ANTONETTI Claudia

Qualifica Professoressa Ordinaria
Telefono 041 234 6329
E-mail cordinat@unive.it
Fax 041 234 6370
Sito web www.unive.it/persone/cordinat (scheda personale)
 http://www.unive.it/laboratorio-epigrafia-greca
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: http://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research team Creative arts, cultural heritage and digital humanities

Dati relazione

Periodo di riferimento 31/12/2013 - 30/12/2016
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Professori ordinari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2013/2014EPIGRAFIA GRECAFT0060
2013/2014EPIGRAFIA GRECA SP.FM00573.43.2
2013/2014STORIA GRECA (APPROFONDIMENTI)FT02543.23.2
2013/2014STORIA GRECA IFT02533.23.2
2014/2015EPIGRAFIA GRECAFT00603.23.3
2014/2015STORIA GRECA (APPROFONDIMENTI)FT02543.43.3
2014/2015STORIA GRECA IFT02533.33.3
2014/2015STORIA GRECA SP.FM02282.53.3
2015/2016EPIGRAFIA GRECAFT00603.23.3
2015/2016EPIGRAFIA GRECA SP.FM00572.33.3
2015/2016STORIA GRECAFT02523.13.3

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2013Corso di laurea6
2013Corso di laurea magistrale11
2014Corso di dottorato1
2014Corso di laurea5
2014Corso di laurea magistrale2
2015Corso di dottorato1
2015Corso di laurea5
2015Corso di laurea magistrale21

Finanziamenti

  • ESSEP (European Summer School in Epigraphy - Poitiers)
  • Olkas. From Aegean To The Black Sea. Medieval Ports In The Maritime Routes Of The East.
  • The Roman Forum Excavations Project at Butrint (Albania)
  • Trasformazioni politico-sociali e proiezioni ideologiche fra Grecia occidentale e Magna Grecia in età classica ed ellenistica
  • “CAP Inventory”:Copenhagen Associations Project. Creazione di un database accessibile on-line delle associazioni private del mondo greco. Competenza su Isole Ioniche, Etolia, Acarnania.

Ricerche sviluppate e in corso

  • AXON, A Selection of Greek Historical Inscriptions
  • La grecità periferica: Occidente mediterraneo, Mar Nero, Asia centrale.
  • Pubblicazione e valorizzazione dell’epigrafia greca del Veneto
  • Ricerche storico-epigrafiche sulla Grecia nord-occidentale
  • Ricerche sull'identità storica della grecità di area ionica e adriatica.
  • Studio dei culti di Selinunte
  • Studio dell'ellenismo siceliota
  • Venice Squeeze Project. Digital library of epigraphic squeezes open access.

