Home > Studia con noi > Carriera e didattica: come fare per - Area Economica > Piani di studio: normativa ed indicazioni per i corsi di area economica > Altre Conoscenze Utili per l'Inserimento nel Mondo del Lavoro > Corsi attivati a.a. 2012/2013

Corsi attivati a.a. 2012/2013

Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro (ACUIML)

 

Informazioni generali

Dove è previsto un numero massimo di posti disponibili, le richieste di iscrizione vanno inviate per posta elettronica al docente responsabile del corso; laddove non siano specificate particolari criteri di selezione, le richieste verranno accolte in ordine cronologico di arrivo.
L’organizzazione temporale delle attività potrà differire anche notevolmente tra un corso e l’altro: ad esempio, potranno essere previsti 5 incontri da 2 ore oppure 3 incontri da 3-4 ore, ecc.
Il calendario delle lezioni verrà reso noto in tempo utile per ogni singolo corso e sarà pubblicato sul sito di ateneo.
Per la normativa sui crediti ACUIML si veda la pagina Altre conoscenze utili per l’inserimento nel mondo del lavoro.


Corsi attivati per l'a.a. 2012/2013

  1. Introduzione alla programmazione in ambiente Matlab
  2. Esercitazioni di Diritto commerciale
  3. Tipologie contrattuali e canali di accesso al mondo del lavoro
  4. L'affidamento bancario: profili contrattuali e di vigilanza
  5. Fusioni, scissioni, conferimenti e cessioni nazionali ed internazionali: aspetti tributari e societari a confronto
  6. IRES. Dal risultato economico del bilancio di esercizio all'imponibile tributario
     

Introduzione alla programmazione in ambiente Matlab

Docente responsabile: Corazza Marco
Sede: Venezia
Periodo: 2°
Programma:
Il corso introduce gli elementi fondamentali del linguaggio di programmazione Matlab, con applicazioni alla finanza.
Note:
Per iscriversi deve inviare via e-mail al Prof. Marco Corazza (corazza@unive.it) le seguenti informazioni:

  • nome e cognome;
  • numero di matricola;
  • corso di laurea di iscrizione;
  • conseguimento, o meno, della laurea triennale;
  • numero di CFU conseguiti;
  • numero di esami sostenuti;
  • voto medio degli esami sostenuti.

Poiché le aule hanno un ridotto numero di posti, qualora il numero degli iscritti fosse maggiore verrà data priorità a coloro che, nell’ordine:

  • abbiano conseguito la laurea triennale;
  • qualora abbiano conseguito la laurea triennale, abbiano il maggiore numero di CFU conseguiti;
  • qualora il numero di CFU conseguiti sia uguale, abbiano il maggiore numero di esami sostenuti;
  • qualora il numero di esami sostenuti sia uguale, abbiano il più alto voto medio degli esami sostenuti.

Calendario delle lezioni:

  • martedì 06/11/12, aula 3B S. Giobbe, ore 12:15-13:55;
  • lunedì 12/11/12, aula 9C S. Giobbe, ore 12:15-13:55;
  • martedì 13/11/12, aula 3B S. Giobbe, ore 12:15-13:55;
  • lunedì 19/11/12, aula 2C S. Giobbe, ore 12:15-13:55;
  • martedì 20/11/12, aula 3B S. Giobbe, ore 12:15-13:55;

I docenti saranno Federico Maglione e Giovanni Zancai.

Si consiglia a tutti i frequentanti di portarsi un computer portatile.
Le modalità d'esame verranno comunicate durante il corso.

 

Esercitazioni di Diritto commerciale

Docente responsabile: Giuliana Martina
Sede: Venezia
Periodo: 2°
Numero massimo di partecipanti: 30. Per l’iscrizione alle esercitazioni gli studenti potranno rivolgersi alla prof.ssa G. Martina (giumarti@unive.it), indicando nome, cognome, numero di matricola, corso di laurea a cui sono iscritti, indirizzo di posta elettronica.
Programma:
Il ciclo di esercitazioni è articolato in n. 4 incontri di 2 ore effettive ciascuno. Le esercitazioni, guidate da professionisti esperti della materia, consentiranno allo studente di esaminare taluni profili pratico-applicativi inerenti gli argomenti di seguito specificati:

