BERTONI Alessandro

Qualifica
Docente a contratto
E-mail
bertoni@unive.it
Sito web
www.unive.it/persone/bertoni (scheda personale)

Curriculum di Alessandro Bertoni

  Esperienza lavorativa

2011 - ... Consulente Bibliotecario Indipendente

Presta consulenze in varie situazioni progettuali, di nuove o rinnovate strutture (in particolare Sant'Agostino a Modena, Biblioteca di Scampia a Napoli), di installazioni artistiche (Library of Exile di Edmund de Waal), riorganizzazioni di collezioni o servizi in archivi e biblioteche.

1994-2011 - Università Ca’ Foscari  Venezia

    •  Principali mansioni e responsabilità:

EP area delle biblioteche = Reinquadramento contrattuale da Coordinatore generale di biblioteca, qualifica con cui è stato assunto dal 1.3.1994 a tempo indeterminato a seguito di concorso per titoli ed esami scritti (3) e prova orale.

Responsabile del CDE (Centro di Documentazione Europea) dal 1995 (che provvede a costituire) al 2004 (inserimento del CDE internamente ad altra struttura bibliotecaria)
Incarico di Direttore del Sistema Bibliotecario di Ateneo a partire dall’adozione dello specifico regolamento (estate 1998-2004), con inquadramento dirigenzialedal 2002 al 2004
Direttore della Biblioteca di Servizio Didattico (BSD) dal 2005 al 2011

  • Incarichi particolari di rappresentanza dell'Università Ca’ Foscari:

Delegato del Rettore nella Commissione istituita dalla CRUI sulle biblioteche (2000-2003);  Rappresentante dell’Università nel Comitato di Gestione di CIPE (Cooperazione Interuniver-sitaria per i Periodici Elettronici (1999-2003); Membro della Commissione per la selezione dei professionisti cui affidare la progettazione della Biblioteca a San Basilio (1998-1999); Missione a Sarajevo (27 dicembre - 3 gennaio 1996) in rappresentanza dell’Ateneo, nel quadro della campagna di aiuti internazionali alla Biblioteca Nazionale e Universitaria di Sarajevo; Delegato del Rettore nel Comitato di sorveglianza del progetto “URBAN Italia – apriamo i muri” legato al recupero di aree dismesse o sottoutilizzate della città di Venezia

  • Attività particolari

Gestione e sviluppo delle risorse umane alle dirette dipendenze (staff da 5 a 16 addetti) e di quelle operanti nelle biblioteche dell’ateneo (circa 60 FTE); Coordinamento gruppi di lavoro con docenti e bibliotecari per le trasformazioni e le nuove biblioteche; predisposizione di tirocini e stage per laureati e laureandi (con o senza CFU), studenti 150 ore ecc.; Stesure di relazioni e progetti di finanziamento su fondi ministeriali e su bandi comunitari; Cura delle relazioni interfunzionali interne all’amministrazione per il campo della documentazione, editoria, informazione, nell’ambito dei servizi bibliotecari; Partecipazione attiva ai Comitati di Coordinamento  della Direzione Amministrativa; Elaborazione e predisposizione dei documenti interni al sistema bibliotecario nonché rapporti analisi e richieste per l’amministrazione dell’ateneo; Ideazione promozione e realizzazione di interventi culturali (mostre, presentazione di libri, concerti, incontri e seminari) prevalentemente indirizzati agli studenti universitari; Coopera con alcune nascenti attività didattiche e culturali, per una loro collocazione funzionale il più connessa possibile ai servizi bibliotecari (ad es.: Harward - Ca Foscari Summer School, Incroci di Civiltà, Master MABAC)

Responsabile del CDE (Centro di Documentazione Europea) dal 1995 (che provvede a costituire) al 2004 (inserimento del CDE internamente ad altra struttura bibliotecaria)

Incarico di Direttore del Sistema Bibliotecario di Ateneo a partire dall’adozione dello specifico regolamento (estate 1998-2004), con inquadramento dirigenziale dal 2002 al 2004

Direttore della Biblioteca di Servizio Didattico (BSD) dal 2005 al 2011

  • Altri incarichi extra-ruolo     

Predisposizione, di concerto con la Divisione Servizi Tecnici, dei layout strutturali e relative progettazioni delle nuove sedi di biblioteche dipartimentali (Palazzo Cosulich, Pal. Moro, primi due insediamenti provvisori a San Giobbe, Palazzo Vendramin, Ca’ Bembo)

Organizzazione logistica dei numerosi traslochi di biblioteche dell’ateneo, dal 1995  al 2005, compreso lo spostamento di Scienze Economiche e CeDoSta da Palazzo Ca’ Foscari al primo insediamento di San Giobbe, nonché dalla ex Biblioteca Generale alle nuove sedi di San Giobbe, BAUM, Ca’ Foscari Zattere.

