RIGONI Ugo

Qualifica
Professore Ordinario
Incarichi
Delegato del Dipartimento per la Terza missione e l'Executive Education
Telefono
041 234 8770
E-mail
rigons@unive.it
lab-corporatefinance.management@unive.it - Laboratorio Corporate Finance and Financial institutions
Fax
041 234 8701
SSD
ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI [SECS-P/11]
Sito web
www.unive.it/persone/rigons (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Management
Sito web struttura: https://www.unive.it/management
Sede: San Giobbe
Struttura
Ca' Foscari Challenge School (CFCS)
Sito web struttura: https://www.cafoscarichallengeschool.it
Research Institute
Research Institute for Innovation Management

Dati relazione

Periodo di riferimento
01/01/2018 - 31/12/2020
Afferenza
Dipartimento di Management
Ruolo
Professori Ordinari
A.A.InsegnamentoCodice VotoVoto medio area
2017/2018ECONOMIA E TECNICA DEI MERCATI FINANZIARIEM50033.33.1
2017/2018FINANCIAL INSTITUTIONS AND CORPORATE FINANCEET00822.83.1
2017/2018FINANCIAL MANAGEMENTPHD047
2017/2018MONEY MATTERS: BANCHE E RISPARMIONM002A
2018/2019CORPORATE BANKINGEM40033.33.1
2018/2019FINANCIAL INSTITUTIONS AND CORPORATE FINANCEET00822.93.1
2018/2019FINANCIAL MANAGEMENTPHD047
2018/2019MONEY MATTERS: BANCHE E RISPARMIONM002A3.53.1
2019/2020CORPORATE BANKINGEM40038.37.6
2019/2020FINANCIAL INSTITUTIONS AND CORPORATE FINANCEET00827.37.6
2019/2020FINANCIAL MANAGEMENTPHD047
2019/2020MONEY MATTERS: BANCHE E RISPARMIONM002A8.17.6
Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2018Corso di dottorato1
2018Corso di laurea5
2018Corso di laurea magistrale57
2019Corso di dottorato1
2019Corso di laurea3
2019Corso di laurea magistrale99
  • Fabbisogni finanziari, rapporti con le banche e fonti di finanziamento alternative al credito bancario per le imprese del Nord Est
  • La nuova finanza per le imprese del Nordest
  • Analysts’ Reports Disclosure and Market Reaction
  • Corporate governance and sustainability performance
  • Draw bias among bettors in soccer betting
  • ESG performance e operazioni di Fusione e Acquisizione
  • Finanza comportamentale
  • Firm crisis & debt restructuring under the new Bankruptcy Law procedures
  • Intervento dei Business Angels e sviluppo delle nuove imprese
  • Investment choices of individual investors
  • Investor Profile and Asset Allocation Advice
  • La raccolta obbligazionaria delle banche
  • L’impatto della normativa sul rischio di liquidità sulla gestione delle banche
  • Market Discipline on Bank Bond Issues Through the Lens of a New Forward-Looking Measure of Loan Quality
  • Oltre le previsioni degli analisti degli analisti finanziari
  • Proximity to hubs of expertise in financial analysts’ forecast accuracy
  • Risk taking, diversification behavior and financial literacy of individual investors
  • Tell me more. Analysts’ Recommendations and the Market Impact of the Valuation Methods
  • The Certification Role of Business Angels
  • The effect of the Corporate Social Responsability Disclosure on firm performance and cost of funding
  • The financial analysts’ accuracy: do the evaluation methods matter?
  • The impact of B-Corp certification on firm performance and risk taking
  • The market impact of rivalry between soccer teams
  • The role of Cofidi's guarantees in the lending process
  • Trust and Financial Advisory