 

  • mercoledì 7 novembre 2012 - Redazione di un atto costitutivo di società; docente: Dott. Ernesto Marciano – Notaio in Venezia; introducono il ciclo di esercitazioni seminariali il Prof. Lorenzo De Angelis la Prof.ssa Giuliana Martina
  • mercoledì 14 novembre 2012 - La redazione di un progetto di fusione/scissione; docente: Dott. Sante Casonato – Dottore commercialista in Treviso
  • mercoledì 28 novembre 2012 - La composizione delle crisi da sovraindebitamento; docente: Prof. Avv. Diego Manente – Avvocato in Venezia
  • mercoledì 5 dicembre 2012 - L’aumento e la riduzione del capitale sociale; docente: Dott. Riccardo Bergamo – Dottore commercialista in Rovigo


Gli incontri si terranno a Venezia nell’Aula 2A della sede di San Giobbe, dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

 

Tipologie contrattuali e canali di accesso al mercato del lavoro

Docente responsabile: Zilio Grandi Gaetano
Sede:Venezia
Periodo:2°
Numero massimo di partecipanti: 30. La partecipazione richiede la preventiva iscrizione via email all’indirizzo: ziliogra@unive.it
Programma:
Il corso verterà sulle tipologie contrattuali, subordinate e autonome, con le quali i giovani accedono oggi al mercato del lavoro. In particolare, svolti alcuni cenni sulla distinzione tra lavoro autonomo e subordinato, si esamineranno, anche in chiave interdisciplinare e con incontri con testimoni aziendali e professionali, i contratti a termine, a tempo parziale, di apprendistato, intermittente e ripartito; nonché le collaborazioni, anche a progetto, e il contratto di somministrazione e ancora l'appalto e il lavoro nelle cooperative.
Calendario degli incontri:

  • martedì 6 novembre 2012, ore 10.30-12.30, aula 9C S. Giobbe, Introduzione al corso. Il quadro normativo e la sua evoluzione. Italia ed Europa a confronto: La riforma del mercato del lavoro - Prof. Gaetano Zilio Grandi
  • martedì 13 novembre 2012, ore 10.30-12.30, aula 9C S. Giobbe, Le diverse tipologie contrattuali - Prof. Zilio Grandi
  • martedì 20 novembre 2012, ore 10.30-12.30, aula 9C S. Giobbe, La gestione pratica delle tipologie lavorative per le aziende - Dott.ssa Rettondini (Consulente del lavoro in Padova)
  • martedì 27 novembre 2012, ore 10.30-12.30, aula 9C S. Giobbe, Questioni retributive e licenziamento - Prof. Zilio Grandi (Univ. Venezia)

  

L'affidamento bancario: profili contrattuali e di vigilanza

Docente responsabile: Urbani Alberto
Sede: Venezia
Periodo: 4°
Numero massimo di partecipanti: 30. Per l’iscrizione gli studenti possono rivolgersi al prof. Urbani.
Note:
I temi affrontati presuppongono la conoscenza di nozioni fornite nell'ambito del corso di Legislazione bancaria II. La partecipazione è pertanto consigliata soltanto a coloro che frequenteranno il corso istituzionale nel IV periodo ovvero che lo hanno già frequentato negli anni passati.
Programma:
Le esercitazioni, guidate principalmente da funzionari di banca esperti nella specifica tematica affrontata, consentiranno allo studente di esaminare taluni profili pratico-applicativi inerenti gli argomenti sotto specificati:
Calendario degli incontri: (verrà reso noto a breve)

 

Fusioni, scissioni, conferimenti e cessioni nazionali ed internazionali: aspetti tributari e societari a confronto

Coordinatore: prof. Loris Tosi
Docente: Dott. Graziano Visentin
Sede: Venezia
Periodo: 3
Note: La frequenza del corso è fortemente consigliata. Eventuali ulteriori indicazioni verranno date dal docente in aula. Per iscriversi, mandare una e-mail a didattica.management@unive.it indicando nome, cognome, numero di matricola, corso di laurea a cui si è iscritti.

