CARPINATO Caterina

Qualifica Professoressa Associata
Incarichi Prorettrice alla Terza missione
Telefono 041 234 6326
E-mail carpinat@unive.it
Fax 041 234 6370
SSD LINGUA E LETTERATURA NEOGRECA [L-LIN/20]
Sito web www.unive.it/persone/carpinat (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research Institute Research Institute for Digital and Cultural Heritage
Research Institute Research Institute for International Studies

Dati relazione

Periodo di riferimento 01/03/2017 - 29/02/2020
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Professori associati

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2016/2017LETTERATURA NEOGRECALM001S
2016/2017LETTERATURA NEOGRECA 2LT004S3.53.2
2016/2017LINGUA NEOGRECA - LINGUA E TRADUZIONE 1LM003S
2016/2017LINGUA NEOGRECA 1LT007S3.83.2
2017/2018L'AREA BALCANICA FRA PASSATO E PRESENTENL002C
2017/2018LETTERATURA NEOGRECALM001S3.63.2
2017/2018LETTERATURA NEOGRECA 2LT004S3.43.2
2017/2018LINGUA NEOGRECA - LINGUA E TRADUZIONE 1LM003S
2017/2018LINGUA NEOGRECA 1LT007S3.93.2
2018/2019L'AREA BALCANICA FRA PASSATO E PRESENTENL002C
2018/2019LETTERATURA NEOGRECALM001S
2018/2019LETTERATURA NEOGRECA 2LT004S
2018/2019LINGUA NEOGRECA - LINGUA E TRADUZIONE 1LM003S
2018/2019LINGUA NEOGRECA 1LT007S3.43.2

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2017Corso di laurea2
2017Corso di laurea magistrale2
2018Corso di laurea1
2018Corso di laurea magistrale1
2019Corso di laurea2
2019Corso di laurea magistrale3

Finanziamenti

  • ArchaeoSchool for the Future: A Sustainability Approach
  • Archaeoschool for the future

Ricerche sviluppate e in corso

  • Didattica del neogreco e questioni lessicografiche
  • Epica greca alle origini del volgare
  • Lessicografia neogreca
  • Letteratura greca alle origini del volgare
  • Traduzione letteraria dal greco

