RAPETTI Anna Maria

Qualifica Professoressa Associata
Incarichi Delegata del Dipartimento per l'Assicurazione della Qualità
Delegata del Dipartimento per la Sostenibilità e l'inclusione
Telefono 041 234 9838
E-mail arapetti@unive.it
studistoria@unive.it - Studi di storia
Fax 041 234 9860
SSD STORIA MEDIEVALE [M-STO/01]
Sito web www.unive.it/persone/arapetti (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Studi Umanistici
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsu
Sede: Malcanton Marcorà
Research Institute Research Institute for Digital and Cultural Heritage

Dati relazione

Periodo di riferimento 13/02/2015 - 12/02/2018
Afferenza Dipartimento di Studi Umanistici
Ruolo Professori associati

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2014/2015ESEGESI DELLE FONTI PER LA STORIA MEDIEVALE SP.FM0066
2014/2015METODOLOGIA E DIDATTICA DELLA STORIAA05103
2014/2015STORIA DELLE ISTITUZIONI MEDIEVALIFT02443.83.3
2015/2016FONTI E METODI PER LA STORIA MEDIEVALE SP.FM04033.73.3
2015/2016STORIA DELL'AMBIENTE E DEI PAESAGGI RURALI SP.FM0420
2015/2016STORIA DELLA CHIESA MEDIEVALE E DEI MOVIMENTI RELIGIOSIFT0443
2015/2016STORIA MEDIEVALE IFT02563.33.3
2016/2017FONTI E METODI PER LA STORIA MEDIEVALE SP.FM0403
2016/2017STORIA DELL'AMBIENTE E DEI PAESAGGI RURALI SP.FM04203.43.3
2016/2017STORIA MEDIEVALE IFT02563.33.3

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2015Corso di laurea3
2015Corso di laurea magistrale11
2016Corso di laurea1
2016Corso di laurea magistrale2
2017Corso di laurea magistrale22

Finanziamenti

  • Tarvisium GIS.Sistemi Informativi Territoriali a supporto dell’industria culturale e creativa di Treviso
  • Treviso. Cultural digital diving.

Ricerche sviluppate e in corso

  • Il monachesimo medievale nel Veneziano (secoli X-XIV)
  • Il monachesimo nel medioevo occidentale
  • Storia della chiesa medievale
  • Storia delle campagne medievali

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Rapetti, Anna Maria (2017), Il doge e i suoi monaci. Il monastero dei Santi Ilario e Benedetto di Venezia fra laguna e terraferma nei secoli IX-X. in RM RIVISTA, vol. 18, pp. 1-26 (ISSN 1593-2214) (Articolo su rivista)
  • Rapetti, Anna Maria (2017), Il lavoro dei monaci in Anna Rapetti, Storia del lavoro in Italia. Il Medioevo. Dalla dipendenza personale al lavoro contrattato, Roma, Castelvecchi, Lit Edizioni srl, pp. 94-119 (ISBN 9788869449352) (Articolo su libro)
  • Rapetti, Anna Maria (2017), Monachesimi e mobilità tra XI e XV secolo , La mobilità sociale nel Medioevo italiano. 3. Il mondo ecclesiastico (secoli XII-XV) in I LIBRI DI VIELLA, Roma, Viella, vol. 254, pp. 211-232 (ISBN 9788867288687) (Articolo su libro)
  • Rapetti Anna (2016), Chiaravalle, Milano, ottobre 1161 , Medioevo vissuto. Studi per Rinaldo Comba fra Piemonte e Lombardia, Roma, Viella, pp. 201-210 (ISBN 9788867286461) (Articolo su libro)
  • Anna Rapetti (2016), Una comunità e le sue badesse. Organizzazione e reclutamento a San Zaccaria (IX-XIII secolo) in Anna Rapetti, In centro et oculis urbis nostrae. La chiesa e il monastero di San Zaccaria in Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca. Collana di studi, Venezia, Marcianum Press. Edizioni Studium s.r.l., pp. 23-36, Convegno: Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca. In centro et oculis urbis nostrae. La chiesa e il monastero di San Zaccaria di Venezia, 27-29 novembre 2014 (ISBN 9788865124604) (Articolo in Atti di convegno)
  • S. Carraro; A. Rapetti (2015), Female monasteries in Venice: religious dynamics and political power in Silvia Carraro; Anna Rapetti, Life and Religion in the Middle Ages, Cambridge Scholar Publishing, pp. 219-233 (ISBN 9781443877909; 1443877905) (Articolo su libro)
  • Rapetti, Anna (2015), Patti agrari nella Lombardia del basso Medioevo , Migrazioni interne e forme di dipendenza libera e servile nelle campagne bassomedievali. Dall'Italia nord occidentale alla Catalogna in INSEDIAMENTI UMANI, POPOLAMENTO, SOCIETÀ, Cherasco (CN), Centro InternazIonale dI StudI SuglI InsedIamentI medIevalI, vol. 8, pp. 235-252 (ISBN 9788894069808) (Articolo su libro)
  • Rapetti, Anna (2015), Women and Monasticism in Venice in the tenth to twelfth centuries , Women in the Medieval Monastic World, Turnhout, Brepolis, vol. 1, pp. 145-166 (ISBN 9782503553085; 9782503554259) (Articolo su libro)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • Rapetti, Anna Maria Comunità benedettine nello spazio del Veneto medievale , SG Festschriften, Turnhout, Brepols (Articolo su libro)