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Antonetti, Claudia (2016), Discussioni e contributi specifici , Donna nella storia. Realtà e rappresentazione dall'antico al contemporaneo in KOINOS LOGOS, Lanciano, Casa Editrice Rocco Carabba srl, vol. 12, pp. 222-224, Convegno: Donna nella storia. Realtà e rappresentazione dall'antico al contemporaneo, 15/5/2015 (ISBN 9788863444155) (Articolo in Atti di convegno)
  • C. Antonetti (2016), Greek Colonisation in the Black Sea: Reflections on Recent Methodological Contributions , At the Northern Frontier of Near Eastern Archaeology: Recent Research on Caucasia and Anatolia in the Bronze Age - An der Nordgrenze der vorderasiatischen Archäologie: Neue Forschung über Kaukasien und Anatolien in der Bronzezeit in SUBARTU, Turnhout, Brepols, vol. 38, pp. 449-458, Convegno: Humboldt Kolleg - International Conference ‘At the Northern Frontier of Near Eastern Archaeology: Recent Research on Caucasia and Anatolia in the Bronze Age - An der Nordgrenze der vorderasiatischen Archäologie: Neue Forschung über Kaukasien und Anatolien in der Bronzezeit', 9-11.1.2013 (ISBN 978-2-503-54897-5) (ISSN 1780-3233) (Articolo in Atti di convegno)
  • Antonetti, Claudia (2016), Riflessioni 'eccentriche' sulle donne nel mondo greco antico , Donna nella storia. Realtà e rappresentazione dall'antico al contemporaneo in KOINOS LOGOS, Lanciano, Casa Editrice Rocco Carabba srl, vol. 12, pp. 26-37, Convegno: Donna nella storia. Realtà e rappresentazione dall'antico al contemporaneo, 15/5/2015 (ISBN 9788863444155) (Articolo in Atti di convegno)
  • C. Antonetti (2015), Sulla geografia antica e moderna della Grecia nord-occidentale in GEOGRAPHIA ANTIQUA, vol. 23-24, pp. 187-193 (ISSN 1121-8940) (Articolo su rivista)
  • Antonetti, Claudia (2015), Recensione a: A. Robu, Mégare et les établissements mégariens de Sicile, de la Propontide et du Pont-Euxin: histoire et institutions​. Bern:Peter Lang, 2014, pp. xv, 544. ISBN 9783034304610. $96.95. in BRYN MAWR CLASSICAL REVIEW, vol. 2015.04.12, pp. 1-5 (ISSN 1063-2948) (Recensione in rivista)
  • C. Antonetti (2015), Lanassa e Cocira: la sposa, l'isola, la cultualità demetriaca al servizio della regalità ellenistica , Prospettive corciresi (= Diabaseis 5) in DIABASEIS, Pisa, EDIZIONI ETS, vol. 5, pp. 191-219 (ISBN 978-884674118-9) (Articolo su libro)
  • C. Antonetti (2015), Introduzione , Prospettive corciresi (= Diabaseis 5) in DIABASEIS, Pisa, ETS, vol. 5, pp. IX-XII (ISBN 978-884674118-9) (Prefazione/Postfazione)
  • Antonetti, Claudia (2015), Recenti ricerche del Laboratorio di Epigrafia greca dell'Università Ca' Foscari Venezia in Claudia Antonetti, Praktika A' Diethnous Synedriou Topikis Historias kai Politismou Trichonias kai Nafpaktias (Proceedings of the I International Congress on Local History and Cultural Heritage of Trichonia and Nafpatia)., Agrinio, Thestians Archaeological Historical laographic Society, vol. I, pp. 145-154, Convegno: I International Congress on Local History and Cultural Heritage of Trichonia and Nafpatia, 9-11/6/2012 (ISBN 978-618-82033-3-4) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Antonetti, Claudia; Cavalli, Edoardo (2015), Prospettive corciresi in DIABASEIS, Pisa, ETS, vol. 5 (ISBN 978-884674118-9) (Curatela)
  • C. Antonetti (2014), Rileggendo Pierre Carlier: Odisseo tiranno? , Poteri e legittimità nel mondo antico. Da Nanterre a Venezia in memoria di Pierre Carlier (Antichistica 4. Storia ed epigrafia 2), Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Digital Publishing, pp. 43-62 (ISBN 9788897735861) (Articolo su libro)
  • C. Antonetti; E. Cavalli (2013), Aitolian League , The Encyclopedia of Ancient History, Wiley - Blackwell Publishing Ltd, pp. 251-256 (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Antonetti; E. Cavalli (2013), Dikaiarchos, Aitolian , The Encyclopedia of Ancient History, Wiley - Blackwell Publishing Ltd, pp. 2094-2094 (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Antonetti; I. Matijašić (2013), Epidamnos/Dyrrhachion , The Encyclopedia of Ancient History, Wiley - Blackwell Publishing Ltd, pp. 2442-2443 (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Antonetti; I. Matijašić (2013), Skerdilaidas , The Encyclopedia of Ancient History, Wiley - Blackwell Publishing Ltd, pp. 6275-6276 (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Antonetti; E. Cavalli (2013), Skopas, Aitolian , The Encyclopedia of Ancient History, Wiley - Blackwell Publishing Ltd, pp. 6278-6278 (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • Claudia, Antonetti (2013), Lithoi, semata, anathemata. Connotare lo spazio sacro: contesti esemplari tra Grecia ed Etruria , Epigrammata 2. Definire, descrivere, proteggere lo spazio. In ricordo di A. Laronde, Themata 14 in THEMATA, Tivoli, TORED, vol. 2, pp. 1-37, Convegno: Epigrammata 2. Definire, descrivere, proteggere lo spazio” (Università di Roma Tor Vergata, Dipartimento di Studi Umanistici), 26-27/10/2012 (ISBN 9788888617640) (Articolo in Atti di convegno)
  • Antonetti, Claudia (2013), Venitian and Italian research on Akarnania and adjacent areas , Interdisziplinäre Forschungen in Akarnanien. Diepistēmonikes ereunes stēn Akarnania. Akarnanien Foschungen, Bonn, Dr. Rudolf Habelt Verlag, vol. 1, pp. 7-14, Convegno: Akarnanien. Interdisziplinaere Regionalstudien im Westen Griechenlands, 2-3/10/2009 (ISBN 9783774938779) (Articolo in Atti di convegno)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • C. Antonetti, Peter Funke Collezioni epigrafiche dei Musei di Agrinio e Tirreo (pubbl. italiana e tedesca) , Bonn, Dr. Rudolf Habelt Verlag, vol. 2, pp. --- (Edizione critica di testi/Edizione critica di scavo)
  • Antonetti, Claudia; De Vido, Stefania Iscrizioni greche. Un’antologia , Roma, Carocci (Edizione critica di testi/Edizione critica di scavo)
  • Antonetti, Claudia Recensione di: M. Dana - F. Prêteux (edd.)., Identité régionale, identités civiques autour des Détroits des Dardanelles et du Bosphore (Ve siècle av. J.-C. - IIe siècle apr. J.-C.). Dialogues d'histoire ancienne. Supplément, 15. Besançon: Presses universitaires de Franche-Comté, 2016. 311 p., ISBN 9782848675435 in BRYN MAWR CLASSICAL REVIEW, vol. 2017 (ISSN 1063-2948) (Recensione in rivista)
  • Antonetti, Claudia Contesto e intertesto della cultualità negli esametri Getty in Claudia Antonetti, Gli esametri Getty e Selinunte: testo e contesto in FONTI E STUDI DI STORIA ANTICA, Alessandria, Dell'Orso (Articolo su libro)
  • Antonetti, Claudia Gli Antichisti e le indagini sul dono: una prospettiva da riattualizzare , Dono, controdono e corruzione. Ricerche storiche e dialogo interdisciplinare in FONTI E STUDI DI STORIA ANTICA, Alessandria, Dell'Orso, pp. 1-14 (Articolo su libro)
  • C. Antonetti Selinunte: 'l’oggetto storico' oggi in Claudia Antonetti, Gli esametri Getty e Selinunte: testo e contesto in FONTI E STUDI DI STORIA ANTICA, Alessandria, Dell'Orso (Articolo su libro)
  • Antonetti, Claudia Spearhead and boar jawbone: An invitation to hunt in Aetolia (Multilateral ties between ethne in Central Greece: 'foreign policy' within the Aetolian League) , Greek Ethnos States: Internal Mechanics, External Relations, Steiner Verlag (Articolo su libro)
  • C. Antonetti Le realizzazioni del Laboratorio epigrafico dell’Università Ca’ Foscari Venezia sulla storia e l’epigrafia della Grecia occidentale , II Convegno Internazionale ‘Etolia, Acarnania, Leucade dalla preistoria all’epoca romana, Atene, Ministero Ellenico della Cultura e dello Sport, Convegno: II Congresso Internazionale storico-archeologico su 'Progresso archeologico in Etoloacarnania e a Leucade', 6-8.12.2013 (Articolo in Atti di convegno)
  • Antonetti, Claudia Miltiades B. Hatzopoulos e la creatività dell’ellenismo ‘periferico’ , Βορειοελλαδικά. Tales from the Lands of the Ethne: International Conference in honour of Miltiades B. Hatzopoulos in MELETĒMATA, Paris, De Boccard, Convegno: Βορειοελλαδικά. Tales from the Lands of the Ethne: International Conference in honour of Miltiades B. Hatzopoulos, 20-21.2.2015 (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) Antonetti, Claudia Gli esametri Getty e Selinunte: testo e contesto in FONTI E STUDI DI STORIA ANTICA, Alessandria, Dell'Orso (Curatela)
  • C. Antonetti Chersikratidai patroistai , pp. 1-3 (Banca dati)
  • C. Antonetti Hoi technitai , pp. 1-3 (Banca dati)
  • C. Antonetti Synkynagoi , pp. 1-2 (Banca dati)
  • C. Antonetti Syskanoi , pp. 1-2 (Banca dati)
  • C. Antonetti To koinon tes synodou , pp. 1-2 (Banca dati)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