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Caterina Carpinato (2020), Prefazione a V. Kornaros, Erotokritos, romanzo d'amore e cortesie, a cura di C. Luciani , Erotokritos, romanzo d'amore e cortesie, Atene, ETPbooks, pp. 7-21 (ISBN 9786185329303) (Prefazione/Postfazione)
  • Caterina Carpinato (2019), Il ritorno di Teseo ad Atene tra il XV e il XVI secolo: una ricognizione critica in MEDIOEVO GRECO, vol. 19, pp. 289-309 (ISSN 1593-456X) (Articolo su rivista)
  • Caterina Carpinato (2019), From Greek to the Greeks: Homer (and Pseudo-Homer) in the Greco-Venetian Context between the Late Fifteenth and Early Sixteenth Century , Making and Rethinking the Renaissance: Between Greek and Latin in 15th-16th Century Europe in TRENDS IN CLASSICS. SUPPLEMENTARY VOLUMES, Berlin Boston, DE GRUYTER, vol. 77, pp. 175-194 (ISBN 9783110660968) (ISSN 1868-4785) (Articolo su libro)
  • Caterina Carpinato (2018), Teaching Modern Languages on Ancient Roots. Anche le pietre parlano , Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Digital Publishing, vol. 15, pp. 1-186 (ISBN 978-88-6969-308-3; 9788869693076) (Monografia o trattato scientifico)
  • Caterina Carpinato (2018), Teseo. Lo stato e le donne in CORRIERE DELLA SERA STORIE, Milano, Out of Nowhere Rcs Corriere della Sera Storie, vol. 16, pp. 17-167 (ISBN 9772038084277) (ISSN 2038-0844) (Monografia o trattato scientifico)
  • Caterina Carpinato (2018), Lingua e letteratura (neo)greca a Ca' Foscari: 1868-2018. Appunti per una storia del greco e dei greci a Venezia negli ultimi 150 anni , Le lingue occidentali nei 150 di storia di Ca' Foscari in I LIBRI DI CA' FOSCARI, Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Digital Publishing, vol. 7, pp. 85-116 (ISBN 978-88-6969-263-5; 978-88-6969-262-8) (ISSN 2610-8917) (Articolo su libro)
  • Caterina Carpinato (2018), Ιστορία και ιστορίες της νεοελληνικής λογοτεχνίας στην Ιταλία. Μια σύντομη επισκόπηση , Μικρό αφιέρωμα στον Mario Vitti, Atene, Βιβλιοθήκη του Μουσείου Μπενάκη, pp. 135-176 (ISBN 9789004762286) (Articolo su libro)
  • Caterina Carpinato (2018), G. Seferis, Gli usignoli non ti lasciano dormire a Platres in Giulio Guidorizzi, Il grande racconto della guerra di Troia, Bologna, Il Mulino, pp. 72-73 (ISBN 9788815279675) (Traduzione in Volume)
  • Caterina Carpinato (2018), Immagini emerse da una memoria arcaica , Futuro primordiale: Una trilogia. Materia, Logos, Suono, Torino, Allemandi, pp. 11-12 (ISBN 9788842224839) (Schede di Catalogo, repertorio o corpus)
  • Carpinato, Caterina (2017), (Modern) Greek Aromas. An Olfactive Itinerary, , Perfume and Literature. The Persistence of the Ephemeral, Padova, Linea, pp. 113-131 (ISBN 978-88-996442-9-1) (Articolo su libro)
  • Carpinato, Caterina (2017), Ancora su Niccolò Tommaseo, DIonissios Solomòs e la lingua greca , Kalvos e Solomòs. Studi e ricerche, Roma, Bulzoni, vol. 6, pp. 203-224 (ISBN 978-88-6897-083-3) (Articolo su libro)
  • Caterina, Carpinato (2017), Crete in Venice: The Presence of the Great Island in Venetian Architecture, Virtual Arts, Music and Literature , Culture and Society in Crete: From Kornaros to Kazantzakis, Cambribrige Scholars Publishing, pp. 217-240 (ISBN 1-5275-0287-2; 978-1-5275-0287-1) (Articolo su libro)
  • Carpinato, Caterina (2017), Stampe veneziane in greco volgare della prima metà del Cinquecento e questione della lingua , Χαρτογραφώντας τη δημώδη λογοτεχνία (12oς-17oς αι.), IRAKLIO, ΕΤΑΙΡΕΙΑ ΚΡΗΤΙΚΩΝ ΙΣΤΟΡΙΚΩΝ ΜΕΛΕΤΩΝ, pp. 147-167, Convegno: NEOGRAECA MEDII AEVI VII (ISBN 978-960-9480-38-3) (Articolo in Atti di convegno)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

- 2020 Nomina esperto straniero (CEV) commissione valutazione e acceditamento del Dipartimento di Studi Teatrali dell’Università di Atene, per conto dell’HEHA, Hellenic Autority for Higher Education (29/06/2020-04/07/2020);
- 2020 Conferma componente del tavolo tecnico per i rapporti culturali bilaterali fra Italia e Grecia (17 febbraio 2020-30 aprile 2020), Ambasciata Italiana in Grecia;
- 2019 Nomina esperto valutatore (CEV), commissione valutazione e accreditamento del Dipartimento Studi Teatrali, Università del Peloponneso, Hellenic Quality Assurance and Accreditation Agency HQA, Ministero dell’Istruzione e della Ricerca di Grecia (12/18-05-2019);
- 2019 Presidente commissione valutazione (CEV) del Dipartimento Studi Teatrali dell’Università di Patrasso, per incarico dell’HQA, Ministero dell’Istruzione e della Ricerca di Grecia (11/16.02.2019);

- 2017 Ho valutato i prodotti di ricerca del progetto interdisciplinare denominato ‘Chrisallis’, finanziato su fondi strutturali europei, assegnato al Dipartimento di Studi Teatrali dell’Università di Atene e diretto dalla prof. A. Tabaki, http://www.theatre.uoa.gr/ereyna/ekdoseis/8alhs-xrysallis.html su incarico del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca di Grecia.

- Consulente per il tevolo tecnico delle relazioni culturali Italia-Grecia, 'Tempo forte' 2016-2020.

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

- Membro del Comitato scientifico della serie 'Trasmission. Studies on conditions, process and dynamic of textual trasmissions', De Gruyter;
- Membro del Comitato scientifico dei Quaderni di “Medioevo Romanzo e Orientale”, edizioni Rubbettino;
- Membro del Comitato di redazione della serie di Letteratura neogreca delle edizioni Bulzoni di Roma;
- Membro del Comitato Scientifico della Rivista di Letteratura Comparata italiana, bizantina e neoellenica, Fabrizio Serra editore.
- Referee anonimo per riviste nazionali e per la rivista internazionale “Byzantine and Modern Greek Studies”.

