CROTTI Ilaria

Qualifica Professoressa Ordinaria
Telefono 041 234 7236
E-mail icrotti@unive.it
Fax 041 234 7250
Sito web www.unive.it/persone/icrotti (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: http://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research team Creative arts, cultural heritage and digital humanities
Incarichi Delegata del Dipartimento per la Ricerca

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/11/2015 - 31/10/2018
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Professori ordinari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2015/2016CRITICA E TEORIA LETTERARIAFT00422.73.3
2015/2016LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEAFT01213.63.3
2015/2016LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I SPFM011833.3
2015/2016LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA II SP - LABORATORIOFM03443.33.3
2016/2017CRITICA E TEORIA LETTERARIAFT00422.93.3
2016/2017LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEAFT01213.73.3
2016/2017LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I SPFM01183.23.3
2016/2017LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA II SP - LABORATORIOFM03443.43.3
2017/2018CRITICA E TEORIA LETTERARIAFT00423.13.3
2017/2018DONNE E LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEANU002B3.43.3
2017/2018LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA I SPFM01183.53.3
2017/2018LETTERATURA ITALIANA MODERNA E CONTEMPORANEA II SP - LABORATORIOFM03443.63.3

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2015Corso di laurea20
2015Corso di laurea magistrale43
2016Corso di laurea7
2016Corso di laurea magistrale92
2017Corso di laurea10
2017Corso di laurea magistrale92

Ricerche sviluppate e in corso

  • L'autobiografia italiana nel Settecento
  • La narrativa italiana tra Otto e Novecento
  • La produzione di Gabriele d'Annunzio e i suoi rapporti con la musica
  • Letterate italiane tra Sette e Novecento
  • Narratori veneti del Novecento
  • Scrittrici di viaggio del XXI secolo

