SPERNI Laura

Qualifica
Cultrice della materia
Telefono
041 234 8561
E-mail
laura.sperni@unive.it
Fax
041 234 8517
Sito web
www.unive.it/persone/laura.sperni (scheda personale)
Struttura
Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi
Sito web struttura: https://www.unive.it/dsmn

Curriculum vitae

 


http://La sottoscritta__SPERNI LAURA__, ai sensi degli art.46 e 47 DPR 445/2000, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art.76 del DPR 445/2000 e successive modificazioni ed integrazioni per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiara sotto la propria responsabilità: INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sperni Laura Indirizzo Telefono Cellulare E-mail Nazionalità Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA • Settore di specializzazione Analisi Strumentali. Gascromatografia . GC/MS, GC/FID, GC/ECD, GC/NPD Le mie esperienze lavorative (dal 1997 al 2016) sono principalmente legate all’ambito della ricerca universitaria, e si sono consolidate in una buona produzione di pubblicazioni scientifiche (28) e di contributi a presentazioni e partecipazioni a congressi (27). Anche un contratto di consulenza (10/1999-03/2001), presso una realtà industriale di Porto Marghera, E.V.C (European Vinyls Corporation), relativa all’analisi di microinquinanti organici in matrici acquose, è nata all’inizio come collaborazione tra il mondo accademico e quello produttivo, per poi proseguire come esperienza lavorativa vera e propria all’interno della ditta stessa. Sempre in ambito universitario, ho avuto una proficua collaborazione con ARPAV per la determinazione di inquinati organici in particellato atmosferico per desorbimento termico diretto (DTD) mediante GERSTEL Twister® Desorption Unit; TDU utilizzando anche l’autocampionatore MPS (MultiPurpose Sampler, Gerstel) applicato all’unità TDU/CIS). Infine, dal 2010 ho collaborato saltuariamente con lo Studio di Consulenza Scientifica del Dottor Piccolo Oreste, svolgendo sia analisi qualitative, come caratterizzazioni di impurezze presenti in materie prime o prodotti finiti nel settore “fine chemicals”, sia quantitative, quali identificazione e quantificazione di esteri di acidi grassi omega 3 e 6 in prodotti nutrizionali o determinazione di tracce (ppm) di aromatici polialogenati cancerogenici in alcune materie prime. • Data (da-a) 06/2016-07/2016 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Tutoraggio Formativo, comprendente un breve corso di formazione sulle principali tecniche analitiche, rivolto a studenti delle scuole superiori. • Tipo di impiego Collaborazione occasionale • Data (da-a) 02/2015-01/2016 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Messa a punto di metodi analitici GC-massa per l’analisi qualitativa o quantitativa di intermedi e prodotti di chimica fine o di impurezze. • Tipo di impiego Assegno di Ricerca • Data (da-a) 12/2013-11/2014 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Determinazione dei prodotti di combustione di sostanze chimiche industriali in miscele pesate in funzione delle quantità stoccate dalle aziende (riferimento aziende di Porto Marghera) • Tipo di impiego Assegno di Ricerca • Data (da-a) 12/2009-11/2013 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Studio della combustione, in condizione di simulazione d’incendio, di sostanze presenti in aziende tipo (sia sostanze pure che in miscele pesate), mediante condensazione dei fumi. Identificazione qualitativa e semi-quantitativa dei prodotti di combustione tramite GC/MS. Progetto UORECI • Tipo di impiego Assegno di Ricerca • Data (da-a) 09/2009-11/2009 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica Fisica • Tipo di attivita’ o settore Misure gascromatografiche su pigmenti