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

L’attività del triennio 2017-20 è stata articolata su alcuni filoni specifici:

1. ricerca scientifica applicata alla glottodidattica del greco e storia degli studi dal greco antico al greco moderno: pubblicazioni: Teaching modern languages on ancient roots; Ιστορία και ιστορίες της νεοελληνικής λογοτεχνίας στην Ιταλία. Μια σύντομη επισκόπηση; altri risultati: MOOC sulla piattaforma www.eduopen.org; Label Europeo delle Lingue 2018; in corso di stampa Ulisse a Venezia. L’Odissea nella Rodiana di Andrea Calmo, in S. Romani (a cura di), Tirsi per Dioniso;
2. storia della lessicografia neogreca e dell’editoria veneziana in greco volgare: pubblicazioni: Crete in Venice: The Presence of the Great Ireland in Venetian Architecture, Visual Arts, Music and Literature; From Greek to the Greeks: Homer (and Pseudo-Homer) in the Greco-Venetian Context between the Late Fifteenth and Early Sixteenth Century; Lingua e letteratura neogreca a Ca’ Foscari 1868-2018; Stampe veneziane in greco volgare; in corso di stampa, Δίγλωσσα λεξικά στη Βενετία. Ελληνική ομιλούμενη γλώσσα (VI Congresso Internazionale dell’Associazione Europea di Studi Neogreci, Lund 2018); Venice in the Time of Gavriil Seviros (before 1540–1616): People, Books, Languages and Images. Dialogue with Greeks (and with Greek) in R. M. Piccione (ed), Greeks, Books and Libraries in Renaissance Venice, De Gruyter;
3. aspetti e problemi della letteratura neogreca alle origini del volgare: pubblicazioni: prefazione alla nuova traduzione italiana dell’Erotòkritos; Il ritorno di Teseo in Grecia tra il XV e il XVI secolo: una ricognizione critica; in corso di stampa: Il ritorno di Achille in Grecia (2). Ilias Latina, Roman de Troie e Πόλεμος της Τρωάδος, in Ilias latina. Text, Interpretation, Reception, eds. M. J. Falcone, C. Schubert, Leiden/Boston, Brill; Meglio zitella che malmaritata: il motivo del senex amans in un cantare greco fine XV inizi XVI secolo, in Confini e oltre. Studi per Francesca Rizzo Nervo, Rubbettino, Soveria Mannelli;
4. produzione letteraria dell’Ottocento e Novecento: pubblicazioni: Ιστορία και ιστορίες της νεοελληνικής λογοτεχνίας στην Ιταλία; Ancora su Niccolò Tommaseo, Dionissios Solomòs e la lingua greca; in preparazione Γράφοντας ιταλικά με ελληνικό στυλό. Η περίπτωση της Angelica Palli;
5. ricerca applicata al trasferimento delle conoscenze in contesto più ampio e non specilistico: pubblicazioni: Teseo, lo stato e le donne; Immagini emerse da una memoria arcaica; Greek Aromas. An Olfactive Itinerary.


Grazie all’esperienza acquisita nell’attività scientifica applicata alla didattica e alla traduzione dal neogreco ho ottenuto, dal Centro della Lingua Greca (www.keg.gr), istituto autonomo del Ministero dell’Istruzione di Grecia per le certificazioni linguistiche ufficialmente riconosciute secondo il QCER, l’autorizzazione ad erogare gli esami per la verifica delle competenze linguistiche in greco.
Nel corso del triennio ho svolto attività di consulenza per il progetto ‘Tempo Forte’, realizzato dall’Ambasciata di Italia in Grecia nell’ambito della valorizzazione degli scambi culturali ed educativi fra Italia e Grecia.

Gli obiettivi futuri prevedono la prosecuzione dei percorsi scientifici e di ricerca applicati alla didattica della lingua e della cultura greca, secondo le sperimentazioni già avviate e positivamente valutate anche in sede internazionale (Label Europeo delle Lingue 2018). Si intende continuare anche l’interazione con il mondo della scuola.
Per il 2021 si prevede un incontro scientifico sulla Rivoluzione Greca e le sue connessioni con il contesto europeo (per i 200 anni dallo scoppio della rivoluzione contro il dominio ottomano delle terre di lingua greca); per il 2022 si profila invece una riflessione articolata sui temi della diaspora e delle migrazioni in occasione del centenario della cosiddetta ‘catastrofe dell’Asia Minore’ con una giornata di studio e la pubblicazione di un volume miscellaneo.