Ha esercitato la funzione di esperto valutatore per:
- la Comunità Europea (Commissione Europea, Bruxelles, European Research Area) nell’ambito del V e VI Programma Quadro
- per l’Austrian Science Found, Lise Meitner Postdoctoral Research Position.
- Research Promotion Foundation of Cyprus under the “Socio-economic Sciences and Humanities” Programme of the Foundation’s Framework Programme for Research, Technological Development and Innovation (2009-2010).
- Dal 2005 al 2008 è stata Chair del Classical Studies Expert Panel for the project ‘European Reference Index for the Humanities (ERIH)’, finanziato dalla European Science Foundation e dalla Comunità Europea (membri del Panel erano Angelos Chaniotis, Antonio Gonzales, Richard Hunter, Paul Schubert).
Attualmente esercita la funzione di esperto valutatore per:
- University of Cyprus.
- Marie Curie Fellowships of the Gerda Henkel Foundation in the
M4HUMAN (Mobility for experienced researchers in historical Humanities including Islamic studies) programme, quale Member of the International Advisory Committee (IAC).
- APELLA, the Evaluating-Advisory Committees of Teaching Staff in Greek Universities.
- DAAD,
- A. Von Humboldt Stiftung,
- Dahlem Research School -Exzellenzcluster Topoi – Freie Universität Berlin.