Romani • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 06/2006-06/2009 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Creazione di una banca dati e di un software per la rapida individuazione della natura dei fumi tossici nelle emergenze chimico- industriali. Progetto UORECI • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 01/2006-05/2006 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Combustione in condizioni di simulazione di incendio di alcune sostanze chimiche industriali • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 02/2005-12/2005 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Scienze Ambientali • Tipo di attivita’ o settore Determinazione di sostanze farmaceutiche in campioni ambientali. Determinazione, tramite GC/MS, di Gemfibrozil e 17-ethinylestradiol in matrici acquose: messa a punto della procedura di derivatizzazione e determinazione gascromatografica. • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 06/2004-12/2004 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Studio delle sostanze prodotte per combustione in condizioni di simulazione d'incendio di vari prodotti chimici. • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di lavoro a progetto • Data (da-a) 06/2003-05/2004 • Nome e indirizzo del datore di lavoro CNR, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Rischi Chimico Industriali ed Ecologici, svolta presso il Dipartimento di Chimica dell’università Ca’ Foscari di Venezia. • Tipo di attivita’ o settore Determinazione dei prodotti di combustione e pirolisi di composti chimici di interesse industriale • Tipo di impiego Borsa di Studio • Data (da-a) 02/2003-05/2003 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Caratterizzazione mediante GC/MS di sostanze sviluppate in seguito a combustione controllata di prodotti chimici • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 02/2002-01/2003 • Nome e indirizzo del datore di lavoro CNR, Gruppo Nazionale per la Difesa dai Rischi Chimico Industriali ed Ecologici, svolta presso il Dipartimento di Chimica dell’università Ca’ Foscari di Venezia. • Tipo di attivita’ o settore Determinazione dei prodotti di combustione e pirolisi di composti chimici di interesse industriale • Tipo di impiego Borsa di Studio • Data (da-a) 03/2001-11/2001 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Analisi comparative di strumentazioni mass-spettrometriche per l’impiego in condizioni di emergenza • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 10/1999-03/2001 • Nome e indirizzo del datore di lavoro E.V.C. European Vinyls Corporation, Porto Marghera - Ve- • Tipo di attivita’ o settore Analisi di microinquinanti organici in matrici acquose • Tipo di impiego Contratto di consulenza • Data (da-a) 03/1998-09/1999 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Scienze Ambientali • Tipo di attivita’ o settore Analisi chimica di microinquinanti organici in matrici ambientali • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data (da-a) 09/1997-03/1998 • Nome e indirizzo del datore di lavoro E.V.C. European Vinyls Corporation, Porto Marghera - Ve- in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università Ca' Foscari • Tipo di attivita’ o settore Analisi chimica di microinquinanti organici • Tipo di impiego Borsa di studio • Data (da-a) 03/1997-05/1997 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Scienze Ambientali • Tipo di attivita’ o settore Ricerca bibliografica ed analisi di microinquinanti organici in campioni di sedimento e biota • Tipo di impiego Contratto d'opera intellettuale in regime di collaborazione coordinata e continuativa • Data 1994 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Chimica • Tipo di attivita’ o