l’America Latina, che ha sede presso l’Università di Genova.

In relazione al secondo percorso, il gruppo di lavoro è nato nel 2014, con colleghi delle Università di Barcellona e Toulouse. Nel 2014 e nel 2015 sono state organizzate due attività di seminariali, con congressi a Barcellona e a Venezia per discutere il confronto fra progetti progressisti e conservatori nella Storia Politica latinoamericana nei secoli XIX, XX e XXI. In questo momento, come indicato nel primo paragrafo, il gruppo si è ampliato ed è in costruzione un progetto internazionale da presentare a agenzie di ricerca nazionali (Spagna e Francia) e ai bandi europei. In particolar modo si lavorerà con quattro realtà subcontinentale che costituiscono gli Stati principali della regione: Argentina, Brasile, Cile e Messico. Una delle complessità del progetto riguarda la diversificazione delle fonti utilizzate, dal momento che si lavora sia con documenti ufficiali (dei ministeri dell'interno e della giustizia, compreso i processi crimini e quelli che riguardano la proprietà della terra) sia fonti letterarie e saggistica, diari e narrazioni della tradizioni che raccontano in chiavi diverse questa rimanenza di un pensamento conservatore nel subcontinente latinoamericano.

In relazione al terzo percorso, sulle rappresentazioni dell'America Latina (Argentina e Brasile) nel mondo intellettuale e politico italiano dei primi Novecento, si lavora in particolar modo con le tesi elaborate, nei primi Novecento, nelle Università italiane, i racconti di viaggio e le pubblicazioni accademico-scientifiche. Le fonti si trovano nella loro maggior parte presso le Biblioteche Nazionali di Firenze, Venezia, Bologna, e in alcuni archivi a Roma. Per un completamento della documentazione sarà necessario anche l’accesso agli archivi delle singole Università, per accedere alle tesi che sono rimaste inedite, perché non pubblicate. In una realtà sociale molto complessa come quella italiana dei primi novecento, dove l'immigrazione era una dinamica di forte emorragia nazionale, la discussione sul fenomeno stesso, le strategie di contenimento, l'impatto sullo sviluppo economico e sociale, la legislazione sulla cittadinanza, erano tutte discussioni all'ordine del giorno. In questo contesto, l'America Latina (in particolar modo Argentina e Brasile) oltre agli Stati Uniti, diventano soggetti di analisi importanti, non soltanto per pensare ai flussi migratori e alle condizioni degli immigrati italiani fuori dal Regno ma soprattutto per mettere in discussione un progetto coloniale alternativo a quello Africano, con un concetto ampio di “colonialismo commerciale”. Percorrere la discussione intellettuale e politica italiana, attraverso gli scritti su Argentina e Brasile, nei due primi decenni del Novecento, oltre a indicare delle rappresentazioni sociali sulle realtà oltreoceano e contribuire agli studi sulle dinamiche sociopolitiche latinoamericane viste dal di fuori del continente, contribuisce alle analisi sui progetti politici e sociali italiani, e anche di politica estera, all'inizio del Ventesimo secolo.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

2018
(Presentazione)
- Salamanca (Spain): 56th International Congress of Americanists: “Universality and particularism in the Americas”, University of Salamanca (15th-20th July 2018)
- Rome (Italy): International Congress of CRISA: “Circolazione di persone e di idee: integrazione ed esclusione tra Europa e Americhe”, University of Rome 3 (28th-30th May 2018)
- Buenos Aires (Argentina): 26th General Assembly of the Latin American Council of Social Sciences, University of Buenos Aires (19th-23rd November 2018)

(Relazioni Invitate)
- Lisbon (Portugal): “Latin Geographies: ideas and projections of Pan-Latinism in between Europe and America (XIX-XX Centuries), University of Lisbon, Institute of Social Sciences (30th November 2018)
- Venice (Italy): “Viajes y escrituras: cartografías de la violencia. Cuerpos migrantes entre culturas y refugios”, Ca Foscari University of Venice and Sorbonne University (17th December 2018)