Programma e calendario delle lezioni:
Martedì 12 febbraio 2013 – h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 7B
LA FUSIONE
- brevi profili introduttivi - aspetti civilistici
- aspetti fiscali

Martedì 19 febbraio 2013 – h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 7B
LA SCISSIONE
- brevi profili introduttivi - aspetti civilistici
- aspetti fiscali

Martedì 26 febbraio 2013 – h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 7B
CONFERIMENTI E LE CESSIONI
- conferimenti nazionali
- cessione d’azienda e cessione di partecipazioni

Martedì 5 marzo 2013 – h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 7B
LE OPERAZIONI STRAORDINARIE SOVRANAZIONALI
- fusioni, scissioni e conferimenti sovranazionali (cenni)

Martedì 12 marzo 2013 – h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 7B
TEST FINALE
- riepilogo e risposte ai quesiti
- prova finale.
 

IRES. Dal risultato economico del bilancio di esercizio all'imponibile tributario

Coordinatore: prof. Loris Tosi
Docente: Dott. Franco Pontani
Sede: Venezia
Periodo: 4
Note: La frequenza del corso è fortemente consigliata. Eventuali ulteriori indicazioni verranno date dal docente in aula. Per iscriversi, mandare una e-mail a didattica.management@unive.it indicando nome, cognome, numero di matricola, corso di laurea a cui si è iscritti.

Calendario delle lezioni:
- Martedì 26/03/13 h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 10C
- Martedì 02/04/13 h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 10C
- Martedì 09/04/13 h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 10C
- Martedì 16/04/13 h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 10C
- Martedì 23/04/13 h. 12.15-13.45 aula San Giobbe 10C

Programma:
Il corso tratta degli elementi di rettifica più ricorrenti per i soggetti che non applicano i Regolamenti dell'Unione Europea che statuiscono l'adozione degli IAS/IFRS (International Accounting Standards/International Financial Reporting Standards) per la redazione del bilancio di esercizio. Sono escluse dalla trattazione le componenti relative a soggetti o situazioni particolari, sia per settore sia per peculiarità della voce rettificativa.

Lineamenti del programma del corso
1. Introduzione (le statuizioni codicistiche, i principi e standard contabili dell'OIC e quelli che presiedono alla determinazione dell'imponibile IRES - Imposte sul Reddito delle Società di capitali - secondo il TUIR - Testo Unico delle Imposte sui Redditi secondo la disciplina del D.P.R. del 22 dicembre 1986, n. 917 e succ. modd.).
2. Prudenza, ragionevolezza e competenza economica nel rapporto tra principi contabili e norme tributarie. Le divergenze di "principio".
3. Le rettifiche di determinazione dell'imponibile che comportano differenze temporanee o differenze permanenti e le conseguenze sulle poste del bilancio di esercizio. Le imposte anticipate e differite e la loro "dinamica". L'incidenza dell'imposta sul risultato economico dell'esercizio.
4. Dalle valutazioni ai calcoli. Considerazioni generali riferite al Quadro RF della DU, dal rigo RF 1 al rigo RF 62. Le rettifiche in aumento ed in diminuzione del reddito d'esercizio.
5. Le principali rettifiche conseguenti all'iscrizione in bilancio, alla gestione e realizzo:
- delle immobilizzazioni materiali;
- delle immobilizzazioni immateriali;
- delle immobilizzazioni finanziarie (con riferimento alle partecipazioni).
6. Le principali rettifiche relative alla valutazione e determinazione:
- dei crediti in euro e dei fondi rettificativi per rischi di perdita;
- dei beni in rimanenza e delle rettifiche di valore per lenta rotazione ed
obsolescenza;
- delle poste in moneta non di conto;
- dei fondi rischi ed oneri.
7. Le conseguenze relative ai costi con diverso regime di deducibilità ed ai ricavi diversamente imponibili, in relazione al tempo del loro conseguimento, o esenti.
8. Le rilevazioni contabili e l'imputazione nel bilancio di esercizio delle rettifiche pertinenti la disciplina dell'IRES.
9. Sintesi concludente.

Materiali e indicazioni bibliografiche a cura del docente.
E’ previsto che lo studente rediga un breve elaborato al termine del corso.

© Ca'Foscari 2014

Ultima modifica: 08/02/2013 da Campus Economico