Predisposizione di vari progetti di innovazione strutturale ed organizzativa dei servizi bibliotecari, e del loro riassetto in biblioteche di area. I progetti seguiti:

- Biblioteca di Economia a San Giobbe (Arch. Vittorio Spigai e Romeo Ballardini), intervento completato;

- Biblioteca di Servizio Didattico alle Zattere (Arch. Bruno Dolcetta; Arch. Caprioglio e F.Vatta, intervento completato

- Biblioteca di Scienze a Mestre (Arch. Claudio Lamanna e Franca Pittaluga), intervento poi realizzato con altre impostazioni e architetti;

- Biblioteca Umanistica a San Basilio (Arch. Vittorio Gregotti e Associati), intervento poi non autorizzato dagli organi cittadini

Progetta e segue interventi di aggiornamento professionale del personale operante a diverso titolo nelle biblioteche dell’ateneo, compreso un corso specifico e assai articolato sulla classificazione, realizzato nel 2002

1979 - 1994 Università degli studi di Modena

Funzionario di Biblioteca, Responsabile tecnico della Biblioteca Centralizzata della Facoltà di Economia, coordinando le varie attività del personale (12-14 FTE più collaborazioni esterne) e dei servizi agli utenti, con particolare riguardo alle innovazioni organizzative, tecniche e tecnologiche.

Membro del Consiglio Direttivo e del Comitato Esecutivo della Biblioteca.

Organizzazione di procedure e processi dei settori operativi della Biblioteca, con relativo addestramento degli addetti alle innovazioni introdotte. Responsabile dell’informatizzazione (iniziata sperimentalmente nel 1975, attestatasi nel 1977 e consolidata poi con l’adozione del software Dobis/Libis nel 1984), partecipando a tutti i processi decisionali per le scelte di informatizzazione bibliotecaria a livello di ateneo. La Biblioteca nel 1984 – prima in Italia – disponeva di un catalogo on-line che descriveva tutte le collezioni possedute.

Responsabile dei materiali informativi e delle iniziative di istruzione e orientamento destinate agli utenti, e coordinamento dei cataloghi prodotti a stampa (periodici e materiale statistico-documentario).

Sviluppo di un sistema informativo per il monitoraggio dei flussi operativi e della gestione, anche finanziaria, della Biblioteca, curando direttamente una relazione annuale di attività ed una situazione finanziaria trimestrale.

Cura dei rapporti con le altre strutture della Facoltà, (per cui, in particolare, ha la responsabilità nel 1983 di reimpostare la Guida e di coordinare il trasferimento nella nuova sede nel 1993);  relazioni esterne per il coordinamento della Biblioteca con altri servizi bibliotecari.

  • Incarichi particolari presso l'Università degli studi di Modena:

Membro dei seguenti organismi interni: Consiglio Direttivo del Centro di Calcolo (1978-79), Consiglio di Amministrazione (1986-90), Comitato di Gestione del Servizio Automazione Biblioteche (1987-94), Commissione di gestione del Centro Stampa (1987-89), Commissione per la definizione della pianta organica (1987), Commissione per l'automazione delle biblioteche (1988), Commissione per l’aggiornamento professionale del personale (1988), Commissione per la bozza di Statuto dell'Università di Modena (1989), Commissione per il Regolamento amministrativo-contabile di ateneo (1989)

Collaborazione con la Sezione Tecnica dell’Università per il progetto definitivo ed esecutivo della Biblioteca della Facoltà di Medicina (1989)

Incaricato dalla Facoltà di Economia della collaborazione con l’Architetto Franca Stagi per il progetto della nuova sede della Facoltà di Economia, per la definizione degli spazi ed il progetto biblioteconomico della Biblioteca (1992-93) per la cui realizzazione è poi membro di varie commissioni per la selezione di arredi e attrezzature.