  • Giorgia Simion, Elisa Cavezzali, Siva Nathan, Ugo Rigoni (2020), Market discipline on bank bond issues through the lens of a new forward‐looking measure of loan quality in EUROPEAN FINANCIAL MANAGEMENT, vol. 26, pp. 1350-1384 (ISSN 1468-036X) (Articolo su rivista)
  • Elisa Cavezzali, Caterina Cruciani, Ugo Rigoni (2020), Caratteristiche strutturali, fabbisogni finanziari e ruolo dei Confidi per le PMI venete. Un’indagine a cavallo della crisi in AA. VV., Il futuro della finanza per le imprese del Nordest. PMI: opportunità, criticità e strumenti di intervento, Venezia, Fondazione di Venezia, pp. 140-165 (ISBN 978-88-945713-01) (Articolo su libro)
  • Carta Nicola, Rigoni Ugo, Veller Andrea (2020), MINIBOND. EVIDENZE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE DEL NORDEST A SEI ANNI DALLA LORO INTRODUZIONE , IL FUTURO DELLA FINANZA PER LE IMPRESE DEL NORDEST. PMI: OPPORTUNITÀ, CRITICITÀ E STRUMENTI DI INTERVENTO, Fondazione di Venezia (ISBN 9788894571301) (Articolo su libro)
  • Cavezzali, Elisa; Cervellati, Enrico Maria; Pattitoni, Pierpaolo; Rigoni, Ugo (2019), Analysts’ recommendations and the market impact of the valuation methods in JOURNAL OF GOVERNANCE AND REGULATION, vol. 8, pp. 46-55 (ISSN 2220-9352) (Articolo su rivista)
  • Caterina Cruciani, Antonio Proto, Ugo Rigoni, Giorgia Simion (2019), I nuovi paradigmi di credito nelle relazioni tra banche e imprese: il caso del Veneto in BANCARIA, vol. 2 (ISSN 0005-4623) (Articolo su rivista)
  • Ludovico Maria Cocco, Elisa Cavezzali, Ugo Rigoni, Giorgia Simion (2019), Ristrutturazione del debito e rinascita aziendale: un’analisi empirica sulla soluzione italiana alla crisi d’impresa in BANCARIA, vol. 10, pp. 24-40 (ISSN 0005-4623) (Articolo su rivista)
  • Hussain, Nazim; Rigoni, Ugo; Orij, René P. (2018), Corporate Governance and Sustainability Performance: Analysis of Triple Bottom Line Performance in JOURNAL OF BUSINESS ETHICS, vol. 149, pp. 411-432 (ISSN 0167-4544) (Articolo su rivista)
  • Caterina Cruciani, Gloria Gardenal, Ugo Rigoni (2018), Dinamiche di fiducia nella consulenza finanziaria: un'analisi empirica in BANCARIA, vol. 1 (ISSN 0005-4623) (Articolo su rivista)
  • Hussain N. - Rigoni U. - Cavezzali E. (2018), Does it pay to be sustainable? Looking inside the black box of the relationship between sustainability performance and financial performance in CORPORATE SOCIAL-RESPONSIBILITY AND ENVIRONMENTAL MANAGEMENT, vol. 25, pp. 1198-1211 (ISSN 1535-3966) (Articolo su rivista)
  • Ugo Rigoni (2018), I servizi d'investimento , L'attività delle banche: operazioni e servizi, Torino, G. Giappichelli, pp. 145-165 (ISBN 9788892113145) (Articolo su libro)
  • Caterina Cruciani, Gloria Gardenal, Ugo Rigoni (2018), Trust the change? Trust and the impact of policy making: the case of the introduction of the MiFID II Directive in the financial advisory industry in Riccardo Viale, Shabnav Mousavi, Barbara Alemanni, Umberto Filotto, The behavioural finance revolution: A new approach to financial policies and regulation, Edward Elgar Publishing (ISBN 978 1 78897 305 2) (Articolo su libro)
  • Caterina Cruciani; Gloria Gardenal; Ugo Rigoni (2018), Why do you trust me? A structural equation model of trustworthiness in financial advisory in Caterina Cruciani; Gloria Gardenal; Ugo Rigoni, Working Paper Series in Working Paper Series, Università Ca' Foscari Venezia - Department of Management, vol. 8, pp. 1-32 (ISSN 2239-2734) (Articolo su libro)
Sono stato Main supervisor della tesi di dottorato:di Mussa Hussaini, completata nel 2020.

