ELEUTERI Paolo

Qualifica Professore Ordinario
Telefono 041 234 6341
E-mail ele@unive.it
Fax 041 234 6370
Sito web www.unive.it/persone/ele (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research Institute Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/03/2014 - 28/02/2017
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Professori ordinari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2013/2014CATALOGAZIONE DEI MANOSCRITTI SP.FM003233.2
2013/2014CODICOLOGIA IFT00383.63.2
2013/2014COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AM0001
2013/2014COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AT0001
2014/2015CATALOGAZIONE DEI MANOSCRITTI SP.FM00323.53.3
2014/2015CODICOLOGIA IFT00383.53.3
2014/2015COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AM0001
2014/2015COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AT0001
2015/2016CATALOGAZIONE DEI MANOSCRITTI SP.FM00322.93.3
2015/2016CODICOLOGIA IFT00383.43.3
2015/2016COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AT0001
2015/2016COMPETENZE DI SOSTENIBILITA'AM0001

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2014Corso di laurea magistrale3
2015Corso di dottorato1
2015Corso di laurea1
2015Corso di laurea magistrale12
2016Corso di laurea magistrale3

Ricerche sviluppate e in corso

  • I manoscritti delle biblioteche del Veneto: censimento e cataloghi
  • Manoscritti greci delle biblioteche d'Italia: censimento
  • Traduzioni latine, traduzioni italiane e commenti di Museo dal Rinascimento all'età moderna

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Eleuteri, Paolo; Degni, Paola (2017), I repertori dei manoscritti datati in paleografia greca: uno strumento necessario , Catalogazione, storia della scrittura, storia del libro. I manoscritti datati d'Italia vent'anni dopo in MEDIEVI, Firenze, Sismel Edizioni del Galluzzo, vol. 16, pp. 211-219 (ISBN 9788884507846) (Articolo su libro)
  • Eleuteri, Paolo (2016), I manoscritti dell'opera pseudo-aristotelica De virtute in SCRIPTA, vol. 9, pp. 73-88 (ISSN 1971-9027) (Articolo su rivista)
  • Paolo, Eleuteri; Filippomaria, Pontani (2015), A new fragment of a 15th-century codex of scholia to the Odyssey in CODICES MANUSCRIPTI, vol. 99/100, pp. 71-75 (ISSN 0379-3621) (Articolo su rivista)
  • P. Eleuteri (2014), Musaeus , Catalogus Translationum et Commentariorum. Mediaeval and Renaissance Latin Translations and Commentaries, Toronto, Pontifical Institute of Mediaeval Studies, vol. 10, pp. 165-238 (ISBN 9780888449504) (Articolo su libro)

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Nel triennio 2014-2017 l'attività di ricerca si è sviluppata nei seguenti ambiti.

Nell'ambito del PRIN 2010-2011 "Bibliotheca italica manuscripta (BIM): descrivere, documentare, valorizzare i manoscritti medievali d'Italia", in cui coordino l'unità di ricerca veneziana, sono stati indagati e catalogati i manoscritti greci delle Classi I-XI della Biblioteca Nazionale Marciana (ca. 580) e nelle biblioteche di Napoli (227),Trieste, Udine (13). I risultati sono inseriti e resi consultabili in Nuova Biblioteca Manoscritta, il catalogo elettronico aperto della Regione del Veneto(www.nuovabibliotecamanoscritta.it).

Coordinamento scientifico generale del progetto "Nuova Biblioteca Manoscritta", il catalogo on line dei manoscritti conservati nelle biblioteche del Veneto. Il progetto è finanziato dalla Regione del Veneto e coordinato dal Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università Ca' Foscari Venezia. Al progetto partecipano circa 40 biblioteche venete, cui si è aggiunto di recente anche il progetto Manoscritti greci delle biblioteche d'Italia (MaGI). Complessivamente sono stati catalogati più di 50.000 manoscritti, le cui descrizioni sono consultabili e interrogabili sul sito www.nuovabibliotecamanoscritta.it.

In questo periodo si è concluso un primo studio sulla tradizione manoscritta del trattato pseudoaristotelico De virtute, con la pubblicazione del censimento dei manoscritti greci, che assommano a più di 70.

Catalogo dei manoscritti italiani del fondo Hamilton della Staatsbibliothek e del Kupferstichkabinett di Berlino, in collaborazione con Barbara Vanin (complessivamente 100 manoscritti). Il progetto di catalogazione è patrocinato dalla Staatsbibliothek Preußischer Kulturbesitz tramite un affidamento di incarico onorifico. Il progetto terminerà alla fine del 2019. Le descrizioni saranno redatte in italiano, seguendo le norme dalla Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG) Richtlinien Handschriftenkatalogisierung, Bonn-Bad Godesberg 1992. Il catalogo sarà pubblicato a stampa presso l’editore Harrassowitz (Wiesbaden) nella serie Staatsbibliothek Preußischer Kulturbesitz. Kataloge der Handschriftenabteilung. Le descrizioni saranno inseritite nel catalogo online dei manoscritti medievali conservati nelle biblioteche tedesche www.manuscripta –medievalia.de.

Obiettivi futuri

a) Studio della tradizione manoscritta del trattato pseudoaristotelico De virtute.
b) Catalogo dei manoscritti italiani del fondo Hamilton della Staatsbibliothek e del Kupferstichkabinett di Berlino.
c) Inventario dei manoscritti medievali e moderni conservati nelle biblioteche dell'Alto Adige.

Altre attività didattiche

Insegnamento nel master in Digital Humanities presso il Dipartimento di Studi Umanistici, a.a. 2015-2016 (13 ore)

Incarichi accademici e attività organizzative

Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, 01.01.2011-30.09.2014 e 01.10.2014-30.09.2017