Media e partnership 
Master in Digital Humanities

ll Master, nato nel 2015 su iniziativa del Dipartimento di Studi Umanistici di Ca’ Foscari , è interamente organizzato dal dipartimento stesso, si avvale della preziosa collaborazione del Dipartimento di Scienze Ambientali, Informatica e Statistica di ateneo e può contare sull'importante partnership con il Venice Centre for Digital and Public Humanities (VeDPH)

Con il patrocinio di:

AIUCD - Associazione per l'Informatica Umanistica e la Cultura Digitale
CLARIN-IT - Infrastruttura Comune Italiana delle Risorse e delle Tecnologie Linguistiche
ILC-CNR - Istituto di Linguistica Computazionale 'A. Zampolli', Consiglio Nazionale delle Ricerche

Media e sponsor

Il Master in Digital Humanities ha goduto del sostegno da parte di SAMSUNG Electronics Italia SpA, che in qualità di sponsor ha erogato 15 borse di studio a copertura totale del contributo d’iscrizione per gli studenti ammessi; è rientrato inoltre nell’ampio progetto Smart Future ideato dalla divisione Corporate Citizenship dell’azienda, che investe in risorse e strumenti innovativi per valorizzare lo studio, l’arte, la cultura e l’educazione nell’intero territorio nazionale.

Il Master inoltre segue da vicino il progetto Venice Time Machine, in corso di realizzazione e in collaborazione con l’EPFL e con l’Archivio di Stato di Venezia: un modello multidimensionale della città di Venezia e delle sue evoluzioni lungo mille anni di storia.


    Enti e istituzioni che hanno ospitato stage e project work


    Altre collaborazioni

    Enti amici e sostenitori del Master:

    3D flow
    Europeana Space / hackaton
    La vita delle opere
    TouchWindow
    Venetian Heritage
    Media Art Festival

    Last update: 25/05/2020