settore Supporto ai laboratori didattici • Tipo di impiego Contratto di collaborazione; 150 ore • Progetti FSE (Fondo Sociale Europeo): • Data (da-a) 03/09/2009-02/10/2009 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Formazione professionale di esperti nel settore del restauro e dell’arte contemporanea • Tipo di impiego Attività amministrativa nell’ambito del Progetto finanziato FSE n. 006 • Data (da-a) 23/05/2008-02/07/2008 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Formazione professionale di esperti nel restauro di materiali lignei e metallici • Tipo di impiego Progettazione nell’ambito del Progetto finanziato FSE n. 005 • Data (da-a) 03/10/2006-31/10/2006 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Esperto per il restauro di manufatti lignei • Tipo di impiego Attività di tutoraggio nell’ambito del Progetto finanziato FSE n. 012 • Data (da-a) 10/11/2005-16/11/2005 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Esperto nella conservazione dei manufatti storico artistici • Tipo di impiego Attività di tutoraggio nell’ambito del Progetto finanziato FSE n. 028 • Data (da-a) 18/10/2004-30/11/2004 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Diagnostica e tecniche per il restauro • Tipo di impiego Attività di tutoraggio nell’ambito del Progetto finanziato FSE n. 012 • Attività di tutoraggio • Data (da-a) 06/2016-07/2016 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Tutoraggio Formativo, comprendente un breve corso di formazione sulle principali tecniche analitiche, rivolto a studenti delle scuole superiori. • Tipo di impiego Attività di tutoraggio • Data (da-a) 11/2011-03/2012 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia, Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi • Tipo di attivita’ o settore Attività di tutorato destinato alla didattica integrativa all'ambito chimico • Tipo di impiego Attività di tutoraggio • Data (da-a) 05/2010-06/2010 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Attività didattico-integrative e tutoriali nell'ambito del Laboratorio di Chimica Analitica • Tipo di impiego Attività di tutoraggio • Data (da-a) 11/2009-12/2009 • Nome e indirizzo del datore di lavoro Università Ca’ Foscari di Venezia • Tipo di attivita’ o settore Attività didattico-integrative e tutoriali nell'ambito del Laboratorio di Chimica Analitica • Tipo di impiego Attività di tutoraggio ISTRUZIONE E FORMAZIONE • Data 06/1997 • Qualifica conseguita Abilitazione per l'esercizio della libera professione di chimico. • Data 18/12/1996 • Nome e tipo di istituto di istruzione Università Ca' Foscari di Venezia, Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali • Qualifica conseguita Laurea in Chimica Industriale Tesi: “Sviluppo di metodi di voltammetria di scambio ionico per la determinazione di tracce Hg(II) in acque naturali”. Punteggio finale: 110/110 e Lode • Data 1988 • Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Istituto Statale d’Arte di Venezia, Sezione di Architettura e Arredamento • Qualifica conseguita Maturità d'arte applicata. Punteggio finale: 54/60. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI. PRIMA LINGUA Italiano ALTRE LINGUE Inglese • Capacità di lettura Discreta CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Buona capacità di lavoro di squadra e di coordinamento di un gruppo di lavoro, anche grazie ai numerosi affiancamenti e tutoraggi a laureandi e stagisti, che ho seguito durante lo svolgimento dell’internato di tesi. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Nell’ambito del percorso formativo e professionale, ho sviluppato un’ottima capacità di organizzare il lavoro in maniera autonoma, anche se sotto la supervisione del responsabile di riferimento. