BUZZONI Marina

Qualifica
Professoressa Ordinaria
Incarichi
Delegata della Rettrice al Sistema Bibliotecario di Ateneo
Telefono
041 234 5721
E-mail
mbuzzoni@unive.it
Fax
041 234 5706
SSD
FILOLOGIA GERMANICA [L-FIL-LET/15]
Sito web
www.unive.it/persone/mbuzzoni (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Sito web struttura: https://www.unive.it/dslcc
Sede: Ca' Bernardo
Struttura
Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) (PRESIDENTE SISTEMA)
Sito web struttura: https://www.unive.it/sba
Research Institute
Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento
02/05/2019 - 01/05/2022
Afferenza
Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati
Ruolo
Professori Ordinari
A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2018/2019ELEMENTI DI EDITORIA DIGITALELM16103.63.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICALT00803.23.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 1LM55503.33.2
2018/2019FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 2LM55603.23.2
2019/2020FILOLOGIA GERMANICALT00807.98.1
2019/2020FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 1LM55507.58.1
2019/2020FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 2LM55607.88.1
2019/2020LINGUISTICA STORICALT09809.48.1
2020/2021DIGITAL TOOLS AND RESOURCES FOR TEXTUAL DATAFM0536
2020/2021FILOLOGIA GERMANICALT00808.68.3
2020/2021FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 1LM55507.78.3
2020/2021FILOLOGIA GERMANICA 1 MOD. 2LM55607.38.3
2020/2021LINGUISTICA STORICALT09808.98.3
Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2019Corso di laurea7
2019Corso di laurea magistrale85
2020Corso di laurea6
2020Corso di laurea magistrale43
2021Corso di laurea4
2021Corso di laurea magistrale32
  • ALIM 2 (PRIN-2015)
  • Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches
  • Marco Polo Digitale
  • Progetto Saba
  • Computer-assisted stemmatology
  • Edizioni digitali di testi
  • ICT e informatica umanistica
  • Linguistica storica
  • Ontologie per la descrizione del patrimonio culturale germanico in Veneto nella prospettiva dell’European Open Science Cloud (EOSC)
  • Traduzioni e riscritture nel e del medioevo germanico
  • Word order change and the development of determiners in Germanic and Romance languages
  • (a cura di) Buzzoni, Marina; et al. (2022), Germanic Philology and the digital paradigm: models, methods and tools for medieval Germanic texts in Buzzoni, Marina et al. in FILOLOGIA GERMANICA, Milano, Prometheus, vol. 14 (ISBN 978-88-8220-315-3) (ISSN 2036-8992) (Curatela)
  • Buzzoni, Marina (2021), Aspetti linguistici dell'immaginario in "Heliand", con una proposta di revisione etimologica , Sogni, visioni e profezie nella letteratura germanica medievale in BIBLIOTHECA GERMANICA. STUDI E TESTI, Alessandria, Edizioni dell'Orso, vol. 48, pp. 129-146 (ISBN 978-88-3613-182-2) (ISSN 2240-6530) (Articolo su libro)
  • Marina Buzzoni (2021), L'infanzia e il gioco nelle fonti inglesi medievali , L'infanzia nell'Alto medioevo in ATTI DELLE SETTIMANE DI STUDIO / CENTRO ITALIANO DI STUDI SULL'ALTO MEDIOEVO, Spoleto, CISAM (ISBN 978-88-6809-315-0) (Articolo su libro)
  • Boschetti, Federico; Del Gratta, Riccardo; Monachini, Monica; Buzzoni, Marina; Monella Paolo; Rosselli Del Turco, Roberto (2021), “Tea for two”: the Archive of the Italian Latinity of the Middle Ages Meets the CLARIN Infrastructure , Selected Papers from the CLARIN Annual Conference 2020 in LINKÖPING ELECTRONIC CONFERENCE PROCEEDINGS, Linköping, Linköping University, vol. 180, pp. 37-46, Convegno: CLARIN Annual Conference 2020, 5-7 October 2020 (ISBN 978-91-7929-609-4) (ISSN 1650-3740) (Articolo in Atti di convegno)
  • Roelli, Philipp; Buzzoni, Marina; Goransson, Elisabet; Haugen, Odd Einar; Macè, Caroline; Andrews, Tara; Hoenen, Armin; Conti, Aidan; van Zundert, Joris. (2020), Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches in DE GRUYTER REFERENCE, Berlin, Walther de Gruyter, pp. 1-700 (ISBN 9783110674170; 978311068438-4; 9783110684391) (ISSN 2698-1998) (Monografia o trattato scientifico)
  • Marina Buzzoni (2020), 6.2 Text-critical analysis , Handbook of Stemmatology: History, Methodology, Digital Approaches in DE GRUYTER REFERENCE, De Gruyter, pp. 379-404 (ISBN 9783110674170; 9783110684384; 9783110684391) (ISSN 2698-1998) (Articolo su libro)