1973 – 1979  Università degli studi di Modena

Assistente di Biblioteca presso la Biblioteca Centralizzata della Facoltà di Economia sviluppa e innova le procedure delle varie attività biblioteconomiche, nei vari settori operativi, con attenzione particolare alle possibilità di informatizzazione dei cataloghi (il primo prodotto, a tabulato, è del 1976)

 

Formazione

Università Ca’ Foscari Venezia
Laurea Triennale in Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali  (EGArt)
Tesi: La Qualità dell’edificio biblioteca, Relatore. Prof. B. Bernardi
 
1980-1989  Corsi di informatica e di informatica documentaria presso il Centro di Calcolo dell'Università di Modena, nonché vari corsi per l'uso di applicativi per mini e personal computer e di banche dati on-line e su cd-rom

1973-1980   Università degli studi di Modena
Studi di economia per complessivi tre anni di profitto (16 esami sostenuti) quale studente del Corso di laurea in economia e commercio dell’Univ. di Modena ; Carriera studentesca interrotta
 
1966-1971   Liceo Scientifico A. Tassoni di Modena
Diploma di maturità scientifica
 

Abilità linguistiche

Inglese (medio-alta) 
Francese (media)
Tedesco (scolastica)
Spagnolo (media)

Capacità e competenze organizzative

Capacità consolidata di gestione di staff, gruppi di studio, alunni, platee, maturata in oltre 40 anni di attività a diretto contatto di pubblici anche eterogenei - Tenuta di calendari e agende operative per sé, per il proprio staff e per gruppi più ampi - Utilizzo di strumenti (anche SW) di project management - Capacità di lettura e redazione di bilanci e budget

Capacità e competenze tecniche

Oltre alle tecniche professionali di base (catalogazione e archiviazione) con l’utilizzo di differenti sistemi di informatizzazione e di piattaforme HW e SW, raggiunte con vari corsi di formazione iniziali, di attività di sviluppo e ricerca nei successivi anni, anche nel campo dei formati e dei metadati, si aggiungono capacità specifiche su: 
-  Tutti i programmi di office automation (sistemi di scrittura, fogli elettronici, strumenti di presentazione, agenda, ecc.) sia in ambiente PC sia MAC
-  Data mining in ambiente internet e su data base specifici
-  Gestione della comunicazione e dell’informazione via Social Networks (in particolare Facebook, Twitter, Linkedin)
-  Applicativi per gestione e trattamento di immagini digitali (Adobe in prevalenza)
-  Applicativi per disegno architettonico (AutoCad, SkecthUp)

Capacità e competenze artistiche

Abilità elevata nel disegno a mano libera sia artistico sia tecnico-descrittivo
Abilità discreta nelle tecniche pittoriche di base (acquarello, tempera, olio, acrilico)
Buona conoscenza della storia dell’arte, dall’antichità al contemporaneo

Iscrizione ad Associazioni e Incarichi

1980-2014; 2018- … Membro dell'AIB (Associazione Italiana Biblioteche)
1983-94   Membro dell'Ass. internazionale utenti Dobis-Libis (Dobis-Libis Users Group)
1984-87   Membro della Commissione Nazionale Biblioteche Universitarie dell'AIB
1987-88   Membro della Task Force del Dobis-Libis International Users Group,
               per lo sviluppo e l'evoluzione del sistema di automazione Dobis-Libis
1989-90   Membro della Commissione Nazionale Informazione e Documentazione dell' AIB
1991-97   Coordinatore della Commissione Nazionale Università Ricerca dell'AIB
1993-95   Membro del Consiglio di Amministrazione del Centro di Documentazione della
               Provincia di Modena
1994-99   Membro del Gruppo Utenti GARR-IBDD (Informazione, Biblioteche, Documentazione e Dati
1997-00   Vicepresidente della Sezione Veneto dell'AIB
1997-98   Membro del Gruppo di Lavoro per il Sistema Bibliotecario delle Università istituito
               dal Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica
1998-03   Membro del Gruppo di Lavoro per la predisposizione di un Sistema Informativo
               Statistico Pubblico sulla Cultura, sottogruppo Biblioteche
1999-12   Membro di INFER (Italian National Forum on Electronic Resources)
2003-09   Membro eletto della Library Building and Equipment Section dell'IFLA (International
               Federation of Library Associations and Institutions)
2004-14   Membro del LIBER (Ligue des bibliothèques européennes de recherche)
               Architecture Group

