GALLO Alessandro

Qualifica
Professore Associato
Telefono
041 234 9827
E-mail
alekos@unive.it
Fax
041 234 9860
SSD
GEOGRAFIA [M-GGR/01]
Sito web
www.unive.it/persone/alekos (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà

Dati relazione

Periodo di riferimento
01/11/2017 - 31/10/2020
Afferenza
Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo
Professore associato
A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2017/2018GEOGRAFIAFT00932.63.3
2017/2018GEOGRAFIA POLITICA ED ECONOMICA IFT00993.33.3
2017/2018GEOGRAFIA STORICA SPFM03712.83.3
2018/2019GEOGRAFIAFT00932.83.3
2018/2019GEOGRAFIA POLITICA ED ECONOMICA IFT0099
2018/2019GEOGRAFIA STORICA SPFM03713.23.3
2019/2020GEOGRAFIAFT009378.3
2019/2020GEOGRAFIA POLITICA ED ECONOMICA IFT00997.88.3
2019/2020GEOGRAFIA STORICA SPFM03717.38.3
Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2017Corso di laurea3
2017Corso di laurea magistrale3
2017Corso di laurea specialistica1
2018Corso di laurea2
2019Corso di laurea2
  • Evoluzione del concetto di confine
  • Geografia del turismo in Italia
  • Geopolitica e sviluppo economico dell'Europa centro-orientale
  • I confini marittimi nell'ambito Mediterraneo
  • Le frontiere del Brasile
  • Alessandro Gallo (2020), La geografia ungherese dal secondo dopoguerra agli anni Sessanta: rottura o continuità con il passato? , Italia e Ungheria tra pace e guerra fredda (1945-1955), Budapest, Centro ricerche di Scienze umanistiche, pp. 113-132 (Articolo su libro)
  • Alessandro Gallo (2020), Le radici della Grande Romania tra mito e geografia, , I Balcani e il Caucaso tra conflitto mondiale e conflitti locali (1912-1923), Milano, Franco Angeli, pp. 109-128 (ISBN 9788835103516) (Articolo su libro)
  • Alessandro Gallo (2018), Italia e Ungheria tra una guerra e l'altra (1921-1945) , Italia e Ungheria tra una guerra e l'altra (1921-1945), Roma-Budapest, Centro ricerche di Scienze umanistiche dell'Accademia ungherese delle Scienze - Centro Interuniversitario di Studi Ungheresi e sull'Europa Centro-Orientale, pp. 45-60 (ISBN 978-963-416-118-9) (Articolo su libro)
  • Alessandro Gallo (2018), Il nuovo contesto geografico-politico dell'Europa centro-orientale dopo la Prima guerra Mondiale: il ruolo della cartografia nella definizione delle frontiere , Tra una guerra e l'altra . Incroci tra Italia e Ungheria: storia, letteratura, cultura, mondo delle idee (1921-1945), Roma-Budapest, Centro Interuniversitario di Studi Ungheresi e sull'Europa Centro-Orientale - Centro ricerche di Scienze umanistiche dell'Accademia ungherese delle Scienze, pp. 45-60, Convegno: Tra una guerra e l'altra . Incroci tra Italia e Ungheria: storia, letteratura, cultura, mondo delle idee (1921-1945) (Articolo in Atti di convegno)
  • Iván Bertényi Jr. Katalin Bognár, Giulio D’Angelo, Amedeo Di Francesco, Carla Corradi Musi, Krisztián Csaplár-Degovics, Pasquale Fornaro, Cinzia Franchi, Zoltán Frenyó, János Frivaldszky, Alessandro Gallo, Francesco Guida, Ferenc Hörcher, Imre Madarász, Vito Paoletić, Roberto Ruspanti, Beatrice Töttössy, Dávid Turbucz, Zoltán Turgonyi, Gianluca Volpi, (2017), Il mare Adriatico nella Prima Guerra Mondiale: scenari di guerra e confronto geopolitico in un’area nodale , All'ombra della Grande Guerra. Incroci fra Italia e Ungheria: storia, letteratura, cultura, Budapest, Centro Ricerche di Scienze Umanistiche dell'Accademia Ungherese della Scienze, pp. 129-152, Convegno: All'ombra della Grande Guerra. Incroci fra Italia e Ungheria: storia, letteratura, cultura, GIUGNO 2015 (ISBN 978-963-416-075-5) (Articolo in Atti di convegno)
Revisore del Bollettino della Società Geografica Italiana
Nel triennio è stata realizzata una ricerca relativa all'evoluzione della geografia nell'area centro orientale europea con un particolare focus su Ungheria e Romania. La ricerca ha avuto come oggetto sia l'evoluzione disciplinare che il ruolo ricoperto dalla geografia nell'ambito politico di tale area precedentemente al primo conflitto mondiale e nel successivo periodo interbellico

Un secondo tema oggetto di ricerca ha riguardato lo studio dello sviluppo del pensiero geografico dopo il secondo dopoguerra e i rapporti che si sono sviluppati tra geografia e altre discipline umanistiche (primariamente storia e sociologia)
Relazione invitata

II Convegno internazionale organizzato dal
Centro Interuniversitario di Studi Ungheresi e sull'Europa Centro-Orientale (CISUECO) in collaborazione con l'Istituto di Filosofia del Polo Umanistico
dell’Accademia Ungherese delle Scienze (MTA BTK FI):
Tra una guerra e l'altra. Incroci fra Italia e Ungheria:
storia, letteratura, cultura, mondo delle idee (1921-1945)


Partecipazione

Istituto Italiano di Cultura, Budapest
13-14 giugno 2019 III Convegno organizzato in collaborazione tra CISUECO e MTA (BTK, FI) Incroci fra Italia e Ungheria tra pace e guerra fredda:
storia, letteratura, cultura, mondo delle idee (1945-1955)
Membro del Consiglio scientifico del Cisueco (Centro Interuniversitario di Studi Ungheresi e sull'Europa Centro Orientale