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE La mia attività ha riguardato principalmente la messa a punto di procedure pre-analitiche e strumentali per la determinazione di microinquinanti organici in matrici complesse, che ha coinvolto l’intero percorso di analisi, dalla ricerca bibliografica fino alla validazione del metodo. Ho seguito per molti anni il Progetto UORECI (Unità Operativa e di Ricerca per le Emergenze Chimico-Industriali), che si è occupato della determinazione dei prodotti di combustione di sostanze di interesse industriale, per la creazione di una banca dati e di un software per la rapida individuazione della natura dei fumi tossici nelle emergenze chimico – industriali. Nello specifico, ho acquisito esperienza in: • Analisi di matrici ambientali (sedimenti, acque e biota marino) per la determinazione di microinquinanti organici quali PCB, PAH e pesticidi clorurati. • Analisi di particolato atmosferico per desorbimento termico diretto (DTD) mediante GERSTEL Twister® Desorption Unit; TDU. Utilizzo dell’autocampionatore MPS (MultiPurpose Sampler, Gerstel) applicato all’unità TDU/CIS) • Analisi di acidi grassi, tramite derivatizzazione ad esteri metilici, in pitture ad olio di manufatti artistici. • Solid-Phase Extraction (SPE), Solid Phase Microextraction (SPME) • Determinazione di sostanze clorurate (volatili) in acqua tramite SPME. • Procedure di clean-up di estratti di matrici complesse, mediante preparazione manuale di colonne cromatografiche multifase • Utilizzo di strumentazione gascromatografica accoppiata a rivelatori ECD, FID (HP 5890 Series II), e Spettrometro di Massa a Quadrupolo (Trace GC/MS ThermoFinnigan, HP GC/MS 6890/5973 inert/5975B) anche con introduzione diretta del campione (ThermoFinnigan Solids Probe). In particolare, dato il mio ruolo di principale utilizzatore nonché responsabile dei GC-MS presenti nel laboratorio universitario presso cui ho lavorato negli ultimi 19 anni, ho acquisito una solida esperienza nelle procedure di manutenzione ordinaria del Trace GC/MS ThermoFinnigan inclusa la pulizia della sorgente EI (sia normale che Solid Probe). • Utilizzo dello spettrofotometro nell'infrarosso. In ambiente Windows, ottima conoscenza del pacchetto OFFICE. Esperienza di software per la gestione di GC-MS (acquisizione ed analisi dati Xcalibur, Maestro, HP ChemStation, software per la gestione dell’autocampionatore CONTRIBUTI A PUBBLICAZIONI 1) “Ion-exchange voltammetry of trace mercury(II) at glassy carbon electrodes coated with a cationic polypyrrole derivative. Application to pore-waters analysis” P. Ugo, L. Sperni, Ligia M. Moretto. Electroanalysis 1997, 9, No. 15, pp. 301-311 2) “Gas chromatographic determination of organic micropollutants in samples of sewage sludge and compost: behaviour of PCB and PAH during composting” Lazzari L., Sperni L., Salizzato M., Pavoni B. Chemosphere 38 (8) 1999, pp. 1925-1935 3) “Clam transplantation and stress-related biomarkers as useful tools to assess water quality in coastal environments” Nasci C., Da Ros L., Campesan G., Van Vleet E. S., Salizzato M., Sperni L., Pavoni B. Marine Pollution Bulletin 39 (1-12) 1999, pp. 255-260 4) “Extraction, identification and quantification of heavy metals in Venice lagoon sediments using toxicity tests with microorganisms” F. Passarini, G. Rampazzo, A. Volpi Ghirardini, L. Sperni, M. Salizzato, B. Pavoni Annali di Chimica, 90, 2000, pp. 91-101 5) “Biochemical and histochemical response to environmental contaminants in clam, tapes philippinarum, transplanted to different polluted areas of Venice lagoon, Italy” C. Nasci ,L. Da Ros, N. Nesto, S. Fantuzzi, L. Sperni, B. Pavoni, F. Passarini Marine Environmental Research, 50 (1-5) 2000, pp. 425-430 6) “Correlation