Michele

BUGLIESI

Novità dell'offerta formativa di Ca' Foscari per il 2019-2020

11. March 2019

Venerdì scorso il Consiglio di Amministrazione ha approvato, su parere positivo del Senato Accademico, l’offerta formativa di Ca’ Foscari per l’Anno Accademico 2019-2020.

Il nuovo assetto presenta alcune novità significative relativamente alla dimensione internazionale dell'Ateneo. Dal prossimo anno accademico, la Laurea Magistrale in Economia e Gestione delle Arti e delle Attività Culturali (EGART) includerà un nuovo curriculum in inglese che si affianca a quello storico in italiano, e la Laurea Magistrale in Interpretariato e Traduzione Editoriale, Settoriale (ITES) istituirà un nuovo curriculum spagnolo-inglese.

Sono state attivate nuove convenzioni per titoli doppi o congiunti che arricchiscono ulteriormente la programmazione didattica di Ateneo con percorsi con università internazionali. In particolare, saranno istituiti: un nuovo doppio diploma tra la Laurea in Philosophy, International and Economic Studies (PISE) e il corso di primo livello in Philosophy Politics and Economics dell’Università di Groningen (Paesi Bassi); un doppio diploma tra la Laurea Magistrale in Economia e finanza  e tra la Laurea magistrale in Management con il Master of Science in Financial Analytics dello Stevens Institute of Technology (Stati Uniti d’America); un doppio diploma tra la Laurea magistrale in Management e il Master of Science in Business Administration dell’Università di Twente (Paesi Bassi). Sono rinnovati tutti gli accordi in essere, e in particolare l’accordo per un doppio titolo con l’Université Paul Valéry di Montpellier per la Laurea magistrale in Crossing the Mediterrenean Towards Investment and Integration (MIM).

Dal prossimo anno accademico verranno introdotti nuovi accessi programmati, resi necessari per la sostenibilità di alcuni corsi che prevedono l’obbligo di tirocinio didattico presso altri atenei e laboratori ad alta specializzazione: saranno ad accesso programmato il corso in  Lingue, civiltà e scienze del linguaggio con un tetto di 850 posti, Scienze della società e del servizio sociale con un tetto di 115 posti, Interpretariato e traduzione editoriale settoriale con un limite di 100 posti.

Queste e tutte le altre novità delle nostre lauree e lauree magistrali saranno al centro degli Open Day di Ca' Foscari, che si svolgeranno nei prossimi giorni, dal 14 al 16 marzo, nelle sedi dell'Ateneo.

Grazie  a tutte le colleghe e i colleghi che hanno contribuito alla predisposizione dell'offerta formativa,  alla Prorettrice alla Didattica Ricciarda Ricorda per il coordinamento e alla Delegata all'Orientamento Francesca Rohr per l'organizzazione degli Open Day. Grazie naturalmente alla dirigente Area Didattica e Servizi agli Studenti Francesca Magni, a tutto lo staff degli uffici coinvolti e agli studenti in tutti gli organi.

0 commenti  
Nuovo commento

0 commenti