Partecipazioni a Commissioni di Concorso come membro o presidente

Università di Modena = 1990(2), 1991(3), 1992
Università Ca’ Foscari Venezia = 1994, 1996, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001(2), 2002(7)
Università di Padova = 1994, 1998(2), 1999, 2000
Istituto Universitario di Architettura di Venezia = 1994(2)
Università di Trieste = 1999(2)
Politecnico di Torino = 2003

Attività rilevanti in campo professionale di ricerca e di insegnamento

1981, 4 novembre - 10 dicembre: viaggio di studio negli Stati Uniti presso: ALA (American Library Association), University of Chicago, Northwestern University, Chicago Public Library, OCLC (On-line Computer Library Center, Columbus), Ohio State University, Stanford University, Hoover Institution, Library of Congress, Columbia University, New York Public Library 

1987, 7-23 luglio: Visita di studio a Parigi e Lovanio (Belgio), con finanziamento della Comunità Europea, presso: INSEE (Institut National de la Statistique et des Etudes Economique, Parigi), CNRS-CDST (Centre de Documentation Scientifique et Technique, Parigi), Katholieke Universiteit Leuven
 
1988, 9-12 marzo, Lovanio (Belgio), Katholieke Universiteit, riunione della Dobis-Libis task force per gli sviluppi del sistema DL
 
1988, 5-9 settembre, Atlanta (USA), Riunione della Dobis Libis task force, in occasione del VII Annual Meeting DLUG
 
1990, 14-27 luglio: Viaggio di studio in Inghilterra, su invito del British Council, con visite a biblioteche universitarie a Norwich (University of East Anglia), Newcastle Upon Tyne (Newcastle University e Newcastle Polythecnic) e Londra (British Library, British Library of Political Science)
 
1991, gennaio-giugno, Roma e Modena, Predisposizione del Travelling Seminar in UK, viaggio di studio promosso dal British Council per 10 giovani bibliotecari accademici italiani, e conseguenti selezioni dei candidati.
 
1991-1992, Roma, partecipazione ai lavori della Commissione Biblioteche e Documentazione, istituita dal MURST
 
1992, giugno, organizzazione ed avvio della lista di discussione professionale AIB-CUR, ancora attiva, con circa 8000 iscritti e migliaia di post ogni anno
 
1992 Organizzazione del Convegno promosso dalla Commissione Nazionale Università Ricerca e dalla Sezione Toscana dell'AIB e svoltosi a Firenze il 15 e 16 ottobre: Oltre la carta: l'utilizzo delle basi dati in linea e su cd-rom nei servizi di informazione delle biblioteche universitarie e di ricerca
 
1993-95, Membro del Consiglio di Amministrazione del Centro di Documentazione della Provincia di Modena, centro-rete per i servizi bibliotecari provinciali
 
1995, 1-4 settembre, Newcastle (UK): partecipazione alla prima conferenza internazionale su "Performance Measurement in Libraries and Information Services"
 
1995, settembre-dicembre, organizzazione della campagna di aiuti alla Biblioteca Nazionale e Universitaria di Sarajevo, in collaborazione con AIB e Ginevra Bompiani e LI.SA. dell’Università di Siena: raccolta fondi presso le biblioteche (“Mille lire per la Biblioteca di Sarajevo), poi consegnati direttamente al direttore E. Kujundic, nel corso di una missione svolta insieme a varie istituzioni del volontariato, recatasi nella capitale della Bosnia Erzegovina subito dopo gli accordi di Dayton.
 