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Direttore scientifico della collana Studi di storia delle Edizioni Ca' Foscari-Digital Publishing.

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

L'attività di ricerca nel triennio considerato si è incentrata sui temi delle istituzioni ecclesiastiche e monastiche italiane in prospettiva comparativa, tra X e XIV secolo; del monachesimo veneziano, maschile e femminile, dalle origini al XIII secolo, dei suoi rapporti con la società, i gruppi dirigenti cittadini, il potere politico e le istituzioni laiche e religiose sovranazionali. Il lavoro di ricerca si è concretizzato in diverse pubblicazioni e nella partecipazioni ai lavori di gruppi di studio attivi su temi analoghi, come evidenziato in altre parti della relazione.
Una seconda linea di ricerca sviluppata nel triennio riguarda l'evoluzione degli insediamenti e della proprietà fondiaria nell’Italia settentrionale tra pieno e basso medioevo e le trasformazioni del paesaggio rurale e dell’ambiente nell’Italia settentrionale (IX-XVI secolo).
In futuro intendo sviluppare il tema della presenza monastica a Venezia, dall'età carolingia in avanti, e dei rapporti dei cenobi con le potenze territoriali vicine, da un lato, dall'altro con il papato. L'obiettivo è ricostruire una geografia delle comunità benedettine dell'Italia nordoccidentale, considerate in prospettiva comparativa sia nella dimensione istituzionale che in quella patrimoniale, urbana e rurale. A questo si collegherà lo studio delle trasformazioni degli assetti territoriali della terraferma, a partire dalle aree di presenza patrimoniale dei cenobi veneziani.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

Convegno "Costruire territori-costruire identità. Lagune archeologiche a confronto nell’alto medioevo (Venezia e Comacchio)" organizzato da SAAME, relazione invitata, titolo: "Conclusioni" (Venezia, 22 ottobre 2014).
Convegno "Chiese di Venezia. Nuove prospettive di ricerca. In centro et oculis urbi nostre: la chiesa e il monastero di San Zaccaria" (Venezia, 5-6 giugno e 27-29 novembre 2014, 2 sessioni), relazione invitata, titolo "S. Zaccaria: organizzazione della comunità e prospettive del reclutamento".
Convegno "Migrazioni interne e forme di dipendenza libera e servile nelle campagne bassomedievali: dall’Italia nord-occidentale alla Catalogna", (Torino-Cherasco, 24-25 novembre 2014) ,relazione invitata, titolo: "Patti agrari nella Lombardia del basso medioevo".
Convegno "L'abbazia altomedievale come istituzione dinamica. Il caso di S. Maria di Farfa" (Farfa, 14-15 marzo 2015), relazione invitata, titolo: "Monasteri, comunità locali, duchi e imperatori tra protezione, riconoscimento e autonomia. Un confronto tra mare e terra (Venezia, IX-XII secolo)".
Convegno "I tempi del consolidamento. Venezia, l’Adriatico e l’entroterra tra IX e X secolo” (Venezia, 20 ottobre 2015), discussant.
Convegno "Mobilità sociale e mondo ecclesiastico (Italia, XII-XV secolo)" (Roma, 4-6 febbraio 2016), relazione invitata, titolo: "Monachesimi".
Convegno "Memory, family, power. Female monasticsmi in Italy from 700 to 1100" (Venezia, 4 maggio 2017), relazione invitata, titolo: "Conclusioni".
Convegno "Monaci costruttori di paesaggi" (Venezia, 26 settembre 2017,), relazione invitata, titolo: "Comunità benedettine nel Veneto medievale. Una lunga storia di crescita e trasformazione".