between inorganic (heavy metals) and organic (PCBs and PAHs) micropollutant concentrations during sewage sludge composting processes” Lazzari L., Sperni L., Bertin P., Pavoni B. Chemosphere, 41, 2000, pp. 427-435 7) "Electrochemical measurement of mercury concentration profiles in the pore-waters of sediments of the Venice lagoon by ion-exchange voltammetry at polymer modified electrodes" P. Ugo, L. Sperni, G.A. Mazzocchin. Annali di Chimica, 92 (3), 2002, pp. 301-311 8) "Organic micropollutants (PAHs, PCBs, pesticides) in seaweeds of the lagoon of Venice" B. Pavoni, M. Caliceti, L. Sperni, A. Sfriso Oceanologica Acta, Volume 26, Issues 5-6, November 2003, pp. 585-596 9) "Tridentate [N,N,O] Schiff-base group 4 metal complexes: Synthesis, structural characterization and reactivity in olefin polymerisation" G. Paolucci, A. Zanella, L. Sperni, V. Bertolasi, M. Mazzeo, C. Pellecchia Journal of Molecular Catalysis A: Chemical, Vol 258, Issues 1-2, 2 October 2006, pp. 275-283 10) “Contamination in Mytilus galloprovincialis by chlorinated hydrocarbons (PCBs and pesticides), PAHs and heavy metals in the Lagoon of Venice” R. A. Monteduro, Pellizzato F., Sperni L., Pavoni B. Polycyclic Aromatic Compounds, volume 27 (2007), pp. 437-459 11) “Determinazione di Idrocarburi Policiclici Aromatici nel particolato atmosferico tramite desorbimento termico diretto (DTD). SRA Instruments Italia - Application Note # 0190208 Latella, A. Benassi, L. Sperni, G. Paolucci, L. Corbelli 12) “Synthesis and characterization of a homoleptic titanium dihydrobis(pyrazol-1-yl)borate complex” G. Paolucci, M. Bortoluzzi, L. Sperni Inorganic Chemistry Communications 12 (2009), pp. 1001-1003 13) “Water Enhanced Synthesis of gem-Bisphosphonates via Rh(I) Mediated 1,4-Conjugate Addition of Aryl Boronic Acids to Vinilydenbisphosphonate Esters” Bianchini G., Scarso A., Chiminazzo A., Sperni L., Strukul G. Green Chemistry, vol. 15, (2013), pp. 656-662 14) “Copper-mediated 1,4-conjugate addition of boronic acids and indoles to vinylidenebisphosphonate leading to gem-bisphosphonates as potential antiresorption bone drugs” Chiminazzo, A., Sperni, L., Damuzzo, M., Strukul, G., Scarso, A ChemCatChem, vol 6, Issue 9, (2014) pp. 2712-2718 15) “Study of the stability of siloxane stone strengthening agents” E. Tesser, F. Antonelli, L. Sperni, R. Ganzerla, Noni-Pagona Maravelaki Polymer Degradation and Stability 110 (2014), pp. 232-240 16) “Micellar Promoted Multi-Component Synthesis of 1,2,3-Triazoles in Water at Room Temperature” Tasca E., Sorella G.; Sperni L.; Strukul G., Scarso A. Green Chem 17, (2015), pp 1414-1422 17) “Supramolecular Encapsulation of Neutral Diazoacetate Esters and Catalyzed 1,3-Dipolar Cycloaddition Reaction by a Self-Assembled Hexameric Capsule” G. La Sorella, L. Sperni, G. Strukul, A. Scarso ChemCatChem, 7 (2015), pp. 291-296 18) “Substrate selective amide coupling driven by encapsulation of a coupling agent within a selfassembled hexameric capsule” S. Giust, G. La Sorella, L. Sperni, G. Strukul, A. Scarso Chem. Commun.,51 (2015), pp 1658-1661 19) “Supramolecular Catalysis in the Synthesis of Substituted 1H-Tetrazoles from Isonitriles by a Self-Assembled Hexameric Capsule” S. Giust, G. La Sorella, L. Sperni, F. Fabris, G. Strukul, A. Scarso Asian Journal of Organic Chemistry, vol. 4 (2015), pp. 217-220. 