RAINES Dorit

Qualifica
Professoressa Associata
Telefono
041 234 5653
E-mail
raines@unive.it
SSD
ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA [M-STO/08]
Sito web
www.unive.it/persone/raines (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento
01/11/2019 - 31/10/2022
Afferenza
Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo
Professori Associati
A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2019/2020ARCHIVISTICA GENERALE IFT00236.48.3
2019/2020INTRODUZIONE ALLE DIGITAL HUMANITIESFT05108.28.3
2019/2020STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03848.18.3
2019/2020STORIA E CATALOGAZIONE DEL LIBRO ANTICO SPFM04657.38.3
2020/2021ARCHIVISTICA GENERALE IFT00237.48.3
2020/2021DATA ANALYSIS, DIGITAL MANUSCRIPT AND ARCHIVAL STUDIESFM04927.28.3
2020/2021INTRODUZIONE ALLE DIGITAL HUMANITIESFT05108.38.3
2020/2021STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03848.18.3
2021/2022ARCHIVISTICA GENERALE IFT00237.78.2
2021/2022DATA ANALYSIS, DIGITAL MANUSCRIPT AND ARCHIVAL STUDIESFM04927.48.2
2021/2022INTRODUZIONE ALLE DIGITAL HUMANITIESFT0510
2021/2022STORIA DELLE BIBLIOTECHE E DELLA DOCUMENTAZIONE SPFM03847.68.2
Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2019Corso di laurea3
2019Corso di laurea magistrale64
2020Corso di laurea1
2020Corso di laurea magistrale34
2021Corso di laurea magistrale14
  • Gli archivi segreti del nunzio: diplomazia papale e società multiconfessionale europea prima della Guerra dei Trent’anni” (2017JMPYTA)
  • Interdisciplinarity in research programming and funding cycles TD1408 INTREPID
  • NapApps - Napoleonic Job Applications: from Personal Pleas to Modern Curriculum Vitae in Early 19th-Century Europe
  • Venice Time Machine
  • •Time Machine H2020-FETFLAG-2018-2020
  • Gli archivi politici privati del patriziato veneziano e la preparazione al potere (XIV-XVIII sec.)
  • La famiglia patrizia veneziana - modelli e sviluppo (XIV-XVIII sec.)
  • Le biblioteche veneziane (XIV-XX secoli)
  • • Gli archivi segreti del nunzio Graziani: estrazione, architettura e configurazione dati per la creazione di un portale dedicato tramite la piattaforma open source OMEKA S
  • Dorit Raines (2022), Lo specchio della società. La Biblioteca dell'Ateneo Veneto di Venezia e la conservazione della memoria di una città , Beni privati e interessi pubblici. Storia e attualità delle biblioteche accademiche italiane in MEMORIE DELLA ACCADEMIA ROVERETANA DEGLI AGIATI, Trento, Scripta edizioni, vol. 10, pp. 145-164 (ISBN 9791280581327) (ISSN 2240-869X) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2022), The dissolution of the Venetian religious houses and the keeper of the library of St Mark, Jacopo Morelli, under Venetian, French, and Austrian governments (1768-1819) , How the Secularization of Religious Houses Transformed the Libraries of Europe, 16th-19th Centuries in BIBLIOLOGIA, Turnhout, Brepols, vol. 63, pp. 163-194 (ISBN 9782503593920; 9782503595603) (ISSN 1375-9566) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines, Cristina Dondi, Lavinia Prosdocimi (2022), The incunabula collection of the Benedictine library of S. Giorgio Maggiore in Venice. Formation, use and dispersal according to documentary and material evidence (from MEI) , How the Secularization of Religious Houses Transformed the Libraries of Europe, 16th-19th Centuries in BIBLIOLOGIA, Turnhout, Brepols, vol. 63, pp. 567-658 (ISBN 9782503593920; 9782503595603) (ISSN 1375-9566) (Articolo su libro)