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Direttore scientifico della collana 'Diabaseis' presso l'Editore ETS di Pisa.
Svolge peer-review per la serie Aristonothos e per la rivista Erga/Logoi (on line).
Membro del comitato scientifico della Collana 'Antichistica' e della rivista AXON online delle Edizioni Ca' Foscari.
Membro del Comitato scientifico della collana 'Antiquitas' - Studi storici su società e diritti dell'Antichità - presso l'Editore Loffredo di Napoli.
Membro del Comitato scientifico della Collana “Fonti e studi di storia antica”, diretta da S. Cataldi e pubblicata dalle Edizioni dell’Orso di Alessandria.
Membro del Comitato scientifico della rivista internazionale “Vestnik drevnej Istorii (Journal of ancient history)”, edita a Mosca dall’Akademija Nauk SSSR, Institut Vseobscej Istorii.

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Nel periodo in oggetto ho approfondito le linee di ricerca precedentemente indicate, con particolare attenzione per le prospettive storiche e storiografiche attuali sulla colonizzazione e la grecità periferica (siceliota, etolica, epirota, macedone, di area pontica e orientale), i rapporti di reciprocità e l’elaborazione identitaria che ne contraddistinguono i vari contesti storici (dove la funzione femminile è risultata distintiva e determinante). Ho poi indagato le proiezioni ideologiche fra Grecia occidentale e Sicilia fra età classica ed ellenistica focalizzando in particolare l’attenzione sulle figure di Agatocle e Pirro. Per il dettaglio si vedano lo spettro dei progetti finanziati, i contatti stabiliti o rafforzati con altri ricercatori e centri di ricerca mediante la partecipazione a convegni e conferenze d’interesse comune e l’elenco delle pubblicazioni della presente relazione. Particolare impegno è stato profuso nel completamento di lavori sull’epigrafia della Grecia centro-occidentale, un settore che caratterizza le attività del Laboratorio di Epigrafia greca dagli anni ’90 del secolo scorso: ho rivisto, quale editor, le bozze del Catalogo d’iscrizioni del Museo di Agrinio (Etolia) e revisionato l’edizione congiunta con P. Funke (Westfälische Wilhelms-Universität Münster) del Catalogo di iscrizioni del Museo di Tirreo (Acarnania), in uscita presso l’editore R. Habelt di Bonn. Analogo impegno è stato dedicato alla divulgazione epigrafica, mediante l’edizione (con S. De Vido) della prima silloge d’iscrizioni storiche greche tradotta e commentata in italiano (attualmente in corso di stampa presso l’Editore Carocci) e lo sviluppo dei progetti di Digital Humanities del Laboratorio di Epigrafia greca, attraverso la supervisione e la promozione del Progetto AXON (con S. De Vido) e l’impostazione di un nuovo progetto di Digital Library per i calchi epigrafici della collezione del Laboratorio, ‘Venice Squeeze Project. Digital library of epigraphic squeezes open access’, finanziato come progetto d’Ateneo 2016 (si veda http://virgo.unive.it/venicepigraphy/).
Questi gli obiettivi futuri:
- Progetto ‘Venice Squeeze Project. Digital library of epigraphic squeezes open access’. Completamento della campagna fotografica digitale; verifica dettagliata delle potenzialità del programma internazionale E-STAMPAGES cui si è affiliati in vista di caricare online il database della collezione di calchi veneziana, mediante convalida della catena operativa e strutturazione dei metadati numerici; presentazione del progetto di biblioteca digitale nelle opportune sedi nazionali e internazionali; coordinamento di una rete di collaborazione con istituzioni nazionali e internazionali al fine di censire e mettere in linea gli archivi di calchi epigrafici greci esistenti; attuare opportune azioni informative e divulgative per ottenere il riconoscimento del calco epigrafico quale ‘bene culturale’ ufficialmente riconosciuto.
- Religiosità demetriaca: vettore d’interscambio culturale e politico nella grecità coloniale e network della grecità di frontiera. Partendo dai miei pregressi studi sulle colonie megaresi e la Sicilia e sulla grecità periferica, grazie anche alla collaborazione instauratasi dal 2016 con il prof. C. Marconi (NYU) e i suoi collaboratori (es. la dr. Bellia) per lo studio dei culti di Selinunte, intendo avviare un progetto di ricerca di ampio respiro sulle interferenze fra culto demetriaco e storia sociale, culturale e politica. Accanto a un approfondimento teorico, vorrei lavorare su alcune realtà santuariali paradigmatiche per tornare poi criticamente all’analisi della situazione siceliota, dove il culto delle Dee (Madre e Figlia) era pervasivo e fortemente identitario.
- Lo sguardo della storiografia greca sul (lontano) Oriente ellenistico. Partendo da un filone di ricerca intrapreso nello scorso triennio e dalla collaborazione proficua instauratasi con colleghi orientalisti (cf. la pubblicazione edita con P. Biagi: With Alexander in India and Central Asia. Moving East and Back to West, Oxbow Books, Oxford & Philadelphia 2017, ISBN 978-1-78570-584-7), intendo approfondire alcuni temi specifici di questo ambito di studi, a partire da una definizione condivisa di elementi culturali comuni, per es. di natura cultuale e religiosa (contatti, sopravvivenze, sincretismi, tranfert cultuali?), per contribuire al dibattito su una possibile scrittura della storia (anche greca) alla frontiera orientale della penetrazione ellenica.