  • Boschetti, Federico; Buzzoni, Marina; Del Gratta, Riccardo; Monachini, Monica; Monella, Paolo; Rosselli Del Turco, Roberto (2020), “Tea for two”: the Archive of the Italian Latinity of the Middle Ages meets the CLARIN infrastructure , Proceedings of CLARIN Annual Conference 2020., CLARIN-Virtual Edition, pp. 121-125, Convegno: CLARIN Annual Conference 2020, 05 – 07 October 2020 (Articolo in Atti di convegno)
  • Marina Buzzoni (2019), Rec. a Vittorio Formentin, Baruffe muranesi. Una fonte giudiziaria medievale tra letteratura e storia della lingua, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2017, pp. x-166. in STUDI MEDIEVALI, vol. LX, pp. 940-944 (ISSN 0391-8467) (Recensione in rivista)
  • Marina Buzzoni (2019), "Intersectiones". La dimensione europea delle filologie medievali tra metodi qualitativi e quantitativi , La filologia medievale. Comparatistica, critica del testo e attualità. in FILOLOGIA CLASSICA E MEDIEVALE, Roma, L'Erma di Bretschneider, pp. 237-252 (ISBN 978-88-913-1902-9; 978-88-913-1905-0) (ISSN 2612-470X) (Articolo su libro)
  • Buzzoni, Marina; Rosselli Del Turco, Roberto Il lessico longobardo delle migrazioni tra storia e leggenda , Alla conquista del codice scritto. La lingua delle leggi longobarde e visigotiche in FOUNDATIONS IN LANGUAGE AND LAW, Berlin, de Gruyter (ISSN 2627-3950) (Articolo su libro)
Rispetto al periodo di riferimento 02/05/2019 - 01/05/2022, mi pare che non siano state recuperate dalle banche dati almeno due tesi:
- 1 Tesi di laurea magistrale (17 marzo 2022) - relatrice;
- 1 Tesi di dottorato (23 febbraio 2022) - relatrice (tesi in cotutela in uscita con l'Università di Colonia e il CCeH).
Attualmente e negli ultimi cinque anni:
Referee Miur
Referee Vqr e GEV Vqr 2015-2019
Sub-referee riviste Classe A
Referee "Schweizerischer Nationalfonds zur Förderung der wissenschaftlichen Forschung"
Referee "Newton International Fellowship - The Royal Society"
Partecipazione al comitato scientifico di "Filologie medievali e moderne - serie occidentale" (ECF).
Partecipazione a comitati editoriali/scientifici di riviste di settore (tra le riviste più recenti: "Germanic Philology/Filologia germanica", CLASSE A ANVUR; "Umanistica digitale", CLASSE A ANVUR e Scopus; "Annali di Ca' Foscari - Serie Occidentale", CLASSE A per alcuni SC di area 10; "Cross-Media Languages.
Applied Research, Digital Tools and Metodologies").
Gli studi effettuati da Marina Buzzoni nel triennio di riferimento
riguardano, in particolare, tre ambiti di ricerca, testimoniati anche
dalle pubblicazioni prodotte (cfr. sopra) e dai progetti in essere:
1. linguistica delle lingue germaniche medievali;
2. archivi digitali, edizioni digitali e infrastrutture di ricerca;
3. metodi quantitativi e critica del testo (specialmente – anche se non
esclusivamente – all'interno del paradigma digitale: digital scholarly
editing e computer-assisted stemmatology).
Per quanto attiene al primo ambito, Marina Buzzoni si è occupata, in
particolare, di aspetti linguistici del sassone antico (vd.
Buzzoni 2021, Aspetti linguistici dell'immaginario in "Heliand"...) e del longobardo (vd. Buzzoni-Rosselli Del Turco [in print presso de Gruyter], Il lessico longobardo delle migrazioni...). Affronta in parte aspetti linguistici dell'inglese antico anche il saggio del 2021 "L'infanzia e il gioco nelle fonti inglesi medievali", pubblicato presso il Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo (CISAM, Spoleto).
Per quanto attiene al secondo ambito, Marina Buzzoni si è occupata
di archivi digitali e infrastrutture di ricerca (con Boschetti et al. 2020 e 2021, “Tea for two”: the Archive of the Italian Latinity of the Middle Ages Meets the CLARIN Infrastructure). Relativamente ai progetti di edizione digitale, risultano in corso:
- il progetto DEDM/Marco Polo digitale (di cui Marina Buzzoni è PI insieme con Eugenio Burgio);
- il progetto Saba (insieme con Cristina Fenu, Paola Italia e Roberto Rosselli Del Turco), finanziato e patrocinato dal Comune di Trieste, Le Fondazioni Casali, la Biblioteca Civica Attilio Hortis;
- "L'editto di Rotari digitale" (insieme con Roberto Rosselli Del Turco, avviato nell'ambito del PRIN 2015 ALIM 2-Archivio della Latinità Italiana del Medioevo.)