  • (a cura di) Dorit Raines; Cristina Dondi; Richard Sharpe (2022), How the Secularization of Religious Houses Transformed the Libraries of Europe, 16th-19th Centuries in Cristina Dondi; Dorit Raines; Richard Sharpe in BIBLIOLOGIA, Turnhout, Brepols, vol. 63, pp. 11-719 (ISBN 9782503593920; 9782503595603) (ISSN 1375-9566) (Curatela)
  • Bénédicte Bucher; Carola Hein; Dorit Raines; Valérie Gouet Brunet (2021), Towards Culture-Aware Smart and Sustainable Cities: Integrating Historical Sources in Spatial Information Infrastructures in ISPRS INTERNATIONAL JOURNAL OF GEO-INFORMATION, vol. 10, pp. 1-24 (ISSN 2220-9964) (Articolo su rivista)
  • Dorit Raines (2021), I patrizi e il controllo del territorio: San Polo e la lotta al potere realtino nel Medioevo in Gabriele Matino; Dorit Raines, La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico in CHIESE DI VENEZIA, Roma, Viella, vol. 7, pp. 61-78 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2021), Un uomo e il suo archivio: Francesco Semi (1910-2000) e gli studi sull’Istria in Roberto Cassanelli; Rossella Scopas Sommer, Francesco Semi, L’arte in Istria in QUADERNI DEL SEGRETARIATO REGIONALE DEL MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI PER IL FRIULI VENEZIA GIULIA, Trieste, editreg editore, vol. numero speciale, pp. 19-33 (ISBN 978-88-3349-034-2) (ISSN 2612-0240) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines; Gabriele Matino (2021), Introduzione in Gabriele Matino; Dorit Raines, La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico in CHIESE DI VENEZIA, Roma, Viella, vol. 7, pp. 1-14 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Breve introduzione)
  • (a cura di) Gabriele Matino; Dorit Raines (2021), La chiesa e la parrocchia di San Polo. Spazio religioso e spazio pubblico in Gabriele Matino; Dorit Raines in CHIESE DI VENEZIA, Roma, Viella, vol. 7 (ISBN 978-88-3313-767-4) (Curatela)
  • Dorit Raines (2020), Le collectionnisme des Aldine en France aux XVIIe-XVIIIe siècles in Chiara Lastrioli; Massimo Scandola, Poco a poco. L’apport de l’édition italienne dans la culture francophone Actes du LXe Colloque international d'études humanistes (CESR, 27-30 juin 2017) in ÉTUDES RENAISSANTES, Turnhout, Brepols, vol. 32, pp. 301-341 (ISBN 978-2-503-59028-8) (ISSN 1783-0389) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2020), Nobili scaduti? The Return of Cretan Patricians to Venice in the Seventeenth Century in Georg Christ, Franz-Julius Morche, Cultures of Empire: Rethinking Venetian Rule, 1400–1700. Essays in Honour of Benjamin Arbel in THE MEDIEVAL MEDITERRANEAN, Leiden, Koninklijke Brill NV, vol. 122, pp. 153-175 (ISBN 9789004427600; 9789004428874) (ISSN 0928-5520) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2020), The Canonici Collection , Jewish Treasures from Oxford Libraries, Oxford, Bodleian Library, University of Oxford, pp. 159-182 (ISBN 978-1-85124-502-4) (Articolo su libro)