Considerando che una parte consistente degli studenti di lingua neogreca negli ultimi anni proviene dal Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea, si prevedono inoltre attività di approfondimento interdisciplinari sui rapporti fra Cina e Grecia, per rispondere ad esigenze specifiche manifestate dagli studenti cafoscarini.

Obiettivi fondamentali in sintesi:

1. valorizzazione delle conoscenze nell’ambito della lingua e cultura greca in senso diacronico e interdisciplinare;
2. valorizzazione dei rapporti fra Venezia e la cultura greca (anche attraverso iniziative dirette alle scuole e in collaborazione con altre istituzioni del territorio);
3. realizzazione di pubblicazioni a stampa e online sulle linee di ricerca già avviate nella mia pluridecennale attività di studio;
4. implementazione delle conoscenze linguistiche e culturali ‘utili’ alle future attività professionali dei nostri studenti, e ‘spendibili’ in ambito scientifico, scolastico, diplomatico, turistico, editoriale, attraverso ricerche su terreni non ancora del tutto esplorati.

Altri prodotti scientifici

- 2019 Commissario designato dal MIUR nelle Commissioni per il conseguimento del titolo di studio in Mediazione Linguistica per Traduttori, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici “Gonzaga”, Univer-Mantova, a.a. 2019-2020;
- 2019 Commissario per un posto di professore associato in Filologia neogreca, Università del Peloponneso, https://service-apella.grnet.gr/apella/ui/positions/10941
- 2019 Commissario per un posto di professore associato in Letteratura greca demotica, Università di Atene, https://service-apella.grnet.gr/apella/ui/positions/9479
- 2019 Commissione Lauree specialistiche Università di Torino (03/04/2019);
- 2019 Commissione dottorato Università di Roma Sapienza (21/02/2019);
- 2018 MIUR, USR Ambito territoriale Veneto, Presidente Commissione concorso classe AM 24, Lingua e cultura neo-greca negli istituti secondari di II grado;
- 2018 Membro straniero Commissione per un posto di professore associato all’Università di Tracia (S. Chelidoni), https://service-apella.grnet.gr/apella/ui/positions/5577, codice: APP5577
- 2018 Membro effettivo Commissione dottorato di ricerca, prova finale, dott. K. Kyriakou, Università di Cipro (discussione 14.5.2018);
- 2017 Membro supplente Commissione conferma prof. associato, A. Kaplanis, Università di Salonicco, https://service.apella.grnet.gr/apella.html#position/862831; codice: APP3204


- Da gennaio 2018 Vicepresidente dell’Ateneo Veneto di Venezia (www.ateneoveneto.org)
- Membro Straniero Commissioni Scientifiche e di Valutazione Ricerca e Didattica (Apella n. 47467) Aristotle University of Thessaloniki, University of Crete, University of Athens, University of Thrace; University of Patras.

Menzioni e premi ricevuti

Label Europeo delle Lingue 2018 a chiusura del progetto Progetto ‘Archaeoschool for the future’ finanziato nell’ambito dell’Erasmus+ per il triennio 2015-18.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