Altri prodotti scientifici

Altri prodotti della ricerca nel triennio:
- Organizzazione e stesura scientifica (quale PI) del progetto di ricerca PRIN 2015: Indagini sul dono nell'antichità: funzioni relazionali e promozionali nel dialogo fra culture dello spazio mediterraneo (coordinamento fra 5 sedi universitarie, Venezia Ca’ Foscari, Torino, Parma, La Calabria, Palermo e l’Unità di ricerca del CNR di Roma) (progetto molto ben valutato ma non finanziato).
- Docente di riferimento per Ca’ Foscari della Dr. Angela Bellia, Marie Curie Researcher, per la presentazione del progetto ERC Consolidator Grant 2016 Stesichoros (Musical Performance, Space, and Ritual in the Western Greek Poleis) (progetto molto ben valutato ma non finanziato).
- Organizzazione e stesura scientifica (quale responsabile di sede) del progetto ADRION Discovery and Planning Tool (Adriatic-Ionian Programme INTERREG V-B Transnational 2014-2020). Partners: Università della Calabria – sede coordinatrice -, Venezia Ca’ Foscari, Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi – Siracusa, Università di Ljubljana, Ephorate of Antiquities of Thesprotia e Foundation of the Hellenic World – Atene, Grecia (progetto che ha passato positivamente la prima fase di valutazione, l’iter non è ancora concluso).
- Accordo di collaborazione con il progetto E-STAMPAGES (calchi epigrafici online), coordinato dalla prof. Michèle Brunet, Université Lyon II, HisoMa (CNRS), École Française d'Athènes (EFA): Progetto scelto fra 130 proposte come strategico dall'EFA per il programma quinquennale 2017-2021, azione 'Outils numériques de la recherche'.
- Organizzazione e stesura scientifica (quale responsabile) del progetto di ricerca di Ateneo 2016: Venice Squeeze Project. Digital library of epigraphic squeezes open access (progetto finanziato).
- Supervisor del Progetto Digitale AXON. Silloge di iscrizioni storiche greche, coordinato da S. De Vido (progetto finanziato).