  • Dorit Raines (2019), Les réseaux de mariage du patriciat et la « corruption » du système électoral à Venise: l’arrivée au pouvoir du doge Domenico Contarini en 1659 in ZEITSPRÜNGE, vol. 23, pp. 32-62 (ISSN 1431-7451) (Articolo su rivista)
  • Dorit Raines (2019), Le Prince de Fra Paolo. Romain Borgna, ed. Libre pensée et littérature clandestine 67. Paris: Honoré Champion, 2017. 220 pp. €45. in RENAISSANCE QUARTERLY, vol. 72, pp. 373-374 (ISSN 1935-0236) (Recensione in rivista)
  • Dorit Raines (2019), Repositories del futuro , La storia in digitale. Teorie e metodologie in TRACCE, Milano, edizioni Unicopli, pp. 307-312 (ISBN 9788840020914) (Articolo su libro)
TESI TRIENNALI
• ottobre 2022 - relatrice della tesi triennale di Sara Bertelli (matricola 881467), Il sub-fondo del Reale Istituto Italiano di Scienze, Lettere ed Arti: riordinamento e avvio del lavoro di descrizione archivistica
• ottobre 2022 - relatrice della tesi triennale di Anna Romagnosi (matricola 882054), Il subfondo del Reale Istituto Italiano di Scienze, Lettere e Arti: riordino e inserimento in ARCHIUI
• ottobre 2022 - relatrice della tesi triennale di Giorgia Segato (matricola 879974), Cives Veneciarum: la cittadinanza venezianatardomedievale nell'approccio digitale
TESI MAGISTRALI
• marzo 2022 - relatrice della tesi di Vanessa Incao (matricola 986593), Storia dell'archivio del critico d'arte Giuseppe Marchiori
• marzo 2022 - correlatrice della tesi di Ilaria Lancedelli (matricola 851849), Il collezionista Mario Rimoldi attraverso il suo archivio
• marzo 2022 - correlatrice della tesi di Diletta Marino (matricola 883241), Un'analisi della condizione culturale femminile nel Medioevo: il caso Margherita Bloc e il suo Gerli 60.
• luglio 2022 - correlatrice della tesi di Antonello Mori (matricola 887536), From the Archival document to the Digital: News of religious, ethnic and political conflicts during the First English Civil War (1642-1646)
• luglio 2022 - correlatrice della tesi di Claudia Maddalena De Cicco (matricola
882191), Dentro e attraverso il fondo Giacomelli. Raccontare Venezia per immagini
• Peer reviewing per le riviste scientifiche: “Ateneo Veneto”, “Archivio Veneto”, “Nuova rivista storica”, “Umanistica digitale”, “The European Journal of Creative Practices in Cities and Landscapes”. Inoltre peer-reviewing per ECF (saggi su Printing R-Evolution and Society 1450-1500. Fifty Years that Changed Europe, a cura di Cristina Dondi, 2020)
• Dal 2017 - Project reviewer per COST Action
• 2019-2020 – Project reviewer per AEI – Agenzia di ricerca nazionale di Spagna
• Dal 2020 - Membro del comitato editoriale della nuova collana a cura di Fabienne Henryot, “From Text to Written Heritage. Interdisciplinary Perspectives”, Brepols editors
• Dal 2012 sono co-direttrice con la collega Flavia De Rubeis della collana "studi di Archivistica, Bibliografia, Paleografia", di Edizioni di Ca’ Foscari – Digital Publishing, oggetto della convenzione tra la Regione Veneto e il Corso di Laurea Magistrale di Storia e Gestione del patrimonio archivistico e bibliografico
Nel triennio mi sono occupata prevalentemente di Digital Humanities e della questione di estrazione dei dati storici da serie documentarie, nonché di archivi politici privati.