2017
(Presentazioni)
- Belgrade (Serbia): XVIII Congress of the International Federation of Studies of Latin America and the Caribbean: “Latin America and the world of the XXI century: perceptions, Interpretations and interactions”, University of Belgrade (25th-28th July 2017)

(Relazione Invitata)
- Venice (Italy): “Shame and Human Rights: intersects horizons among Literature, Law Philosophy and History”, Ca’ Foscari University of Venice, Center of Human Rights Studies (12th December 2017)

2016
(Presentazioni)
- Salamanca (Spain): VIII International Congress of CEISAL "Tiempos posthegemónicos: sociedad, cultura y política en América Latina", University of Salamanca. (26 June – 01 July 2016)
- Milano (Italy): Brasile-Italia andata e ritorno. Storia, cultura e società: confronti interdisciplinari , Sacro Cuore University (20-22 October 2016)

(Relazioni Invitate)
- Barcelona (Spain): Journey of TEIAA “Migraciones y migrantes en América Latina (siglos XIX-XX) entre Historia(s) y representación(es)", University of Barcelona, (24 February 2016)
- Vicenza (Italy): I veneti in Brasile e la Storia delle migrazioni internazionali (secoli XIX-XXI), Accademia Olimpica (11-12 November 2016)

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

- Seminario tenuto presso la Laurea Quadriennale in Storia all'Università di Cadice, 2019 (Erasmus+)
- Seminario tenuto presso il Dottorato in Storia all'Università di Lisbona (Instituto de Ciências Sociais) - dicembre 2018;
- Seminario tenuto presso la Laurea Magistrale in Museologia, all'Università Federale del Rio Grande do Sul - agosto 2017; (Erasmus +/ICM)
- Seminario tenuto presso la Laurea Quadriennale in Museologia, all'Università Federale del Rio Grande do Sul - dicembre 2016; (Erasmus +/ICM)
- Seminario tenuto presso la Laurea Quadriennale in Storia, all'Università di Bacellona - febbraio 2016;

Altre attività scientifiche

- Coordinatore del Simposio “Foreign Policies, National Project and conceptions of Latin America” in the 56th International Congress of Americanists: “Universality and particularism in the Americas”, University of Salamanca (Spain), July 2018

- Coordinatore della Commissione di Organizzazione del IV Congresso dell'Associazione Internazionale AREIA, 22-24 febbraio 2018, Università Ca' Foscari Venezia;

- Coordinatore del Simposio “Migratory process to and in Latin America: practices and representations” in the XVIII FIEALC (International Federation of Studies about Latin America and Caribe) Congress, at the University of Belgrade (Serbia), July 2017

- Coordinatore del Simposio “Immigration, social transformation and Identity” in the VIII CEISAL (European Council for Social Research on Latin America) Congress, at University of Salamanca (Spain), July 2016

- Coordinator del Congresso internazionale “Authoritarianism in the Iberic and Iberic-American world”, at Ca Foscari University (Italy) April 2016

Altre attività didattiche

Supervisor:

- Eduardo Luis Araújo de Oliveira Batista
Grant from CAPES-PNPD-Brazil, since November 2015, at Federal University of Espírito Santo (Post-Doc)

- Paulo Fagundes Visentini, Full Professor at Federal University of Rio Grande do Sul Senior Grant ICM+ Brazil, 2016 (Visiting Professor)

- Leni Ribeiro, Associate Professor at Federal University of Espírito Santo, Senior Grant ICM+ Brazil, 2017 (Visiting Professor)

- Maria Catarina Chitolina Zanini, Full Professor at Federal University of Santa Maria (Brazil) Senior Grant from CAPES-Brazil, January and February 2019

Incarichi accademici e attività organizzative

1. Dall'ottobre 2018 - Vicedirettore del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

2. Dall'ottobre 2017 - Delegato alla Didattica del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

3. Da febbraio 2017 a ottobre - Delegato all'Internazionalizzazione Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

4. Da maggio 2016 a ottobre 2017 - Membro de Collegio Didattico della Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali Comparate, del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

5. Dal marzo 2015 - Delegato del Prorettore di Relazioni Internazionali per le Relazioni con l'America Latina

6. Da ottobre 2014 a settembre 2017 - Membro del Comitato di Ricerca del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

