VIANELLO Valerio

Qualifica Professore Associato
Telefono 041 234 7279
E-mail valerio.vianello@unive.it
Fax 041 234 7250
Sito web www.unive.it/persone/valerio.vianello (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/11/2014 - 31/10/2018
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Ricercatori universitari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2014/2015DIDATTICA DELLA LETTERATURA E DELLA LINGUISTICA ITALIANA CON LABORATORIOA050P001
2014/2015LETTERATURA ITALIANA MOD. 1LT01803.23.2
2015/2016LETTERATURA ITALIANA MOD. 1LT01803.43.2
2016/2017LETTERATURA ITALIANA MOD. 1LT01803.33.2
2017/2018LETTERATURA ITALIANA MOD. 1LT0180

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2014Corso di laurea1
2014Corso di laurea magistrale5
2015Corso di laurea1
2015Corso di laurea magistrale4
2016Corso di laurea magistrale7
2017Corso di laurea2
2017Corso di laurea magistrale8
2017Corso di laurea specialistica1

Ricerche sviluppate e in corso

  • Edizione e commento di testi
  • Il Seicento veneto
  • La forma 'romanzo' nell'Ottocento italiano
  • La letteratura italiana rinascimentale
  • La storiografia secentesca

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Vianello, Valerio (2018), I 'cominciamenti' di Paolo Sarpi e la nuova storiografia in KEPOS, vol. 1, pp. 173-180 (ISSN 2611-6685) (Articolo su rivista)
  • Valerio, Vianello (2017), La discesa oltre l'umano. L'Inferno novecentesco di Primo Levi in LYCEUM, vol. 54, pp. 14-20 (Articolo su rivista)
  • Vianello, Valerio (2017), I "volti" della Grande Guerra. Lo sguardo degli scrittori italiani in trincea in V. Vianello, Attraversare il Novecento tra ideologie di guerra e utopie di pace. Percorsi letterari nella scuola e per la scuola. Atti del Convegno, Venezia 26-27 aprile 2016, Roma, Aracne, pp. 53-79, Convegno: Attraversare il Novecento tra ideologie di guerra e utopie di pace. Percorsi letterari nella scuola e per la scuola, 26-27 aprile 2016 (ISBN 9788825503265) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Valerio, Vianello (2017), Attraversare il Novecento tra ideologie di guerra e utopie di pace. Percorsi letterari nella scuola e per la scuola. Atti del Convegno, Venezia 26-27 aprile 2016 in V. VIANELLO, Roma, Aracne (ISBN 9788825503265) (Curatela)
  • Vianello, Valerio (2015), Da Giustiniano a Romeo: ius e vis nel VI canto del "Paradiso" in LYCEUM, vol. 49, pp. 16-19 (Articolo su rivista)
  • Vianello, Valerio (2015), "Dai giardini ai deserti". L'esperienza della natura nel primo "Ortis". , Studi sul Sette-Ottocento offerti a Marinella Colummi, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, vol. 1, pp. 243-252 (ISBN 978-88-6969-005-1) (Articolo su libro)
  • V. VIANELLO (2015), Il giardino nella scena dell' "Ortis" tra funzione narrativa e filiazioni intertestuali , Riscritture dell'Eden. Il ruolo del giardino nei discorsi dell'immaginario, Milano, Led, vol. VIII, pp. 133-149 (ISBN 9788879166911) (Articolo su libro)
  • V. VIANELLO (2014), Il "volo audace" oltre il limite. Tasso fra Ulisse e Colombo in LYCEUM, vol. 47, pp. 12-15 (Articolo su rivista)
  • V. VIANELLO (2014), Le armi della retorica. Implicazioni di una metafora sarpiana in QUADERNI VENETI, vol. 3, pp. 129-136 (ISSN 1724-188X) (Articolo su rivista)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • V. VIANELLO Trattato di pace et accommodamento , Lecce, Argo (Edizione critica di testi/Edizione critica di scavo)
  • Vianello, Valerio Paolo Sarpi (1552-1623) , Autografi dei letterati italiani. Il Seicento, Roma, Salerno (Articolo su libro)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Al di là dei contributi cursori su Torquato Tasso e Primo Levi, l’impegno scientifico si è concentrato in tre settori: la storiografia di Paolo Sarpi; l’"Ortis" di Foscolo e il suo rapporto con il romanzo europeo; il racconto italiano della Grande Guerra.
Nel primo settore la ricerca si è incentrata sull’intenso lavoro di raccolta e di rielaborazione delle fonti attuato da Paolo Sarpi. Preceduta da un contributo sugli autografi del servita (in corso di stampa presso l’editore Salerno), da un’analisi sull’utilizzo dei “cominciamenti” e sulle modalità con cui il materiale d’archivio è armonizzato nelle «relazioni» pubbliche per spingere il lettore verso l’interpretazione suggerita (una già edita e l’altra in corso di pubblicazione), l’indagine è approdata nell’edizione critica del "Trattato di pace et accommodamento delli moti di guerra eccitati per causa d’Uscocchi tra il re Ferdinando di Austria e la Republica di Venezia", di prossima uscita nella collana dedicata al Barocco dall’editore Argo. Accompagnano l’edizione una "Nota filologica", che ricostruisce i tempi di stesura servendosi di abbozzi sparsi nelle carte dell’Archivio di Stato di Venezia, e una "Nota storica", che descrive gli avvenimenti narrati dal servita; completano il libro una "Nota sui criteri di trascrizione", un commento essenziale a piè di pagina, un "Indice dei nomi".
Nel secondo settore lo studio si è indirizzato sulla concezione della natura e sulle descrizioni paesaggistiche dell’"Ortis", sempre messe in stretta relazione con gli «affetti»: in particolare, nell’"Ortis" 1798 il giardino di Teresa è un modello fabulatorio indispensabile per accompagnare i destini individuali, svolgendo di fatto una funzione ben più significativa che nelle redazioni a venire e, comunque, tale da coinvolgere l’inventio, la dispositio e i principali eventi della vicenda. Altro argomento d’indagine è stato il viaggio di Jacopo, che nella seconda parte di tutte le edizioni mette il protagonista di fronte alla mancanza della patria e alla malvagità intrinseca degli uomini.
L’ultimo filone di ricerca si è concretizzato in un contributo sulla vasta ragnatela degli scritti dalle trincee, accomunati dalla prospettiva del tutto particolare di chi guarda da una fossa e riesce nella sensibilità e nelle scelte formali a difendere i tratti dell’umanità anche di fronte alla violenza inaudita della prima guerra moderna.
I progetti futuri prevedono una monografia sul Sarpi storico e sulla sua visione dei rapporti di forza contemporanei, un progetto di edizione critica dell’"Ortis" 1798 (ai tre esemplari noti si aggiunge quello che ho ritrovato nella Biblioteca Civica di Padova) e degli approfondimenti sul rapporto tra amore, famiglia e patria in Foscolo e sullo spazio geografico nelle "Confessioni" di Nievo.