Relazioni invitate presso convegni o workshops

Partecipazione con relazione a convegni internazionali, su invito:
5-6.6.2014: Elementi di simbologia eraclide tra medio ed estremo Oriente: contatti, sopravvivenze, sincretismi?, in “Grecità” di frontiera. Frontiere geografiche e culturali nell’evidenza storica e archeologica, Università degli studi di Napoli ‘L’Orientale’, a cura di L. Gallo e B. Genito.
20-21.2.2015: Miltiades B. Hatzopoulos e la creatività dell’ellenismo ‘periferico’, in “Βορειοελλαδικά. Tales from the Lands of the Ethne: International Conference in honour of Miltiades B. Hatzopoulos”, Kera, Athens.
20-23.5.2015: Nouvelles recherches d'épigraphie et d'histoire en Grèce occidentale, Iles Ioniennes, Adriatique, in VIe Colloque sur l’Illyrie méridionale et l’Épire dans l’Antiquité, Tirana (Musée archéologique), organizzato da J.-L. Lamboley e A. Skenderaj.
24-27.5.2015: Spearhead and boar jawbone: An invitation to hunt in Aetolia (Multilateral ties between ethne in Central Greece: 'foreign policy' within the Aetolian League), in Greek Ethnos States: Internal Mechanics, External Relations, Delphi, European Cultural Centre, organized by H. Beck and K. Burazelis.
22.6.2016: Musica, danza, parole, scrittura: performances alle origini della polis, in ‘The Aulos from Temple R at Selinus – Workshop on Archaeology’, Selinunte (Baglio Florio), organized by A. Bellia and C. Marconi.
18-19.11.2016: Rituels ‘à mystères’ et polis: réflexions de méthode entre la Sicile et la Mer Noire, in Une autre façon d’être grec: 
interactions et productions des Grecs en milieu colonial, Colloque international organisé à Amiens et Paris par Michela Costanzi (Université de Picardie Jules Verne/TrAme) et Madalina Dana (Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne/ANHIMA).

Partecipazione con relazione a congressi nazionali, su invito:
6.3.2014: Prestigio, complessità, ambiguità della scrittura greca: spunti di riflessione, in "Alla ricerca della scrittura perfetta", Venezia, Dipartimento di Studi sull'Asia e l'Africa Mediterranea, a cura di A. Tollini e A. Ferrari.
14-16.1. 2015: C. Antonetti, S. De Vido, S. Palazzo, Presentazione del progetto Axon. Per una silloge italiana di iscrizioni storiche greche, IV Seminario Avanzato di Epigrafia greca, Università Statale di Milano.
15.4.2015: Riflessioni ‘eccentriche’ sulle donne nel mondo greco antico, in ‘Donne nella storia. Realtà e rappresentazione dall’antico al contemporaneo’, Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
3-4.12.2015: Gli Antichisti e le indagini sul dono: una prospettiva da riattualizzare, in Dono, controdono e corruzione. Ricerche storiche e dialogo interdisciplinare, a cura di G. Cuniberti, Università degli studi di Torino.

Partecipazione senza relazione a convegni, workshop:
13-14.2.2014: Il mestiere dello storico (incontro di storiografia greca), Venezia DSU.
10 -12 .2 .2016 : Colloque international : Les hippodromes et les concours hippiques dans la Grèce antique (École Française d’Athènes).

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

15.2.2014: presentazione del IV volume della Collana Diabaseis,‘Dal Saronico all’Adriatico’ di D. Baldassarra, Museo Archeologico Nazionale di Adria (con G. Gambacurta e S. De Vido).
22.2.2014: Selinunte città di frontiera, conferenza c/o Associazione culturale ‘Rimirar gustando’, Venezia.
10.4.2015: Le guerre persiane, c/o AICC Pordenone, XXXVIII Corso su ‘Guerre di Greci e tra Greci nel Mediterraneo antico’.
27.10.2015: Storia greca, epigrafia, strumenti digitali. Il progetto ‘Axon. Silloge di iscrizioni storiche greche’, Università di Trento, Laboratorio di Storia antica.
17.12.2015: L’isola, la dote, la Ninfa: Lanassa e Corcira, una sposa per i Diadochi, Scuola Normale Superiore di Pisa.
13.12.2016: Reflexiones sobre los vinculos multilaterales entre ethne en la Grecia central:‘Politica exterior’ dentro de la Liga Etolia, Master Interuniversitario en Historia y Ciencias de la Antiguedad, Universidad Autonoma de Madrid – Universidad Complutense de Madrid.

Altre attività scientifiche

Partecipazione a comitato scientifico di conferenze
Febbraio 2015- oggi:
Partecipazione all’organizzazione della conferenza internazionale Βορειοελλαδικά. Tales from the Lands of the Ethne: International Conference in honour of Miltiades B. Hatzopoulos e alla pubblicazione degli atti (Collaborazione tra l’Institute of Historical Research – Department of Greek and Roman Antiquity of the National Hellenic Research Foundation, l’ École Française d’Athenes, l’ Université Paris Ouest Nanterre e l’ Università Ca’ Foscari Venezia).