1. Trieste, Università degli Studi, 29/31.1.2020, partecipazione su invito al convegno internazionale di studi: Vivendo Vincere Saecula. Ricezione e tradizione dell’antico, con un intervento su: L’Orestea sulla scena (neo)greca. Note sull’uso dell’antico in Grecia (atti in preparazione);
2. Atene, Biblioteca Gennadios, 23/24.1.2020, partecipazione su invito al convegno internazionale: The Legacy of Francesco Morosini in Crete, Athens and the Morea, con una comunicazione su: Francesco Morosini in Venice and its Surroundings Today, pubblicato on line sul sito: https://www.ascsa.edu.gr/news/newsDetails/videocast-conference-the-legacy-of-francesco-morosini-in-crete-athens-and-the-morea-january-23-24;
3. Erlagen (Germania) 24/25.1.2019, partecipazione su invito al Convegno su Ilias latina, con una relazione su: Il ritorno di Achille in Grecia (2). Ilias Latina, Roman de Troie e Πόλεμος της Τρωάδος (atti in preparazione);
4. Catania 14.12.2018 partecipazione al Convegno Nazionale di Letteratura Comparata, Finzioni, verità, bugie, mondi possibili, Compalit 2018, 13-14 dicembre 2018, con un intervento su Alla maniera di Kavafis. Riscritture e riflessioni sul falso storico e sul falso letterario;
5. Roma 21/24.11.2018 Convegno Internazionale di Studi Neogreci, in onore di Paola Maria Minucci, La letteratura neogreca del XX secolo: un caso europeo, su invito con un intervento su: Lingua e letteratura neogreca nel XX secolo: un caso italiano nel contesto europeo (atti in corso di stampa);
6. Komotini (Grecia), 7/8.11.2018, Convegno Internazionale sugli Studi Neogreci all’estero, su invito: con un intervento su: Πως, γιατί και που μαθαίνουν οι Ιταλοί Νεοελληνικά. Επισκόπηση για τη γενειά του Millennium (via skype);
7. Lund (Svezia) 4/7.10.2018, VI Congresso Internazionale dell’Associazione Europea di Studi Neogreci, su invito, con un intervento su: Bilingual dictionaries in Venice; europeo (atti in corso di stampa);
8. Kalamata (Grecia) 25/30.4.2018, Multiplier Event, Cultural Center of Kalamata, intervento su: Handbook and MOOC platform for languages courses;
9. Venezia, Ca’ Foscari, 30/11-2/12.2017 partecipazione su invito al Convegno Internazionale di Studi su: Lingue della preghiera cristiana: storia e contemporaneità, con un intervento su: Traduzioni dal greco in greco del Nuovo Testamento: questioni di lingua o di fede?
10. Atene, Università Kapodistrias, 21.11.2017, partecipazione al convegno Italoellenica, Incontri sulla Lingua e la traduzione, intervento su: Trissino, Bembo e le traduzioni a stampa in greco volgare nella prima metà del Cinquecento;
11. Barcelona, Col·legi Oficial de Doctors i Llicenciats en Filosofia i Lletres i en Ciències de Catalunya, 18/22.10.2017, Meeting internazionale su invito presentazione progetto: Archaeoschool for the future;
12. Napoli, 13/14.10.2017, Università L’Orientale, II International Conference on “MOOCs Language learning and mobility”, con un intervento (con E. Liosatou) su: Teaching modern languages on ancient roots;
13. Torino, 29/30.6.2017, Biblioteca Nazionale Universitaria, “Biblioteche private e produzione di libri manoscritti a Venezia nel Cinquecento”, su invito a cura di R. M. Piccione, intervento: A Venezia ai tempi di Seviros: libri, persone, lingue e immagini; (atti in corso di stampa).

