PIVA Maria Chiara

Qualifica Professoressa Associata
Telefono 041 234 6251
E-mail chiara.piva@unive.it
progettoniobe@unive.it - progettoniobe
Sito web www.unive.it/persone/chiara.piva (scheda personale)
Struttura Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Sito web struttura: http://www.unive.it/dip.fbc
Sede: Malcanton Marcorà
Research team Creative arts, cultural heritage and digital humanities

Dati relazione

Periodo di riferimento 24/12/2013 - 22/06/2016
Afferenza Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Ruolo Ricercatori universitari

Attività didattica

A.A.InsegnamentoCodice Voto (max 4)Voto medio area (max 4)
2013/2014MUSEOGRAFIA E ALLESTIMENTO SP.FM01393.33.2
2013/2014SCIENZE MUSEALI E TEORIE DEL RESTAURO IIFT01813.23.2
2014/2015MUSEOLOGIAFM03883.63.3
2014/2015SCIENZE MUSEALI E TEORIE DEL RESTAURO IIFT01813.63.3

Tesi

Anno solareTipologiaTesi RelatoreTesi Correlatore
2013Corso di laurea121
2013Corso di laurea magistrale16
2013Corso di laurea specialistica1
2014Corso di laurea71
2014Corso di laurea magistrale36
2015Corso di laurea13
2015Corso di laurea magistrale66
2015Corso di laurea specialistica1

Finanziamenti

  • La vita delle opere: dalle fonti al digitale. Progetto pilota per la ricerca e la comunicazione nei musei della storia conservativa delle opere d'arte

Ricerche sviluppate e in corso

  • Anton Maria Zanetti il giovane e la conservazione del patrimonio veneziano nel Settecento
  • Cultura del restauro e restauratori: modelli di ricezione per la museologia e la storia dell'arte antica e moderna. Un archivio informatizzato
  • La vita delle opere: dalle fonti al digitale. Progetto pilota per la ricerca e la comunicazione nei musei della storia conservativa delle opere d'arte
  • Restauri e allestimenti tra Italia e Francia all'epoca delle requisizioni napoleoniche
  • Storia della storia dell'arte nel XVIII secolo

Pubblicazioni realizzate nel triennio

  • Piva, Chiara (2016), Pubblico , Il Settecento e le arti. A Orietta Rossi Pinelli dagli allievi, Roma, Campisano, pp. 257-263 (ISBN 978-88-98229-56-7) (Articolo su libro)
  • Piva, C. (2016), La app La vita della opere per le Gallerie dell’Accademia di Venezia , Comunicare il museo oggi, Milano, Skira, pp. 384-393, Convegno: Comunicare il museo oggi dalle scelte museologiche al digitale, convegno internazionale di studi, 18-19 febbraio 2016 (Articolo in Atti di convegno)
  • Piva, Chiara (2015), Le copie a colori delle Varie pitture a' fresco dei principali maestri veneziani di Anton Maria Zanetti in ARTE VENETA, vol. 72, pp. 140-151 (ISSN 0392-5234) (Articolo su rivista)
  • C. Piva (2015), "Nella dannata ipotesi di occupazione nemica". Il trasferimento del patrimonio artistico veneziano a Pisa durante la Prima guerra mondiale , La Certosa di Calci nella Grande Guerra. Riuso e tutela tra Pisa e l'Italia in LE VOCI DEL MUSEO. COLLANA DI MUSEOLOGIA E MUSEOGRAFIA in LE VOCI DEL MUSEO. COLLANA DI MUSEOLOGIA E MUSEOGRAFIA, Firenze, Edifir, vol. 33, pp. 181-206 (ISBN 9788879707398) (Articolo su libro)
  • C. Piva (2015), Pierantoni Giovanni , Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, vol. 83, pp. 560-564 (ISBN 9788812000326) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Piva (2014), La Repubblica delle Lettere e il dibattito sul metodo storico (1681-1814) , La storia delle storie dell'arte, Torino, Einaudi, pp. 91-179 (ISBN 9788806214616) (Articolo su libro)
  • C. Piva (2014), Camillo Pacetti , Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, vol. 80, pp. 93-95 (ISBN 9788812000326) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Piva (2014), Giuseppe Pacetti , Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, vol. 80, pp. 99-100 (ISBN 9788812000326) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Piva (2014), Michelangelo Pacetti , Dizionario Biografico degli Italiani, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, vol. 80, pp. 99-100 (ISBN 9788812000326) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Piva (2014), Vincenzo Pacetti , Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, vol. 80, pp. 95-99 (ISBN 9788812000326) (Voce in dizionario/enciclopedia)
  • C. Piva (2014), Anton Maria Zanetti e la tradizione della tutela delle opere d’arte a Venezia: dalla critica d’arte all’attività sul campo , Il restauro come atto critico: Venezia e il suo territorio, Venezia, Edizioni Ca' Foscari - Ca' Foscari Digital Publiching, pp. 83-114, Convegno: Il restauro come atto critico: Venezia e il suo territorio, 27 marzo 2012 (ISBN 9788897735748) (Articolo in Atti di convegno)
  • C. Piva (2013), La fortuna del Medioevo veneziano nel Settecento. Anton Maria Zanetti e i mosaici di San Marco in ATENEO VENETO, vol. 200, pp. 127-149 (ISSN 0004-6558) (Articolo su rivista)
  • C. Piva (2013), Quali biografie per i restauratori? Cultura del restauro e problemi di metodo: il “caso” del restauro Pellicioli sulla pala di Castelfranco , La cultura del restauro. Modelli di ricezione per la museologia e la storia dell’arte, Roma, Campisano, pp. 543-554, Convegno: La cultura del restauro. Modelli di ricezione per la museologia e la storia dell’arte, 18-20 aprile 2013 (ISBN 9788898229178) (Articolo in Atti di convegno)
  • (a cura di) M.B. Failla; S.A. Meyer; C. Piva; S. Ventra (2013), La cultura del restauro. Modelli di ricezione per la museologia e la storia dell’arte , Roma, Campisano (ISBN 9788898229178) (Curatela)