Peer-review
30.10.2014: Peer-review per ‘Erga-Logoi’

Convegni organizzati presso l’Università Ca’ Foscari Venezia
19-21.5.2014: Giornate seminariali di storia e archeologia a confronto: contesti esemplari di Sicilia, Magna Grecia e Adriatico (relatori: C. Antonetti, S. De Vido, C. Marconi, M.L. Lazzarini) con tavola rotonda (20.5) su ‘Mobilità socio-economica e mediatori culturali in Adriatico’ (partecipano, oltre ai precedenti relatori, D. Baldassarra, G. Gambacurta, A. Maggiani, A. Marinetti).
16-17.10 e 17-18.11.2014: Conferenza internazionale ‘Anabasi. Sulle orme di Alessandro dalla morte di Dario’ (I. Babilonia e le Alte satrapie; II. Dal Paropamiso alla foce dell’Indo), relatori: C. Antonetti, P. Corò, L. Boffo, L. Crescioli, C. Rapin, S. Gorshenina, M.J. Olbrycht, P. Biagi, V. Messina, F. Squarcini, N. Celli, A. Zambrini, F. Prontera, V. Bucciantini.
19-20.11.2015: Forum Veneziano sugli Esametri Getty da Selinunte (relatori: O. Tribulato, E. Cingano, S. Crippa, E. Ciampini, C. Marconi, S. De Vido, M. Tortorelli Ghidini, C. Antonetti).

Conferenze organizzate presso l’Università Ca’ Foscari Venezia
8.5.2015: Ch. Muller (Université de Paris Ouest Nanterre La Défense nel quadro del TSM Socrates), L’empreinte de Sylla: les cités de Béotie et les conséquences de la première guerre mithridatique.

Missioni all’estero per ricerca
12-30.3.2014: missione ad Atene (ricerca bibliografica in loco, aggiornamento archeologico-epigrafico)
1-18.2.2016: missione ad Atene (cf. relazione anno sabbatico)
12-27.5.2016: missione in Grecia (missione storico-archeologica a Megara, ricerca su bibliografia locale)
19-23.6.2016: missione a Selinunte (aggiornamento su scavi archeologici del santuario urbano dell’acropoli c/o Missione della NYU diretta dal prof. C. Marconi).

Altre attività didattiche

Responsabilità didattica di Attivita' integrative, riconosciute come attività sostitutive di stages e tirocinio dai Collegi didattici competenti (AST)
2013-14: Il mestiere dell’epigrafista (tirocinio epigrafico, 2 CFU, 15 ore di didattica)
7-11.3.2014: Viaggio di studio ad Atene (5 CFU, 50 ore didattica)
2014-15: Laboratorio epigrafico Axon (2 CFU, 20 ore di didattica)
2014-15: Anabasi (2 CFU, 20 ore di didattica)
2015-16: Seminari di Axon (1 CFU, 15 ore di didattica)
2015-16: Esametri Getty da Selinunte (2 CFU, 20 ore di didattica)
25.11.2016: Organizzazione e preparazione didattica dell’appuntamento ‘Lo spazio del lavoro: il Macello di Venezia’ (con P. Antonetti e A. Casellato), nell’ambito dell’Officina della Storia, coordinata per il CdL in Storia da S. De Vido (1 CFU, 10 ore di didattica)

Docenza all’estero
12-31.3.2014: Teaching Mobility Erasmus/Socrates c/o Università di Atene (9 ore di didattica)

Dottorato
Ho partecipato alle attività seminariali, alle sedute di presentazione delle attività di ricerca degli allievi, proposto interventi su temi di volta in volta oggetto di discussione generale, seguito i dottorandi di cui sono stata tutor nel triennio (3).

Tutorati
Anno acc. 2015/16: tutor della dr. Tamar Lezhava (Ivane Javakhishvili Tbilisi State University, Georgia) titolare di una borsa di studio Hermes (Erasmus Mundus) per una ricerca su ‘Le iscrizioni greche dal territorio della Georgia’ (cfr. www.greekepigraphy.ge).
1.9.2015-31.8.2016: tutor (con la prof. G. Cresci) dell’assegnista ‘d’area (storia antica)’ incaricato del progetto: Classificazione, schedatura e analisi di fonti epigrafiche relative al mondo greco e latino.