Le mie ricerche future si snoderanno lungo due filoni principali:
• Il collezionismo librario veneziano. E’ in preparazione una monografia dedicata alle lettere di Matteo Luigi Canonici (edizione critica di oltre 600 lettere) e il collezionismo librario veneziano nel XVIII secolo
• Metodologia di estrazione dati da documenti seriali archivistici (è in preparazione un libro da me curato: “Models of data extraction and architecture in relational databases of early modern private political archives”)
• 30 october 2020 Partecipazione online al Round Table in “Private accounting books in Renaissance Florence. Symposium on the occasion of launching the Online Census 1211-1499”, Università Ca’ Foscari, DSU, DMAN, [ve]dph: https://www.unive.it/data/agenda/1/43203
• 10 novembre 2020 - Seminario online: “La storia si fa digitale: sfide e opportunità” nell’ambito dell’iniziativa del network non-profit Humanities for change https://www.youtube.com/watch?v=q9-7o73-gAg
• 16 aprile 2021 – conferenza online: Text and the digital revolution, nell’ambito di Seminar Series: “Reflections on the Digital Turn in the Humanities and the Sciences. Seminar 6. Visualizing Information: On the Digital Model as a Heuristic Tool”, Bibliotheca Hertziana, Max Planck Institute for Art History: https://www.biblhertz.it/en/events/heuristic-tool.html
• 28 Maggio 2021: Intervista-video su Digital Humanities e interlocuzione con studenti degli Superiori (iscritti 800 studenti) nell’ambito dell’iniziativa “L’Ateneo Veneto racconta: personaggi, storie, professioni”, a cura di Giovanna Pastega, realizzata dall’Ateneo Veneto, in collaborazione con l’Ufficio II e il Servizio Ispettivo dell’USR per il Veneto (attività di PCTO - Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento: https://www.youtube.com/watch?v=GpOuxMf4rLU
• 1 settembre 2021 – relazione The Graziani Archives Project – from archival records to a relational database, nel panel “The Nuncio’s Secret Archives’: Papal Diplomacy and European Multi-denominational Societies Before the Thirty Years War’, European Academy of Religion (EUARE), Annual Conference 2021, “Religion and Change”, Münster (Germany): https://it.europeanacademyofreligion.org/annual-conference-2021
• 2 novembre 2021 - Conferenza: Dall'onnipotenza alla crescente impotenza: gli ambasciatori veneziani e le monarchie assolute, XVII-XVIII secoli, nell’ambito del progetto ERC “RISK (Republics on the Stage of Kings. Representing Republican State Power in the Europe of Absolute Monarchies. Late 16th - early 18th century)”. Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari, Università di Padova: https://risk-project.eu/event/dall-onnipotenza-alla-crescente-impotenza-gli-ambasciatori-veneziani-e-le-monarchie-assolute-xvii-xviii-secolo
• 1 marzo 2022 – organizzatrice insieme al prof. Daniele Baglioni del Seminario dedicato a Giovan Battista Ramusio: intervento introduttivo e discussant della relazione della prof.ssa Fiona Lejosne Dall’anonimato alla fama: il segretario della cancelleria veneziana Giovanni Battista Ramusio, Aula Magna “Silvio Trentin”, Ca’ Dolfin, Università Ca’ Foscari, Venezia: https://www.unive.it/data/agenda/2/58220
• 7 aprile 2022 – relazione ARCH@RITAGE – toward a new approach to archival studies for cultural heritage? Nell’ambito del seminario “Digital cultural heritage: legal, ethical and technical considerations”, University of Lapland, Rovaniemi, Finland: https://www.ulapland.fi/events/Seminar-Digital-Cultural-Heritage-Legal,-Ethical-and-Technical-Considerations/lvomsqzg/7ce4db25-6751-4d6d-8866-f245f1a83ffd
• 20 giugno 2022 – presentazione del libro Dante a Porta Sole. Dai manoscritti a Dante pop (Bertoni, 2021) nell’ambito del convegno “Dante, com’era nel 1472 (e come si lesse da allora). Prime edizioni, incunaboli, post-incunaboli e altro”, Ca’ Bernardo, Università Ca’ Foscari, Venezia: https://www.unive.it/data/agenda/1/63202
• 7 luglio 2022 – relazione The Graziani Archives: from historical documents to relational database, nell’ambito del convegno internazionale “Bases de dados arquivísticas entre o projeto
e a comunidade” del progetto ERC ‘VINCULUM’, Arquivo Nacional Torre do Tombo
Colégio Almada Negreiros – NOVA FCSH, Lisbona (Portogallo): https://plataforma9.com/congressos/coloquio-internacional-bases-de-dados-arquivisticas-entre-o-projecto-e-a-comunidade
• 27 ottobre 2022 – relazione Archival turn, Network turn and Digital turn – are we on the verge of a historiographical turn? nell’ambito del convegno internazionale “Models of data extraction and architecture in relational databases of early-modern private political archives”, Aula Baratto, Università Ca’ Foscari Venezia https://www.unive.it/data/agenda/2/66467
• 28 ottobre 2022 – relazione The Nuncio’s Secret archives project: the virtual creation of a diffused archive, nell’ambito del convegno internazionale “Models of data extraction and architecture in relational databases of early-modern private political archives”, Aula Baratto, Università Ca’ Foscari Venezia https://www.unive.it/data/agenda/2/66467
• 27.1.2020 – Università di Parma: conferenza alla Scuola dottorandi dell'Università di Parma su Digital Humanities (Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali)
• 2014-2019 – Advisor scientifico all’ERC-funded project The 15th-century Book Trade (diretto da Cristina Dondi, Lincoln College, Oxford University)
• Dal 2012 membro della giuria del Premio Achille e Laura Gorlato (Ateneo Veneto) assegnato a un lavoro inedito e originale su un argomento riguardante uno dei molteplici aspetti della storia del Veneto e dell’Istria
• Dal 2017 membro della giuria del Premio Maria Cavallarin (AteneoVeneto) assegnato a uno studio inedito e originale, su argomenti di storia sociale, istituzionale, artistica e culturale, di antropologia e digeografia economica e umana riguardanti la Dalmazia e le isole delLevante veneto.