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

"Monaci, papi e imperatori tra cielo, terra e acque (X-XII secolo)", lezione-seminario organizzato da "Associazione Pomposa Eventi" (9 aprile 2016, Abbazia di Pomposa (FE).
Presentazione del libro "La diocesi di Bobbio. Formazione e sviluppi di un'istituzione millenaria, Firenze 2015", organizzato da "Reti medievali-Cattedrale di Bobbio" (17 aprile 2016, Bobbio (PC).
Presentazione del libro di S. Carraro, La laguna delle donne, Istituto storico italiano per il medioevo (21 novembre 2016, Roma).
"Monasteri benedettini nel Veneto medioevale, quadro generale storico e distributivo, archivi e documenti" lezione-seminario organizzato da "Associazione Amici degli archivi di Vicenza e Bassano del Grappa" (28 marzo 2017, Bassano del Grappa).

Altre attività scientifiche

Peer review di articoli e monografie per: Viella, École française de Rome, Brepols, "Reti medievali", "Le Moyen Age. Revue d'histoire et de philologie", "Studi di storia medievale e di diplomatica", "Archivio veneto".
Peer review per il Premio Sismed-opera prima (2017).
Membro della Società italiana degli storici medievisti (Sismed).
Membro del Comitato scientifico del Centro Interdipartimentale di Studi Storici sul Cristianesimo (CISC), Università Ca' Foscari Venezia.
Membro del Centro interuniversitario per la storia e l'archeologia dell'alto medioevo (SAAME).
Membro del Centro di documentazione e ricerca sulla scuola e la didattica (CE.DO.DI), Università Ca' Foscari Venezia.

Altre attività didattiche

Progettazione e realizzazione del MOOC "L'Officina della storia. Luoghi" (2015, primavera-autunno).
Tutor di tesi di dottorato presso il dottorato interateneo in Studi storici, geografici e antropologici, università di Padova, università Ca' Foscari, università di Verona, XXXI ciclo (settembre 2015 -ad oggi, la tesi sarà presentata nel maggio 2019).
Referente scientifico del progetto: “Il Chronicon bellunense di Clemente Miari (1383-1412). Edizione critica di una cronaca medievale”, assegno di ricerca della durata di un anno bandito dal Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (2014-2015).

Componente di Collegi didattici, Comitati e Commissioni di Dipartimento, Commissioni di Ateneo

Presidente del Collegio didattico del Corso di laurea in Storia (triennale) e Storia dal medioevo all'età contemporanea (magistrale) (ottobre 2014-settembre 2017).
Presidente della Commissione paritetica docenti-studenti del Dipartimento di studi umanistici (ottobre 2017-ad oggi).
Membro del Collegio del Dottorato di ricerca in Storia sociale europea dal medioevo all’età contemporanea dell’Università Ca’ Foscari di Venezia (2005-2009);
Membro del Collegio dottorale della Scuola Superiore di Studi Storici, Geografici, Antropologici del Veneto (Università Ca’ Foscari di Venezia-Università degli studi di Padova-Università degli studi di Verona) (2010 -ad oggi:).
Membro del Consiglio direttivo della Scuola Superiore di Studi Storici, Geografici, Antropologici del Veneto (Università Ca’ Foscari di Venezia-Università degli studi di Padova-Università degli studi di Verona) (2012-2014 e 2018 -ad oggi).
Membro della Commissione didattica della Scuola Superiore di Studi Storici, Geografici, Antropologici del Veneto (Università Ca’ Foscari di Venezia-Università degli studi di Padova-Università degli studi di Verona) (2014-2015 e 2018 -ad oggi).
Membro della commissione Premio Del Torre per l’assegnazione dei due premi di laurea specialistica/magistrale, bando emanato con Decreto DSU (giugno 2017).

Altre informazioni

L'insegnamento di Storia della chiesa medievale e dei movimenti religiosi nell'aa. 2015-2016 taceva per la riduzione di 30 ore del carico didattico, a causa di altri impegni accademici (presidenza del Collegio didattico di Storia e Storia dal medioevo all'età contemporanea).