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

fuori Venezia

1. Parma, Università degli Studi, 7.2.2020, su invito seminario di studio su: Lingua e civiltà dei Greci: una prospettiva diacronica,organizzato da A. Nicolosi, aggiornamento per docenti su piattaforma S.O.F.I.A., con un intervento su: Atene 2020: storia di un’idea di città;
2. Reggio Emilia, Liceo classico scientifico Ariosto-Spallanzani, 8.2.2020, su invito incontro pubblico nell’ambito della giornata della lingua greca, con un intervento su: L’inglese come il greco? La funzione e le dinamiche delle lingue veicolari, in collaborazione con l’Università di Parma e AICC;
3. Atene, Biblioteca Gennadios, 22.1.2020, Conferenza su invito di S. E. A. Kriekoukis, presidente Σύλλογος των Φίλων της Γενναδείου Βιβλιοθήκης, su Σελίδες για την Ελλάδα. Παρατήρησεις Ιταλών λογίων του δεκάτου ενάτου αιώνα για τους Έλληνες και την γλώσσα τους;
4. Milano, Sala Crociera Alta Giurisprudenza, Università Statale, 21.11.2019, partecipazione su invito alle giornate di studio ?Grecia-Italia: tradurre autori classici e contemporanei. Sfide, problemi e prospettive fra pratica traduttiva e attività editoriale', con un intervento su: Work in progress: la traduzione letteraria come strumento didattico e come ricerca scientifica applicata. Kumandareas e Venezis a Ca’ Foscari;
5. Roma, Sala Promoteca Campidoglio, 13.11.2019, Presentazione su invito del volume di Maurizio De Rosa, La lingua greca. Una storia lunga quattromila anni, ETPbook Atene 2019;
6. Firenze, Fortezza da Basso, 10.10.2019, INDIRE, Fiera Didacta, Didactamente, coordinamento su invito tavola rotonda su metodologie e certificazioni linguistiche del greco e del latino;
7. Venezia Mestre, Europe Direct, 9.10.2019, Incontro su invito con i Paesi del Mediterraneo, “Grecia”; https://www.comune.venezia.it/it/content/910-4122019-voci-dal-mediterraneo-2019;
8. Firenze, 8.5.2019, Manifestazione “L’Europa delle Lingue”, Padiglione Erasmus, Piazza della Repubblica, su invito presentazione del progetto: Lingue veicolari nel Mediterraneo antico (greco e latino) e la didattica delle lingue moderne (neogreco, italiano, catalano e spagnolo), Label Europeo delle Lingue 2018;
9. Trieste, Museo Sartorio, 12.4.2019, presentazione su invito della scultrice greca Venia Dimitrakopoulou, Mostra personale “Futuro Primordiale-Suono”, in collaborazione con la Fondazione Ellenica di Cultura, Comune di Trieste, Galleria Artespressione di Milano, nell’ambito di “Tempo Forte”, Italia-Grecia 2019; http://www.triestecafe.it/venia-dimitrakopoulou-futuro-primordiale-suono-inaugurata-mostra-della-scultrice-greca-14-aprile-2019/
10. Granarolo (Bologna), Libreria Biblion, 20.3.2019, presentazione su invito della traduzione italiana del romanzo di Ersi Sotiropoulos, Quello che resta della notte, Nottetempo, Milano 2019;
11. Bologna, Libreria La Confraternita dell’Uva, 20.3.2019, presentazione su invito della traduzione italiana del romanzo di Ersi Sotiropoulos, Quello che resta della notte, Nottetempo, Milano 2019;
12. Roma, Liceo Classico Statale “Socrate”, 9.3.2019, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale di Studi Neogreci e della Rete Nazionale dei Licei Classici, incontro su invito su: Musica e parole: continuità (e discontinuità) culturale e linguistica in Grecia, a cura di Vincenza Cicero ed Enrico Cerroni, con Gaia Zaccagni;
14. Roma, Università Roma Tre, 9.3.2019, su invito presentazione dell’opera di Petros Markaris, nell’ambito delle iniziative organizzate per la promozione della lingua greca;
15. Milano, Liceo Leone XIII, 19.12. 2018, lezione su invito: Introduzione alla storia della lingua neogreca,
16. Milano, 10.5.2018, Università Cattolica del Sacro Cuore, partecipazione su invito alla tavola rotonda organizzata da Elisabetta Matelli, con Paolo Cesaretti, Edy Minguzzi, Massimo Cazzulo, Le parole dei nostri pensieri: dall’eredità classica alla letteratura greca contemporanea
17. Atene, Ambasciata di Italia, 29.3.2018, presentazione su invito del cartellone Tempo-Forte 2018, iniziative di Ca’ Foscari all’interno dei rapporti bilaterali fra l’Italia e la Grecia
18. Modica (Rg), Liceo Tommaso Campailla, 16.2.2018, Orientamento Ca’ Foscari, Sulle rotte di Ca’ Foscari, lezione su invito: Le parole del greco: dal Guerriero di Castiglione al greco moderno;
19. Modica (Rg), Liceo Giovanni Verga, 15.2.2018, Orientamento Ca’ Foscari, Sulle rotte di Ca’ Foscari, lezione su invito: Lingue antiche e lingue veicolari tra passato e futuro;
20. Catania, 12.1.2018, Liceo Mario Cutelli, “Rotte inter-rotte”, intervento su invito alla Notte Nazionale dei Licei Classici, presso il Liceo Capofila della Rete;
21. Torino, 24.11.2017, Liceo Classico Massimo D’Azeglio, partecipazione su invito Incontro Organizzativo Rete Licei Classici Macro-area Nord, con un intervento su: Liceo Classico per una cultura del Mediterraneo;
22. Treviso, 8.4.2017, Liceo Classico “Antonio Canova”, seminario didattico su invito su “Leggere e scrivere l’Odissea”, intervento su: “Riletture, trascrizioni e traduzioni dell’Odissea. L’Odissea nelle 24 lingue UE”;
23. Verona, 2/7.4.2017, Liceo Classico Statale “Educandato agli Angeli” e Liceo Scientifico “Girolamo Fracastoro”, settimana di attività scientifica e didattica nell’ambito del progetto “Archaeoschool for the future”;
24. Verona, 6.10.2017, Educandato agli Angeli, partecipazione su invito agli incontri di formazione e aggiornamento in servizio per docenti, Esperienze e proposte di didattica delle materie classiche. Μύθος, λόγος for connecting, con un intervento su: Le parole del greco. Diverso peso specifico;