Nel 2020 sono stato relatore di:
5 tesi di laurea triennale
7 tesi di laurea magistrale
FIDUCIA E CONSULENZA D'INVESTIMENTI
La fiducia è un elemento essenziale nelle relazioni di consulenza d’investimenti. È infatti essenziale capire se nella relazione prevale la fiducia come norma sociale o come il risultato di un scambio profittevole di prodotti / servizi.
La ricerca intende fare emergere il modo in cui come tali componenti della fiducia interagiscono nella relazione di consulenza e quali azioni possono essere messe in atto per consolidarle. La ricerca è sviluppata nell’ambito dei progetti del Center for Experimental Research in Management and Economics (CERME) e si avvale della partership con GAM Asset Management.

L’IMPATTO DELLA NORMATIVA SUL RISCHIO DI LIQUIDITÀ SULLA GESTIONE DELLE BANCHE
La normativa di Basilea III ha introdotto per la prima volta in maniera sistematica i requisiti di liquidità per le banche. La ricerca intende misurare l’impatto che la nuova normativa ha prodotto sulla percezione del rischio bancario da parte degli investitori. Si tratta di un aspetto rilevante perché se, da un lato, è evidente che la normativa impone dei vincoli che possono diminuire la profittabilità delle banche, dall’altro, è importante capire se ciò può trovare una compensazione, almeno parziale, in un minore premio per il rischio richiesto dai fornitori di capitale di credito e/o di rischio.

LA RACCOLTA OBBLIGAZIONARIA DELLE BANCHE ITALIANE
Il tema dell’emissione di obbligazioni bancarie rivolte alla clientela retail ha molteplici profili d’interesse. Negli ultimi anni le obbligazioni sono diventate una importante fonte di risorse per le banche, permettendo un approvvigionamento a media lunga scadenza a costi relativamente contenuti. Inoltre, in seguito alla direttiva MiFID il quadro normativo è diventato più stringente e impone una maggiore attenzione nella definizione delle condizioni di emissione. La ricerca ha esaminato empiricamente le condizioni economiche (quali rendimento, commissioni esplicite e implicite, durata) delle emissioni obbligazionarie per il mercato retail effettuate dalle banche italiane.

CORPORATE GOVERNANCE E PERFORMANCE DI SOSTENIBILITA'
I numerosi scandali aziendali e finanziari dimostrano l’importanza di porre l’attenzione sugli obiettivi sociali dell’impresa oltre che sulla massimizzazione del profitto. È quindi importante capire l’impatto che i sistemi di governance hanno nel determinare la sostenibilità delle performance d’impresa lungo tre dimensioni principali: economica, sociale e ambientale.
La ricerca esamina il comportamento delle imprese incluse nell’indice FORTUNE100 valutandone la relativa performance di sostenibilità usando lo schema GRI3.

PERFOMANCE FINANZIARIA E PERFORMANCE DI SOSTENIBILITA’
La ricerca analizza diverse manifestazioni di sostenibilità finanziaria e la loro relazione con la performance finanziaria. La ricerca esamina il comportamento delle imprese incluse nell’indice FORTUNE100 analizzandone manualmente i report di sostenibilità.