20) “Study of the chemical composition and themechanical behaviour of 20th century commercial artists oil paints containing manganese-based pigments” L. Fuster-López, F. Caterina Izzo, M. Piovesan, Dolores J. Yusá-Marco, L. Sperni, E. Zendri Microchemical Journal 124 (2016), pp 962–973 21) “Hydrodechlorination of Aroclor 1260 in Aqueous Two-phase Mixture Catalyzed by Biogenerated Bimetallic Catalysts” F. Baldi, M. Gallo, S. Paganelli, R. Tassini, L. Sperni, O. Piccolo, S. Zambon, R. Piazza, M. M. Natile, L. Armelao International Research Journal of Pure & Applied Chemistry 11(2) (2016) pp 1-9 22) “Hydration of aromatic alkynes catalyzed by a self-assembled hexameric organic capsule” G. La Sorella, L. Sperni, P. Ballester, G. Strukul, A. Scarso. Catalysis Science & Technology 6 (2016) pp 6031-6036 23) “Micellar promoted alkenes isomerization in water mediated by a cationic half-sandwich Ru(II) complex” L. Sperni, A. Scarso, G. Strukul, Inorganica Chimica Acta 455 (2016) pp. 535-539 24) “Efficient Epoxide Isomerization within a Self-Assembled Hexameric Organic Capsule” T Caneva, L Sperni, G Strukul, A. Scarso RSC Advances. 6, (2016) pp 83505–83509 25) Supramolecular Activation of Hydrogen Peroxide in the Selective Sulfoxidation of Thioethers by a Self-Assembled Hexameric Capsule G. La Sorella, L. Sperni, G. Strukul, A Scarso Adv.Synth. Catal. 2016, 358, pp 3443 –3449 26) Pyrrolidine Containing Bisphosphonates as Potential Anti-Resorption Bone Drugs Scarso, A., Strukul, G., De Luca, L., Chiminazzo, A. Sperni, L Chem. Eur.J.2017, 23, pp 3474 –3478 27) Organocatalytic Enantioselective Epoxidation of Some Aryl-Substituted Vinylidenebisphosphonate Esters: On the Way to Chiral Anti-Osteoporosis Drugs Chiminazzo, A.; Sperni, L.; Scarso, A.; Strukul, G. Catalysts 2017, 7, pp 90 28) Stereoselective Synthesis of Chiral Isatin Containing Bisphosphonates as Potential Anti-Resorption Bone Drugs L. De Luca, A. Chiminazzo, L. Sperni, G. Strukul, A. Scarso ChemistrySelect 2017, 2, pp 3262 – 3267 CONTRIBUTI A PRESENTAZIONI E PARTECIPAZIONI A CONGRESSI: 1) 2nd International Conference on Marine Pollution and Ecotoxicology, Hong Kong, 10th-15th June 1998. “Clam transplantation and stress-related biomarkers as useful tools to assess water quality in coastal environments” Nasci C., Da Ros L., Campesan G., Van Vleet E. S., Salizzato M., Sperni L., Pavoni B. 2) IV Congresso Nazionale di Chimica Ambientale, SCI, Mantova 17-20 Giugno 1998. “Comportamento di microinquinanti organici (PCB, PAH) in un processo di compostaggio”. Lazzari L., Sperni L., Salizzato M., Pavoni B. 3) V Congresso Nazionale di Chimica Ambientale, Lerici (La Spezia), 8–11 Giugno 1999. “Estrazione, identificazione e quantificazione di microinquinanti inorganici (metalli pesanti) nei sedimenti della Laguna di Venezia e misura della tossicità del sedimento attraverso test di tossicità con microrganismi” F. Passarini, G. Rampazzo, A. Volpi, L. Sperni, M. Salizzato, B. Pavoni 4) YISAC '99, Venezia, 7–10 Luglio 1999. “Analysis of the inorganic component of pollution in Venice Lagoon sediment” F. Passarini, G. Rampazzo, A. Volpi Ghirardini, L. Sperni, M. Salizzato, B. Pavoni 5) XV Congresso Nazionale di Chimica Analitica, Mondello (Palermo), 27 Settembre –1 Ottobre 1999. “Analisi della componente inorganica dei sedimenti della Laguna di Venezia” F. Passarini, G. Rampazzo, A. Volpi, L. Sperni, M. Salizzato, B. Pavoni 6) First International Conference on Remediation of Contaminated Sediments, Venezia, 10-12 Ottobre 2001. "Degradation and Removal of Sediment PCBs Using Microbially Generated Iron Sulfide" J.H.P. Watson, D.C. Ellwood, B. Pavoni, L. Lazzari, and L. Sperni 7) VII Congresso Nazionale di Chimica Ambientale Venezia, 11-14 Giugno 2002 "Contaminazione da composti organostannici butilici e fenilici nella laguna di Venezia" B. Pavoni, F. Pellizzato, L. Sperni, E. Centanni Sessione Poster: "Studio dell'evoluzione dell'inquinamento da composti organoclorurati nei sedimenti della laguna di Venezia negli ultimi quindici anni". F. Pellizzato, B. Pavoni, L. Sperni, T. Secco 8) ECSA Symposium 34, Estuarine and Coastal Sciences Association