Pubblicazioni in corso di stampa

  • C. Piva Restoring and Making Sculpture in Eighteenth Century Rome: a shared practice , Rome as a Trans-national Sculpture Capital 1770-1825, Farnham, Ashgate Publishing Ltd, pp. 1-20 (Articolo su libro)

Partecipazione come referee di progetti di ricerca nazionali ed internazionali

Referee per progetti FIRB del Ministero Università e Ricerca
Referee per progetti PRIN del Ministero Università e Ricerca

Partecipazione a comitati editoriali di riviste/collane scientifiche

Referee per la Rivista dell'Osservatorio per le Arti Decorative in Italia dell'Università degli Studi di Palermo.
Referee per la rivista "MCCC" dell'Università di Ca' Foscari
Referee per la rivista "Venezia Arti" dell'Università di ca' Foscari

Descrizione dell'attività di ricerca svolta nel triennio e gli obiettivi futuri

Ho avviato una ricerca sulla figura di Anton Maria Zanetti il Giovane (1706-1778), critico d’arte di riconosciuta importanza, modello storiografico per Luigi Lanzi, primo Ispettore alle Pubbliche Pitture della città di Venezia nel 1773, frequentemente evocato, ma per il quale manca un’analisi globale che ne restituisca la complessità storica e teorica. Indagini di archivio consentono ora di definire la figura di Zanetti come uno dei esiti più compiuti dei cambiamenti metodologici che la critica d’arte andava facendo durante il XVIII secolo, con importanti ricadute sul piano dell’organizzazione del restauro e della tutela a Venezia. Su questo tema ho potuto partecipare ad alcuni convegni, ho pubblicato un articolo su rivista di classe A e conto di approfondire la questione in vista della pubblicazione di una monografia.
Parallelamente ho coordinato l'unità di ricerca dell'Università di Ca' Foscari nel progetto PRIN “La vita delle oepre: dalle fonti al digitale”, finanziato dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca per il triennio 2014-2017. Questo contesto è stato l'occasione per approfondire la storia conservativa di alcune opere delle Gallerie dell'Accademia di Venezia e riflettere sulle nuove modalità di comunicazione al pubblico dei musei di quella storia. Anche da questa linea di ricerca è scaturito l'intervento ad un convegno ("Comunicare il museo oggi" con relativi atti a stampa). Il lavoro sarà allargato ad altre opere del museo e sono pervenute richieste da altre istituzioni.

Altri prodotti scientifici

Il gruppo di ricerca da me diretto ha prodotto una applicazione per smarphone dedicata alla storia conservativa di alcuni capolavori conservati presso le Gallerie dell'Accademia e presentata al pubblico nel settembre 2016.

Relazioni invitate presso convegni o workshops

-Convegno internazionale Re-thinking, Re-making, Re-living Christian Origins (Olomouc, 10-12 maggio 2016),relazione su invito dal titolo: Girolamo Francesco Zanetti e “Dell’origine di alcune arti principali appresso i Viniziani” (1758);
-Convegno internazionale Comunicare il museo oggi: dalle scelte museologiche al digitale (Roma, 19-19 febbraio 2016), relazione su invito dal titolo La app “Vita delle opere” per le Gallerie dell'Accademia di Venezia;
-Cura la giornata di studi Tiepolo e la Prima Guerra Mondiale: dagli Scalzi alle Gallerie dell'Accademia (Venezia, Gallerie dell'Accademia, 2 dicembre 2015);
-Giornata di studi La Vita delle Opere: comunicare la ricerca. Storia conservativa e strumenti digitali per la Sala di Diana della Reggia di Venaria (9 ottobre 2015), relazione per presentare i risultati della ricerca PRIN dell'unità di Venezia;
-Convegno internazionale Il Settecento del XIX secolo (Ravenna 19-21 marzo 2014), relazione su invito dal titolo: “Vedere, rivedere, esaminare… tutti i pubblici quadri”. Anton Maria Zanetti tra critica d’arte e tutela

Seminari su invito tenuti presso altre Università, Centri di Ricerca, Aziende, etc.

Ho tenuto una lezione su invito presso la Scuola di Specializzazione di Storia dell'Arte dell'Università di Udine (16 febbraio 2016).

Altre attività scientifiche

Membro del Comitato Scientifico del convegno internazionale dedicato a Mauro Pellicioli
Membro del Comitato Scientifico del convegno internazionale La cultura del restauro. Modelli di ricezione per la museologia e la storia dell’arte, Università “La Sapienza” (Roma, 18-20 aprile 2013)
Fa peer-review anonimi per le riviste "Capitale Culturale" (classe A) e "MDCCC"

Altre attività didattiche

Ogni anno accademico ho tenuto lezioni per il "laboratorio propedeutico alla tesi" obbligatorio per gli studenti del corso triennale di "Conservazione e gestione dei beni e delle attività culturali".

Incarichi accademici e attività organizzative

E' delegato del Direttore di Dipartimento per la Didattica.
E' membro del Collegio didattico del corso di laurea triennale in "Conservazione e gestione dei beni e delle attività culturali" e del corso di laurea magistale in "Storia delle arti"

Attività e incarichi esterni

Nel 2015 tiene l'insegnamento di “Museologia e museografia” per il corso di Tecnico per il Restauro dei Beni Culturali presso l'Istituto Veneto per i Beni Culturali di Venezia