LA NUOVA FINANZA PER LE IMPRESE DEL NORD EST.
La ricerca ha in una prima fase privilegiato due filoni di approfondimento:
- l’analisi della situazione pre crisi e attuale delle imprese non finanziarie, sotto il profilo economico e finanziario e, analogamente, l’analisi del sistema bancario locale;
- la valutazione del rapporto banca-impresa, con particolare attenzione alle procedure di valutazione e di concessione del credito.
In una fase successiva, la ricerca ha sviluppato tre temi d’indagine che rappresentano le peculiarità del sistema locale del Nord Est. I primi due temi affrontano gli estremi della distribuzione reddituale delle imprese che caratterizzano il tessuto produttivo della regione (le micro imprese che lamentano scarso accesso al credito e quelle che, invece, sono in grado di bypassare il sistema bancario e rivolgersi direttamente al mercato finanziario), il terzo approfondisce il fenomeno delle imprese in rete.

PROCEDURE DI RISTRUTTURAZIONE GIUDIZIALE E RINEGOZIAZIONE DEL DEBITO NELLE PMI
La ricerca analizza le condizioni e le azioni che guidano i processi di ristrutturazione e rinegoziazione del debito delle imprese in crisi. La comprensione di tali fattori è importante, ex post per favorire il processo di ristrutturazione, ex ante per mettere in atto azioni che prevengano la crisi. Più specificamente, la ricerca si concentra su come, l’analisi delle cause economiche e finanziarie della crisi (la cosiddetta Soft Information) complementa quella dell’informazione economico finanziaria (la cosiddetta Hard Information) nella scelta della via d’uscita dalla crisi che può essere una ristrutturazione, una cessione o la liquidazione.


ESG PERFORMANCE E OPERAZIONI DI FUSIONE E ACQUISIZIONE
La ricerca analizza le determinanti della scelta del metodo di pagamento (scambio di azioni vs. cash) nelle operazioni di fusione e acquisizione. La scelta del metodo di pagamento dipende dalle asimmetrie informative e dalle disponibilità finanziarie dell’acquirente: la ricerca approfondisce il ruolo degli aspetti legati alle asimmetrie informative. Verrà pertanto esaminato in che modo la qualità del bilancio annuale e l’ESG performance influenzano la scelta del metodo di pagamento.

INTERVENTO DEI BUSINESS ANGELS E SVILUPPO DELLE NUOVE IMPRESE
La ricerca utilizza le survey dell’Italian Business Angels Association per analizzare l’impatto che l’intervento dei Business Angels nella nuove imprese esercita sul loro sviluppo. Più in particolare, oggetto d’indagine è l’impatto che i BAs hanno sulla capacità delle imprese di attingere a fonti di finanziamento bancarie che, come è noto, sono più difficili da ottenere per le imprese di recente costituzione.
1)[2019], (con L. Cocco, E. Cavezzali e G. Simion), Causes of business failure from bankruptcy filings: empirical evidence from in-court restructuring of Italian SMEs, Multinational Finance Society Annual Conference (MFS), Gerusalemme, Israele, (June).
2)[2018], (con C. Cruciani, G. Gardenal), Why do you Trust me? A Structural Equation Model of Trustworthiness in Financial Avisory, European Financial Management Association Annual Conference (EFMA), Milan, (June).
Partecipazione al Comitato Scientifico della conferenza Consob - Esma-Bocconi “Securities markets: trends, risks and policies” negli anni 2018 e 2019.

Referee per le seguenti riviste
Bancaria; Business Strategy and Environment; Eurasian Business Review; Finance Research Letters; Financial Reporting; International Journal of Emerging Markets; International Journal of Finance and Economics; Journal of Behavioral and Experimental Finance; Journal of Cleaner Production; Journal of Management Accounting and Management Control; Journal of Sport Management; Quaderni di Finanza CONSOB; Quarterly Review of Economics and Finance.
• Dean di Ca' Foscari Challenge School (fino alla fine del 2019)
• Presidente della Commissione dei Calendari di Laurea (Campus Economico) (per tutto il periodo considerato)
• Delegato di Dipartimento per la Terza Missione (a partire da ottobre 2020)
Membro del collegio didattico del corso di Dottorato di Ricerca in Management
Membro del Comitato Tecnico Scientifico del CUOA