Symposium 34, Gdańsk-Sopot, Poland 15-20 Settembre 2002 "The changing environment of the Lagoon of Venice - A particular aspect of the Lagoon contamination: residues of the antifouling compounds in sediments and organisms". B. Pavoni, F. Pellizzato, L. Sperni, E. Centenni 9) 10th EuCheMS-DCE International Conference on Chemistry and the Environment. The Role of Chemistry in. in the Environment: our choice, our life. Research, Education and Professional (Rimini 4 -7 Settembre, 2005). Abstracts: (vol. AE P-12, pp. 24-25): "Simulated Fire Events of Chemicals from Porto Marghera. Part 1: GC-MS Screening of combustion aerosol". G. Paolucci, A. Latella, L. Sperni, F. Vezzà 10) 29th International Symposium on Capillary Chromatography and 3rd GC-GC Symposium, 2006, 29 May 2006 - 02 June 2006 Riva del Garda. Sessione Poster: "Screening of Combustion Aerosol in Analytical Scale" A Latella, G. Sani, G. Paolucci , L. Sperni, A. Cavarzan 11) European Aerosol Conference 2007, 9-14 settembre 2007, University of Salzburg Austria Sessione Poster: “Speciation of semivolatile organics in the Veneto’s bonfires aerosol” A Latella, L. Sperni, E. Rampado, A. Benassi “Screening of PAH(s) in PM10 samples collected on untreated glass fibre filters “ A Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci 12) 1st LaguNet Congress Joint Meeting 3rd European Conference on Lagoon Research 19-23 November 2007, Naples, Italy. “PAH remove by a innovative tecnology: biO2remediation apply in the Venice Lagoon” S. De Pieri, S. Manente, L. Sperni, G. Ravagnan 13) SETAC Europe 18th Annual Meeting “World under stress: scientific and applied issues in environmental toxicology and chemistry” 25-29 May 2008, Palace of Culture and Science congress centre, Warsaw, Poland. Sessione Poster: “FM22 (Frozen Mitochondria bioassay) as potential tool for inhalation exposure toxicity measures” S. Manente., F Minello, L. Sperni, G. Paolucci, G, Perin 14) 32nd International Symposium on Capillary Chromatography’ and the ‘5th GC×GC Symposium’ May 25 - 30, 2008, Riva del Garda FiereCongressi SpA, Riva del Garda. Sessione Poster: “Advanced routine PMX characterization: contradiction or feasibility of an almost careless technique” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci “Characterization of combustion products from chemicals burning” A. Cavarzan, L. Sperni, A. Latella, G. Paolucci 15) XI Congresso Nazionale Società Chimica Italiana·Divisione di Chimica dell'Ambiente e dei Beni Culturali: Dalla Conoscenza alle Strategie di Intervento. Centro Congressi Porto San Rocco (Muggia, TS) 16-20 giugno 2008 Sessione Poster: “Advanced routine PMX characterization: contradiction or feasibility of an almost careless technique” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci 16) European Aerosol Conference (EAC2008), Thessaloniki, Greece, from 24 – 29 August 2008 Helexpo International Exhibition & Congress Center, Thessaloniki. Sessione Orale: “Particle-bound organics in the urban and suburban area of Padua” A Latella , L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi and G. Paolucci 17) XVIII Congresso della Società Italiana di Ecologia: “Ecologia, Emergenza, Pianificazione” 1-3 September 2008, Parma (Italy) Sessione Poster: L’ecotossicologia verso nuove frontiere di ricerca e gestione “FM22 (Frozen Mitochondria bioassay) quale potenziale test per la valutazione di esposizione per inalazione” Manente S, Minello F, Sperni L, Paolucci G, Ravagnan G, Perin G 18) PM 2008, 3° Convegno Nazionale sul Particolato Atmosferico: la conoscenza per l'informazione e le strategie d'intervento.; Bari 6-8 Ottobre – Sala Convegni Archivio di Stato. Sessione Poster B8: Caratterizzazione della componente organica - PB8-116 “Analisi