Menzioni e premi ricevuti

2017 Finanziamento annuale individuale per la ricerca MIUR.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

"Abitare la battaglia. I racconti italiani della Grande Guerra". "Lettere in classe", Venezia, 25 maggio 2017
"Lo sguardo degli scrittori in trincea". "Lettere in classe", Dolo, 27 aprile 2017
"Tra epica e romanzo: il nemico nel "Furioso"". "Giornata nazionale della Letteratura", Venezia, 27 ottobre 2016
""Uccidere senza conoscersi". Il volto del nemico nella letteratura della Grande Guerra". "Attraversare il Novecento tra ideologie di guerra e utopie di pace", Venezia, 26-27 aprile 2016
"L'inferno novecentesco. Dante in Primo Levi". "Giornata nazionale della Letteratura, Venezia, 29 ottobre 2015
"Gli Infiammati e la nuova letteratura: il principato di Sperone Speroni". "The 61st Annual Meeting of the Renaissance Society of America", Berlino, 26-28 marzo 2015

Altre attività scientifiche

2016 Comitato scientifico "Attraversare il Novecento". Atti del Convegno.

Altre attività didattiche

Kids University "Ca' Foscari": "Trasgressione e inclusione: il piccolo ribelle nella letteratura", Venezia, 16 maggio 201
"Orientarsi sotto il sole": "Il volto del nemico nella letteratura italiana sulla Grande Guerra", Venezia, 19 luglio 2016
"Orientarsi sotto il sole": "Foscolo e il romanzo europeo", Venezia, 22 luglio 2015

Incarichi accademici e attività organizzative

Membro della Giunta di Dipartimento di Studi Umanistici dal 2017
Organizzazione della "Giornata nazionale della Letteratura" dal 2014 al 2018
Commissione giudicatrice del Dottorato in Italianistica, 34° ciclo, maggio-giugno 2018
Coordinatore didattico del corso per docenti della scuola "Insegnare italiano nella scuola delle competenze", a.a. 2016-2017
Presidente della commissione per la prova finale del corso PAS 2015, maggio 2015
Commissione ammissione TFA, novembre 2014

Attività e incarichi esterni

Esperto REPRISE Settore ERC: Theory and history of literature, comparative literature (SH5_2)SSD: L-FIL-LET/10 dal 2015
Revisore MIUR-VQR dal 2016
"Didattica per competenze e innovazione metodologica. Insegnare Italiano nella scuola delle competenze". Corso di formazione per insegnanti, Venezia 22 novembre-20 dicembre 2017 (10 ore)

Altre informazioni

Membro della RSA
Socio dell'ADI
Docente di riferimento Corso di Laurea LICSAAM
Membro del Centro di documentazione e ricerca sulla scuola e la didattica e Referente dello stesso Centro per l'Italiano
Membro del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca in Italianistica del DSU