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Crotti, Ilaria (2018), Immagini letterarie di Mantova nelle pagine di Edgarda Ferri in ATTI E MEMORIE - ACCADEMIA NAZIONALE VIRGILIANA DI SCIENZE LETTERE ED ARTI, vol. LXXXIV (2016), pp. 325-337 (ISSN 1124-3783) (Articolo su rivista)
  • Crotti, Ilaria (2018), La linea stilistica della "chiarezza poetica". Comisso vs d'Annunzio in ARCHIVIO D’ANNUNZIO, vol. 1, pp. 109-129 (ISSN 2421-4213) (Articolo su rivista)
  • Crotti, Ilaria (2018), Le voci dell'altra: "Io sono con te. Storia di Brigitte" di Melania G. Mazzucco , "Un'arte che non langue non trema e non s'offusca". Studi per Simona Costa, Firenze, Franco Cesati Editore, pp. 677-686 (ISBN 9788876677403) (Articolo su libro)
  • Crotti, Ilaria (2018), Navigare come 'divenire': "Gente di mare" di Giovanni Comisso , Vele d'autore nell'Adriatico orientale. La navigazione a vela fra Grado e Dulcigno nella letteratura italiana, Pisa - Roma, Fabrizio Serra Editore, pp. 57-63, Convegno: Vele d'autore nell'Adriatico orientale. La navigazione a vela fra Grado e Dulcigno nella letteratura italiana, 5-6 ottobre 2017 (ISBN 9788833150048) (Articolo in Atti di convegno)
  • Crotti, Ilaria (2017), Aracne e/o Atena: per una metaforica duale del femminile in Italo Calvino in LA MODERNITÀ LETTERARIA, vol. 10, pp. 79-92 (ISSN 1972-7682) (Articolo su rivista)
  • Ilaria, Crotti (2017), Parise critico d'arte: il ritratto d'artista come autoritratto , Dialogo. Studi in memoria di Angela Caracciolo Aricò, Venezia, Centro di Studi Medioevali e Rinascimentali "E.A. Cicogna", pp. 115-119 (ISBN 9788896543108) (Articolo su libro)
  • Crotti, Ilaria (2017), Introduzione in Crotti Ilaria, A tavola con le Muse. Immagini del cibo nella letteratura italiana della modernità, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, pp. 7-9 (Breve introduzione)
  • Crotti, Ilaria (2017), Grafie e geografie in esposizione: orientarsi e perdersi ne "Il museo del mondo" di Melania G. Mazzucco , Geografie della modernità letteraria. Atti del XVII Convegno Internazionale della MOD, Pisa, Edizioni ETS, vol. tomo II, pp. 531-544, Convegno: XVII Convegno Internazionale della MOD, 10-13 giugno 2015 (ISBN 9788846745729) (Articolo in Atti di convegno)
  • Crotti, Ilaria (2017), Il Natale altrui. La mensa natalizia come verifica identitaria in Limbo di Melania G. Mazzucco in Crotti Ilaria, A tavola con le Muse. Immagini del cibo nella letteratura italiana della modernità, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, pp. 87-98, Convegno: A tavola con le Muse. Immagini del cibo nella letteratura italiana della contemporaneità, 29-30 ottobre 2015 (ISBN 9788869691874; 9788869691966) (Articolo in Atti di convegno)
  • Ilaria, Crotti (2017), Per un paradigma della fine dei viaggi: Goffredo Parise in Vietnam , Percorsi, erranze, approdi. Tempi e spazi del viaggio. Atti del Convegno di studio, Trieste, LINT, pp. 219-234, Convegno: Percorsi, erranze, approdi. Tempi e spazi del viaggio., 26 - 28 aprile 2017 (ISBN 9788881903351) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Crotti, Ilaria; Mirisola, Beniamino (2017), A tavola con le Muse. Immagini del cibo nella letteratura italiana della modernità in Crotti Ilaria; Mirisola Beniamino, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, pp. 7-120 (ISBN 9788869691874; 9788869691966) (Curatela)
  • Crotti, Ilaria (2016), Lo scrittoio imaginifico. Volti e risvolti di d'Annunzio narratore , Avellino, Edizioni di Sinestesie (ISBN 9788899541323) (Monografia o trattato scientifico)
  • Crotti, Ilaria (2016), Alla ricerca del ragno cammello: la rete del tempo nella scrittura di Melania G. Mazzucco , Per Enza Biagini, Firenze, Firenze University Press, pp. 187-194 (ISBN 9788864534046) (Articolo su libro)
  • Ilaria, Crotti (2016), Parigi , Goffredo Parise, Marcos y Marcos, vol. 36, pp. 471-481 (ISBN 9788871687575) (Articolo su libro)
  • Crotti, Ilaria (2016), Postfazione in Paolo Barbaro, Le due stagioni, Venezia, Marsilio Editori, pp. 137-142 (ISBN 9788831723671) (Prefazione/Postfazione)
  • Crotti, Ilaria (2016), Prefazione in Carmen Sari, A colloquio con Paolo Lioy. Letteratura, scienza, politica (1851-1905), Milano, Franco Angeli, pp. 9-10 (ISBN 9788891740700) (Prefazione/Postfazione)
  • Ilaria, Crotti (2015), Per una lettura dei notturni veneziani di d'Annunzio in ARCHIVIO D’ANNUNZIO, vol. 2, pp. 97-112 (ISSN 2421-292X) (Articolo su rivista)
  • Crotti, Ilaria (2015), Maudi De March, Passaggio di testimone, Crocetta del Montello (Treviso), Nuovi Sentieri, 2014, pp. 208. in STUDI BUZZATIANI, vol. XX, pp. 123-125 (ISSN 1124-6286) (Recensione in rivista)
  • Crotti, Ilaria (2015), Cornelia Barbaro Gritti, una nobildonna veneziana alla corte di Carlo Goldoni , Studi sul Sette-Ottocento offerti a Marinella Colummi, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, pp. 49-61 (ISBN 978-88-6969-005-1) (Articolo su libro)
  • Ilaria, Crotti (2015), Dalla prima lettera dei Sillabari di Goffredo Parise: le voci alterne della poesia , "Nel centro oscuro dell'incandescenza". Studi in onore di Giancarlo Quiriconi, Firenze, Franco Cesati Editore, pp. 289-303 (ISBN 9788876675621) (Articolo su libro)
  • Ilaria, Crotti (2015), Le forme del paesaggio ligure in Italo Calvino saggista , Lo spazio tra prosa e lirica nella letteratura italiana. Studi in onore di Matilde Dillon Wanke, Bergamo, Lubrina, pp. 103-116 (ISBN 9788877665706) (Articolo su libro)
  • Ilaria, Crotti (2015), Luoghi reali e spazi simbolici ne Le solitarie di Ada Negri , Ada Negri. Fili d'incantesimo. Produzione letteraria, amicizie, fortuna di una scrittrice fra Otto e Novecento, Padova, Il Poligrafo, pp. 97-107 (ISBN 9788871158600) (Articolo su libro)
  • Crotti I. (2015), Ritornare a Salgareda in Augusta Piccin, Paesaggio e spazio domestico fra Letteratura ed Antropologia in Goffredo Parise, Veneto Comunicazione, pp. 8-11 (ISBN 9788890953224) (Prefazione/Postfazione)
  • Crotti, Ilaria (2015), Gasparo e Carlo Gozzi par lettre , Gasparo Gozzi e la sua famiglia (1713-1786), Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, pp. 215-243, Convegno: Gasparo Gozzi e la sua famiglia (1713-1786) (ISBN 9788895996530) (Articolo in Atti di convegno)
  • Crotti, Ilaria (2015), Tra divergenza e destino. Nel Limbo afghano-italiano di Melania G. Mazzucco , Leggere la lontananza. Immagini dell'altro nella letteratura di viaggio della contemporaneità in DIASPORE. QUADERNI DI RICERCA, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, vol. 4, pp. 135-153, Convegno: Leggere la lontananza. Immagini dell'altro nella letteratura di viaggio della contemporaneità (ISBN 978-88-6969-053-2) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Camilotti, Silvia; Crotti, Ilaria; Ricorda, Ricciarda (2015), Leggere la lontananza. Immagini dell'altro nella letteratura di viaggio della contemporaneità in Silvia Camilotti;Ilaria Crotti;Ricciarda Ricorda in DIASPORE. QUADERNI DI RICERCA, Venezia, Edizioni Ca’ Foscari - Digital Publishing, vol. 4, pp. 7-180 (ISBN 978-88-6969-053-2) (Curatela)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