1997-2000  Coordinatore del Gruppo di ricerca su Misurazione e Valutazione delle Biblioteche Universitarie, istituito dall'Osservatorio per la Valutazione del Sistema Universitario del MURST
 
1997, 9-10 dicembre, Lussemburgo, partecipazione al workshop "From Quantity to Quality: collection, analysis and use of statistics for libraries", organizzato dalla DG XIII della Commissione Europea, su incarico del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica
 
1998, 9 novembre, Venezia, organizzazione del convegno: Quality Performance Management and Decision Support Systems in Libraries: a CAMILE Workshop
 
2000, 12-15 aprile, Varsavia, partecipazione al terzo convegno del Liber Architechture Group: The Open Library - Financial and Human Aspects
 
2001, 14-19 agosto, Boston (USA) partecipazione al XII IFLA Building Seminar sul tema: Future Places: Reinventing Libraries in the Digital Age
 
2003, 17-21 giugno, Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, partecipazione alla 32°LIBER Annual General Conference “Extending the network”
 
2003, 27 Luglio - 1 Agosto, Parigi, partecipazione al XIII IFLA Building Seminar sul tema: Libraries as Places: buildings for the 21st century
 
2003, 1-9 Agosto, Berlin, partecipazione al World Library and Information Congress: 69th IFLA General Conference and Council "Access Point Library: Media - Information - Culture"
 
2003, 24 - 25 Novembre, Vienna, partecipazione al convegno internazionale: Signs of the time: library architecture as a signal of cultural and educational policies, organizzato dal Buecherverband Osterreichs, in occasione dell'inaugurazione della nuova biblioteca centrale della città di Vienna
 
2004, 22-27 Agosto, Buenos Aires (Argentina), partecipazione al  World Library and Information Congress: 70th IFLA General Conference and Council  "Libraries: Tools for Education and Development"
 
2005, 11-12 Agosto, Järvenpää  (Finlandia), partecipazione al convegno “The Physical Library and Beyond - Library as Place and the Library in Cyberspace”

2005, 14-18 Agosto, Oslo (Norway) partecipazione al World Library and Information Congress: 71st IFLA General Conference and Council "Libraries - A voyage of discovery"
 
2006, 22 - 24 Marzo, Utrecht, partecipazione al 13rd Seminar of the LIBER Architecture Group: “Changing Needs, Changing Libraries”
 
2006, 4-8 Luglio, Uppsala (Svezia), partecipazione alla 35th LIBER Annual General Conference
"Turning the library inside out"
 
2007, 3-7 Luglio, Warsaw (Polonia), partecipazione alla 36th LIBER Annual General Conference
"European Integration: Conditions and Challenges for Libraries"
 
2007, 19-23 Agosto,  Durban (South Africa) partecipazione al  WORLD World Library and Information Congress: 73rd IFLA General Conference and Assembly "Libraries for the future: Progress, Development and Partnerships"
 
2007, 3-5 Ottobre, The Hague, partecipazione al convegno internazionale: Building for the Future: National and Academic Libraries from around the Globe presso la Koninklijke Bibliotheek (Royal Library)
 
2008, 8-12 Aprile, Budapest-Debrecen, partecipazione al 14th Seminar of the LIBER Architecture Group “Building on the Experience: Learning from the past to plan for the future”
 
2008, 1-5 Luglio 2008, Istanbul (Turchia), partecipazione alla 37th LIBER Annual General Conference “Bridging the Digital Divide: Effective Library Partnerships in the Digital Age”
 
2009, 30 Giugno-3 Luglio, Toulouse (Francia), partecipazione alla 38th LIBER Annual General Conference "Innovation through Collaboration"
 
2009, 19-21 Agosto, Torino, partecipazione al convegno “Libraries as Space and Place”, preconference IFLA presso la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino
 
2009, 23-27 Agosto, Milano, partecipazione al World Library and Information Congress: 75th IFLA General Conference and Assembly "Libraries create futures: Building on cultural heritage"
 
2010, 11-16 Aprile, Madrid, partecipazione al 15th Seminar of the LIBER Architecture Group “Fit for what purpose? Planning libraries for the users of the future”
 
2014, 7-9 maggio, Helsinki, 17th Seminar of the LIBER Architecture Group “Designing the future: from concepts to library buildings”1985, Brescia, Scuola regionale per Operatori Sociali dello IAL/CISL, Relatore di una tesi di diploma “Promozione dei servizi della biblioteca di pubblica lettura: dall’orientamento degli utenti alle strategie di Marketing”, candidata Loretta Bettini
 

Attività didattica

1987, 18-24 settembre, Modena, Docente di informatica documentaria a un corso di formazione per operatori documentalisti e ricercatori di centri di documentazione, organizzato dal Centro di Formazione G. Patacini

1987, 5 ottobre, Ferrara, Docente del corso di qualificazione per assistenti di biblioteca organizzato da IFNIA per conto del Comune di Ferrara
 
1988, 6 maggio, Reggio Emilia, Docente del corso per tecnici dell’archiviazione automatizzata organizzato da IFNIA per conto dell’Amministrazione provinciale di Reggio E.
 
