Michele

BUGLIESI

Verso i 150 anni di Ca’ Foscari

18. January 2016

Nel 2018 ricorre il 150° anniversario dalla nascita del nostro Ateneo.

Nel corso della sua storia Ca’ Foscari si è affermata come centro di studi e ricerca tra i più importanti d’Italia e d'Europa, riconosciuto nel mondo  per l’eccellenza delle discipline della sua tradizione e per il carattere innovativo dei suoi programmi di studio interdisciplinari più recenti.  

Le celebrazioni di questo anniversario rappresentano un evento di grande importanza che auspichiamo possa vedere il coinvolgimento pieno e partecipato di tutta la comunità cafoscarina, insieme ai suoi laureati, e alla più ampia cornice di enti e istituzioni  – locali, nazionali e internazionali – che sono o sono state in diretta relazione con Ca’ Foscari.
 
Al fine di organizzare al meglio le attività, il programma delle celebrazioni verrà curato da un Comitato per le Celebrazioni Ufficiali dei  150 anni di Ca’ Foscari  presieduto dal Prorettore alle Attività e Relazioni Culturali dell’Ateneo. Il componenti del comitato saranno designati dal Rettore, sentito il Senato Accademico.

Il comitato sarà l’organismo scientifico  consultivo e propositivo dell’Ateneo, nonché competente e responsabile per il programma. Rimarrà in carica fino alla completa attuazione delle iniziative.  Il programma predisposto dal Comitato verrà sottoposto al Rettore, al Senato Accademico e al Consiglio di Amministrazione per l’approvazione.  

La gestione operativa dei lavori sarà quindi posta in capo al Servizio Attività Culturali di Ateneo che coordinerà la partecipazione delle strutture interne dell’Ateneo e della Fondazione Ca’ Foscari.
 
Oggi avviamo la prima fase delle attività  con il lancio di una call for ideas per la raccolta di proposte e progetti per le celebrazioni.  Nel sollecitarvi a proporre un’idea, vi chiediamo di  sviluppare un progetto che illustri gli elementi chiave della vostra iniziativa, definisca obiettivi e risultati attesi,  fornisca i dettagli sui  tempi, sulle modalità di esecuzione e sulle eventuali richieste di (co-)finanziamento.  Le vostre proposte verranno valutate e selezionate dal Comitato come primo passo nella predisposizione del programma.

Tutti I dettagli su come partecipare sono disponibili sulla pagina che si trova a questo indirizzoAttendiamo le vostre idee!

0 commenti  

I commenti sono disabilitati per questo post.

0 commenti