Incarichi accademici e attività organizzative

A partire dal 2013 sono la referente per gli scambi del Programma Socrates/Erasmus con le Università di Muenster, Innsbruck, Freiburg i.B. e Atene.
Membro del CISBI dell’Università Ca’ Foscari Venezia (Centro Interdisciplinare di Studi Balcanici e Internazionali) dal 2009 al 2016.
Dirigo dalla sua fondazione (1999) il Laboratorio di Epigrafia greca dell’Università di Venezia: http://www.unive.it/laboratorio-epigrafia-greca.

Partecipazione alle attività di valutazione della ricerca

30.9-1.10.2014: valutazione risultati della ricerca e nuovi progetti per Postdoc Fellowships at the Freie Universitaet Berlin, Dahlem Research School -Exzellenzcluster Topoi.

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

Membro (dalla fondazione) del Collegio dei Docenti della Scuola interateneo di Dottorato in Scienze dell’Antichità, Università di Venezia-Udine-Trieste (già Dottorato in Storia Antica e Archeologia dell'Ateneo veneziano).
Membro (dalla fondazione) della Scuola Interateneo di Specializzazione in Beni Archeologici (Venezia, Udine, Trieste).
Membro del Team Creative Arts, Cultural Heritage, and Digital Humanities del progetto Research for Global Challenges, Università Ca’ Foscari Venezia (dal 2016).
19.6.2005: Partecipazione alla Commissione giudicatrice nominata con D.R. n. 517 del 19.06.2015, Procedura valutativa per la copertura di 1 posto di professore universitario di II fascia da coprire mediante chiamata ai sensi dell’art. 24 comma 6 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240. Dipartimento di Studi Umanistici, Settore concorsuale 10/D1, Settore scientifico disciplinare L-ANT/02, Università Ca’ Foscari Venezia.
2.7.-2.9.2014: Presidente della Commissione giudicatrice dell’assegno annuale, bandito dal DSU, Università di Venezia per il progetto Axon.
28.7-31.8.2015: Partecipazione alla Commissione giudicatrice dell’assegno d’area annuale (Storia antica), finanziato dal DSU, Università di Venezia.
7.12.2016: Partecipazione alla Commissione elettorale per il nuovo Coordinatore della Scuola interateneo di Dottorato in Scienze dell’Antichità, Università di Venezia-Udine-Trieste.

Attività e incarichi esterni

13.6.2014: Membro della commissione d’esame finale di Dottorato di ricerca in ‘Antichità classiche e loro fortuna’, Università degli studi Roma ‘Tor Vergata’ (nomina rettorale), candidata dr. P. Schirripa.
25.7-18.9.2014: Nominata dal Rettore dell’Università della Calabria componente la Commissione giudicatrice della procedura selettiva per la copertura di un posto di Professore Universitario di ruolo, seconda fascia, mediante chiamata ai sensi dell’art. 18, comma 1, Legge 240/2010, settore concorsuale “ 10/D1 - Storia Antica”, settore scientifico-disciplinare “L-ANT/02 - Storia greca”, presso l’Università della Calabria.
23.12.14-23.3.15: Nominata dal Rettore dell’Università di Salerno componente la Commissione giudicatrice della procedura selettiva per la copertura di un posto di Professore Universitario di ruolo, seconda fascia, ai sensi dell’art. 24, comma 6, Legge 240/2010, settore concorsuale “ 10/D1 - Storia Antica”, settore scientifico-disciplinare “L-ANT/02 - Storia greca”, presso l’Università di Salerno.- Albo ufficiale di Ateneo del 5.11.2014 – cod. concorso VAL/62.
8.6.2015: Membro della commissione d’esame finale di Dottorato di ricerca in Studi storici, Università degli studi di Torino (nomina rettorale), candidato dr. M. Beretta Liverani.

Altre informazioni

Si ricorda che la docente, collocata in congedo per motivi di studio ai sensi dell’art. 10 della Legge 311/58 dal 1.1.2016 al 31.12.2016, è stata costretta a richiedere l'interruzione del congedo con decorrenza 10.4.2016 per gravi motivi familiari. La relazione relativa al periodo di congedo (1.1.2016 – 10.4.2016) è stata regolarmente presentata il 3.5.2016 e perciò non viene qui riproposta nel dettaglio.