Altre attività scientifiche

1. Roma, 21/23.11.2018, Università La Sapienza, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica di Grecia, componente comitato scientifico del Convegno Internazionale: “La letteratura neogreca nel XX secolo. Un caso europeo”;
2. Venezia, 2/4.5.2018, Università Ca’ Foscari, Ca’ Dolfin, componente comitato scientifico convegno internazionale di studio “Mediterraneità. Una trama liquida tra continenti, letterature e culture”, organizzato dalla Società Italiana di Comparatistica Letteraria.

Altre attività didattiche

2018-2019: Commissione laurea magistrale (cotutor), Università di Torino: C. M. Taulli, Τα Μαριουπολίτικα: ιστορία, γλώσσα και κείμενα. Per uno studio delle comunità greche dell’area di Mariupoli;
2019 Commissione dottorato di ricerca Università di Roma Sapienza, 21.2. 2019;
2019 Roma, Università Roma Tre, 8.3.2019, Seminari di Antichistica, lezione su invito: Teseo e Teseida in greco volgare

2017 Inserimento nella graduatoria esperti esterni, ambito 17 per la formazione dei docenti scuole superiori, IC MOROSINI, protocollo 0007627 del 18.09.2017.

Incarichi accademici e attività organizzative

Delega alla Terza Missione del DSU (dal 2017).

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

Incarichi svolti in Grecia per conto dell'Hellenic Authority for Higher Education.

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

- Componente del Comitato Scientifico del Centro Linguistico di Ateneo, come rappresentante del DSU;
- Componente del Collegio didattico del dottorato in Lingue, Culture e Società dell’Università Ca’ Foscari;
- Collegio didattico Lettere (2017);
- Componente del team per l’Orientamento (DSU) fino al 2017.

Attività e incarichi esterni

- Consulenza 'Tempo Forte', Ambasciata di Grecia, con proroga dal 15 febbraio al 30 aprile 2020 (non retribuito)
- Segretaria dell'Associazione Nazionale di Studi Neogreci (2005-18) (non retribuito);
- Componente del Consiglio Direttivo della Consulta Universitaria di Bizantino e Neogreco (non retribuito);

Incarichi retribuiti:
- Affidamento incarico esterno di lavoro autonomo per prestazione d’opera (Scuola Superiore per la Mediatori Linguistici, Mantova);

- Incarico CEV commissione internazionale per la valutazione e accreditamento dei dipartimenti di studi teatrali delle Università di Atene, del Peloponneso e di Patrasso.

Altre informazioni

Partecipazione o organizzazione di iniziative didattiche e di terza missione, a Venezia e nella città metropolitana, ai fini della promozione della conoscenza della lingua e della cultura (neo)greca e della fortuna dei classici:

