FEDERICI Carlo

Qualifica Docente a contratto
E-mail cfederici@unive.it
Sito web www.unive.it/persone/cfederici (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: http://www.unive.it/dsu

Carlo Federici opera dal 1974 nel campo della conservazione e del restauro dei beni culturali. È stato direttore della Biblioteca Angelica (1990-1992), dell’Istituto centrale di patologia del libro (1992-2002), della Struttura Biblioteche e Sistemi documentari della Regione Lombardia (2003-2005).

Ha insegnato presso l’Università Cattolica di Milano e di Brescia e presso l’Università di Padova. Attualmente è docente di Conservazione del materiale archivistico e librario presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e di Principi e metodi di conservazione e restauro del libro nella Scuola Vaticana di Biblioteconomia.

Ha diretto diversi gruppi di ricerca nazionali e inter­nazionali. Nel biennio 2002-2004 è stato vice-presidente dell’International Association of Paper Historians. Nell’ambito del Consiglio Nazionale delle Ricerche, dal 1999 al 2004, è stato coordinatore nazionale del Sottoprogetto «Patrimonio librario e documentale» del Progetto Finalizzato Beni Culturali. Dal 2004 dirige l’équipe dell’Istituto Italo-Latino Americano che ha organizzato due corsi di formazione (2004 e 2006) per restauratori di beni librari a Buenos Aires; nel dicembre 2010 ha organizzato e svolto due corsi per conservatori di archivi e biblioteche di sette Paesi sudamericani svoltisi a Buenos Aires e a Montevideo. Dal 2006 al 2012 è stato coordinatore scientifico del corso per restauratori di beni archivistici e librari di Villa Manin di Passariano (Regione Friuli Venezia Giulia). Ha redatto il progetto di ristrutturazione del deposito dei manoscritti della Biblioteca Apostolica Vaticana.

Fa parte, fin dalla sua fondazione (1981), della redazione della «Gazette du livre médiéval» con sede a Parigi, presso l'Institut de Recherche et d'Histoire des Textes.

Nel 1992 ha dato vita al bimestrale «Cabnewsletter. Conservazione negli archivi e nelle biblioteche», del quale è stato diretto­re responsabile sino al luglio 2002. Nel 1998 ha fondato la rivista «QVINIO. International Journal on the History and Conservation of the Book» anch’essa diretta fino al 2002.

È stato invitato, in qualità di relatore, a molte decine di convegni e congressi in Italia e all'estero ed è autore di più di 170 pubblicazioni che comprendono monografie, articoli e sag­gi sui temi della conoscenza, della valorizzazione e della conservazione del materiale librario e documentario.

 

Le informazioni riportate sono state caricate sul sito dell'Università Ca' Foscari Venezia direttamente dall'utente a cui si riferisce la pagina. La correttezza e veridicità delle informazioni pubblicate sono di esclusiva responsabilità del singolo utente.