1989, 5 dicembre, Università di Udine, Lezione-seminario su “L’organizzazione di una biblioteca specializzata in scienze economiche e sociali”
 
1990, 10-11 ottobre, Roma, Istituto Guglielmo Tagliacarne, Docente al corso di aggiornamento per i bibliotecari delle CCIAA
 
1990, 29-31 ottobre, Milano, Docente del corso “Misurazione e valutazione dei servizi in biblioteca” organizzato da IFNIA e Editrice Bibliografica
 
1991, 11-12 aprile, Bologna, ENEA, docente del corso “La biblioteca automatizzata: reti e archivi per la gestione di biblioteche”, organizzato da AIB Emilia Romagna
 
1991, 3 giugno, Roma, Istituto Gugliemo Tagliacarne, docente di un corso di aggiornamento per i bibliotecari delle CCIAA
 
1991, 14-27 luglio, Gran Bretagna, Realizzazione per conto del British Council, del Travelling Seminar in UK, curatore con Valentina Comba di parte italiana, con sostegni didattici ai 10 partecipanti selezionati
 
1992, 7 febbraio, Perugia, Università degli Studi, Seminario di aggiornamento per i responsabili delle biblioteche su “La gestione delle biblioteche nelle università: introduzione alle problematiche di misurazione e valutazione come supporto alle decisioni”
 
1992, 13 febbraio, Roma, Docente del corso su “Il reference nelle biblioteche socio-economiche” organizzato da Biblionova
 
1994, 29 aprile, Venezia, Seminario sui sistemi bibliotecari di ateneo per gli studenti del Corso di laurea in Conservazione dei beni culturali
 
1996, 29 gennaio, Brescia, Scuola regionale per Operatori sociali, docente al corso sui “Servizi di reference”
 
1997, 16-17 gennaio, Trento: Seminario su "Caratteri distributivi delle biblioteche" nell'ambito del corso di Caratteri distributivi degli edifici presso la Facoltà di Ingegneria
 
2001, 9 marzo, Venezia, Istituto Universitario di Architettura, intervento al seminario su: Biblioteche per l'università e la città, nel quadro dei Laboratori di progettazione architettonica e urbanistica (Prof. R. Bocchi e G. Marcialis)
 
2001 Correlatore della tesi di laurea quadriennale in Conservazione dei BB CC su: Il rinnovamento delle strutture nelle biblioteche universitarie: alcuni casi europei, candidata Francesca Bernardi (discussa il 6.11.2001, valutazione 110 e lode)
 
2001 Correlatore della tesi di laurea quadriennale in Conservazione dei BB CC su: I servizi di assistenza agli utenti per l’accesso alla documentazione europea, candidata Giovanna Frigimelica (discussa il 6.11.2001, valutazione 110)
 
2005, 8-9,16-17, 22, 29 novembre, Docente al corso di aggiornamento per bibliotecari Architettura di biblioteche, progettare e ristrutturare una biblioteca: l’apporto del bibliotecario, organizzato dal Centro Servizi Biblioteche della Provincia di Treviso

Consulenze progettuali

2004-05 Consulenza biblioteconomica al gruppo capeggiato dall’Arch.Tobia Scarpa per il progetto presentato al concorso internazionale di progettazione per il ripristino funzionale della Manica Lunga alfine dell’ampliamento della Biblioteca della Fondazione Cini presso l’Isola di San Giorgio a Venezia

2009-13 Consulenza biblioteconomica al Gruppo Temporaneo di Imprese composto da Gae Aulenti Architetti Associati, Architetti Doglioni&Daminato e Consorzio Leonardo, selezionato nel 2009 insieme ad altri 14 gruppi, e risultato vincitore per il progetto di restauro e rifunzionalizzazione del complesso Sant’Agostino, ex ospedale settecentesco, di 25 mila metri quadri. Il complesso culturale, oltre a sedi espositive e un Centro per la Fotografia, ospiterà un polo bibliotecario, nuova sede integrata della Biblioteca Nazionale Estense e della Biblioteca Civica Poletti