Per quanto attiene al terzo ambito, Marina Buzzoni è inserita in network di ricerca nazionali e internazionali (per esempio: Studia Stemmatologica, http://cosco.hiit.fi/stemmatologica/) e ha pubblicato saggi scientifici sui metodi quantitativi applicati alla critica del testo (in particolare: 2022, 2020a; 2019b, "Intersectiones").
A marzo 2022 Marina Buzzoni ha presentato una proposta PRIN relativa al settore ERC SH5_12 "Computational modelling and digitisation in the cultural sphere" che è in fase di valutazione.
Gli obiettivi di ricerca futuri includono:
- la finalizzazione dei progetti digitali attualmente in corso;
- il potenziamento dell'impegno già in essere nelle infrastrutture di ricerca europee e nell'ambito di EOSC;
- la pubblicazione, possibilmente in Open Access, di saggi scientifici presso case editrici internazionalmente riconosciute su aspetti teorici e pratici di filologia digitale;
- l'organizzazione di convegni, giornate di studio e una Summer/Winter School sui succitati temi di ricerca per la disseminazione dei risultati.
Marina Buzzoni è stato membro eletto:
- del Direttivo dell'Associazione di Informatica Umanistica e Cultura
Digitale (AIUCD)
- del Direttivo dell'Associazione Italiana di Filologia Germanica
(AIFG)
Marina Buzzoni è attualmente presidente eletta dell'Associazione di Informatica Umanistica e Cultura Digitale (AIUCD), con sede legale presso il DSLCC.
Marina Buzzoni è membro designato del Comitato Scientifico
(Scientific Advisory Board - SAB) dell'Infrastruttura di Ricerca
CLARIN (https://www.clarin.eu/governance/scientific-advisory-board) e, a marzo 2022, è stata proposta come Chair (incarico assunto da ottobre 2022).
Si indicano solo le relazioni principali:
Utrecht dal 2022-03-20 al 2022-03-22 (su invito)
Verona dal 2021-11-03 al 2021-11-05 (su invito)
Bergamo dal 2021-09-02 al 2021-09-03 (su invito)
Napoli 2021-04-12 (online): "Non solo prestiti: calchi e formazioni ibride come fenomeni di amalgamazione" (su invito)
CLARIN 2020 (online) dal 2020-10-05 al 2020-10-07 (presentazione)
Venezia - Convegno ALIM dal 2020-01-27 al 2020-01-28
(presentazione)
Venezia - Convegno Humboldt 2020-01-29 (su invito)
Milano dal 2020-01-15 al 2020-01-17 (su invito)
Leipzig dal 2019-10-01 al 2019-10-03 (presentazione)
Bergen dal 2019-08-28 al 2019-08-30 (su invito)
Palermo dal 2019-05-29 al 2019-05-31 (su invito)
Lund dal 2019-05-20 al 2019-05-26 (su invito)
Si indicano solo i seminari principali:
Bergamo dal 2022-01-26 al 2022-01-27 (Winter School di Filologia germanica)
Catania 2021-12-20 webinar Progetto Saba presso l'Università di Catania
Lecce 2021-11-10 webinar Loading AIUCD
Catania 2021-06-08 webinar Progetto DEDM presso l'Università di Catania
Roma La Sapienza 2021-13-05 webinar si Stemmatologia digitale
Udine 2020-10-23 webinar sul tema "I germanismi in italiano"
Udine 2020-04-02 webinar di ecdotica
Torino dal 2019-09-17 al 2019-09-18
Roma - La Sapienza 2019-06-14
Partecipazione a vari comitati scientifici di conferenze nazionali e internazionali e numerose peer-review di articoli presentati a riviste e a convegni.
- Didattica dottorale (Dottorato in Lingue, Culture e Società Moderne e Scienze del Linguaggio) negli anni accademici di riferimento.
- Formazione studenti per stage interni.
- Presidente SBA (da gennaio 2022)
- Presidente BALI e Vice Presidente SBA (fino a dicembre 2021)
- Membro NdV di Ateneo (fino a febbraio 2022)
- Vice Coordinatrice Corso di Dottorato in LCSMeSL (fino al 37mo ciclo)
ANVUR: GEV VQR 15-19
Commissione SBA risorse digitali.
- Presidente AIUCD (Associazione di Informatica Umanistica e Cultura Digitale), con sede legale presso il DSLCC
- Consulente MiC (in rappresentanza di AIUCD) per il PND
- Marina Buzzoni ha fatto parte di commissioni di concorso per il ssd. L-FIL-LET/15 e per il CNR;
- partecipa, inoltre, alle riunioni CUN di Area 10 in qualità di presidente AIUCD;
- nel periodo di riferimento, Marina Buzzoni ha svolto varie attività che possono essere considerate di Terza missione, come organizzazione di presentazioni per la Notte dei Ricercatori e per la Giornata Europea delle Lingue; saluti istituzionali in occasione di eventi patrocinati da AIUCD; saluti istituzionali in occasione di eventi che coinvolgono il Sistema Bibliotecario di Ateneo.