1. Venezia, Ateneo Veneto, 16.12.2019, nell’ambito di Tempo Forte, cartellone d’inverno 2019, con il patrocinio dell’Ambasciata di Italia in Grecia, incontro su Scrivere, leggere e tradurre la narrativa contemporanea in Italia e in Grecia: incontro fra Ersi Sotiropoulos ed Enrico Palandri, con Ricciarda Ricorda;
2. Venezia-Mestre, 29.12.2019, Teatro Corso, partecipazione VI Convegno Studentesco Greco (su invito);
3. Venezia, 25.12.2019, Aula B Palazzina Briati, Open day Dipartimento di Studi Umanistici, lezione: La città di Atene. Immagini dell’Acropoli dal mito al Capodanno del 2019;
4. Venezia, Ca’ Foscari e Ateneo Veneto, Notte Europea della Ricerca, 27.11.2019, “Leggi e scrivi il greco che sai già”;
5. Venezia, Ateneo Veneto, 23.11.2019, “Storie di esilio e di successo: greco e greci a Venezia”, giornata di studio nell’ambito della manifestazione “Psalm”, attività collaterali alla mostra di Edmund de Waal;
6. Venezia, Bragora, Gruppo 25 aprile, 13.11.2019, presentazione del libro di Barbara Marengo “Levante o giù di lì. Storie e viaggi da Venezia e non solo”, Fontego, Venezia 2019;
7. Venezia, Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini, 30.10.2019, partecipazione al convegno: “Morosini e l’archeologia”, nell’ambito delle manifestazioni organizzate in occasione dei 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini;
8. Venezia, 15.10.2018, coordinamento scientifico II Seminario Rete Nazionale dei Licei Classici: La ragione fra natura, cultura, tecnologia. Elogio della parola: apprendimento e competenza nelle lingue;
9. Venezia, 28.9.2018, Venetonight, Ateneo Veneto, partecipazione alla Notte Europea della ricerca, con un laboratorio e una visita sul tema 'Invisibile come una parola';
10. Venezia, 5.6.2018, Ca’ Foscari, Auditorium Santa Margherita, organizzazione del secondo seminario internazionale di studi: Venezia e il Peloponneso in età moderna: storie, letterature, lingue, intervento: Un Mooc per le lingue e le culture: Kalamata;
11. Venezia, 1.6.2018, Ateneo Veneto, coordinamento presentazione monografia di A. Iurilli, Annali delle edizioni a stampa di Quinto Orazio Flacco, XV- XVIII secolo, Droz, Ginevra 2017;
12. Venezia, 17.5.2018, Ateneo Veneto, coordinamento presentazione volume a cura di C. Antonetti e S. Devido, Iscrizioni greche. Un’antologia, Carocci, Roma 2018;
13. Venezia, 22.5.2018, Liceo Marco Polo, lezione introduttiva alla lingua neogreca: Aspetto verbale;
14. Venezia, 13.4.2018, Ateneo Veneto, inaugurazione incontro “Realtà civiche del Mediterraneo orientale”, https://www.youtube.com/watch?v=BSOfiq7Ouq8;
15. Venezia, 12.4.2018, Università Ca’ Foscari, organizzazione incontro con Orazio Licandro su: “Gli antichi al potere: Cicerone alla corte di Giustiniano”;
16. Venezia, 7.4.2018, Fondazione Querini Stampalia, Incroci di Civiltà XI edizione, presentazione dell’opera narrativa dello scrittore ed accademico greco Thanasis Valtinòs https://www.youtube.com/watch?v=eEdq3JNmHLA;
17. Venezia, 6.4.2018, Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, presentazione su invito del volume: La stauroteca di Bessarione da Costantinopoli a Venezia https://www.youtube.com/watch?v=OpZS3ATiDxg;
18. Venezia, 23.3.2018, Ateneo Veneto, organizzazione e coordinamento tavola rotonda su: Venezia e gli studi classici nel terzo millennio fra letture sceniche, interpretazioni e traduzioni. Dalla “Notte del Classico” alle “Stelle” del Marco Polo;
19. Venezia, 2.3.2018, Ca’ Foscari, Incroci di Poesia 2018; lezione su 'Poesia e musica nella tradizione neogreca';
20. Venezia, 16.12.2017, Università Ca’ Foscari, CFZ, organizzazione incontro internazionale di studio su: 'Libri greci a Venezia (2). Una biblioteca d’autore', sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica di Grecia;
21. Venezia, 13.12.2017, Hotel Saturnia, presentazione del romanzo di G. Dowling, The Four Horsemen, Edinbourgh 2017;
22. Venezia, 4.12.2017, Ateneo Veneto, organizzazione presentazione del libro di P. Mastandrea e S. Pedrocco, I Dogi nei ritratti parlanti di Palazzo Ducale a Venezia;
23. Venezia, 29.9.2017, Venetonight, Ca’ Foscari, Le parole sono pietre, presentazione del MOOC omonimo realizzato nell’ambito del progetto “Archaeoschool for the future”, Erasmus Plus 2015-2018;
24. Venezia, 27.9.2017, Giornata europea delle lingue, Teatro Santa Marta Ca’ Foscari, in collaborazione con USR e Europe Direct di Venezia; partecipazione allo slot: Neogreco e latino: lingue per il futuro;
25. Venezia, 6.6.2017, Auditorium Santa Margherita organizzazione giornata di studio su Venezia e il Peloponneso in età moderna;
26. Venezia, 26.5.2017, Auditorium Santa Margherita, convegno a cura di P. Tomè: Lo studio del greco nell’Europa del XV secolo. Future prospettive di ricerca: intervento: Greci (e greco) a Venezia agli inizi del XVI secolo. Le traduzioni in greco volgare.