2017-…  Organizzazione biblioteconomica e strutturale della Biblioteca di Scampia, biblioteca pubblica realizzata con finanziamento SIAE presso l’Officina delle Culture (un cluster di associazioni anticamorra che ha in comodato una ex-scuola, dismessa a seguito delle due sanguinose faide nel territorio)

2019-2020  Collaborazione con l’artista Edmund de Waal per la messa a punto e configurazione della collezione della Library of Exile e del relativo catalogo online, installazione che comprende circa 2000 volumi, a Venezia da maggio a settembre 2019, poi a Dresda e a Londra al British Museum nel 2020.

------------------------------------

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI

Proposta di computerizzazione della Biblioteca della Facoltà di Economia e Commercio di Modena (con  C.M. Bertoni e U. Pincelli), Modena, Facoltà di Economia e Commercio,1974
 
Guida alla Biblioteca della Facoltà di Economia e Commercio, Modena, Università degli studi di Modena, 1982, 48 p.
 
Guida alla Facoltà di Economia e commercio: anno accademico 1983/84 (curatore della nuova versione di guida da distribuire ad inizio a.a., fino ad allora tradizionalmente stampata a fine lezioni), Modena, Università degli studi di Modena, 1984, 144 p
 
Istruzioni agli utenti sui servizi della Biblioteca: tecniche di intervento e problemi di valutazione, in: I servizi della Biblioteca e l'utente: atti del 32° Congresso nazionale dell'Associazione italiana biblioteche, Roma, AIB, 1987, p. 28-47
 
Orientamento e istruzione degli utenti sui servizi delle biblioteche: risultati provvisori di un'inchiesta, in: I servizi della Biblioteca e l'utente: atti del 32° Congresso nazionale dell'Associazione italiana biblioteche, Roma, AIB, 1987, p. 47-55
 
Università, scuola e territorio: un puzzle complicato anche per i servizi bibliotecari, in: Biblioteche scolastiche, realizzazioni e prospettive di riforma, a cura Rita Borghi e Franco Neri, Milano, Editrice Bibliografica, 1988, p.41-53
 
L'insostenibile 'leggerezza' dell'essere bibliotecari, ovvero: una gestione consapevole per migliorare i servizi di biblioteca, in BIT: Biblioteche in Toscana, 6(1989), n.24, p. 13-14
 
Lettera aperta al Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica sul problema dell’IVA sull’importazione di libri e riviste, pubblicata dal quotidiano La Repubblica, 13 ottobre 1989 [da cui conseguirà poi un dossier per la Commissione Tesoro del Senato e un dispositivo di legge per l’esenzione delle biblioteche accademiche dall’obbligo dell’IVA all’importazione]
 
Orientamento e istruzione dell'utenza nelle biblioteche delle università, in: Le biblioteche delle università: esperienze e prospettive, a cura di F. Balletta, Editrice Bibliografica, Milano 1990
 
Monitoraggio di produzione e costi in biblioteca: alcune riflessioni sull' esperienza di una biblioteca universitaria di medie dimensioni, in:  Cultura organizzativa e pianificazione: ruolo e prospettive per le biblioteche nel mercato dell'informazione, Atti del 35° Congresso nazionale dell'Associazione Italiana Biblioteche, Palermo, Regione Sicilia, 1990, pp. 151-171
 
Un campus nel vecchio ippodromo: una proposta per la città di Modena, intervento sul quotidiano La Gazzetta di Modena del 21 novembre 1990
 
Per una standardizzazione dell'informazione agli utenti sui servizi bibliotecari: linee guida per interventi coordinati nel campo dell'orientamento e istruzione dell'utenza, in: Informazione e documentazione, a cura di Vilma Alberani, Roma, AIB, 1991, pp. 66-73
 
Alcune considerazioni su possibili ricerche sull’analisi costi-benefici nelle biblioteche italiane, in: Informazione e documentazione, a cura di V. Alberani, Roma, AIB, 1991, pp. 74-79
 
Alla ricerca del campus, in AIB Notizie, 1992, n. 6/7, p.14
 
Indagine conoscitiva sulle biblioteche accademiche, in: Per una politica di rinnovamento e potenziamento dei servizi di biblioteca e di documentazione nelle università e negli enti di ricerca, a cura della Commissione Biblioteche e Documentazione del Ministero dell’Università e della ricerca scientifica e tecnologica, Roma, MURST, 1992, Allegato n. 4, 10 p.
 