Referee:
- VQR
- Giovani Ricercatori
- Assegni di Ricerca

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

- Dal febbraio 2017 - Membro della Giunta del del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

- Dall'ottobre 2017 - Presidente del Comitato per la Didattica del del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati

- Dall'ottobre 2017 - Membro del Comitato per la Didattica dell'Ateneo, presieduto dalla Prorettrice alla Didattica;

- Da maggio 2016 a ottobre 2017 - Membro de Collegio Didattico della Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali Comparate, del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati;

- Da novembre 2019 - Membro della commissione del del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati per la ricerca di un professore di Letteratura Portoghese e Brasiliana;

- Membro dei comitati di selezione che seguono:

- Member of the search Committee for the position of Adjunct Professor “Romanian Language and Literature” (Decreti - DSLCC N. 192/2019 Prot. n. 0010282 del 21/02/2019)

- Member of the search Committee for the position of Adjunct Professor in “Germanic Philology” and “Serbian e Croatian Language” (Decreti - DSLCC N. 47/2019 Prot. n. 0001815 del 14/01/2019)

- Member of the search Committee for the position of a Postdoctoral Fellow in the PRIN (2015) Project “The Making of the Washington Consensus. International assets, debts and power (1979-91)” (Protocol - 2015TZ92TF_002), DSLCC, Ca’ Foscari University of Venice, February 2019

-Member of the search Committee for the position of Adjunct Professor “Portuguese and Brazilian Literature” (Decreti - DSLCC N. 966/2018 Prot. n. 0071141 del 20/12/2018)

-President of the search Committee for the position of Adjunct Professor “Sociology of the Cultural e Communicative processes in Central Asia” (Decreti - DSLCC N. 917/2018 Prot. n. 0067149 del 05/12/2018)

-President of the search Committee for the position of Adjunct Professor “Modern History of the United States” (Decreti - DSLCC N. 829/2018 Prot. n. 0060554 del 05/11/2018)

-President of the search Committee for 32 positions of Adjunct Professor in the Department of Linguistics and Comparative Cultural Studies (Decreti - DSLCC N. 494/2018 Prot. n. 0035135 del 18/06/2018)

-Member of the search Committee for the position of International Counselor (Decreti - DSLCC N. 470/2018 Prot. n. 0032065 del 04/06/2018)

- Member of the search Committee for the position of a Postdoctoral Fellow in SPS/06 (History of International Relations) or SPS/14 (History and Institutions of Asia), DSLCC, Ca’ Foscari University of Venice, 2016.

Attività e incarichi esterni

1. Membro del Collegio Docente del Dottorato di Ricerca in Storia (Universidade Federal do Espírito Santo)
2. Membro del Collegio Docente del Dottorato di Ricerca in Letteratura (Universidade Federal do Espírito Santo)
3. Membro dell'Associazione Nazionale dei Professori Universitari di Storia - ANPUH, Brasile
4. Membro dell'Associazione Internazionale AREIA (Audio Archivio sulle Migrazioni fra Europa e America Latina)
5. Membro della REDIAL - European Network of Information and Documentation on Latin America
6. Membro del Centro Interuniversitario di Storia Culturale, di cui partecipano le università di Bologna, Padova, Pisa, Venezia e Verona
7. Membro di Jacarandá. Associazione Interdisciplinare Brasilianisti Italiani
8. Membro della SISI (Società Italiana di Storia Internazionale)
9. Membro della-LASA: Latin America Studies Association, United States, since 2011
10.Membro della commissione pubblica di selezione per un posto di ricercatore RTDA SSD SPS/05, Dipartimento di Antichità, Filosofia e Storia, Università degli Studi di Genova, settembre 2019.

Altre informazioni

2017 - Ottennimento dell'Abilitazione Scientifica Nazionale alla Prima Fascia nel settore scientifico disciplinare SPS/05 (Storia e Istituzioni delle Americhe), settore concorsuale 14/B2 (Storia delle Relazioni Internazionali, delle Società e delle Istituzioni Extraeuropee)