- Direzione di «Archivio d’Annunzio» (Certificazione scientifica, Edizioni Ca’ Foscari – Digital Publishing)
- Comitato direttivo di «Ermeneutica letteraria» (ANVUR “Class A” Journals)
- Comitato direttivo di «Studi goldoniani»
- Comitato direttivo di «Studi buzzatiani»
- Comitato scientifico di «Rivista di Letteratura italiana» (ANVUR “Class A” Journals)
- Comitato scientifico di ISSA («Studi d’italianistica nell’Africa australe»).
- Comitato scientifico della collana “Mappe letterarie” (Acireale-Roma, Bonanno)
- Comitato di redazione della collana “Italianistica”, Edizioni Ca’ Foscari – Digital Publishing

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

La ricerca condotta nel triennio in oggetto ha investito un arco cronologico relativo ai secoli XVIII e XX della letteratura italiana, rivolgendo particolare attenzione ad alcuni generi letterari, peculiari della modernità, ossia la narrativa, l’odeporica, l’epistolografia, la saggistica, la comparatistica, il giornalismo letterario, il reportage. Detti campi generici sono stati interpretati alla luce delle loro significative sinergie.
Una riflessione specifica ha interessato le forme assunte dalla sociabilité settecentesca, ovvero il ruolo elaborato da determinati luoghi, come i salotti e i salons, nel favorire il sorgere e lo sviluppo dell’opinione pubblica nella realtà veneziana della seconda metà del XVIII secolo – campo d’indagine teso a cogliere soprattutto la funzione determinante ivi svolta da salonnières e da letterate.
La pubblicazione di una monografia dedicata alla narrativa di d’Annunzio ha permesso di interpretare il nesso ricorrente tra le scelte formali e tematiche peculiari dei primi romanzi, a partire dal Piacere, e le soluzioni stilistiche operate all’altezza della ‘fase notturna’. Detta ricerca ha permesso di approfondire criticamente l’influsso della prosa d’arte, per un verso, mentre, per un altro, il dialogo incessante avviato dal pescarese con le espressioni più innovative delle avanguardie figurative dei primi decenni del XX secolo.
Disamine ulteriori si sono articolate in varie direzioni, dalla riscrittura del mito nel Novecento, per quanto concerne il magistrale saggismo di Italo Calvino, tenendo sempre presente le accorte interazioni con la scrittura narrativa, alla lettura del paesaggio umanistico nella prosa di Giovanni Comisso, dalla critica d’arte in Goffredo Parise alle immagini del cibo nella produzione letteraria delle donne.
Infine, la teoria imagologica dell’alterità è stata verificata soprattutto in relazione al tema del viaggio, in particolare nelle sue più avvertite accezioni postmoderne (metaviaggio, vagabondaggio, dépaysement, antiturismo, controviaggio dei migranti), nei romanzi e nei saggi di Melania G. Mazzucco, la cui produzione è stata vagliata anche da un punto di vista formale e stilistico-retorico.
Tra gli obiettivi che si intendono perseguire nel prossimo biennio, va segnalato un più mirato approfondimento della svariata morfologia caratterizzante la produzione delle letterate italiane nei secoli XX e XXI, che investe non solo novella e romanzo, ma anche inchiesta giornalistica e no-fiction novel.