Automazione e sistemi bibliotecari nelle università italiane, in: Un decennio di automazione bibliotecaria con il Dobis-Libis, Atti del convegno di Perugia 27-28 maggio 1991, a cura di Ilde Davoli, Modena, Università degli studi di Modena, 1993, pp. 40-48
 
L’utente: solo, accompagnato, guidato o sostituito?, in: Informatica  e  Documentazione, n.19 (nov. 1993),  p. 33-36.
 
Voglia di leggere a Sarajevo, intervista a Enes Kujundzic (con  L. Lenzini), in: Biblioteche oggi, 13 (1995) n. 9, p. 30-32
 
L’accesso ai servizi: la condivisione degli utenti nel territorio, in: L’automazione delle biblioteche nel Veneto: dalla catalogazione all’informazione, a cura di Chiara Rabitti, Fondazione Scientifica Querini Stampalia, 1996, pp.37-41.
 
Sviluppo dell’informazione come strategia gestionale nel coordinamento delle biblioteche  veneziane, in L’automazione delle biblioteche nel Veneto, aspetti informativi e gestionali, a cura di Chiara Rabitti, Fondazione Scientifica Querini Stampalia, 1997
 
Un sistema di servizi per didattica e ricerca, in Cafoscari: rivista universitaria di cultura, 2 (1998) n.3, dedicato al “Nuovo sistema bibliotecario di ateneo”, p. 9-11
 
Misurazione e valutazione delle biblioteche universitarie: rapporto preliminare del gruppo di ricerca, Osservatorio per la Valutazione del Sistema Universitario, 1999 [Coordinatore del Gruppo di ricerca dell’Osservatorio; pubblicato all’ URL: osservatorio.murst.it/ricbibl.htm]
 
La biblioteca come infrastruttura: il contesto istituzionale, in  L’automazione delle biblioteche nel Veneto tra gli anni ’90 e il nuovo millennio, a cura di Chiara Rabitti, Fondazione Scientifica Querini Stampalia, 2000 
 
Co-operation among university library organizations and services (con V. Comba), in  The Digital Library: challenges and solutions for the new millennium. Proceedings of an International Conference held in Bologna, Italy, June 1999, edited by P. Connolly and D. Reidy. Boston Spa, IFLA, 2000, p. 131-136
 
L’indagine sulle biblioteche universitarie, alcuni dati rilevanti, in: Le biblioteche accademiche del futuro: idee, progetti, risorse, Atti. Convegno promosso dalla CRUI, Roma 22-23 maggio 2000
 
Next… libraries: progetti di biblioteche alla Biennale di Architettura di Venezia, in AIB Notizie, n.10/11 (nov-dic 2002)
 
La biblioteca accademica tra rigore architettonico e funzionalità di servizio, in: Architettura della Biblioteca e Identità Universitaria. Atti del convegno, Firenze, 28-29 settembre 2006, a cura di Chiara Melani e Francesca Palareti Milano, Edizioni Sylvestre Bonnard, 2007, pp. 315-323

Isole nella laguna: opportunità, esperienze e contraddizioni nel rinnovamento strutturale delle biblioteche accademiche italiane, in Made in Italy: architetture di biblioteca, biblioteche di architettura, Atti delle IX giornate di studio CNBA, a cura di S. Sangiorgi, Firenze, CNBA 2007

Le biblioteche accademiche italiane: innovazione tecnologica e problematiche strutturali, in: Memoria Progetto Tecnologia: lineamenti e strategie per l’identità della conoscenza / a cura di Emilio Faroldi, Torino, Allemandi, 2008, pp. 43-49

Tra arte e biblioteca: a Venezia l’installazione the library of exile di Edmund de Waal, in Biblioteche Oggi, 37 (2019) n.9, pp. 53-57