quantitativa di SVOC su PMx mediante DTD-GC-MS” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci Sessione Orale B8: Caratterizzazione della componente organica - OB8-72 “DTD-GC-MS di filtri PM10 non precondizionati” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci 19) VGR 2008 VI Edizione: Valutazione e Gestione del Rischio negli Insediamenti Civili ed Industriali, 14-16 Ottobre 2008, Palazzo dei Congressi, Pisa Sessione Poster: “Evoluzione delle metodologie di campionamento e analisi per il controllo in condizioni di emergenza di combustioni di composti polimerici: situazioni incidentali reali e attività di ricerca” F. Pilo, D. Bazzacco, C. Cusin, G. Paolucci, L. Sperni, L. Causin 20) SETAC Europe 19th Annual Meeting “Protecting ecosystem health: facing the challenge of a globally changing environment” 29 May 2009 - 04 June 2009, Convention Centre, Göteborg, Sweden. Sessione Poster: Animal alternatives in ecotoxicology: experimental and computational approaches “FM22 (Frozen Mitochondria bioassay): an animal alternative bioassay for toxicity measures for water soluble samples.” Manente S., Iero A., De Peri S., Minello F., Sperni L., Ravagnan G., Bragadini M. 21) PM 2010 4° Convegno Nazionale sul Particolato Atmosferico, Venezia 18-20 maggio 2010 Sessione Poster: “Aerosol a Padova centro: 1. Misura giornaliera e semicontinua di IPA su PMx” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci “Aerosol a Padova centro: 2. Ozono precursori in aria, opani ed altri organici semivolatili su PM2.5”. A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi, G. Paolucci 22) Environmental / Food MS Meeting Bristol, England 21 - 23 Settembre, 2011. Lettura: “Monitoring C1 - C40 organics in the aerosol using TD-GC as part of a European study in urban air: hourly gaseous (-FIDx2) and daily untreated particulate (-MS) samples” A. Latella, L. Sperni, L. Cobelli, A. Benassi and G. Paolucci Sessione Poster: "Thermal desorption for screening of organics in the aerosol" A. Latella, L. Sperni, G. Cobelli, A. Benassi and G. Paolucci 23) SETAC Europe 24th Annual Meeting 11 May 2014 - 15 May 2014, Basel Switzerland. Sessione Poster: “Evaluating hazardous pollutants from fire event: an EDA approach” Manente S., Vazzola F., Sperni L., Paolucci G., Ravagnan G. 24) XXV Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana - SCI 2014, Rende (CS) 7-12 settembre 2014 Sessione Poster “Chimica Industriale”: “Cu(II) Mediated 1,4-Conjugate Addition of Boronic Acids and Indoles to VBP Leading Bisphosphonates as Potential Anti-Resorption Bone Drugs”. Chiminazzo, A., Sperni, L., Damuzzo, M., Strukul, G., Scarso, A 25) EMEC16; 16th European Meeting of Environmental Chemistry. Torino 30 Novembre-3 Dicembre, 2015 “Pd-based catalysts for hydrodechlorination of Aroclor 1260” O. Piccolo, S. Paganelli, L. Sperni, M. Gallo, F. Baldi 26) ChemCYS 2016; Chemistry Conference for Young Scientists March, 16-18, 2016 - Blankenberge (Belgium) Sessione Poster “Organic Chemistry”: “Facile Cu(II) mediated addition of indoles to a new class of bisphosphonates precursors” A. Chiminazzo, E. Bortolamiol, L. Sperni, G. Strukul, A. Scarso 27) 6th International IUPAC Conference On Green Chemistry, 4 – 8 settembre 2016 Mestre, Venezia. Presentazione Orale IP8 Green Industrial Processes “Polymetallic catalyst and its application in the aqueous hydrodechlorination of Aroclor 1260” O. Piccolo, F. Baldi, M. Gallo, S. Paganelli, L. Sperni, P. Zanatta La sottoscritta dichiara di essere informato, ai sensi del d.lgs. n.196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati anche con strumenti informatici esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.. Il dichiarante Marghera,___ ___________ ___________________________