Michele

BUGLIESI

Habemus FFO! Aumenta del 2,7% il finanziamento a Ca' Foscari: premiate le politiche di Ateneo e dei Dipartimenti

01. October 2018

Oggi inizia il quinto anno del mio mandato ed è con piacere che dedico questa edizione di Linea Diretta alle novità sull'assegnazione a Ca' Foscari del Fondo di Finanziamento Ordinario per il 2018, comunicateci la settimana scorsa dal Ministero.

Sono ottime notizie. L’assegnazione complessiva di quest’anno ha previsto un incremento della percentuale distribuita con criteri premiali, fissata a circa il 24% del totale delle risorse disponibili, un incremento della percentuale assegnata con il criterio del costo standard di formazione per studente (22%), oltre alla quota storica e ai finanziamenti riservati alla copertura dei mancati introiti dalla contribuzione studentesca che rientra nella cosiddetta no-tax area, alla parziale compensazione del blocco degli scatti stipendiali e alle quote perequative (stanziate per limitare l'eventuale perdita di finanziamento riservato a ciascun ateneo sotto la soglia del 2%).


Il quadro che emerge per il nostro Ateneo è molto positivo. Riceviamo infatti un finanziamento complessivo di €76,1 milioni, con un aumento del 2,7% rispetto al 2017, pari a circa €1,6 milioni. A questo risultato contribuisce in modo decisivo la quota premiale assegnata a Ca' Foscari, con un incremento del 18,2% rispetto al 2017, pari a 3,4 milioni sul 2017. Corrispondentemente, il nostro peso sull'assegnazione premiale sale dal 1,22% al 1,30%, e il rapporto tra quota premiale e quota standard, sale al 45%, posizionandoci al quinto posto in Italia.

È davvero un bellissimo risultato che premia  le nostre politiche di reclutamento, e i nostri progressi nelle strategie di internazionalizzazione. Migliora in particolare, del 30%, l'indicatore che misura la performance nella ricerca dei docenti neo-assunti e neo-promossi, e migliorano gli indicatori che misurano le percentuali di professori reclutati per chiamata diretta e di studenti internazionali, registrando, rispetto al 2017, variazioni superiori alle soglie massime di premialità previste dal Ministero.  


È un bellissimo risultato che premia le politiche dei Dipartimenti, che nei loro piani di sviluppo hanno fatto leva sulle indicazioni del piano strategico, definendo obiettivi ambiziosi, non sempre facili da raggiungere ma paganti, e hanno ottenuto  riconoscimenti importanti nel riparto FFO così come nei progetti di eccellenza.

 

Grazie, davvero, a tutti per il vostro lavoro e il vostro impegno. Cominciamo questo quinto anno nel migliore dei modi! Come sempre, buona settimana e buon lavoro a tutti!


PS. Oggi  alle 17.30 in Aula Baratto presenteremo il volume “IN DOMO FOSCARI Memorie e immagini di un ateneo” curato dal prof. Riccardo Zipoli. Il volume, bellissimo, racconta Ca' Foscari così come vista dagli occhi di chi l’ha studiata, amata, vissuta, e regala alla nostra università un dono prezioso in occasione del suo 150° anniversario.  Siete tutti invitati. Vi aspetto numerosi!

0 comments  
New comment

0 comments