Altri prodotti scientifici

- 11.11.2016. Ateneo Veneto (Venezia), Presentazione del romanzo: P. Barbaro, Le due stagioni (Venezia, Marsilio, 2016).
- 25.11.16. Ateneo Veneto (Venezia), Presentazione dei racconti/saggi: AA.VV., Siamo partite in tre. Storie di donne (Trieste, Vita Activa, 2016)
- 16.12.2016. Ateneo Veneto (Venezia), Presentazione del romanzo: A. Renzini, Il sogno della Déspina (Padova, Cleup, 2016).
- 19.04.2017. Ateneo Veneto (Venezia), Presentazione del volume: T. Agostini, Il coccodrillo in drogheria. Dittico per Virgilio Scapin e Pino Guzzonato. Con inediti di Virgilio Scapin (Venezia, Supernova, 2016).
- 27.02.2018. Cultural Flow Zone (Ca’ Foscari): Presentazione del romanzo: A. Menin – S. De Ciechi, Il mio ultimo anno a New York (Columbia 2017).
- 20.03.2018. Ateneo Veneto (Venezia), Presentazione del volume: P. Balboni, Perché insegnare l’italiano ai ragazzi italiani. E come (Venezia, Marsilio, 2017).

Relazioni invitate presso convegni o workshops

- 2.03.2016, Ca’ Foscari (Sala Dorigo): Relazione nel Convegno: Ho “datum”. Intorno a Dino Buzzati.
- 26-27.04.2016, Ca’ Foscari (Ca’ Dolfin, Aula Magna): Relazione nel Convegno: Attraversare il Novecento tra ideologie di guerra e utopie di pace. Percorsi letterari nella scuola e per la scuola.
- 16.12.2016, Ca’Foscari (Ca’ Dolfin, Aula Magna) Coordinamento scientifico e presidenza di sessione parallela nel Convegno di Studi Compalit (Associazione di Teoria e Storia Comparata della Letteratura): Maschere del tragico (14-16.12.2016).
- 17.05.2017, Ca’ Foscari (Palazzo Malcanton Marcorà): Introduzione al Seminario: Tra letteratura e territorio. Le dinamiche e le prospettive di indagine culturale dell’associazione l’Oppure.
- 29.09.2017, “Notte dei ricercatori” (Ca’ Foscari, Aula Baratto): Presentazione in ‘Racconto di ricerca/ Workshop/Performance’ della poesia di Silvia Salvagnini.
- 26.10.2017, Ca’ Foscari (Palazzo Malcanton Marcorà): Relazione: La maschera e il gioco: “L’Alfier nero” di Arrigo Boito, in Convegno ADI – Scuola: Volti e maschere del Novecento.
- 8.03.2018, Ca’ Foscari (Cultural Flow Zone): Relazione: Donne e letteratura italiana contemporanea, in Giornata di studio: La memoria di genere: Storie, profili, prospettive.
- 29.05.2018, Ca’ Foscari (Palazzo Malcanton Marcorà): Relazione in Seminario Cultura, letteratura e storia del viaggio nei secoli tra Italia ed Europa.
- 17.10.2018, Ca’ Foscari (Palazzo Malcanton Marcorà): Organizzazione scientifica e partecipazione quale coordinatrice al Seminario di Studi: Narrare per parole e immagini. Le forme della letteratura per l’infanzia.