• 2019 - Membro del Comitato scientifico della conferenza: Una chiesa al centro della città: San Polo tra devozione, arte e feste popolari, parte del progetto Chiese di Venezia. Nuove prospettive diricerca, Save Venice-Chorus-Viella
• 25 ottobre 2022 - membro della commissione di esame finale della rtesi di dottorato di Chiara Nozza Bielli, Il collezionismo di Gaignières e la sua epoca. La produzione del sapere genealogico nella FRancia di Luigi XIV, Università di Padova, Corso di dottorato di ricerca in Studi Storici, Geografici e Antropologici, ciclo XXXIV
• A.a. 2019-2020 – insegnamento del corso: “Historical Data Analysis and Archival Sciences” nel Master in Digital Humanities, Università Ca’ Foscari Venezia
• Dal novembre 2015 al novembre 2021 - Presidente del consiglio SBA (Sistema Bibliotecario d’Ateneo) (D.R. 903/2015 del 6 novembre 2015)
• Dal febbraio 2017 al novembre 2021 – Delegata di Ca’ Foscari al COAR –Confederation of Open Access Repositories
Dal luglio 2022 – Delegata di Ca’ Foscari all’European Alliance for Social Sciences and Humanities
• Dall’ottobre 2017 – Valutatrice per l’assegnazione dell’ADiR (in qualità di membro del Comitato per la ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici)
• Dal 2017 – membro del Comitato ricerca del Dipartimento di Studi Umanistici
• Dal 2020 a gennaio 2023 – membro del Comitato didattica del Dipartimento di Studi Umanistici
• Dal 2020 a gennaio 2023 – Coordinatrice della Laurea Magistrale in Scienze archivistiche e biblioteconomiche
• Dal 2020 – membro del Collegio didattico di Storia
• Dal 2015 al 2020 – membro del Collegio del Master in Digital Humanities
• Dal 2014 al 2022 – membro del Collegio docenti del Corso di dottorato interateneo in Studi storici, geografici e antropologici
PARTECIPAZIONE AI BANDI NAZIONALI ED EUROPEI
• 2020 - Partecipazione a H2020-SC6-TRANSFORMATIONS-2020(DT-TRANSFORMATIONS-12-2018-2020_RIA), con il progetto “Book CT: From heritage to knowledge” (PI: Prof. Andreas Maier,Friedrich-Alexander-Universitaet Erlangen Nuerenberg), punteggio finale: 12.50/15 (non finanziato)
• 2019 - Partecipazione al call FISR (Fondo integrativo speciale perla ricerca), con il progetto “CLOVOR – Closed Volume Reading: una nuova metodologia per leggere volumi manoscritti senza aprirli, dalla chimica degli inchiostri alla tomografia a raggi X” (PI: Prof. Fabio Vitali, Università di Bologna), punteggio finale: 53/60, giudicato idoneo al finanziamento (ma non finanziato)