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

- 6-8.06.2016, Palazzo Comunale, Grumello del Monte (BG): Relazione e presidenza nel Convegno I Paesaggi del Vino nella Letteratura e nel Cinema. Convegno Internazionale.
- 1-2.10.2016, Castello di San Salvatore, Susegana: Relazione nella rassegna/evento Libri in Cantina. <www.libriincantina.it>
- 15.10.2016, Accademia Nazionale Virgiliana, “Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016”: Relazione in Convegno di Studi: Giornata Virgiliana nella ricorrenza della nascita di Virgilio.
- 20-22.10.2016, Biblioteca Teresiana, Mantova, “Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016”: Relazione in Convegno di Studi: Mantova, il Risorgimento, l’Europa.
- 24.11.2016, Teatro Goldoni-Venezia: Conduzione/Incontro con la Compagnia Teatrale: Dino Buzzati e il Veneto. Giornate Buzzatiane (Teatro Stabile del Veneto,17.11.2016 – 3.12.2016).
- 22.09.2018, Teatro Comunale di Treviso “Mario Del Monaco”: Intervento in occasione della cerimonia di assegnazione della II edizione del “Premio Goffredo Parise per il Reportage”.

Altre attività scientifiche

- Comitato scientifico dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati
- Aderente al Progetto Internazionale di Ricerca: Le città italiane nelle letterature del XX secolo. Partecipanti: Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Ca’ Foscari Venezia, Facoltà di Filologia e Arti dell’Università di Kragujevac (Serbia), Istituto di Letteratura e Arte di Belgrado (Serbia), Istituto italiano di cultura di Belgrado (Italia): dal 1.10.2018.
- Peer-review per le seguenti riviste: «Archivio d’Annunzio», «Ermeneutica letteraria», «Quaderns d’Italià», «Rivista di Letteratura italiana», «Studi buzzatiani», «Studi d’italianistica nell’Africa australe», «Studi goldoniani».

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

- Collaborazione alla stesura del Piano di Sviluppo. Dipartimento di Studi Umanistici 2016-2018.
- Monitoraggio quantitativo della produzione scientifica per il triennio 2015-2017.
- Collaborazione alla stesura della ‘Scheda di autovalutazione dei Requisiti di qualità DSU’.
- Stesura della Relazione ADIR 2018.

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

- Coordinatrice del Comitato per la Ricerca del DSU (dal 1.09.2017).
- Componente della Giunta del DSU (dal 1.09.2017).
- Componente del Collegio docente del Dottorato in Italianistica.

Attività e incarichi esterni

- Socia ordinaria dell’Ateneo Veneto
- Accademica ordinaria dell’Accademia Nazionale Virgiliana
- Presidente della Giuria del “Premio Goffredo Parise per il Reportage” (dal settembre 2018).

Altre informazioni

Altre pubblicazioni in corso stampa:
- «È cominciata così»: Dino Buzzati maestro di giornalismo nella testimonianza di Edgarda Ferri, in «Studi buzzatiani», XXIII, 2018, pp. 51-58.
- “Parlare il futuro”: Gina Lagorio “narratrice” della condizione delle donne nel secondo Novecento, in Femminismo e femminismi nella letteratura italiana dall’Ottocento al XXI secolo, a cura di Michela Prevedello, Sandra Parmegiani, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2019, pp. 61-76.
- La scena dell’alterità nella novellistica di Arrigo Boito, in «Ecco il mondo»: Arrigo Boito, il futuro nel passato e il passato nel futuro, in Atti del Convegno Internazionale di Studi per il Centenario della morte, a cura di Maria Ida Biggi (Venezia, Fondazione Giorgio Cini, 13-15.11 2018), 2019.
- Italo Calvino, ovvero la vaghezza dell’ordine, in «Ermeneutica letteraria», XV, 2019.
- Il giornalista e il detective: figure della narrazione in “Milano criminale” di Paolo Roversi, in Studi in onore di Franco Contorbia, a cura di Simone Magherini e Pasquale Sabbatino, Firenze, Società Editrice Fiorentina, 2019.